Librecad, impariamolo.

Utilizzo di applicazioni in ambito professionale.

Re: Librecad, impariamolo.

Messaggioda jagger75 » sabato 24 marzo 2018, 17:49

infatti hai centrato il punto qcad lo conosco ma non so come utilizzarlo ma dopo questa tua segnalazione adesso spulcio il manuale e imparo un altro programma almeno per la funzione che mi serve a me:) grazie era quello che cercavo ;)
jagger75
Prode Principiante
 
Messaggi: 227
Iscrizione: luglio 2011

Re: Librecad, impariamolo.

Messaggioda Geo ivan » giovedì 29 marzo 2018, 11:09

@ jagger75 Rileggendo la mia risposta di qualche giorno fa ho notato che ho fatto una imprecisazione. Utilizzando la versione pro di qcad il comando che stai cercando, non sta sulla versione free del programma. Pertanto, puoi o comprare il programma alla versione pro con un pagamento di poche decine di euro, o se non vuoi spendere soldi passa a draftsight che ha lo stesso motore di AutoCAD ( derivano tutti e due da intellicad) per quanto concerne librecad ho provato a fare alcune prove, ma confermo che manca quel comando diretto, si può ovviare con una serie di comandi che posteró quando avrò tempo con le immagini di cosa cliccare.
Avatar utente
Geo ivan
Prode Principiante
 
Messaggi: 140
Iscrizione: novembre 2013
Località: Roma
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu Xubuntu 18.04, Deepin
Sesso: Maschile

Re: Librecad, impariamolo.

Messaggioda jagger75 » giovedì 29 marzo 2018, 19:38

grande geo grazie della risposta allora cerco la procedura con draftsight nel frattempo grazie ancora per la precisazione ;) :)
jagger75
Prode Principiante
 
Messaggi: 227
Iscrizione: luglio 2011

Re: Librecad, impariamolo.

Messaggioda lorenx0 » domenica 6 maggio 2018, 15:23

Salve, vorrei sapere come si fa a dare la lunghezza alle linee, su autocad ad esempio basta cliccare su linea tra due punti, poi cliccare in un punto qualsiasi dello schermo ed inserire da tastiera il valore desiderato, se faccio la stessa cosa su librecad mi dice comando sconosciuto….
lorenx0
Prode Principiante
 
Messaggi: 1
Iscrizione: maggio 2018
Sesso: Maschile

Re: Librecad, impariamolo.

Messaggioda Geo ivan » domenica 6 maggio 2018, 17:17

C'è il comando quota come su AutoCAD
Avatar utente
Geo ivan
Prode Principiante
 
Messaggi: 140
Iscrizione: novembre 2013
Località: Roma
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu Xubuntu 18.04, Deepin
Sesso: Maschile

Re: Librecad, impariamolo.

Messaggioda lucapas » martedì 15 maggio 2018, 12:00

lorenx0 Immagine ha scritto:Salve, vorrei sapere come si fa a dare la lunghezza alle linee, su autocad ad esempio basta cliccare su linea tra due punti, poi cliccare in un punto qualsiasi dello schermo ed inserire da tastiera il valore desiderato, se faccio la stessa cosa su librecad mi dice comando sconosciuto….

Devi sempre scrivere entrambe le coordinate, nel sistema di riferimento relativo all'ultimo punto (usando la @) o in quello assoluto rispetto all'origine.
Oppure puoi usare il comando linea da un solo punto. Hai 3 possibilità: linea orizzontale, verticale, o secondo un angolo a piacere. In tutti e tre i casi ti fa inserire anche la distanza, solo che funziona al contrario nel senso che, dopo aver attivato il comando, prima di posizionare la linea inserisci l'angolo e la distanza (si attiva una barra degli strumenti affianco ai layer).
Infine puoi usare il classico metodo della griglia.
Avatar utente
lucapas
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1480
Iscrizione: febbraio 2006
Località: AP
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04 LTS x64

Re: Librecad, impariamolo.

Messaggioda giorgiofoga » mercoledì 10 ottobre 2018, 12:48

bello .... voglio dire rispetto a prima .... però ogni volta che lo provo mi faccio sempre la solita domanda .... dove sono gli snap?? .... disegno da 25 anni .... se un programma non mette in primissima visibilità i comandi snap (ovvero che il menù sia immediatamente raggiungibile anche dal primo neofita, o che gli snap non siano preimpostati) non lo prendo nemmeno in considerazione .... perchè significa che per imparare ci vuole troppo tempo.
Tutti hanno cominciato con autocad .... la filosofia dei comandi dovrebbe essere la stessa se si vuole ridurre la curva di "imparamento" :) :) :)
Codice: Seleziona tutto
  *****sudo apt-get install  bleachDeiNirvana ***** 
Avatar utente
giorgiofoga
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 358
Iscrizione: ottobre 2010
Località: padova
Desktop: unity - gnome fa lo stess
Distribuzione: dalla 10.04 alla 18.04 RT comprese

Re: Librecad, impariamolo.

Messaggioda lucapas » mercoledì 10 ottobre 2018, 13:51

Basta che aggiungi la barra degli snap.
Ad ogni modo LibreCAD è ancora troppo acerbo: poco fluido nell'uso e manca il widget delle proprietà che a mio avviso è fondamentale.
Avatar utente
lucapas
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1480
Iscrizione: febbraio 2006
Località: AP
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04 LTS x64

Re: Librecad, impariamolo.

Messaggioda giorgiofoga » sabato 13 ottobre 2018, 11:34

no alla fine la trovo .... ma era solo per dire che i menù essenziali ad un disegnatore non sono immediatamente visibili ... ragione per cui si usa poco. Come per altro altri ottimi cad free anche 3D .... molto belli ma se devo perdere 6 mesi per imparare ad usarli .... non è conveniente neanche se gratis. Tuttavia sono più che convinto che in alcuni casi valga la pena accordare sostegno. Io per sempio installo quasi sempre librecad, freecad e una volta installavo anche briscad (ora non più) ... tuttavia li uso pochissimo (3/4 volte anno).
Codice: Seleziona tutto
  *****sudo apt-get install  bleachDeiNirvana ***** 
Avatar utente
giorgiofoga
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 358
Iscrizione: ottobre 2010
Località: padova
Desktop: unity - gnome fa lo stess
Distribuzione: dalla 10.04 alla 18.04 RT comprese

Re: Librecad, impariamolo.

Messaggioda mikexu » domenica 14 ottobre 2018, 17:42

lucapas Immagine ha scritto:Basta che aggiungi la barra degli snap.
Ad ogni modo LibreCAD è ancora troppo acerbo: poco fluido nell'uso e manca il widget delle proprietà che a mio avviso è fondamentale.

Più che un frutto acerbo, meglio dire che è quasi rinsecchito. Sono stati fermi con lo sviluppo per parecchio tempo. Ora hanno dato una rinfrescata al sito... ma la sostanza non cambia. Purtroppo, come ebbi a scrivere qualche tempo fa, hanno perso anche uno sviluppatore importante, hanno cercato di reclutarne altri, ma sono troppo indietro. Questo è uno di quei casi in cui non basta saper programmare, ma servono conoscenze specifiche del mondo CAD, che prescindono dal linguaggio di programmazione usato (IMHO).

Edit: la release attuale è la 2.1.5. Per carità, ora in qualche modo legge e "regge" i *.dwg ma per il resto siamo sempre lì.
Avatar utente
mikexu
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 347
Iscrizione: novembre 2012
Distribuzione: Lubuntu 16.04 (i686)
Sesso: Maschile

Precedente

Torna a Applicazioni professionali

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 2 ospiti