Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Installazione, configurazione e utilizzo di applicativi multimediali, masterizzazione, acquisizione e codec audio/video, streaming, ecc.

Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda salchi » martedì 12 settembre 2017, 18:41

Salve,
uso la videocamera citata per fare dei filmati che vengono registrati su una scheda SD. Il supporto spostato sul computer mi da una serie di file spezzettati che mi fanno perdere la sequenza filmica.
Ho pensato pertanto di importare le registrazioni direttamente dalla riproduzione della videocamera sul portatile in cui gira Ubuntu 16.04. Purtroppo non viene riconosciuto l'hw.
Ho fatto una ricerca e nel forum ho trovato la seguente discussione:

https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?f=73&t=617291&hilit=sony+cx240e&start=20


Ho provato a seguire le indicazioni, ma non sono approdato a niente.
Qualcuno può aiutarmi?.
Mi scuso in anticipo se non potrò rispondere tempestivamente alle richieste, ma motivi personali non mi permettono ciò.

:sisi: :o
salchi
Prode Principiante
 
Messaggi: 158
Iscrizione: ottobre 2007

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda salchi » domenica 17 settembre 2017, 11:26

Salve,
provo a dare ulteriori informazioni, se può essere utile.
La videocamera si connette al portatile Asus modello 1015 CX attraverso una porta HDMI. Possibile che non venga riconosciuto per niente l'hard-ware?
HELP!!
salchi
Prode Principiante
 
Messaggi: 158
Iscrizione: ottobre 2007

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda Pike » domenica 17 settembre 2017, 11:43

Via HDMI non funzionerà mai.
Incivile e maleducato. Come certificato dalla moderazione. You have been warned
Pigroidiorazione. Non fallisce MAI. Anche a 134 giorni di distanza ha l'utilità di un cucchiaio per aprire una lattina.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2923
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Xenial Xerus i686 (16.04.1)

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda salchi » domenica 17 settembre 2017, 12:09

Pike Immagine ha scritto:Via HDMI non funzionerà mai.


Come mai?. L'alternativa usb modifica la frequenza dei fotogrammi.
salchi
Prode Principiante
 
Messaggi: 158
Iscrizione: ottobre 2007

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda Pike » domenica 17 settembre 2017, 12:23

salchi Immagine ha scritto:Come mai?
E' come collegare una uscita video contro un'altra uscita video. Non estrai nulla.
Incivile e maleducato. Come certificato dalla moderazione. You have been warned
Pigroidiorazione. Non fallisce MAI. Anche a 134 giorni di distanza ha l'utilità di un cucchiaio per aprire una lattina.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2923
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Xenial Xerus i686 (16.04.1)

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda magozurlinux » domenica 17 settembre 2017, 19:44

Ciao.

Quel link si riferisce alla schedina SD della videocamera Sony.

Ubuntu rileva la schedina SD della videocamera?

Potresti montare i video che ci sono nella SD con Avidemux.
Ubuntu14.04 LTS Desktop i686 con Unity
Avatar utente
magozurlinux
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 18567
Iscrizione: marzo 2010
Località: Pisa
Desktop: Unity / Desktop
Distribuzione: Ubuntu 14.04 LTS i686 con Unity

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda salchi » lunedì 18 settembre 2017, 14:52

Salve,
ringrazio chi ha risposto. Intanto


magozurlinux Immagine ha scritto:Ciao.

Quel link si riferisce alla schedina SD della videocamera Sony.

Ubuntu rileva la schedina SD della videocamera?

Potresti montare i video che ci sono nella SD con Avidemux.


Certamente Ubuntu legge la micro SD. Semplicemente bisogna cliccare su singoli file per avere una riproduzione spezzata. Laddove attraverso il programma che Sony mette a disposizione di Win e Mac la riproduzione è continua. Ora comunque proverò con Avidemux.
Ma perchè Ubuntu non vede proprio la videocamera come un qualsiasi hardware? Dalla spiegazione seguente continua a non essermi chiaro.

Pike Immagine ha scritto:
salchi Immagine ha scritto:Come mai?
E' come collegare una uscita video contro un'altra uscita video. Non estrai nulla.


Proverò con Avidemux e vi terrò informati. Per la verità avevo pensato di prendere un cavo HDMI in uscita e USB in ingresso. Ma ho letto che la velocità di trasferimento dell'USB non è adeguata per riprese in HD.

Comunque grazie per l'interesse che avete mostrato.

:ciao: :ciao:
salchi
Prode Principiante
 
Messaggi: 158
Iscrizione: ottobre 2007

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda Pike » martedì 26 settembre 2017, 8:09

Per la verità avevo pensato di prendere un cavo HDMI in uscita e USB in ingresso.
E' come attaccare una porta parallela con una scart. Non si parlano.
E se anche acquisti incidentalmente una scheda di acquisizione video, via USB non è che ci siano questi mostruosi transfer rate.
Incivile e maleducato. Come certificato dalla moderazione. You have been warned
Pigroidiorazione. Non fallisce MAI. Anche a 134 giorni di distanza ha l'utilità di un cucchiaio per aprire una lattina.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2923
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Xenial Xerus i686 (16.04.1)

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda Senbee » mercoledì 27 settembre 2017, 17:24

È normalissimo che i file siano spezzati, (quasi) tutte le videocamere fanno così, perché registrano su FAT32 che ha un limite di 4GB.

Per fare un play continuo basta mettere i file in playlist su qualsiasi player.
Se vuoi montarli, li importi in Kdenlive e li monti come un normale flusso video.

Se hai già i file, è folle riacquisire i dati attraverso i cavi.
Sono un lottatore di sudo. Qui c'è il mio sito personale con le mie canzoni, il reportage dei miei viaggi e le mie guide per Ubuntu.
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7406
Iscrizione: novembre 2006
Località: Ferrara
Desktop: XFCE
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda fileo » venerdì 29 settembre 2017, 15:56

I file digitali delle telecamere, che siano mini DV o quelle più recenti che registrano su scheda SD e altro, permettono la copia senza alcuna perdita di qualità.
La cosa migliore da fare, anzi l'unica cosa giusta, è trasferire questi file pari pari ed eventualmente unirli, come già ti hanno consigliato alti.
La porta HDMI serve per rivedere i filmati sul televisore.
Se il computer, collegando la videocamera con il cavo usb, ti monta la scheda SD puoi tranquillamente copiare i file, altrimenti smonti la scheda e la metti in un card reader.
fileo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1424
Iscrizione: giugno 2007

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda salchi » venerdì 29 settembre 2017, 18:14

Ringrazio, Fileo, Senbee e Pike per i loro consigli.
Proverò con Avidemux o VLC e posterò il risultato.
Kedenlive è troppo pesante per un Asus EEE Pc

:ciao:
salchi
Prode Principiante
 
Messaggi: 158
Iscrizione: ottobre 2007

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda Pike » venerdì 29 settembre 2017, 18:25

Per un EEEPC tanti software sono pesanti.... Per fare editing video ci vuole più potenza.
Incivile e maleducato. Come certificato dalla moderazione. You have been warned
Pigroidiorazione. Non fallisce MAI. Anche a 134 giorni di distanza ha l'utilità di un cucchiaio per aprire una lattina.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2923
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Xenial Xerus i686 (16.04.1)

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda fileo » sabato 30 settembre 2017, 10:06

Con un hardware così modesto la vedo dura a prescindere dal programma da usare.
Credo sia possibile la semplice unione di più file usando qualcosa da linea di comando, che dovrebbe essere meno pesante.
fileo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1424
Iscrizione: giugno 2007

Re: Sony CX240E, videocamera non riconosciuta

Messaggioda salchi » sabato 30 settembre 2017, 17:39

Salve,
con VLC e Avidemux non si riesce a gestire la cartella composta da 4 quattro sottocartelle per un totale di oltre 2,5 GB. La riproduzione si ferma al primo fotogramma.
Ho provato Win10 che permette l'uso di Play memory, l'applicazione dedicata di Sony che acquisisce il materiale e lo ricompone in file singoli sulla base del giorno in cui è stato filmato. I file così elaborati vengono letti anche sotto Linux.
Sono molto ignorante in materia, ma non penso che sia solo un problema di HW.
Ora provo a scaricare Kdenlive, sicuramente più adatto per acquisire i file video e vi farò sapere.

Grazie a tutti per l'interesse.

:sisi:
salchi
Prode Principiante
 
Messaggi: 158
Iscrizione: ottobre 2007


Torna a Multimediale

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: Baidu [Spider] e 7 ospiti