Disco SSD più lento del modello meccanico

Riconoscimento, installazione e configurazione delle periferiche.

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda axilot » mercoledì 12 settembre 2018, 9:39

Il tuo ssd viaggia a velocità compatibili con un SSD > 500MB/s
Timing buffered disk reads: 1558 MB in 3.00 seconds = 518.83 MB/sec


il pc supporta il SATA III (anche perché altrimenti non arriveresti a tali velocità)
[ 1.763222] ata1: SATA link up 6.0 Gbps (SStatus 133 SControl 300)


per quanto riguarda i tempi di avvio mi sembrano appena lunghi per un SSD ma sicuramente più veloci di un HDD.

il servizio che ci mette tanto in avvio è
32.069s apt-daily.service

puoi velocizzare l'avvio facendolo partire dopo che hai caricato il desktop
vedi qui
https://askubuntu.com/questions/800479/ ... ly-service
https://ubuntu-mate.community/t/shorten ... vice/12297

Proviamo comunque ad esaminare dmesg per vedere eventuali errori.
ti conviene allegarlo come file di testo perchè sarà molto lungo.
"Experience, the name men give to their mistakes" (O.Wilde)
Pc principale: Ubuntu 14.04 64Bit - Pc secondario: Xubuntu 18.04 32 Bit - Raspberry Pi: Rpi 1B+, Rpi 2, Rpi 3+, Rpi Zero W
Avatar utente
axilot
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2628
Iscrizione: luglio 2008
Distribuzione: Ubuntu 14.04 64bit

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda torres851 » mercoledì 12 settembre 2018, 12:14

@ Axilot

Ti metto qui sotto il file di testo contenente il risultato di dmesg che mi hai chiesto.

https://www106.zippyshare.com/v/vYCXoyNs/file.html
Avatar utente
torres851
Prode Principiante
 
Messaggi: 244
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda OMBRA_Linux » mercoledì 12 settembre 2018, 13:08

Beh se hai ( Clonato il sistema da HD su SSD ) bisogna capire con quale strumento hai fatto la clonazione e se è andato tutto bene in fase di scrittura.
Il mal funzionamento potrebbe essere dovuto a un errore interno riguardante la scrittura dei file.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1225
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda axilot » mercoledì 12 settembre 2018, 13:37

Non vedo nulla di strano in dmesg,
a parte che la scheda di rete ethernet ci mette parecchio a collegarsi, o forse hai connesso il cavo in un secondo momento?


[ 6.293060] IPv6: ADDRCONF(NETDEV_UP): enp1s0: link is not ready
[ 6.342608] r8169 0000:01:00.0 enp1s0: link down
...
....
[ 169.310054] r8169 0000:01:00.0 enp1s0: link up
[ 169.310077] IPv6: ADDRCONF(NETDEV_CHANGE): enp1s0: link becomes ready


prova a far partire il pc con il cavo scollegato.

@OMBRA_Linux: ha fatto una nuova installazione su SSD non ha clonato il vecchio disco.
"Experience, the name men give to their mistakes" (O.Wilde)
Pc principale: Ubuntu 14.04 64Bit - Pc secondario: Xubuntu 18.04 32 Bit - Raspberry Pi: Rpi 1B+, Rpi 2, Rpi 3+, Rpi Zero W
Avatar utente
axilot
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2628
Iscrizione: luglio 2008
Distribuzione: Ubuntu 14.04 64bit

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda OMBRA_Linux » mercoledì 12 settembre 2018, 14:02

Ah bene: Non avevo letto tutti i post mi sono soffermato su uno che parlava di clonazione. Ma comunque a parte questo, la ISO con quale software la scritta?
Edit: Ricordo che con ( Brasero ) bisogna impostare una velocità bassa, mentre con altri software per penne sub, alcuni danno problemi.

Consiglio di: Settare il risparmio energia su Mai e se nel caso usi il portatile con la Batteria attaccata magari provare a toglierla per vedere se è quello che compromette la velocità e magari poi in un secondo momento settare il file per modificare le impostazioni della Batteria.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1225
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda wilecoyote » mercoledì 12 settembre 2018, 14:28

:) Salve,

axilot ha scritto:Non vedo nulla di strano in dmesg,
a parte che la scheda di rete ethernet ci mette parecchio a collegarsi, o forse hai connesso il cavo in un secondo momento?


[ 6.293060] IPv6: ADDRCONF(NETDEV_UP): enp1s0: link is not ready
[ 6.342608] r8169 0000:01:00.0 enp1s0: link down
...
....
[ 169.310054] r8169 0000:01:00.0 enp1s0: link up
[ 169.310077] IPv6: ADDRCONF(NETDEV_CHANGE): enp1s0: link becomes ready


@axilot come consiglia sempre @magozurlinux, il IPv6 attivo spesso crea problemi, @torres851 prova a disabilitarlo.

Per disabilitare:

Codice: Seleziona tutto
sudo -H gedit /etc/sysctl.conf


Scorri la lista fino in fondo, aggiungere una riga vuota ed aggiungere:

Codice: Seleziona tutto
#disable ipv6
net.ipv6.conf.all.disable_ipv6 = 1
net.ipv6.conf.default.disable_ipv6 = 1
net.ipv6.conf.lo.disable_ipv6 = 1


Un'altra riga vuota, quindi salva Ctrl+S e chiudi Ctrl+Q.

Riavvia il computer, è ancora lento ?

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 9053
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda torres851 » mercoledì 12 settembre 2018, 16:02

@ Axilot
-Ho fatto partire il pc con il cavo internet scollegato però la musica non cambia, sempre lento!!!
-Mi hanno detto che alcuni portatili sono inadatti ad ospitare un disco SSD che può risultare
addirittura più lento di quello meccanico, infatti quello meccanico che avevo sopra prima era più
veloce di questo SSD.
-Nel Bios non trovo installato nessun disco SSD
Questo è quello che trovo andando nella pagina di "Information":
Codice: Seleziona tutto
HAR DISK            TS256GSSD370S       
ODD                 HL-DT-ST  DVDRAM
                    GUEON     
 



P.S. Purtroppo non trovo più nella scatola il libretto d'istruzione del pc, qualche famigliare deve
avermelo buttato per sbaglio in pattumiera, sarebbe stato utile per verificare le caratteristiche
precise.
Sono andato sul sito della Lenovo, che è un vero risotto, non sono stato capace di trovarlo per
scaricarlo, mah... comunque mi sembra strano che non ci sia.
Lenovo 80RJ00CLIX

@ Wilecoyote
Mi hai consigliato di disattivare IPv6, a parte il fatto che onestamente non so neppure cosa sia....
Se qualcosa va storto è un processo che poi è eventualmente reversibile in qualche modo ?
Ultima modifica di torres851 il mercoledì 12 settembre 2018, 16:16, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
torres851
Prode Principiante
 
Messaggi: 244
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda wilecoyote » mercoledì 12 settembre 2018, 16:11

:) Salve, non fà danni collaterali, semplicemente disattivi il Internet Protocol version 6 , questo l'esatto significato della sigla.

Si è constatato svariate volte che quando è attivo crea grattacapi, per questo si suggerisce di disattivarlo.

Comunque sì, è reversibile quindi riattivabile.

:ciao: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 9053
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda willy54 » mercoledì 12 settembre 2018, 16:12

Mi posti per cortesia il listato di
Codice: Seleziona tutto
inxi -Fz
potrebbe essere necessario installarlo
Toshiba Satellite A660 11M Intel® Core™ i7 CPU Q 720 @ 1.60GHz × 8, SSD 250 gb + hdd 500 gb ram 2x4 Gb : Win7 - Win10 - Ubuntu 18.04 LTS - Kubuntu 18.04 LTS - - VisualBasic 2008 su win7 gparted sda inxi -Fz
Una cortesia per favore per chi cerca di aiutarvi, quando la soluzione è trovata, mettete il [Risolto] sul primo post, la discussione può aiutare altri.
Avatar utente
willy54
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2389
Iscrizione: dicembre 2017
Località: Castell'Alfero (AT)
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda torres851 » mercoledì 12 settembre 2018, 16:23

willy54 Immagine ha scritto:Mi posti per cortesia il listato di
Codice: Seleziona tutto
inxi -Fz
potrebbe essere necessario installarlo


Ecco qui sotto il listato di inxi -Fz che mi hai chiesto.

P.S. Per cortesia mi potete dire come mai nel bios del mio portatile non compare nessuna voce SSD ?


Codice: Seleziona tutto
nessuno@nessuno-Lenovo-B71-80:~$ inxi -Fz
System:    Host: nessuno-Lenovo-B71-80 Kernel: 4.15.0-34-generic x86_64
           bits: 64
           Desktop: MATE 1.20.1  Distro: Linux Mint 19 Tara
Machine:   Device: laptop System: LENOVO product: 80RJ v: Lenovo B71-80 serial: N/A
           Mobo: LENOVO model: Lenovo B71-80 v: SDK0J40705 WIN serial: N/A
           UEFI [Legacy]: LENOVO v: 0RCN34WW date: 09/21/2015
Battery    BAT0: charge: 42.7 Wh 100.0% condition: 42.7/41.8 Wh (102%)
CPU:       Dual core Intel Core i5-6200U (-MT-MCP-) cache: 3072 KB
           clock speeds: max: 2800 MHz 1: 600 MHz 2: 600 MHz 3: 602 MHz
           4: 613 MHz
Graphics:  Card-1: Intel HD Graphics 520
           Card-2: Advanced Micro Devices [AMD/ATI] Sun XT [Radeon HD 8670A/8670M/8690M / R5 M330 / M430]
           Display Server: x11 (X.Org 1.19.6 )
           drivers: modesetting,ati,radeon (unloaded: fbdev,vesa)
           Resolution: 1600x900@60.02hz
           OpenGL: renderer: Mesa DRI Intel HD Graphics 520 (Skylake GT2)
           version: 4.5 Mesa 18.0.5
Audio:     Card Intel Sunrise Point-LP HD Audio driver: snd_hda_intel
           Sound: Advanced Linux Sound Architecture v: k4.15.0-34-generic
Network:   Card-1: Realtek RTL8111/8168/8411 PCIE Gigabit Ethernet Controller
           driver: r8169
           IF: enp1s0 state: up speed: 100 Mbps duplex: full mac: <filter>
           Card-2: Intel Dual Band Wireless-AC 3165 Plus Bluetooth
           driver: iwlwifi
           IF: wlp2s0 state: down mac: <filter>
Drives:    HDD Total Size: 271.7GB (3.8% used)
           ID-1: /dev/sda model: TS256GSSD370S size: 256.1GB
           ID-2: USB /dev/sdb model: TransMemory size: 15.6GB
Partition: ID-1: / size: 49G used: 9.6G (21%) fs: ext4 dev: /dev/sda1
RAID:      No RAID devices: /proc/mdstat, md_mod kernel module present
Sensors:   System Temperatures: cpu: 32.5C mobo: N/A gpu: 37.0
           Fan Speeds (in rpm): cpu: N/A
Info:      Processes: 187 Uptime: 1:09 Memory: 1267.6/3805.5MB
           Client: Shell (bash) inxi: 2.3.56
nessuno@nessuno-Lenovo-B71-80:~$ 
Avatar utente
torres851
Prode Principiante
 
Messaggi: 244
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda axilot » mercoledì 12 settembre 2018, 16:59

Il bios non sà se è un HDD o un SSD per lui non cambia nulla , l'interfcaccia è la stessa tra un HDD ed un SSD Sata,
comunque vede che è collegato mod. TS256GSSD370S chè è appunto il tuo SSD della Trascend.

HAR DISK TS256GSSD370S


E comunque con 518 Mb/s il tuo SSD è molto più veloce di un qualsiasi HDD che non supera i 150 MB/s,
il problema è un altro , prova a disabilitare l'ipv6 come ti hanno consigliato.

Edit: ma il disco come è partizionato? vedo che mint usa solo 49 gb, ha un dual boot con windows?
Edit2: tu hai un kernel più aggiornato (4.15.0.34) ma vedo che altri hanno avuto problemi con Mint 19 appena installato con kernel .24 ed SSD
https://forums.linuxmint.com/viewtopic.php?t=273287
prova ad avviare con un kernel precedente
"Experience, the name men give to their mistakes" (O.Wilde)
Pc principale: Ubuntu 14.04 64Bit - Pc secondario: Xubuntu 18.04 32 Bit - Raspberry Pi: Rpi 1B+, Rpi 2, Rpi 3+, Rpi Zero W
Avatar utente
axilot
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2628
Iscrizione: luglio 2008
Distribuzione: Ubuntu 14.04 64bit

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda torres851 » mercoledì 12 settembre 2018, 18:12

axilot Immagine ha scritto:Il bios non sà se è un HDD o un SSD per lui non cambia nulla , l'interfcaccia è la stessa tra un HDD ed un SSD Sata,
comunque vede che è collegato mod. TS256GSSD370S chè è appunto il tuo SSD della Trascend.

HAR DISK TS256GSSD370S


E comunque con 518 Mb/s il tuo SSD è molto più veloce di un qualsiasi HDD che non supera i 150 MB/s,
il problema è un altro , prova a disabilitare l'ipv6 come ti hanno consigliato.

Edit: ma il disco come è partizionato? vedo che mint usa solo 49 gb, ha un dual boot con windows?
Edit2: tu hai un kernel più aggiornato (4.15.0.34) ma vedo che altri hanno avuto problemi con Mint 19 appena installato con kernel .24 ed SSD
https://forums.linuxmint.com/viewtopic.php?t=273287
prova ad avviare con un kernel precedente


Allora... alla prima installazione avevo fatto come faccio di solito 7 partizioni, 3 primarie di cui una per windows, anche se non
lo installo più da anni, una estesa con 4 partizioni.
Il tutto gestito con il boot manager Gag.
Tengo a precisare che anche il vecchio portatile Samsung a cui lo scorso hanno avevo messo il disco SSD, è partizionato in
questo modo, anche lui gestito dal boot manager Gag, come avevo detto è un fulmine in fase d'apertura.
Unica differenza che ha sopra Linux Mint 18.3 Mate 64-bit, mentre il Lenovo monta Linux Mint 19 Mate 64-bit.
Poi al Lenovo o piallato tutto, fatto solo 4 partizioni primarie, niente boot Manager Gag, messo nella prima partizione
Linux Mint 19 Mate 64-bit, la musica non cambia lento come una lumaca come prima.
Preciso che tutte le verifiche da terminale che mi avete fatto fare sono state effettuate con questa seconda istallazione.
da 4 partizioni senza Gag.

Che dici... prima di fare qualsiasi modifica provo a piallare via Mint 19 e metterci il vecchio Mint 18 come c'è sul Samsung ?



4 este
Avatar utente
torres851
Prode Principiante
 
Messaggi: 244
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda Toshio » mercoledì 12 settembre 2018, 18:34

Ciao torre851
personalmente non utilizzo Linux Mint, ma evidentemente non sei l'unico a lamentarti. Ad una breve ricerca per esempio si trova questo http://www.riksoft.it/wikiriks/linux/mi ... -mate-xfce MInt 19 nettamente più lento di MInt 18.2. A mio avviso, stando a quei risultati è molto lento anche il 18.2. Con l'ssd che hai dovresti poter ottenere un sistema molto più reattivo. Valuterei l'opzione di cambiare distribuzione. Puoi provare con Ubuntu Mate per esempio (16.04, mi pare "si dica" sia meglio della 18.04, ma non so se ciò valga per Mate) . Con quell'ssd le installazioni dovrebbero essere risultare molto veloci e sarebbe interessante anche solo come prova.
Toshio
Prode Principiante
 
Messaggi: 151
Iscrizione: aprile 2014

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda willy54 » mercoledì 12 settembre 2018, 19:09

Qui hai la pagina supporto lenovo per il tuo pc proponendo soluzione a molti problemi e gli aggiornamenti disponibili.
Quel SSD è stato inizializzato? Solitamente di fabbrica non lo sono . Se no apri gparted nel secondo pulsante del menu seleziona quel SSD, con il pulsante modifica seleziona Crea nuova tabella delle partizioni, essendo un pc Uefi seleziona nella lista che si apre con click dove propone MSDOS il partizionamento GPT, poi crei le tue partizioni ed installi o trasferisci il SO.
Io ritengo che tu stia ancora viaggiando con il vecchio Hdd
Toshiba Satellite A660 11M Intel® Core™ i7 CPU Q 720 @ 1.60GHz × 8, SSD 250 gb + hdd 500 gb ram 2x4 Gb : Win7 - Win10 - Ubuntu 18.04 LTS - Kubuntu 18.04 LTS - - VisualBasic 2008 su win7 gparted sda inxi -Fz
Una cortesia per favore per chi cerca di aiutarvi, quando la soluzione è trovata, mettete il [Risolto] sul primo post, la discussione può aiutare altri.
Avatar utente
willy54
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2389
Iscrizione: dicembre 2017
Località: Castell'Alfero (AT)
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda maxbigsi » mercoledì 12 settembre 2018, 19:28

Quel SSD è stato inizializzato? Solitamente di fabbrica non lo sono
se ha in stallato Mint 19 certo che è inizializzato :sisi:
W il software libero..... W Ubuntu -- Ubuntu User # 31322
Avatar utente
maxbigsi
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 16385
Iscrizione: maggio 2008
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu Mate 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda willy54 » mercoledì 12 settembre 2018, 19:31

Vediamo allora la schermata di gparted.
Toshiba Satellite A660 11M Intel® Core™ i7 CPU Q 720 @ 1.60GHz × 8, SSD 250 gb + hdd 500 gb ram 2x4 Gb : Win7 - Win10 - Ubuntu 18.04 LTS - Kubuntu 18.04 LTS - - VisualBasic 2008 su win7 gparted sda inxi -Fz
Una cortesia per favore per chi cerca di aiutarvi, quando la soluzione è trovata, mettete il [Risolto] sul primo post, la discussione può aiutare altri.
Avatar utente
willy54
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2389
Iscrizione: dicembre 2017
Località: Castell'Alfero (AT)
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda torres851 » mercoledì 12 settembre 2018, 20:38

willy54 Immagine ha scritto:Vediamo allora la schermata di gparted.

Ragazzi penso di aver risolto....
Piallato via tutto, fatta istallazione in automatico su tutto il disco con Linux Mint 18.3 Mate 64-bit, ora è molto più veloce in fase d'apertura.
Mi sa che il problema lo creava Linux Mint 19 Mate 64-bit.
Noto però che il vecchio catorcio della Samsung, quello a cui lo scorso anno come vi avevo detto ho messo un disco SSD Toshiba
che rimane una scheggia, nonostante sia più vecchio di 8 anni di questo portatile Lenovo.
Sarebbe interessante capire se è un problema di marca e modello di SSD, o di qualche componente del portatile.

P.S. Che dite provo a fare anche la modifica da terminale di IPv6 come avete suggerito in precedenza così vediamo se migliora ulteriormente ?
Però per cortesia ditemi prima come si fa ad annullare quella modifica se va male qualcosa.

Immagine
Avatar utente
torres851
Prode Principiante
 
Messaggi: 244
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda Toshio » mercoledì 12 settembre 2018, 21:37

torres851 ha scritto:Ragazzi penso di aver risolto....
Piallato via tutto, fatta istallazione in automatico su tutto il disco con Linux Mint 18.3 Mate 64-bit, ora è molto più veloce in fase d'apertura.
..
Bene, se posti gli stessi comandi di prima capiamo di quanto è migliorato.
Codice: Seleziona tutto
    systemd-analyze    e    systemd-analyze blame


Per quanto riguarda invece il confronto con il vecchio portatile posta le caratteristiche principali, interessa CPU, RAM, e naturalmente il modello esatto di Ssd Toshiba. E di nuovo
Codice: Seleziona tutto
sudo hdparm -t /dev/sda
systemd-analyze

per capire quanto sia più veloce il portatile vecchio.
Comunque certo dovrebbe essere più veloce il nuovo.

L'ssd Transcend è in modalità AHCI? Per verificare entra nel Bios sezione Storage, Disks, o simili. Se è in modalità Ide metti in modalità AHCI. E ri-testa la velocità.
Toshio
Prode Principiante
 
Messaggi: 151
Iscrizione: aprile 2014

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda torres851 » giovedì 13 settembre 2018, 0:04

Toshio Immagine ha scritto:
L'ssd Transcend è in modalità AHCI? Per verificare entra nel Bios sezione Storage, Disks, o simili.
Se è in modalità Ide metti in modalità AHCI. E ri-testa la velocità.


@ Toshio


Sono entrato nel Bios del portatile "Lenovo", nella cornice in alto allo schermo trovo elencati questi Menu:
-Information
-Configuration
-Security
-Boot
-Exit

Sono entrato in tutti i menu, ma io non trovo niente che indichi se l'SSD Transcend è in modalità IDE o AHCI
Trovato solo nel menu Information:
HAR DISK - TS256GSSD370S
ODD - HL - DT - ST - DVDRAM - GUEON


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Sono poi andato nel Bios del vecchio portatile "Samsumg", nella cornice in alto allo schermo trovo questi Menu:
-Main
-Advanced
-Security
-Boot
-Exit

Anche qui non trovo se l'SSD "Toshiba" è in modalità IDE o AHCI
Trovo nel menu Main:
Sata Porta 1 - Tosshiba-TL100 (S1)

Trovato nel menu Advanced:
Disk Access Mode (Dos)

Non penso che ci sia quello che chiedi tu , altrimenti dimmi per cortesia dove devo cercare!!!

P.S. I test da terminale che mi hai chiesto li faccio domani perchè adesso e tardi. Ciao
Avatar utente
torres851
Prode Principiante
 
Messaggi: 244
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Disco SSD più lento del modello meccanico

Messaggioda woddy68 » giovedì 13 settembre 2018, 0:22

Non troverai mai SSD, ma troverai al limite HD che per il bios sono la stessa cosa.
Desktop - Acer Aspire M5500 (AMD) OpenSuse Leap 15 Kde -- Kubuntu 18.04 -- Tumbleweed
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) Tumbleweed
Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3956
Iscrizione: febbraio 2011
Località: Bellano Lc
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: Leap 15 - Tumbleweed- Kubuntu 18.04
Sesso: Maschile

PrecedenteSuccessiva

Torna a Driver e periferiche

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 6 ospiti