[Risolto]Migrazione da FileMaker Pro

Utilizzo di applicazioni in ambito professionale.

[Risolto]Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda fulviot66 » lunedì 7 maggio 2018, 11:59

Ciao a Tutti,
qualcuno di voi ha esperienza diretta, non solo per sentito dire, di come sia possibile far girare dei file prodotti con FileMaker Pro per Windows10, con estensione .fmp12 per intenderci, su un sistema Linux, in particolare su Lubuntu 18.04 LTS?
Grazie a tutti in anticipo
Fulvio
Ultima modifica di fulviot66 il lunedì 14 maggio 2018, 17:25, modificato 1 volta in totale.
ACER Travelmate 5735 - Intel Core 2 Duo T6570@2,1 Ghz - 480GB SSD - 4GB Ram - Windows 10 (1803) 32 bit - Ubuntu 18.04_x64 - K4.15.0-33-generic

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza" - O.Wilde
Avatar utente
fulviot66
Prode Principiante
 
Messaggi: 222
Iscrizione: marzo 2018
Località: Lessolo (TO)
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS - x86_64
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda maxbigsi » lunedì 7 maggio 2018, 12:05

non vorrei sbagliarmi ma non credo che si possa fare se il programma è stato sviluppato solo per sistemi windows
W il software libero..... W Ubuntu -- Ubuntu User # 31322
Avatar utente
maxbigsi
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 16295
Iscrizione: maggio 2008
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu Mate 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda Senbee » lunedì 7 maggio 2018, 12:20

Prova a vedere se Libreoffice Base li apre. Oppure chiedi a qualcuno con File Maker se te li converte in .dbf, che è un formato di database che su Linux più o meno si riesce ad aprire.
Sono un lottatore di sudo. Qui c'è il mio sito personale con le mie canzoni, il reportage dei miei viaggi e le mie guide per Ubuntu.
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7587
Iscrizione: novembre 2006
Località: Ferrara
Desktop: XFCE
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda fulviot66 » lunedì 7 maggio 2018, 12:35

Alcune prove le avevo già fatte ed esportare i dati in .dbf o altri formati non è un grosso problema, non lo è mai stato.
Una volta che i dati sono fuori dal programma, devo però ricostruire tutta la struttura software che ne gestisce l'input, l'editing e la stampa in alcuni forms.
Era un'operazione che mi sarei volentieri risparmiato, ad es. facendo girare FileMakerPro con PlayOnLinux, ma ho letto che ci sono dei problemi e che non è stabile.
ByTheWay, come installo LibreOffice Base? Sulla mia Ubuntu 16.04 non c'è.
ACER Travelmate 5735 - Intel Core 2 Duo T6570@2,1 Ghz - 480GB SSD - 4GB Ram - Windows 10 (1803) 32 bit - Ubuntu 18.04_x64 - K4.15.0-33-generic

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza" - O.Wilde
Avatar utente
fulviot66
Prode Principiante
 
Messaggi: 222
Iscrizione: marzo 2018
Località: Lessolo (TO)
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS - x86_64
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda shinken » lunedì 7 maggio 2018, 12:58

Credo che ci siano poche scelte:
Open Office o Libre Office entrambi hanno un modulo BASE che io non sono mai riuscito ad usare senza crash
Kexi dentro la suite calliga , carino e forse IMHO più stabile.

Personalmente mi sono stufato di fare prove tentativi, supplicare un sw a fare quello che volevo e ho risolto in maniera brutale

* Sqlite o MySql o MariaDB seconda dei casi per il data base

* python + sqlalchemy per gestrire il database e ogni sorta di automatismo possa venirmi in mente ( nessuno vieta di usare java, ma perchè dovrei fare più lavoro del dovuto? )

*a seconda dei casi Tkinter o un framwork web per gestire la parte grafica quando non voglio operare da uno script o da terminale

Mi rendo conto che i tempi di sviluppo sono lenti ma si hanno possibilità interessanti, e una volta che ci si prende la mano è abbastanza rapido.

NB i risultati di solito sono assolutamente multipiattaforma
Utente linux perennemente imbranato.
Ubuntu 16.04. 64bit kde-plasma and/or Ubuntu 15.04. 64bitkde-plasma
mb msi Z77A G43, intel i5 3570k,ram 8Gb 2 hd kingston V300 ssd 250 Gb
shinken
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 376
Iscrizione: novembre 2010
Località: Genova
Desktop: KDE
Distribuzione: Kubuntu 16.04 64 bit
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda Senbee » lunedì 7 maggio 2018, 15:29

Ovviamente la parte grafica - maschere e così via - non si può vedere con Linux, a meno forse di installare File Maker con wine ma boh, non so se si possa fare.
L'importante è riuscire a vedere e gestire i dati.

Libreoffice base per me è bello stabile. Sulla 18.04 per installarlo basta che scrivi:
Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get install libreoffice-base libreoffice-base-drivers


Se hai la la 16.04 invece per avere l'ultima release stabile di Libreoffice, fai così:

Codice: Seleziona tutto
sudo add-apt-repository ppa:libreoffice/ppa

poi:
Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get update

poi:
Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get remove libreoffice* --purge

poi:
Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get dist-upgrade

infine:
Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get install libreoffice hsqldb-utils
Sono un lottatore di sudo. Qui c'è il mio sito personale con le mie canzoni, il reportage dei miei viaggi e le mie guide per Ubuntu.
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7587
Iscrizione: novembre 2006
Località: Ferrara
Desktop: XFCE
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda fulviot66 » lunedì 7 maggio 2018, 17:20

Grazie,
io ho la 16.04 e per installarlo ho scritto semplicemente
Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get install libreoffice-base

Me lo ha installato, ma si comporta in modo strano vedi altro mio post, forse perché non ho seguito le tue istruzioni che ho visto solo ora :cry:
Posso rimediare? Quali comandi dovrei dare per rimuovere l'installazione fatta da me e procedere con quella suggerita da te su Ubuntu 16.04.3?
Ciao e Grazie
ACER Travelmate 5735 - Intel Core 2 Duo T6570@2,1 Ghz - 480GB SSD - 4GB Ram - Windows 10 (1803) 32 bit - Ubuntu 18.04_x64 - K4.15.0-33-generic

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza" - O.Wilde
Avatar utente
fulviot66
Prode Principiante
 
Messaggi: 222
Iscrizione: marzo 2018
Località: Lessolo (TO)
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS - x86_64
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda Senbee » lunedì 7 maggio 2018, 17:48

vanno benissimo i comandi che ho dato prima.
Il primo aggiunge i repository di Libreoffice 6 stabile, il secondo rimuove libreoffice, e il terzo e il quarto aggiornano il sistema (cavolo, se sei ancora fermo alle 16.04.3 vuol dire che sono mesi e mesi che non aggiorni..? è da mesi alla 16.04.4), l'ultimo aggiunge libreoffice completo nuovo, più un pacchetto che fa funzionare meglio appunto libreoffice base.
Sono un lottatore di sudo. Qui c'è il mio sito personale con le mie canzoni, il reportage dei miei viaggi e le mie guide per Ubuntu.
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7587
Iscrizione: novembre 2006
Località: Ferrara
Desktop: XFCE
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda fulviot66 » lunedì 7 maggio 2018, 21:28

Ciao,
sto provando la stringa:
Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get install libreoffice-base libreoffice-base-drivers
su Lubuntu 18.04 live.
e tutte le istruzioni che mi hai dato sulla 16.04 LTS, ma in entrambi i casi non mi permette di lavorare.
Sulla Lubuntu 18.04 live mi ha installato il pacchetto, ma quando lo lancio con un doppio click, apre lo splash e poi si chiude senza mostrarmi l'applicazione.
Sulla Ubuntu 16.04 LTS mi apre le applicazioni, in bianco e nero e poi me le chiude senza nessun messaggio di errore.
Le caratteristiche HW dei PC che sto usando sono quelle nella mia firma.
ACER Travelmate 5735 - Intel Core 2 Duo T6570@2,1 Ghz - 480GB SSD - 4GB Ram - Windows 10 (1803) 32 bit - Ubuntu 18.04_x64 - K4.15.0-33-generic

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza" - O.Wilde
Avatar utente
fulviot66
Prode Principiante
 
Messaggi: 222
Iscrizione: marzo 2018
Località: Lessolo (TO)
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS - x86_64
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda Senbee » martedì 8 maggio 2018, 9:50

Non c'entra niente Libreoffice, hai un problema hardware o di driver o comunque di incompatibilità con la scheda video.
Lavoro in un'azienda, ci sono almeno 35 PC di ogni tipo tutti con Ubuntu Xubuntu o Lubuntu (16.04) e tutte hanno Libreoffice Base che va perfettamente.
Sono un lottatore di sudo. Qui c'è il mio sito personale con le mie canzoni, il reportage dei miei viaggi e le mie guide per Ubuntu.
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7587
Iscrizione: novembre 2006
Località: Ferrara
Desktop: XFCE
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda fulviot66 » martedì 8 maggio 2018, 11:03

@Senbee
Non sono l'unico ad avere PC che con LibreOffice-Base vanno in crash, mi pare che il problema sia stato riscontrato anche da @Shinken, o sbaglio?
Come puoi vedere dalla mia firma, quale potrebbe essere secondo te il problema che accomuna i due hardware?
A parer mio non hanno nulla in comune a parte che hanno entrambi processori Intel.
Quali tipo di processori montano i PC di cui parli?
ACER Travelmate 5735 - Intel Core 2 Duo T6570@2,1 Ghz - 480GB SSD - 4GB Ram - Windows 10 (1803) 32 bit - Ubuntu 18.04_x64 - K4.15.0-33-generic

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza" - O.Wilde
Avatar utente
fulviot66
Prode Principiante
 
Messaggi: 222
Iscrizione: marzo 2018
Località: Lessolo (TO)
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS - x86_64
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda Senbee » martedì 8 maggio 2018, 14:10

Dalla firma, nessun problema hardware. Il problema è la scheda video, che scheda è?

Comunque no, non esiste che crashi tutto con Libreoffice. I PC di cui parlo sono di tutti i tipi: AMD, Intel i3, i5 e i7, schede video Intel e Nvidia, schede madri di tutti i tipi.

Ma scusa un attimo: Libreoffice Base non parte con una finestra tipo Writer o Calc, parte con un banalissimo wizard che ti chiede con quale db partire. Se non ti si visualizza quello, è un problemone grosso a livello di sistema, non c'entra nulla il povero Libreoffice :-)

Non è che invece ti crasha perché lo lanci cercando di aprire un file particolare?

Inoltre: lancia Libreoffice Writer, o Calc, vai su Aiuto → Informazioni su Libreoffice. Che versione dice? L'ultima versione stabile è la 6.0.3.2

Infine: siamo totalmente off topic. Meglio segnalare ai moderatori e aprire un nuovo thread su Libreoffice Base che ti crasha.
Sono un lottatore di sudo. Qui c'è il mio sito personale con le mie canzoni, il reportage dei miei viaggi e le mie guide per Ubuntu.
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7587
Iscrizione: novembre 2006
Località: Ferrara
Desktop: XFCE
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda fulviot66 » martedì 8 maggio 2018, 19:24

Concordo @Senbee, ma ho gia' aperto un altro topic sulle stramberie incontrate nell-uso di LibreOffice-Base, lo trovi qui
ACER Travelmate 5735 - Intel Core 2 Duo T6570@2,1 Ghz - 480GB SSD - 4GB Ram - Windows 10 (1803) 32 bit - Ubuntu 18.04_x64 - K4.15.0-33-generic

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza" - O.Wilde
Avatar utente
fulviot66
Prode Principiante
 
Messaggi: 222
Iscrizione: marzo 2018
Località: Lessolo (TO)
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS - x86_64
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda Senbee » martedì 8 maggio 2018, 19:43

Aaaah ecco! :-) Non è che Libreoffice è instabile, Libreoffice non apre i file di Access 97, i *.mdb!
Se tu crei un database con Libreoffice o apri un database di Libreoffice, è stabilissimo.
Ora vado nell'altro thread e ti dico come gestire i .mdb.
È un po' complicato.
Sono un lottatore di sudo. Qui c'è il mio sito personale con le mie canzoni, il reportage dei miei viaggi e le mie guide per Ubuntu.
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7587
Iscrizione: novembre 2006
Località: Ferrara
Desktop: XFCE
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda shinken » mercoledì 9 maggio 2018, 12:20

Riguardo ai crash di base:
semplicemente ho avuto una serie di chiusure del applicazione con perdita di quello che stavo facendo.
Questo mentre stavo preparando un database o durante l'importazione di un po' di record ( comunque oltre 10000)
Ora IMHO si tratta del modulo meno curato di Openoffice o di Libreoffice.
Non ho approfondito oltre in quanto avevo bisognio di gestire un database per motivi di lavoro e alla fine ho optato per sql (mysql per la precisione) e un interfaccia in python.
Mi permetto di notare che ad ogni rilascio di uno dei pacchetti Office sovracitati ci sono un sacco di miglioramenti di tutti i moduli, mentre Base rimane un po' la Cenerentola della situazione.
Tutto assolutamente IMHO
Utente linux perennemente imbranato.
Ubuntu 16.04. 64bit kde-plasma and/or Ubuntu 15.04. 64bitkde-plasma
mb msi Z77A G43, intel i5 3570k,ram 8Gb 2 hd kingston V300 ssd 250 Gb
shinken
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 376
Iscrizione: novembre 2010
Località: Genova
Desktop: KDE
Distribuzione: Kubuntu 16.04 64 bit
Sesso: Maschile

Re: Migrazione da FileMaker Pro

Messaggioda Senbee » mercoledì 9 maggio 2018, 12:27

Questo è vero, però Base ora è parecchio più stabile. Io uso un database MySQL su cui sto scrivendo un'interfaccia web con Python + flask, ma Libreoffice Base ci si connette benissimo e lo uso per modificare velocemente dati e tabelle.
Sono un lottatore di sudo. Qui c'è il mio sito personale con le mie canzoni, il reportage dei miei viaggi e le mie guide per Ubuntu.
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7587
Iscrizione: novembre 2006
Località: Ferrara
Desktop: XFCE
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile


Torna a Applicazioni professionali

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 4 ospiti