PyLanDiscovery - Scopri gli hosts nella LAN

Iniziative e progetti della comunità legati a Ubuntu.
Regole della sezione
Questa sezione ha lo scopo di raccogliere le iniziative/progetti della nostra Comunità legati ad Ubuntu. I progetti ospitati nascono da iniziative degli utenti o gruppi di utenti. In futuro i progetti potrebbero rimanere iniziative "personali" o essere integrate nella distribuzione, sponsorizzate da Ubuntu o da Canonical a discrezione dei responsabili. All'interno di essa sarà possibile inserire delle discussioni che hanno la funzione di pubblicizzare avvenimenti, iniziative e progetti software su Ubuntu e GNU/Linux in generale. Sarà inoltre possibile per gli utenti proporre lo sviluppo di nuovi software e in questo caso la discussione di richiesta avrà la funzione di generare un requisito funzionale del prodotto da sviluppare.

Sezione I - Iniziative
  • Fanno parte di iniziative, ad esempio, le seguenti categorie: corsi, progetti editoriali, libri.
  • La segnalazione di un'iniziativa avviene creando una discussione con l'annuncio.
  • Una volta effettuata la segnalazione, la discussione viene chiusa dal Gruppo Forum.
  • Se l'iniziativa esposta comporta un costo di adesione o fruizione, questo deve essere esplicitamente riportato all'interno della discussione.
  • È obbligatorio segnalare all'interno della discussione i riferimenti per poter contattare/partecipare all'iniziativa.

Sezione II - Progetti
  • La segnalazione di un progetto software, come per le iniziative, avviene e si sviluppa all'interno di una singola discussione.
  • Sarà consentito l'inserimento di software solo se rilasciati sotto licenza GPL (in tutte le sue versioni) o equivalente FOSS, tale da garantire agli utenti l'utilizzo del prodotto senza restrizioni e agli sviluppatori la proprietà intellettuale del codice prodotto.
  • Nell'oggetto della discussione dovrà essere riportata la categoria (es. [Iniziativa], [Progetto] o [Proposta]) e una semplice descrizione del progetto.
  • Se il progetto ha già un sito che lo ospita sarà a discrezione del Gruppo Forum chiuderla come segnalazione o lasciarla aperta.
  • Se il progetto non ha un sito che lo ospita si potranno aprire due discussioni, una per proporre modifiche/implementazioni (dove nel titolo occorre specificare [sviluppo]) ed una per segnalare problemi (e nel titolo dovrà comparire [supporto]).
  • Non è consentita l'apertura di nuove discussioni in riferimento a versioni superiori o modificate di un prodotto già riportato in precedenza.
  • Se il software oggetto del progetto ha una dimensione non superiore ai 128 kB, per prodotti che non hanno un sito che li ospita, sarà possibile allegarlo alla discussione.

Sezione III - Proposte
  • Una proposta deve essere eseguita e si svilupperà all'interno di una singola discussione.
  • Le proposte dovranno essere inserite direttamente nella sezione "Progetti della Comunità".
  • Dovranno essere specificate le funzionalità che devono essere sviluppate.
  • Non dovranno essere riportate diciture tipo "...deve fare come questo software...", ma indicare nel miglior modo possibile i requisiti.
  • Una volta segnalata la discussione resterà aperta per consentire uno scambio di idee su come sviluppare il codice o finché gli sviluppatori non forniranno una soluzione (da pubblicizzare poi, come visto prima, nella sezione Progetti) che ne soddisfi il requisito.

Per quanto non esposto sopra, si fa comunque riferimento al Regolamento del forum ed al Codice di Condotta della Comunità.

PyLanDiscovery - Scopri gli hosts nella LAN

Messaggioda bennes » venerdì 17 aprile 2015, 0:35

Avevo iniziato a scrivere in questo thread, dal momento che mi ero ispirato a quel progetto, ma essendo quello (del 2012) ormai fermo, ed essendo il mio in parte più "completo", ho pensato di creare un nuovo thread.

Versione attuale: 0.4beta
Cosa fa? Ecco uno screenshot:
Immagine

Scopre gli indirizzi IP, MAC e Vendor, ove possibile, di ogni PC connesso alla rete locale.

Le modalità di scan sono:
  • ICMP: il solito ping, lento ma pur sempre ping
  • ARP: veloce scan con richieste arp
  • sniff: scan completamente passivo, non viene inviato nessun pacchetto, ma vengono "sniffati" tutti i pacchetti che attraversano la rete locale.
La GUI è scritta in gtk3, mentre il codice in Python+Scapy

Se non avete installato scapy:
Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get install python-scapy


Se non funziona:
- Lo avete lanciato con "sudo"? sudo python PyCheck.py
- Avete installato scapy? sudo apt-get install python-scapy
- Postate l'esito del terminale e vedro' come aiutarvi

DOWNLOAD
Usate Google prima del forum ^^
bennes
Prode Principiante
 
Messaggi: 190
Iscrizione: luglio 2014
Desktop: KDE
Distribuzione: Linux Kubuntu 15.04 x86_64

Re: PyLanDiscovery - Scopri gli hosts nella LAN

Messaggioda melfnt » martedì 30 giugno 2015, 16:09

Per quello che fa questo programma non basta nmap, con interfaccia grafica zenmap?

(;
melfnt
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1184
Iscrizione: ottobre 2011

Re: PyLanDiscovery - Scopri gli hosts nella LAN

Messaggioda bennes » domenica 3 luglio 2016, 12:30

Bhe per ogni programma puoi trovarne un altro simile :P
Diciamo che questo fa esattamente solo quello per cui è stato progettato, mentre nmap fa molte più cose.
Oltretutto, potrei sbagliarmi, ma non penso che nmap sia in grado di scoprire gli host con lo sniffing (o sì?)
Ad ogni modo rimane un programma leggero, semplice, e mi sono divertito a realizzarlo!
Ho lasciato anche direttamente i sorgenti perchè qualcuno che voglia capire come funzioni un programma del genere possa capirlo nella maniera più semplice, senza andare a guardare il complessissimo nmap (che, per carità, è uno stupendo tool, usatissimo anche dal sottoscritto).
Usate Google prima del forum ^^
bennes
Prode Principiante
 
Messaggi: 190
Iscrizione: luglio 2014
Desktop: KDE
Distribuzione: Linux Kubuntu 15.04 x86_64

Re: PyLanDiscovery - Scopri gli hosts nella LAN

Messaggioda Pike » lunedì 14 novembre 2016, 23:46

Bennes, hai mai dato un'occhiata ad umit?


Ultimo «riporta su» di bennes effettuato il lunedì 14 novembre 2016, 23:46.
Incivile e maleducato. Come certificato dalla moderazione. You have been warned
Pigroidiorazione. Non fallisce MAI. Anche a 134 giorni di distanza ha l'utilità di un cucchiaio per aprire una lattina.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2916
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Xenial Xerus i686 (16.04.1)


Torna a Progetti della Comunità

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 2 ospiti