Gran problema HD con Win Xp e Ubuntu: partizioni sballate!

Riconoscimento, installazione e configurazione delle periferiche.
McBelin
Prode Principiante
Messaggi: 11
Iscrizione: sabato 29 ottobre 2005, 9:40

Gran problema HD con Win Xp e Ubuntu: partizioni sballate!

Messaggio da McBelin »

Ho un problema non da poco: ve lo sottopongo, sperando che qualcuno abbia dei consigli da darmi...  :-[

Ho un pc desktop con Win Xp, e volevo farci convivere ubuntu come sul portatile. Utilizzando partition magic ho liberato dello spazio sull'HD, poi ho formattato quello spazio con il cd di installazione di ubuntu. Dopo aver installato ubuntu, non fungeva più Xp. Non solo: qualsiasi cosa provi a fare, il cd di installazione di Xp mi riconosce l'HD da 130 Mb (in realtà è 200Mb), mentre quello di ubuntu vede i 200 Mb, ma se anche li riformatto il cd di installazione di Xp continua a vedere i 130 Mb.

Cosa posso fare per recuperare i 70Mb "persi"? C'è un sistema per "riformattare" tutto l'HD, con qualche cd di boot ma senza utilizzare in alcun modo windows o linux?

Help me, please!!!  :'( :'( :'(
Avatar utente
trend65
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 571
Iscrizione: domenica 1 gennaio 2006, 1:11

Re: Gran problema HD con Win Xp e Ubuntu: partizioni sballate!

Messaggio da trend65 »

Premetto che sono nuovo di Ubuntu ma avendo combinato anch'io un casino con l'installazione provo a dirti la mia. Penso che xp non veda la partizione che - se non ho capito male - hai destinato a Ubuntu perché ha una formattazione del tipo EXT3, che windows non legge. Se non hai problemi a riformattare tutto, io procederei alla reinstallazione di windows xp sul disco fisso; quando ti chiede se riformattare rispondi in maniera affermativa (ovviamente perderai tutti i dati, quindi becappa tutto!!). Poi procedi alla installazione di Ubuntu; quando arrivi alla definizione delle partizioni fai definire a lui la partizione da destinare ad Ubuntu, così sei sicuro di non toccare parti vitali del sistema windows; se crei spazio libero da windows con partition magic o programmi simili rischi di toccare qualcosa del sistema (a me perlomeno è successo così). Quando ti chiederà di installare Grub come boot loader rispondi maniera affermativa.
Io ho usato una procedura un pò diversa: ho prima installato windows su tutto il disco fisso; poi con partition magic (rischiando) ho creato una partizione FAT32 (che legge sia windows che Linux); poi ho installato Ubuntu su una partizione EXT3, che ha creato automaticamente in fase di installazione; infine ho montato la partizione FAT32 sia su Ubuntu che su Windows. In questo modo ho creato una partizione comunque tra Linux e Windows, attraverso la quale scambiare dati tra i due sistemi.
Ciao.
Avatar utente
st3fano
Prode Principiante
Messaggi: 116
Iscrizione: martedì 29 novembre 2005, 17:50

Re: Gran problema HD con Win Xp e Ubuntu: partizioni sballate!

Messaggio da st3fano »

ciao, io ho fatto quattro partizioni primari con Partiti0n mag*c 8 una ntfs x win, una fat32 una ext3 e una swap..prova ad usare l otto...a me non ha dato problemi..in bocca al lupo 8) 8) 8) 8)
McBelin
Prode Principiante
Messaggi: 11
Iscrizione: sabato 29 ottobre 2005, 9:40

Re: Gran problema HD con Win Xp e Ubuntu: partizioni sballate!

Messaggio da McBelin »

Innanzitutto grazie delle risposte, ma mi sa che mi sono spiegato male, e proverò a spiegarmi meglio: il problema è proprio che non riesco a riformattare tutto l'HD (non ho alcun problema a farlo: ho backuppato tutto), in quanto il cd di installazione di Win Xp "vede" un HD ben più piccolo di quello che c'è in realtà, e mi fa semplicemente utilizzare quello spazio. Se installo comunque Win Xp, e poi Partition Magic, non riesco ad avviare PM, il quale mi dà un errore in partenza. Quindi non riesco neppure partizionare l'HD "ridotto". (Ho PM7, non credo che PM8 sia così diverso... anche se magari ci proverò...)
La cosa strana è che se invece installo ubuntu il cd di installazione vede tutto l'HD e mi ci fa fare quello che voglio, ma quando poi rilancio l'installazione di Win Xp c'è sempre lo stesso problema...

L'unica soluzione che mi immagino è riuscire a formattare l'HD "senza passare da windows", ma neppure col cd di installazione di Ubuntu, visto che ho già provato e nonostante i cambiamenti alle partizioni poi Win Xp non si accorge di nulla...
Ho provato con un cd di boot con fdisk, ma fdisk mi dava dimensioni sballate pure lui...

Che posso fare?!?!?!  :-[ :-[ :-[

Se avete altre idee... grazie fin d'ora!!!  :-[ :-[ :-[
marcotux

Re: Gran problema HD con Win Xp e Ubuntu: partizioni sballate!

Messaggio da marcotux »

se hai a disposizione una distro live ti consiglio di usare quella per "lavorare sulle partizioni"...non ho mai usato partiton magic e con qparted/gtparted, contenuti in quasi tutte le live, non ho mai avuto problemi.
se puoi scarticatene una e mettila nella "cassetta degli attrezzi"  ;D ..ogni buon linuxaro ne ha una!

ciao

P.S...io uso qtparted da knoppix ma quasi sicuramente ubuntu live ha qparted.
McBelin
Prode Principiante
Messaggi: 11
Iscrizione: sabato 29 ottobre 2005, 9:40

Re: Gran problema HD con Win Xp e Ubuntu: partizioni sballate!

Messaggio da McBelin »

Ho una live, proverò con quella, anche se il fatto che la formattazione fatta dall'installazione di ubuntu non viene riconosciuta da Windows mi fa pensare che il problema possa persistere... Comunque grazie del consiglio!  ;)
Avatar utente
deepforest
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 394
Iscrizione: martedì 25 ottobre 2005, 13:50
Desktop: Unity
Distribuzione: 13.10 Saucy Salamander x64
Località: Livorno

Re: Gran problema HD con Win Xp e Ubuntu: partizioni sballate!

Messaggio da deepforest »

Arrivo un pò in ritardo, se tutto ti va bene con la live ok, io ricordo di aver risolto le magagne che mi aveva procurato Partition Magic così:
1-un bel fixmbr da floppy dos (ebbene si,vetusto ma efficace);
2-fdisk, sempre dal solito floppy,per la cancellazione e la formazione di nuove partizioni
3-installazione da cd di xp,con formattazione di una partizione ridotta rispetto allo spazio dell'hd, questo servirà per:
4-installazione di ubuntu utilizzando lo spazio rimasto sull'hd.
così xp lavora nello spazio che hai deciso di dargli, senza fare casini.
E' utile fare un'altra partizione FAT32,da usare con tutti e due i sistemi,come già detto sopra.
E vai!
;)
"E quindi uscimmo a riveder le stelle.."
Scrivi risposta

Ritorna a “Driver e periferiche”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 10 ospiti