Pagina 1 di 1

Render 3D su Ubuntu

MessaggioInviato: domenica 6 agosto 2017, 11:42
da xubuntunew
Qual' è il motore di render open-source che ha prestazioni (e qualità) più simili a Vray?
Grazie in anticipo

Re: Render 3D su Ubuntu

MessaggioInviato: mercoledì 5 dicembre 2018, 20:01
da Roberto Pontecorvi

Re: Render 3D su Ubuntu

MessaggioInviato: mercoledì 5 dicembre 2018, 20:57
da MoonDragon
io ti consiglio blender, importi in 3ds e fai il render, ha anche un bel sistema di filtri,sovrapposizione materiali,luci e ombre e tecniche varie (anche render animati).
se vuoi solo il motore render alla v-ray ti consiglio kerkythea link,l'ho usato per anni, è un tantino laborioso ma quando ci prendi la mano puoi far davvero dei bei render. [occhio a fare bene il 3d, se hai due facce coincidenti (capita talvolta quando copi dei solidi e li accoppi) quando renderizzi crea un alone luminoso, quindi basta ritagliare bene per risolvere,oppure usi gimp in post-produzione]. Se vuoi metterlo in italiano segui il mio vecchio post: link
Su entrambi puoi importare librerie di materiali e assegnarli lucentezza riflesso etc...inoltre puoi impostare il multy thread CPU e/o GPU, altra funzione utile per velocizzare, su blender richiede GPU NVIDIA + CUDA, su kerkythea consiglio di usare la CPU e se hai diversi pc e un 3D pesante puoi farli in parallelo così da velocizzare la renderizzazione!
Ecco i due programmi appena aperti:
blender+kerkythea_.jpeg

Re: Render 3D su Ubuntu

MessaggioInviato: martedì 25 dicembre 2018, 21:35
da xubuntunew
gratis SweetHome?
Blender ok, partendo da Archicad?

Re: Render 3D su Ubuntu

MessaggioInviato: mercoledì 26 dicembre 2018, 10:05
da Roberto Pontecorvi
gratis SweetHome?

Certo.

Re: Render 3D su Ubuntu

MessaggioInviato: lunedì 31 dicembre 2018, 18:37
da MoonDragon
xubuntunew Immagine ha scritto:gratis SweetHome?
Blender ok, partendo da Archicad?

di solito basta esportare in 3DS
senza aggiunta di addon leggi qua

Re: Render 3D su Ubuntu

MessaggioInviato: lunedì 31 dicembre 2018, 18:43
da xubuntunew
però si devono aggiungere/modificare parecchie cose dopo