Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Coordinamento delle attività e informazioni sui progetti del gruppo: creazione, modifica e gestione dei pacchetti di Ubuntu e relative problematiche.

Moderatore: Gruppo Sviluppo

Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Messaggioda Stinkfist » giovedì 12 marzo 2009, 0:20

Ciao a tutti ,
non sò se é di vostra competenza o meno ma volevo chiedere perché si sono fatte alcune scelte tra i pacchetti che ci sono su Ubuntu:

1) Non si potrebbe rimuovere l'Open Office Disegno? Sinceramente la trovo una applicazione molto inutile .
2) Perché Transmission e non Deluge?
3) Perché il pacchetto build-essential non é installato di base?
4) Perché Orca é installato di default?

Grazie ;)
Immagine
Avatar utente
Stinkfist
Prode Principiante
 
Messaggi: 168
Iscrizione: febbraio 2007
Località: Vittorio Veneto

Re: Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Messaggioda The Wise Dj » giovedì 12 marzo 2009, 0:44

E' stato creato un sistema che abbia l'essenziale per ogni evenienza (metti se non hai internet).
Quindi le scelte sono state fatte per un'ampia parte degli utenti e non per un tipo solo.
Considera che su cd ci stanno solo 700 mb =)
The Wise Dj
 

Re: Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Messaggioda Stinkfist » giovedì 12 marzo 2009, 14:54

The Wise Dj ha scritto:E' stato creato un sistema che abbia l'essenziale per ogni evenienza (metti se non hai internet).
Quindi le scelte sono state fatte per un'ampia parte degli utenti e non per un tipo solo.
Considera che su cd ci stanno solo 700 mb =)

Ok posso capire la scelta di mettere l'essenziale per ogni evenienza.
Però non viene incluso build-essential che secondo me é un pacchetto fondamentale.
Gimp é ampiamente superiore a Open Office Disegno , se proprio si voleva includere un programma per disegnare molto semplice si potevano installare gpaint o tuxpaint,no?
Immagine
Avatar utente
Stinkfist
Prode Principiante
 
Messaggi: 168
Iscrizione: febbraio 2007
Località: Vittorio Veneto

Re: Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Messaggioda The Wise Dj » giovedì 12 marzo 2009, 15:05

Secondo te =)
Ma ci avranno pensato no ;)
Più che altro avrei messo programmi come djl e gnome art =)
The Wise Dj
 

Re: Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Messaggioda giasone.argo » domenica 15 marzo 2009, 11:40

Stinkfist ha scritto:Ciao a tutti ,
non sò se é di vostra competenza o meno ma volevo chiedere perché si sono fatte alcune scelte tra i pacchetti che ci sono su Ubuntu:

1) Non si potrebbe rimuovere l'Open Office Disegno? Sinceramente la trovo una applicazione molto inutile .
2) Perché Transmission e non Deluge?
3) Perché il pacchetto build-essential non é installato di base?
4) Perché Orca é installato di default?

Grazie ;)




il bello e proprio questo  quello che ti piace lo lasci,    se no lo levi  e metti  quello che vuoi (b2b)
giasone.argo
 

Re: Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Messaggioda gianmpu » domenica 15 marzo 2009, 11:51

Open Office è una suite composta da più programmi, quindi installarne solo una parte vorrebbe dire andare ad analizzare quali sono le parti eliminabili (oltre al programma per il disegno) e quali invece vanno tenute. Obiettivamente sarebbe un lavoro improbo, visto che ubuntu esce ogni 6 mesi. Build-essential, invece, è fondamentale per compilare applicazioni con gcc. Ubuntu però è una distro "general purpose" quindi la fonte primaria dell'installazione sono i pacchetti .deb e non i tar.gz. Se poi una nicchia di persone vuole o deve comunque installare questi pacchetti o usa ubuntu per sviluppare software, imho ha anche le consocenze necessarie per installare build-essentials.  ;)
"Chi c**a sott' 'a neve, pure si ffa 'a bbuca e poi 'a copre, quanno 'a neve se scioje, 'a mm***a vie' sempre fori" T. Milian
Avatar utente
gianmpu
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7721
Iscrizione: novembre 2007

Re: Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Messaggioda DktrKranz » lunedì 16 marzo 2009, 23:55

Stinkfist ha scritto:1) Non si potrebbe rimuovere l'Open Office Disegno? Sinceramente la trovo una applicazione molto inutile .

E' una dipendenza di Impress, programma per la visualizzazione di slide e presentazioni, il quale è un attimo più necessario siccome spesso è richiesta la visualizzazione di documenti PowerPoint in ambito lavorativo.

Stinkfist ha scritto:2) Perché Transmission e non Deluge?

Più leggero, occupa meno RAM, è più integrato in GNOME.

Stinkfist ha scritto:3) Perché il pacchetto build-essential non é installato di base?

Pur essendo utile a parecchi utenti, il pacchetto non rientra di default in nessuna delle installazioni di default (Desktop, Server o Alternate), così come tanti strumenti di compilazione (gcc) o di sviluppo (dpkg-dev) perchè non utili per l'uso "puro e semplice" (si presume che nessuno debba ricompilare un software in condizioni normali). In ogni modo, sono presenti nel CD dato che possono essere indispensabili per potersi connettere alla rete o per abilitare funzionalità necessarie all'uso del computer.

Stinkfist ha scritto:4) Perché Orca é installato di default?

Non tutti abbiamo la fortuna di essere pienamente abili, in questo modo anche i diversamente abili hanno la possibilità di usare Ubuntu già da subito.
Avatar utente
DktrKranz
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 5071
Iscrizione: novembre 2006
Località: Guastalla (RE)
Desktop: GNOME Shell
Distribuzione: Debian GNU/Linux sid - x86_64

Re: Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Messaggioda woomacoder » lunedì 30 marzo 2009, 2:05

Stinkfist ha scritto:
The Wise Dj ha scritto:E' stato creato un sistema che abbia l'essenziale per ogni evenienza (metti se non hai internet).
Quindi le scelte sono state fatte per un'ampia parte degli utenti e non per un tipo solo.
Considera che su cd ci stanno solo 700 mb =)

Ok posso capire la scelta di mettere l'essenziale per ogni evenienza.
Però non viene incluso build-essential che secondo me é un pacchetto fondamentale.
Gimp é ampiamente superiore a Open Office Disegno , se proprio si voleva includere un programma per disegnare molto semplice si potevano installare gpaint o tuxpaint,no?


Per quella esiste Gentoo o Slack ;) ti fai l'OS come vuoi, from scratch praticamente.
IBM ThinkPad T42 - Ubuntu & OpenSolaris 2008
woomacoder
Prode Principiante
 
Messaggi: 44
Iscrizione: marzo 2009
Località: Varese (VA)

Re: Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Messaggioda vervelover » lunedì 30 marzo 2009, 2:11

transmission è troppo meglio di deluge mi dispiace..
Avatar utente
vervelover
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 324
Iscrizione: maggio 2007

Re: Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Messaggioda The Wise Dj » lunedì 30 marzo 2009, 10:34

vervelover ha scritto:transmission è troppo meglio di deluge mi dispiace..


Punti di vista =)
Personalmente a me non piace nessuno dei due e uso ktorrent =)
The Wise Dj
 

Re: Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Messaggioda Jasper04 » mercoledì 30 ottobre 2013, 17:59

cosa??????????? con deluge che ormai utilizzo da circa 3 anni arrivo a toccare i 3,2MAX 3,3 MB (và oltre la velocità consentita di FIBRA) ovviamente non sempre ,come sappiamo dipende dai seed .e configurazione

transmission e meglio che lo tolgano dagli programmi da"scaricare" (imho) usata qualche volta a mala pena raggiungeva i 190 kb/s

l'altro non ho avuto l'onore di provarlo.

cmq. deluge is better ;)
Avatar utente
Jasper04
Prode Principiante
 
Messaggi: 8
Iscrizione: ottobre 2013
Località: Bari
Desktop: Gnome 3.8
Distribuzione: Ubuntu 13.04 x86_64

Re: Pacchetti preinstallati su Ubuntu

Messaggioda giulux » mercoledì 30 ottobre 2013, 18:04

riesumare una discussione ferma da quasi 5 anni non ha senso, considerando gli sviluppi software intervenuti.
stai più attento
chiudo
con l'aiuto della comunità le cose si mettono quasi sempre a posto (e non apposto), a parte (e non apparte) qualche caso ...
Avatar utente
giulux
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 19594
Iscrizione: gennaio 2010
Località: Roma
Desktop: xubuntu - ubuntu gnome
Distribuzione: Ubuntu 16.04.1 LTS x86_64
Sesso: Maschile


Torna a Gruppo Sviluppo

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 2 ospiti