VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Installazione di Ubuntu su macchina virtuale (Virtualbox, Vmware, Qemu, Parallels, KVM, Xen, Virtual pc, ecc.), configurazione del software e gestione del sistema virtualizzato.

VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda nick091 » sabato 9 aprile 2016, 9:32

Non riesco a configurare l'ip statico su un client lubuntu 15.10. Dal pannello di Vbox la macchina è configurata per Internal Network

Codice: Seleziona tutto
lubuntu@lubuntu-VirtualBox:~$hostname
lubuntu-VirtualBox

Codice: Seleziona tutto
lubuntu@lubuntu-VirtualBox:~$ cat /etc/hosts
127.0.0.1   localhost
127.0.1.1   lubuntu-VirtualBox
# The following lines are desirable for IPv6 capable hosts
::1     ip6-localhost ip6-loopback
fe00::0 ip6-localnet
ff00::0 ip6-mcastprefix
ff02::1 ip6-allnodes
ff02::2 ip6-allrouters

Codice: Seleziona tutto
lubuntu@lubuntu-VirtualBox:~$ cat /etc/network/interfaces
# interfaces(5) file used by ifup(8) and ifdown(8)
auto lo
iface lo inet loopback

auto eth0
iface eth0 inet static
        address 192.168.44.2
        netmask 255.255.255.0
        broadcast 192.168.44.255

Codice: Seleziona tutto
lubuntu@lubuntu-VirtualBox:~$ sudo /etc/init.d/networking restart
[ ok ] Restarting networking (via systemctl): networking.service.

Codice: Seleziona tutto
lubuntu@lubuntu-VirtualBox:~$ ping 192.168.44.2
PING 192.168.44.2 (192.168.44.2) 56(84) bytes of data.
^C
--- 192.168.44.2 ping statistics ---
23 packets transmitted, 0 received, 100% packet loss, time 22052ms
nick091
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 421
Iscrizione: giugno 2008

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda trekfan1 » sabato 9 aprile 2016, 9:54

Proprio perché hai configurato l'internal network (NAT) non riesci a configurarlo come vuoi, perché il NAT usa un altro range di ip rispetto all'host, devi impostare il bridge nella configurazione della scheda di rete su vbox
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 17377
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome Shell
Distribuzione: Ubuntu 18.04 e 18.10 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda nick091 » sabato 9 aprile 2016, 10:01

Internal Network è diverso da NAT
nick091
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 421
Iscrizione: giugno 2008

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda trekfan1 » sabato 9 aprile 2016, 10:58

Ma non cambia nulla, devi impostare il bridge!
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 17377
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome Shell
Distribuzione: Ubuntu 18.04 e 18.10 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda nick091 » sabato 9 aprile 2016, 11:05

scusa ma qualche anno fa avevo fatto diverse volte quella configurazione e funzionava tranquillamente, probabilmente con le ultime versioni è cambiato qualcosa o magari sono io che mi sono perso qualcosa che allora avevo fatto senza appuntarlo :-|
come si imposta il bridge?
nick091
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 421
Iscrizione: giugno 2008

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda nick091 » sabato 9 aprile 2016, 12:52

giusto per precisare voglio mettere insieme una rete virtuale con due client ed un server, la rete non ha bisogno di comunicare con internet o con l'host
nick091
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 421
Iscrizione: giugno 2008

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda nuzzopippo » sabato 9 aprile 2016, 14:23

Già fatta e funzionante da diversi anni ... è, ed era, come dice @trekfan1, bisogna impostare la scheda come bridge, come NAT l'host virtuale non sarà visibile in rete, se vuoi che non siano visibili dalla rete reale è sufficiente inserire un diverso range di IP (una sottorete) comune agli host virtuali.
Avatar utente
nuzzopippo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1100
Iscrizione: ottobre 2006

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda Pike » sabato 9 aprile 2016, 17:06

trekfan1 Immagine ha scritto:devi impostare il bridge!
Ha ragione.
Incivile e maleducato. Come certificato dalla moderazione. You have been warned
Pigroidiorazione. Non fallisce MAI. Specialmente nel considerare offensivi solo certi contenuti.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3171
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda tunnel_net » sabato 9 aprile 2016, 18:46

Che io sappia virtual box supporta 5 tipologie di rete:

Network Address Translation (NAT)
Bridged networking
Internal networking
Host-only networking
NAT con Port-forwarding


delle 5 in particolare:
Internal networking comunicano solo le macchine VM
Host-only networking comunicano solo le macchine VM e l'host

Ora l'unica cosa è che le due uniche informazioni importanti per capire dove sta il problema non sono state pubblicate e sono
Codice: Seleziona tutto
ifconfig
route -n


Fra le varie cose le impostazioni "internal networking" e host-only" laddove usabili, hannno il vantaggio di non dipendere da dispositivi fisici (ergo da cavi infilati e spie accese)
apt-get moo
tunnel_net
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1988
Iscrizione: febbraio 2015
Desktop: gnome
Distribuzione: ubuntu 10.04
Sesso: Maschile

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda nuzzopippo » sabato 9 aprile 2016, 19:01

nick091 ha scritto:scusa ma qualche anno fa avevo fatto diverse volte quella configurazione e funzionava tranquillamente, probabilmente con le ultime versioni è cambiato qualcosa o magari sono io che mi sono perso qualcosa che allora avevo fatto senza appuntarlo :-|
come si imposta il bridge?


Riletto il messaggio, il bridge lo puoi configurare dal pannello di controllo di VirtualBox, prima di avviare la macchina virtuale, scorri i tab e selezioni "Rete", al combo "Connessa a" selezioni "Scheda con Bridge", se il Tuo sistema è collegato tramite ethernet avrai attiva la rete sulla macchina virtuale.

Ho voluto verificare la Tua affermazione ed ho avuto risultati "strani" :

- ho trasformato la connessione di un vecchi server web virtuale, mi sembra basato sulla debian 5, kernel 2.6.26-2-686, in "Rete Interna" : mi da "Non è stata trovata alcuna interfaccia di rete" ma, stranamente, lo "ifconfig" mi risponde con la eth attiva e configurata come si deve era, il ping sul suo indirizzo risponde correttamente.

- trasformata un'altra macchina virtuale, Debian più recente, kernel 2.6.32-5-686, dedicata ai database, questa mi da rilevata l'interfaccia di rete, configurata come era, si pinga sul suo indirizzo e le macchine si pingano tra loro.

Il fatto strano è che la macchina virtuale vecchia NON VEDE l'interfaccia di rete e che anche disabilitando la rete essa rimane in funzione e si pinga alla grande :o mentre quella più recente vede la rete e se la disabilito essa va, correttamente, giù.

Pertanto @nick091 ha ragione riguardo alla rete interna, essa funziona, ma c'è un qualche strano problema che coinvolge i sistemi guest, dalla mia prova sembrerebbe dipendente proprio dal sistema guest, dato che le due macchine, come configurazione, sono praticamente identiche.

Da notarsi che il computer "reale" non vede la rete interna, sono solo le macchine virtuali a vederla tra loro, ed è indipendente dalla circostanza che la scheda ethernet "fisica" sia collegata o meno, contrariamente alla scheda con bridge.

Chiedo scusa a @nick091 della mia precedente affermazione, probabilmente la peculiarità prima descritta mi ha ingannato ... per altro nel sistema virtuale "vecchio", non vedo la scheda di rete per poterla riconfigurare, se occorre posso fare qualche screenshot.

Ciao

[Edit] visto il post di @tulnel_net quando ho finito di postare, nel mio caso, giusto per eventuale paragone, entrambe le macchine vedono schede eth3, la più vecchia :
Codice: Seleziona tutto
inet addr:192.168.250.4 Bcast:192.168.250.255 Mask:255.255.255.0
inet6 addr:....quello che è
UP BROADCAST RUNNING MULTICAST MTU:1500 Metric:1
...

Kernel IP routing table
Destination    Gateway        Genmask        Flags Metric Ref    Use Iface
192.168.250.0  0.0.0.0        255.255.255.0  U     0      0        0 eth3


La più recente :
Codice: Seleziona tutto
inet addr:192.168.250.2 Bcast:192.168.250.255 Mask:255.255.255.0
inet6 addr:....quello che è
UP BROADCAST RUNNING MULTICAST MTU:1500 Metric:1
...

Kernel IP routing table
Destination    Gateway        Genmask        Flags Metric Ref    Use Iface
192.168.250.0  0.0.0.0        255.255.255.0  U     1      0        0 eth3


Non ho scritto tutto dato che non mi è possibile copiare.
Ultima modifica di nuzzopippo il sabato 9 aprile 2016, 19:22, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
nuzzopippo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1100
Iscrizione: ottobre 2006

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda nick091 » sabato 9 aprile 2016, 19:19

figurati :D
comunque sto trovando altri problemi anche usando il bridge su client con ip dinamico :(
ho aperto un altro thread
nick091
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 421
Iscrizione: giugno 2008

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda trekfan1 » sabato 9 aprile 2016, 19:33

Controllate anche che scheda di rete virtuale avete impostato in vbox, se ne impostate una non supportata dal kernel guest è ovvio che non venga vista
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 17377
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome Shell
Distribuzione: Ubuntu 18.04 e 18.10 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda nuzzopippo » domenica 10 aprile 2016, 7:04

Almeno nella prova da me fatta, l'impostazione "Rete interna" NON rende disponibile un range di scelta di tipologie di schede di rete, l'unica scelta presente nella mia versione VB (4.3.36 standard nel 14.04) è "intnet" ... certo, ci sarebbe da testare cosa succede con una nuova definizione di macchina virtuale, dato che le configurazioni IP precedenti la trasformazione della tipologia di interfacciamento son rimaste.
Avatar utente
nuzzopippo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1100
Iscrizione: ottobre 2006

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda trekfan1 » domenica 10 aprile 2016, 19:34

Se clicchi su "Avanzate" che scheda di rete c'è???
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 17377
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome Shell
Distribuzione: Ubuntu 18.04 e 18.10 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda nuzzopippo » domenica 10 aprile 2016, 22:11

Mi era sfuggita quella frecceta :cry: ... in entrambi i casi della mia prova è impostata su "Intel PRO/1000 MT Desktop (8254OEM)" e sono disponibili diversi altri modelli di schede di rete.

A 'sto punto comincia a diventare interessante la possibilità, permette di fare dei test di rete anche su portatili non connessi tramite porta ethernet, tipo quando si è in viaggio, a tempo perso fare delle prove con l'host virtuale più vecchio può essere interessante per capire come vanno le cose, riguardo la "stranezza" da me rilevata (che comunque non comprendo pienamente) ... potrebbe anche spiegare il problema riscontrato da @nick001, che potrebbe tentare con i vari modelli disponibili
Avatar utente
nuzzopippo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1100
Iscrizione: ottobre 2006

Re: VBox - Configurare ipstatico guest ubuntu su host W7

Messaggioda trekfan1 » lunedì 11 aprile 2016, 7:38

Attenzione che quelle che sono elencate li sono le schede di rete virtualizzate non quelle reali!
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 17377
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome Shell
Distribuzione: Ubuntu 18.04 e 18.10 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile


Torna a Ubuntu su macchina virtuale

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 1 ospite