Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Installazione, configurazione e utilizzo di applicativi multimediali, masterizzazione, acquisizione e codec audio/video, streaming, ecc.

Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda VitaPercolata » domenica 23 luglio 2017, 22:39

Buonasera a tutti,
ho Ubuntu 16.04 LTS.
Noto che Rhythmbox non importa in libreria tutti i files musicali scansionati. Per andare più sullo specifico, posso dire che gli stessi file .mp3 di una specifica cartella che non riesce ad importare, sono invece tranquillamente presi in libreria da Banshee (il quale, purtroppo mi crasha in continuazione e mi trovo costretto a non poter utilizzare).
Su Windows 10, Clementine mi dà lo stesso problema di Rhythmbox.
Premetto che ho scaricato in fase di installazione i vari codecs audio e video di terze parti.
Quale può essere il problema? Sembrerebbe che manchi comunque qualche plugin, ma lancio la palla ai più esperti.
Grazie a tutti per l'eventuale supporto,

Vita.
VitaPercolata
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: luglio 2017
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 16.04.2 LTS x86_64

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda pachisapiu » domenica 23 luglio 2017, 22:47

Io preferisco gmusicbrowser per le collezioni
Carbonara is my law - Chi ?
Curriculum - OffTopic
Avatar utente
pachisapiu
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1403
Iscrizione: maggio 2017
Distribuzione: FreeDOS

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda VitaPercolata » domenica 23 luglio 2017, 22:50

Grazie, pachisapiu, faccio subito una prova!
VitaPercolata
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: luglio 2017
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 16.04.2 LTS x86_64

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda brasil » domenica 23 luglio 2017, 22:52

Prova da terminale a dare

Codice: Seleziona tutto
rm ~/.local/share/rhythmbox/rhythmdb.xml


e riprova con l'importazione
Avatar utente
brasil
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 684
Iscrizione: gennaio 2011
Distribuzione: Ubuntu 16.04-Xubuntu 16.04

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda VitaPercolata » domenica 23 luglio 2017, 22:56

Grazie, brasil, provo e ti dico il risultato.
VitaPercolata
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: luglio 2017
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 16.04.2 LTS x86_64

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda VitaPercolata » domenica 23 luglio 2017, 23:14

pachisapiu Immagine ha scritto:Io preferisco gmusicbrowser per le collezioni


lo trovo graficamente molto più accattivante, purtroppo in libreria trovo ancora meno canzoni che in Rhythmbox e oltretutto, non so se è perchè stia ancora lavorando a calcolare il bitrate dei brani, sento più click in fase di riproduzione rispetto all'altro programma.
Appena terminati i suoi lavori, procederò a mettere in pratica il suggerimento di brasil.

AGGIORNAMENTO: sembra che gmusicbrowser, stavolta, si sia impallato definitivamente. La finestra rimane grigia ormai da quasi 5 minuti.
VitaPercolata
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: luglio 2017
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 16.04.2 LTS x86_64

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda VitaPercolata » lunedì 24 luglio 2017, 0:33

brasil Immagine ha scritto:Prova da terminale a dare

Codice: Seleziona tutto
rm ~/.local/share/rhythmbox/rhythmdb.xml


e riprova con l'importazione


purtroppo non ha portato a nessun risultato positivo.
Ho reinstallato banshee e adesso pare che voglia pure funzionare.
Legge un po' di files in più, ma siamo ancora lontani dalla perfezione.
Non capisco quale sia il problema.
VitaPercolata
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: luglio 2017
Desktop: ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 16.04.2 LTS x86_64

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda Janvitus » martedì 25 luglio 2017, 13:54

Avvia rhythmbox da terminale e vedi che errori ti da, semplice.
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17393
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.28
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda babytaz » lunedì 11 giugno 2018, 11:55

mi allaccio qui
non riesco a far partire i file scaricati da amule con rhytmbox e neanche li trovo nella libreria
partono solo con video
e cliccando sopra i file audio mi appare sempre :
Per prevenire questo avviso ad ogni anteprima,
seleziona nelle preferenze il tuo riproduttore video preferito (di default è mplayer).
babytaz
Prode Principiante
 
Messaggi: 99
Iscrizione: febbraio 2016
Distribuzione: ubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda babytaz » martedì 12 giugno 2018, 10:15

nessuno...

sono riuscito a far apparire i file su libreria con tasto ctrl+h perchè erano nascosti...
...però non mi partono direttamente anche se da;
impostazioni di sistema-dettagli-applicazioni predefinite-musica cambio da video a rhythmbox non parte!
al contrario se lascio video al posto di rhythmbox partono.

e non riesco a capire come togliere la finestra di diaologo che appare ogni volta :(
babytaz
Prode Principiante
 
Messaggi: 99
Iscrizione: febbraio 2016
Distribuzione: ubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda Janvitus » martedì 12 giugno 2018, 19:27

Forse perché sono video?
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17393
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.28
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda babytaz » mercoledì 13 giugno 2018, 9:43

infatti è questo il punto sono tutti mp3 audio

per es:
nome artista - nome canz.mp3
poi su video si sente solo audio nessun video

se apro rhythmbox dalla libreria partono
babytaz
Prode Principiante
 
Messaggi: 99
Iscrizione: febbraio 2016
Distribuzione: ubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda babytaz » lunedì 18 giugno 2018, 18:01

babytaz Immagine ha scritto:infatti è questo il punto sono tutti mp3 audio

per es:
nome artista - nome canz.mp3
infatti su "video" si sente solo audio non video, appare solo la foto del disco.

se apro rhythmbox dalla libreria partono
babytaz
Prode Principiante
 
Messaggi: 99
Iscrizione: febbraio 2016
Distribuzione: ubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda woddy68 » mercoledì 20 giugno 2018, 15:18

se apro rhythmbox dalla libreria partono

Quindi qual'è il problema ? Non riesce a caricare tutta la libreria ? Al limite ci sono un sacco di applicazioni io uso Sayonara che a mio parere è ottimo, puoi scaricare il deb da QUI doppio click e dovrebbe partire l'installazione, a me gestisce la mia grande collezione senza problemi. :ciao:
Desktop - Acer Aspire M5500 (AMD) OpenSuse Leap 15 Kde -- Kubuntu 18.04 -- Tumbleweed
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) Tumbleweed
Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3270
Iscrizione: febbraio 2011
Località: Bellano Lc
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: Leap 15 - Tumbleweed- Kubuntu 18.04
Sesso: Maschile

Re: Rhythmbox importa fino ad un certo punto

Messaggioda babytaz » mercoledì 20 giugno 2018, 15:46

proverò ma il problema nasce da amule
mi spiego meglio, quando è scaricato un file audio tutto in verde, di solito ci clicko sopra per sentirlo,
bene mi appare la scritta il tuo sistema predefinito è mplayer, chiudo la finestra e mi parte l'ascolto con il programma video.
da impostazioni di sistema-dettagli-applicazioni predefinite= risulta video,
ma se cambio con rhythmbox non fa partire l'ascolto.
precedentemente invece mi partiva rhythmbox.
babytaz
Prode Principiante
 
Messaggi: 99
Iscrizione: febbraio 2016
Distribuzione: ubuntu 16.04
Sesso: Maschile


Torna a Multimediale

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 2 ospiti