Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Installazione, configurazione e uso di programmi e strumenti.
ubuntuniemande
Prode Principiante
Messaggi: 220
Iscrizione: domenica 7 giugno 2015, 21:22

Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da ubuntuniemande » domenica 7 giugno 2015, 21:32

Buongiorno salve a tutti e grazie
Ho l ultima versione di ubuntu, tuttavia ho un problema con bleachbit
Quando provo a fare "Clean", il tasto clean ci mette un sacco di tempo per pulire , e io non scelgo mai il "deep scan"
E alla fine dice "Wiping disk 50 per cento" e cosi via

Insomma dopo avermi fatto aspettare un eternita e non aver pulito nulla sul sistema, se ne esce con il "viping disk", cioe la pulitura del disco, senza che io abbia chiesto nulla
Bleach bit e in inglese e l ho scaricato dal software ubuntu centre
Compaiono sempre delle scritte rosse con la parola "denied" che non so cosa vogliano dire
Quando inizia la pulitura del disco, tutto il sistema si blocca... alche devo spegnere il pc , perche e impossibile andare avanti

Inoltre il sistema non mi fa nemmeno installare cc cleaner con wine, nulla
Ultima modifica di ubuntuniemande il domenica 20 settembre 2015, 20:12, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 13413
Iscrizione: sabato 3 settembre 2011, 1:41
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile
Località: Torino

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da jackynet92 » domenica 7 giugno 2015, 21:38

ccleaner non ha molto senso installarlo. Sposto in applicazioni.
Prova ad usare ubuntu tweak tool

caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 16319
Iscrizione: giovedì 8 aprile 2010, 18:41
Desktop: diversi
Distribuzione: debian

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da caturen » domenica 7 giugno 2015, 21:55

ubuntuniemande [url=http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=4766454#p4766454][img]http://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:BUongiorno salve a tutti e grazie
Ho l ultima versione di ubuntu, tuttavia ho un problema con bleachbit
Quando provo a fare "Clean", il tasto clean ci mette un sacco di tempo per pulire , e io non scelgo mai il "deep scan"
E alla fine dice "Wiping disk 50 per cento" e cosi via

Insomma dopo avermi fatto aspettare un eternita e non aver pulito nulla sul sistema, se ne esce con il "viping disk", cioe la pulitura del disco, senza che io abbia chiesto nulla
Bleach bit e in inglese e l ho scaricato dal software ubuntu centre
Compaiono sempre delle scritte rosse con la parola "denied" che non so cosa vogliano dire
Quando inizia la pulitura del disco, tutto il sistema si blocca... alche devo spegnere il pc , perche e impossibile andare avanti

Inoltre il sistema non mi fa nemmeno installare cc cleaner con wine, nulla
lascia perdere quel software ed usa ubuntu-tweak per la pulizia
http://ubuntu-tweak.com/

emanuc
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 790
Iscrizione: sabato 1 giugno 2013, 0:32
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu 20.04
Sesso: Maschile
Località: Catania

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da emanuc » lunedì 8 giugno 2015, 9:33

Non ha molto senso usare questi software su Ubuntu, non sei su Windows... e poi rischi di far solo danni. Le scritte rosse "denied", sono perché non hai i permessi di root, in alcuni casi ne hai bisogno perché bleachbit ripulisce anche dai vecchi kernel. Se vuoi ripulire il browser dai cookie, cronologia, usa il browser stesso per farlo. Se vuoi rimuovere qualche pacchetto con configurazione residua, tanto per liberare spazio, perché non incide sulle prestazioni, usa synaptic.
Inoltre il sistema non mi fa nemmeno installare cc cleaner con wine, nulla
Anche se riesci a installare cc cleaner, non vedo come possa funzionare su Ubuntu... sistemi operativi completamente diversi, Ubuntu non ha il registro di sistema alla Windows...

ubuntuniemande
Prode Principiante
Messaggi: 220
Iscrizione: domenica 7 giugno 2015, 21:22

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da ubuntuniemande » martedì 9 giugno 2015, 12:33

AVEVo sempre sentito parlare bene di bleachbit
Nella vecchia versione, ubuntu 14 funzionava benissimo
Pulire i cookie e importante anche per la elocita, a parte che ubuntu e di una lentezza incredibile
E poi come non ho i permessi da amministratore?
Ce li ho eccome , perche mi compaiono quelle scritte rosse, sebene io sia sull account da amministratore e non su quello da guest?

emanuc
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 790
Iscrizione: sabato 1 giugno 2013, 0:32
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu 20.04
Sesso: Maschile
Località: Catania

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da emanuc » martedì 9 giugno 2015, 13:29

Per avere i permessi di "root", devi avviare "BleachBit (as root)", anche se hai l'account amministratore, i permessi di root non li hai sempre, l'account amministratore serve a far parte del gruppo "sudo". I cookie e cronologia varia, li pulisci direttamente dal browser, non c'è bisogno per quello di farlo con un software esterno, ripeto, non sei su Windows... Se Ubuntu è lento, vuol dire che hai un hardware che non supporta bene Ubuntu, per Pc meno prestazionali c'è Xubuntu, Lubuntu o Kubuntu con disabilitato gli effetti grafici e vari servizi.
Nella vecchia versione, ubuntu 14 funzionava benissimo
Se parli di Ubuntu 14.04 LTS, non è una vecchia versione, ma viene supportata fino al 2019, la 14.10, 15.04, 15.10(quando verrà rilasciata), saranno supportate per soli 9mesi dalla data di rilascio.

ubuntuniemande
Prode Principiante
Messaggi: 220
Iscrizione: domenica 7 giugno 2015, 21:22

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da ubuntuniemande » martedì 9 giugno 2015, 15:11

Ubuntu twek pulisce i cookie?
e una pulizia del sistema?

Avatar utente
jackynet92
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 13413
Iscrizione: sabato 3 settembre 2011, 1:41
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit
Sesso: Maschile
Località: Torino

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da jackynet92 » martedì 9 giugno 2015, 19:58

Puoi crearti uno script che ti faccia tutte queste cose.

Avatar utente
milazzo87
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1958
Iscrizione: sabato 17 dicembre 2011, 16:51
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu 17.10

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da milazzo87 » martedì 9 giugno 2015, 20:49

Stai attento a Bleachbit, se non sai cosa fai, a maggior ragione con i permessi di root, rischi di fare grandi, grandi casini. Molto meglio Ubuntu Tweak, che è molto meno invasivo.
La pisciata in compagnia è di sinistra, il cesso è sempre in fondo a destra. [cit. G. Gaber]

ubuntuniemande
Prode Principiante
Messaggi: 220
Iscrizione: domenica 7 giugno 2015, 21:22

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da ubuntuniemande » mercoledì 10 giugno 2015, 9:47

Scusate potete essere piu chiari?
Forse mi sono spiegato male io.
Dunque avrei bisogno di un software che faccia quello che CC cleaner fa per Windows
VI prego, non ve ne uscite con le solite cose del tipo non ne hai bisogno, linux non e windows, etc.. vorrei solo poter usare bleachbit, visto che di norma e un software per linux, pero come al solito niente e sicuro che funzioni con linux
Che cosa significa avviarlo con i permessi di root?
Io gia sono root, sul mio account di root.
Io ci clicco su e lo avvio normalmente.
Magari potrei usare il comando da terminale, non so.

Avatar utente
axilot
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 2704
Iscrizione: lunedì 7 luglio 2008, 17:29
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da axilot » mercoledì 10 giugno 2015, 10:20

Non fare mai il wipe dello spazio libero del disco ci mette un eternità ed al 99% si impalla lasciandoti un file enorme sul disco.
il problema è di traduzione
in italiano è indicato come "libera spazio su disco" invece in inglese è "wipe free disk space" che sono due cose completamente diverse!
in italiano sembra che l'opzione liberi spazio su disco invece la funzione serve per cancellare i dati presenti nelle porzioni libere del disco compresa la partizione di swap (per questo ci mette una vita ed impalla il pc), è una funzione per la sicurezza dei dati non per migliorare e/o aumentare la capacità del disco.

Se guardi la spiegazione in effetti recita " sovrascrive lo spazio libero su disco per impedire il recupero dei file eliminati"

comunque in ubuntu non accedi come root ma come utente poi puoi acquisire temporaneamente privilegi di root con sudo.
Bleachbit può essere lanciato anche come root ma chiaramente così può fare danni al sistema operativo perchè può cancellare qualsiasi file sul disco.
"Experience, the name men give to their mistakes" (O.Wilde)
Pc principale: Ubuntu 16.04 64Bit - Pc secondario: Ubuntu 18.04 64 Bit - Raspberry Pi: Rpi 1B+, Rpi 2, Rpi 3+, Rpi Zero W

ubuntuniemande
Prode Principiante
Messaggi: 220
Iscrizione: domenica 7 giugno 2015, 21:22

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da ubuntuniemande » mercoledì 10 giugno 2015, 10:44

io vorrei soltanto che cancellasse tutto come fa c cleaner, senza metterci un etrnita e senza permessi negati, in rosso

caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 16319
Iscrizione: giovedì 8 aprile 2010, 18:41
Desktop: diversi
Distribuzione: debian

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da caturen » mercoledì 10 giugno 2015, 11:17

la devi smettere di pensare che linux sia come windows e di conseguenza fare le stesse cose che fai su windows. Altrimenti usa windows e lascia perdere linux.
Comunque:
1 lascia perdere bleachbeat che fa più danni della grandine in mano a chi non sa usarlo
2 installa ubuntu-tweak http://ubuntu-tweak.com/ e fai "pulizia" con quel programma che nel 99,9999% dei casi non crea problemi.

Avatar utente
axilot
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 2704
Iscrizione: lunedì 7 luglio 2008, 17:29
Distribuzione: Ubuntu 16.04 64bit

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da axilot » mercoledì 10 giugno 2015, 12:00

Concordo ubuntu tweak è molto più simile a ccleaner, l'ho usato per anni e mai un problema.
"Experience, the name men give to their mistakes" (O.Wilde)
Pc principale: Ubuntu 16.04 64Bit - Pc secondario: Ubuntu 18.04 64 Bit - Raspberry Pi: Rpi 1B+, Rpi 2, Rpi 3+, Rpi Zero W

ubuntuniemande
Prode Principiante
Messaggi: 220
Iscrizione: domenica 7 giugno 2015, 21:22

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da ubuntuniemande » martedì 16 giugno 2015, 23:50

Sentite io lo sto provando questo ubuntu Tweak, ma non ha tutte le funzioni di bleachbit, non pulisce i flash cookie
ma mai possibile un sistema operativo non ti fa usare un suo programma, che ci mette una vita ogni volta
Cavolo dovrebbero fare meglio perche non e giusto che io non possa usare bleach bit e debba fare pulizia superficiale con Ubuntu tweak, e non perche non lo so usare, ma perche ci mette una vita e poi si blocca

Avatar utente
milazzo87
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1958
Iscrizione: sabato 17 dicembre 2011, 16:51
Desktop: GNOME
Distribuzione: Ubuntu 17.10

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da milazzo87 » mercoledì 17 giugno 2015, 0:03

ubuntuniemande [url=http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=4769809#p4769809][img]http://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Sentite io lo sto provando questo ubuntu Tweak, ma non ha tutte le funzioni di bleachbit, non pulisce i flash cookie
ma mai possibile un sistema operativo non ti fa usare un suo programma, che ci mette una vita ogni volta
Cavolo dovrebbero fare meglio perche non e giusto che io non possa usare bleach bit e debba fare pulizia superficiale con Ubuntu tweak, e non perche non lo so usare, ma perche ci mette una vita e poi si blocca
Innanzitutto, Ubuntu Tweak non è una applicazione ufficiale di Ubuntu, quindi non puoi prenderla con Ubuntu se non funziona come vorresti.

A quanto leggo da QUI i flash cookie puoi eliminarli manualmente cancellando i file contenuti dalla cartella .macromedia (è una cartella nascosta). E se proprio non ti va bene, utilizza BleachBit...
La pisciata in compagnia è di sinistra, il cesso è sempre in fondo a destra. [cit. G. Gaber]

ubuntuniemande
Prode Principiante
Messaggi: 220
Iscrizione: domenica 7 giugno 2015, 21:22

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da ubuntuniemande » mercoledì 17 giugno 2015, 0:10

Ti ho detto che bleachbit non mi funziona, si blocca, e dopo aver finito inizia la pulizia del disco, insomma inutilizzabile

Avatar utente
ale multimediale
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3681
Iscrizione: mercoledì 14 agosto 2013, 18:24
Desktop: i3-wm
Distribuzione: Arch,Win10

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da ale multimediale » mercoledì 17 giugno 2015, 0:13

Cartelle immondiziza come quella dei cookies di flash basterebbe piazzarle in ram cosi ad ogni riavvio si svuotano da sole...
"Il progresso è fatto da uomini pigri che cercano modi più facili per fare le cose"
Xubuntu

ubuntuniemande
Prode Principiante
Messaggi: 220
Iscrizione: domenica 7 giugno 2015, 21:22

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da ubuntuniemande » mercoledì 17 giugno 2015, 0:19

Sentite professorini, ma vi scoccia spiegare un pochino come fare?
tutti bravi qui, ma il problema e che la gente dopo un bel po si scoccia di sistemi lenti, di software che non vanno... etc e ci rimane con windows

Avatar utente
ale multimediale
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3681
Iscrizione: mercoledì 14 agosto 2013, 18:24
Desktop: i3-wm
Distribuzione: Arch,Win10

Re: Problemi con Bleachbit e cc Cleaner

Messaggio da ale multimediale » mercoledì 17 giugno 2015, 0:42

Per mettere cartelle in ram basta editare il file /etc/fstab usando tmpfs per far avviare il sistema montando le directory scelte in ram.. https://wiki.archlinux.org/index.php/Tmpfs

Capisco che per un utente alle prime armi la cosa possa essere un pò complicata ma basta aprire il file /etc/fstab con

Codice: Seleziona tutto

sudo gedit /etc/fstab
e inserire al fondo del file una stringa tipo questa

Codice: Seleziona tutto

tmpfs /home/nome_utente/.macromedia/Flash_Player tmpfs uid=1000,gid=1000,noatime,noexec,nodev,nosuid 0 0
dove al posto di nome_utente devi metytere il tuo nome utente che hai scelto in fase di installazione mentre al posto di uid=1000 e gid=1000 devi mettere uid e gid che ti da il comando

Codice: Seleziona tutto

id 
Di solito sono 1000 ma potrebbero anche essere diversi..Questo perche la cartella Flash_Player in .macromedia sta in home,quindi è meglio non cambiagli i permessi in root come consigliano molti che mettono cache e altre robe in ram..

EDIT:Modificare il file fstab puo causare il non riavvio del sistema se si sbaglia qualcosa..Se hai capito come fare questa operazione falla se no lascia perdere e cancella la cartella manualmente ogni tanto
"Il progresso è fatto da uomini pigri che cercano modi più facili per fare le cose"
Xubuntu

Scrivi risposta

Ritorna a “Applicazioni”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 21 ospiti