Cartella .debris sempre piena su mega sincronizzato con megasync

Installazione, configurazione e uso di programmi e strumenti.
Avatar utente
vioma
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1362
Iscrizione: lunedì 9 febbraio 2009, 0:31
Desktop: Mate, Xubuntu, Kubuntu
Distribuzione: Ubuntu 20.04.1 LTS
Località: Catania

Cartella .debris sempre piena su mega sincronizzato con megasync

Messaggio da vioma »

Ho un accout Mega sincronizzato su 3 PC diversi. Tempo fa per errore ho abilitato lo storico dei file ed essendomi accorto della svista ho eliminato le versioni precedenti dei file in quanto mi interessa semplicemente che il nuovo file sostituisca il vecchio. Da quel momento è iniziato un calvario. Praticamente mi ritrovo la cartella .debris in locale piena di cartelle con la data del giorno e quella di qualche giorno prima, il problema è che se elimino le cartelle presenti in locale e svuoto il cestino dal portale Mega, al riavvio si ripresenta la problematica. Mi carica nuovamente i file dentro la cartella .debris e sul cestino dell'account Mega. Ciò mi causa rallentamenti sulla rete e impossibilità di lavorare sulla cartella condivisa finché non ha terminato. Non riesco ad uscire da questo limbo.
Qualcuno più esperto su sincronizzazione con Megasync ha qualche idea da come evitare questo spiacevole inconveniente?
Grazie anticipato.
marco_mc
Prode Principiante
Messaggi: 4
Iscrizione: mercoledì 17 novembre 2021, 22:47

Re: Cartella .debris sempre piena su mega sincronizzato con megasync

Messaggio da marco_mc »

Avevo lo stesso problema su Linux Mint. Ho trovato questa soluzione:
The location of the folder .debris/SyncDebris
As advised in our previous email, they are placed inside every local synced folder.
Data accidentally deleted in your Cloud Drive Sync folder gets moved to a hidden folder named .rubbish (WIN) or .debris (Linux and macOS) on your computer inside the local Sync folder .
Example: Megasync on Mint - where there are two synchronization folders set.
/home/user/Documents/sync folder 1/.debris
/home/user/Pictures/sync folder 2/.debris
In sostanza se nel file manager visualizzi i file nascosti vai nella cartella MEGA trovi .debris
Con cautela, provando a cancellare qualche file da questa cartella e verificando che non sparissero anche dalla cartella "regolare" ho visto che non succedeva nulla, quindi ho cancellato (sempre dal file manager) la cartella .debris. In questo modo ho quasi dimezzato la dimensione di MEGA.
Avatar utente
vioma
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1362
Iscrizione: lunedì 9 febbraio 2009, 0:31
Desktop: Mate, Xubuntu, Kubuntu
Distribuzione: Ubuntu 20.04.1 LTS
Località: Catania

Re: Cartella .debris sempre piena su mega sincronizzato con megasync

Messaggio da vioma »

marco_mc ha scritto:
venerdì 27 gennaio 2023, 19:53
Avevo lo stesso problema su Linux Mint. Ho trovato questa soluzione:
The location of the folder .debris/SyncDebris
As advised in our previous email, they are placed inside every local synced folder.
Data accidentally deleted in your Cloud Drive Sync folder gets moved to a hidden folder named .rubbish (WIN) or .debris (Linux and macOS) on your computer inside the local Sync folder .
Example: Megasync on Mint - where there are two synchronization folders set.
/home/user/Documents/sync folder 1/.debris
/home/user/Pictures/sync folder 2/.debris
In sostanza se nel file manager visualizzi i file nascosti vai nella cartella MEGA trovi .debris
Con cautela, provando a cancellare qualche file da questa cartella e verificando che non sparissero anche dalla cartella "regolare" ho visto che non succedeva nulla, quindi ho cancellato (sempre dal file manager) la cartella .debris. In questo modo ho quasi dimezzato la dimensione di MEGA.
Ne ho provate di tutti i colori, compreso quello che suggerisci.
Appena mi connetto da altro pc, riparte la sincronizzazione con riempimento della cartella .debris.
Penso di eliminare l'account e farlo partire nuovamente daccapo.
Grazie per l'aiuto.

Edit: ho scritto all'assistenza clienti Mega e mi ha risposto questo:

Codice: Seleziona tutto

Ciao,



Grazie per aver utilizzato MEGA.



È consentita la sincronizzazione dei file tra tutti i computer. L'app desktop controllerà le ultime modifiche e aggiornerà i tuoi file/cartelle all'ultima versione in base alla modifica più recente.



NOTA BENE: controlla sempre il timestamp dei tuoi file prima della sincronizzazione se vuoi evitare possibili problemi di ricaricamento/scaricamento. Questo potrebbe probabilmente essere correlato al problema che stai riscontrando.



Infatti, lo spostamento o la copia di file tra diversi file system (FAT, NTFS, exFat, ...) potrebbe causare variazioni nella data di modifica (timestamp). In tal caso, l'app desktop interpreterà la presenza di file aggiornati e li caricherà/scaricherà nuovamente.



Quindi, se desideri copiare fisicamente i dati già sincronizzati su un'altra macchina, controlla il timestamp dei file originali e il timestamp del file copiato.

Se corrispondono, non dovrebbero esserci problemi e non è necessaria alcuna azione di sincronizzazione. Puoi semplicemente spostare i file copiati nella cartella sincronizzata locale.



In caso di problemi durante la sincronizzazione di più computer:



- Prestare attenzione quando si modifica un file da più computer contemporaneamente. Se possibile, attendi che le modifiche apportate al file vengano sincronizzate prima di modificarlo da un'altra posizione per evitare problemi di sincronizzazione.



- Tieni presente che se lavori con computer con configurazioni di fuso orario o orari diversi, il file più recente sovrascriverà gli altri. Prima di iniziare a sincronizzare i file tra più computer, assicurati che le configurazioni dell'ora siano corrette.



- Controlla se il timestamp dei tuoi file nella cartella sincronizzata locale A ha lo stesso timestamp della cartella sincronizzata locale B.



- Un'altra area problematica potrebbe essere il file system che stai utilizzando.



FAT / FAT 32

Sebbene a prima vista possa sembrare che funzioni, lo sconsigliamo vivamente, perché i timestamp FAT dipendono dal fuso orario, con il risultato che tutti i tuoi file vengono risincronizzati due volte all'anno se vivi in un'area che osserva l'ora legale. Sfortunatamente, il seguente difetto di progettazione fondamentale nella progettazione dell'API di Windows rende difficile compensare dinamicamente tali modifiche: "Quando diventa l'ora legale, l'ora recuperata da GetFileTime è fuori un'ora, perché la cache non viene aggiornata. Quando si riavvia computer, l'ora memorizzata nella cache recuperata da GetFileTime è corretta."



Per ulteriori informazioni, visitare: https://help.mega.io/installs-apps/desktop-syncing/fat-fat32



=================================================



Hello,



Thank you for using MEGA.



Syncing files between all your computers is allowed. The Desktop app will check the latest changes and update your files/folders to the latest version of them based on the most recent change.



PLEASE NOTE: Always check the timestamp of your files before syncing if you want to avoid possible re-upload/download problems. This could probable be related to the issue you're experiencing.



In fact, moving or copying files between different file systems (FAT, NTFS, exFat, ...) could cause variations in the modification date (timestamp). If it happens, the Desktop app will interpret that there are updated files and it will upload/download them again.



So, if you want to physically copy already synced data to another machine, please check the timestamp of the original files and the timestamp of the copied file.

If they match, there should be no problem and no sync action is needed. You can just move the copied files into the local synced folder.



If you have any issues during multiple computer synchronisation:



- Be careful when you are editing a file from multiple computers at the same time. If possible, wait until file changes are synced before modifying it from another location in order to avoid sync issues.



- Be aware that if you work with computers with different time zone configurations or different times, the most recent file will overwrite the others. Before you start syncing files between multiple computers be sure that your time configurations are correct.



- Check if the timestamp of your files in the local synced folder A, has the same timestamp of the local synced folder B.



- Another problematic area may be the file system you are using.



FAT / FAT 32

While it may appear to work at first glance, we strongly advise against it, because FAT timestamps are timezone dependent, resulting in all of your files being re-synced twice a year if you live in an area observing daylight saving time. Unfortunately, the following fundamental design flaw in the Windows API design makes it difficult to dynamically compensate for such changes: "When it becomes daylight saving time, the time retrieved by GetFileTime is off an hour, because the cache is not updated. When you restart the computer, the cached time that GetFileTime retrieves is correct."



For more information, please visit: https://help.mega.io/installs-apps/desktop-syncing/fat-fat32


Kind Regards,
MEGA Support

Check answers to some frequently asked questions in our Help Centre here: https://mega.nz/help

Follow us on https://www.facebook.com/MEGAprivacy https://twitter.com/MEGAprivacy & https://mega.nz/blog
Anche qui trovo una risposta simile.
Quello che non ho capito è come faccio a rendere uguale il timestamp della cartella, ammesso che il problema sia questo.
Scrivi risposta

Ritorna a “Applicazioni”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 7 ospiti