[Proposta] Ubuntu phonebook

Iniziative e progetti della comunità legati a Ubuntu.
Regole della sezione
Questa sezione ha lo scopo di raccogliere le iniziative/progetti della nostra Comunità legati ad Ubuntu. I progetti ospitati nascono da iniziative degli utenti o gruppi di utenti. In futuro i progetti potrebbero rimanere iniziative "personali" o essere integrate nella distribuzione, sponsorizzate da Ubuntu o da Canonical a discrezione dei responsabili. All'interno di essa sarà possibile inserire delle discussioni che hanno la funzione di pubblicizzare avvenimenti, iniziative e progetti software su Ubuntu e GNU/Linux in generale. Sarà inoltre possibile per gli utenti proporre lo sviluppo di nuovi software e in questo caso la discussione di richiesta avrà la funzione di generare un requisito funzionale del prodotto da sviluppare.

Sezione I - Iniziative
  • Fanno parte di iniziative, ad esempio, le seguenti categorie: corsi, progetti editoriali, libri.
  • La segnalazione di un'iniziativa avviene creando una discussione con l'annuncio.
  • Una volta effettuata la segnalazione, la discussione viene chiusa dal Gruppo Forum.
  • Se l'iniziativa esposta comporta un costo di adesione o fruizione, questo deve essere esplicitamente riportato all'interno della discussione.
  • È obbligatorio segnalare all'interno della discussione i riferimenti per poter contattare/partecipare all'iniziativa.

Sezione II - Progetti
  • La segnalazione di un progetto software, come per le iniziative, avviene e si sviluppa all'interno di una singola discussione.
  • Sarà consentito l'inserimento di software solo se rilasciati sotto licenza GPL (in tutte le sue versioni) o equivalente FOSS, tale da garantire agli utenti l'utilizzo del prodotto senza restrizioni e agli sviluppatori la proprietà intellettuale del codice prodotto.
  • Nell'oggetto della discussione dovrà essere riportata la categoria (es. [Iniziativa], [Progetto] o [Proposta]) e una semplice descrizione del progetto.
  • Se il progetto ha già un sito che lo ospita sarà a discrezione del Gruppo Forum chiuderla come segnalazione o lasciarla aperta.
  • Se il progetto non ha un sito che lo ospita si potranno aprire due discussioni, una per proporre modifiche/implementazioni (dove nel titolo occorre specificare [sviluppo]) ed una per segnalare problemi (e nel titolo dovrà comparire [supporto]).
  • Non è consentita l'apertura di nuove discussioni in riferimento a versioni superiori o modificate di un prodotto già riportato in precedenza.
  • Se il software oggetto del progetto ha una dimensione non superiore ai 128 kB, per prodotti che non hanno un sito che li ospita, sarà possibile allegarlo alla discussione.

Sezione III - Proposte
  • Una proposta deve essere eseguita e si svilupperà all'interno di una singola discussione.
  • Le proposte dovranno essere inserite direttamente nella sezione "Progetti della Comunità".
  • Dovranno essere specificate le funzionalità che devono essere sviluppate.
  • Non dovranno essere riportate diciture tipo "...deve fare come questo software...", ma indicare nel miglior modo possibile i requisiti.
  • Una volta segnalata la discussione resterà aperta per consentire uno scambio di idee su come sviluppare il codice o finché gli sviluppatori non forniranno una soluzione (da pubblicizzare poi, come visto prima, nella sezione Progetti) che ne soddisfi il requisito.

Per quanto non esposto sopra, si fa comunque riferimento al Regolamento del forum ed al Codice di Condotta della Comunità.

[Proposta] Ubuntu phonebook

Messaggioda duegi87 » venerdì 14 agosto 2015, 12:36

Ciao a tutti.
Sono un neoiscritto del forum, anche su utilizzo ubuntu e xubuntu da un paio d'anni.
Mi sono iscritto perché qualche giorno fa mi è capitato sotto mano uno smartphone con installato ubuntu e ne sono rimasto impressionato. Sapevo della sua esistenza, ma non immaginavo fosse così figo! E nel vederlo così simile ad una distro desktop (intendiamoci, paragonata al mio android) mi sono chiesto perché Canonical non abbia deciso di immettersi nel mercato dei convertibili smartphone-netbook, tipo i padfone della Asus. Ecco perché vi scrivo qui.
Volevo avere dei pareri - ed eventualmente creare un progetto apposito - sulla fattibilità di un telefono di fascia alta con OS ubuntu da inserire in un involucro notebook creato ad hoc per funzionare da computer portatile.
Immagino un telefono octa-core con 4 gb di RAM (ovviamente economico per poter stimolare il mercato, ad esempio Elephone Vowney) da inserire in un alloggiamento predisposto al posto del touchpad di un portatile da 13 pollici (la dimensione che mi sembra vada per la maggiore) con collegamento tramite la porta micro-usb sul fondo del telefono. Una volta collegato, il telefono si comporta da touchpad (abilitando solo un'area dello schermo, perché tutto rischia di essere d'intralcio durante la digitazione), il flusso video viene trasmesso allo schermo del notebook, così come l'audio, ma le attività di calcolo restano nel telefono. Ovviamente credo serva pensare un sistema di dissipazione per il telefono, un sistema tipo docking-station per collegare due porte usb e integrare nel notebook una batteria che alimenti il device e ricarichi il telefono al contempo.
Verremmo a creare una soluzione molto compatta (alla fine si tratta di schermo, tastiera e batteria), molto economica (credo che l'intero bundle potrebbe stare entro i 700 euro), che integri telefono e notebook con prestazioni decisamente superiori ad un corrispondente pacchetto con sistema android (da quello che ho visto, ubuntu phone ha un'architettura che permette molte più integrazioni col desktop di quante non ne permetta Google). E potrebbe essere un prodotto innovativo utile a lanciare Ubuntu oltre la nicchia degli appassionati.
Ora, però, largo ai pareri di chi - a differenza mia - ne capisce qualcosa.
Grazie a tutti per la collaborazione!
duegi87
Prode Principiante
 
Messaggi: 4
Iscrizione: agosto 2015
Sesso: Maschile

Re: [Proposta] Ubuntu phonebook

Messaggioda rpadovani » venerdì 14 agosto 2015, 13:26

Canonical ci sta lavorando insieme a BQ, si prevede arrivi prima della fine dell'anno.
Avatar utente
rpadovani
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3427
Iscrizione: dicembre 2008
Località: Munich, Germany
Desktop: Unity 7
Distribuzione: Ubuntu 16.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: [Proposta] Ubuntu phonebook

Messaggioda duegi87 » venerdì 14 agosto 2015, 15:57

Non lo sapevo.
Ho cercato notizie in internet in merito agli ubuntu phone, ma questa proprio non l'avevo vista.
Quindi però è fattibile.
Mi daresti il link o qualche info in più?
Grazie!

[EDIT] Nessuno interessato, a prescindere dal progetto ufficiale Canonical, a lanciarsi in una joint venture per la creazione di un prototipo e una campagna crowdfunding?
duegi87
Prode Principiante
 
Messaggi: 4
Iscrizione: agosto 2015
Sesso: Maschile

Re: [Proposta] Ubuntu phonebook

Messaggioda rpadovani » venerdì 14 agosto 2015, 16:53

L'unico riferimento che trovo in italiano qua: http://dariocavedon.blogspot.it/2015/07 ... mondo.html

Comunque te lo confermo, Dario Cavedon, io e qualcun'altro riceviamo notizie in anteprima, e la notizia di questo device per la convergenza totale ci e stata data qualcosa come un mese fa, dicendo che sarebbe stato prodotto da BQ. Piu di questo purtroppo non saprei.

Buttarsi a creare un dispositivo dal nulla e praticamente impossibile, basta vedere che non ci `e riuscita KDE....
Avatar utente
rpadovani
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3427
Iscrizione: dicembre 2008
Località: Munich, Germany
Desktop: Unity 7
Distribuzione: Ubuntu 16.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: [Proposta] Ubuntu phonebook

Messaggioda duegi87 » venerdì 14 agosto 2015, 17:11

rpadovani Immagine ha scritto:Buttarsi a creare un dispositivo dal nulla e praticamente impossibile, basta vedere che non ci `e riuscita KDE....


Ma io non parlo di creare un dispositivo complesso come uno smartphone, partendo da zero e volendo produrre in proprio hardware e software. Parlo di creare solo un dispositivo hardware al quale collegare un telefono già prodotto dove è stato installato ubuntu. Le più grandi implementazioni credo siano a livello software e non credo - ma magari mi sbaglio - che servano cifre astronomiche per produrlo.
Per dirla fuori dai denti, non ho intenzione di fare una campagna per chiedere 32 milioni di dollari. :D
duegi87
Prode Principiante
 
Messaggi: 4
Iscrizione: agosto 2015
Sesso: Maschile

Re: [Proposta] Ubuntu phonebook

Messaggioda duegi87 » venerdì 22 luglio 2016, 15:15

duegi87
Prode Principiante
 
Messaggi: 4
Iscrizione: agosto 2015
Sesso: Maschile

Re: [Proposta] Ubuntu phonebook

Messaggioda pgcor » venerdì 22 luglio 2016, 16:17

Scusa


.. non è la stessa cosa che intendevi?
Avatar utente
pgcor
Prode Principiante
 
Messaggi: 176
Iscrizione: novembre 2015


Torna a Progetti della Comunità

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 2 ospiti