non si attiva internet in Ubuntu 18.04 in Hyper-V

Installazione di Ubuntu su macchina virtuale (Virtualbox, Vmware, Qemu, Parallels, KVM, Xen, Virtual pc, ecc.), configurazione del software e gestione del sistema virtualizzato.
Scrivi risposta
niky
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 508
Iscrizione: domenica 1 gennaio 2006, 20:32

non si attiva internet in Ubuntu 18.04 in Hyper-V

Messaggio da niky » martedì 18 giugno 2019, 18:11

Essendo molto interessato all'uso di Linux accanto a Windows 10, dopo aver fatto l'upgrade da Home a Pro, ho installato Ubuntu 19.04 in Hyper-V. Avevo esperimentato questa macchina in occasione del lancio di Windows 10 Insider, e già allora mi aveva meravigliato per la velocità, la funzionalità e  la quasi perfetta mimetizzazione rispetto al sistema Windows installato di base; oggi l'impressione con Ubuntu è ancora maggiore: aspetto grafico, velocità indistinguibili dal sistema nativo; sicuramente superiore alle altre macchine virtuali; anche i dispositivi esterni sono tutti raggiungibili e funzionanti. L'unica cosa che mi fà faticare un pò è l'accesso ad Internet:
ho creato un nuovo "Commutatore virtuale esterno" come scheda fisica ho scelto: "Intel(R)wireless-AC 9560", ho spuntato l'opzione "consenti condivisione della scheda di rete da parte del sistema operativo di gestione" però internet su Ubuntu non compariva ne compariva la ssid della mia rete WIFI, successivamente ho messo la spunta su ID VLAN (abilita identificazione Lan virtuale per il sistema operativo di gestione); a quel punto finalmente Internet cominciava a funzionare. In "Gestione risorse" sotto Schede di rete comparivano delle schede di rete aggiuntive quali: Hyper-V virtual Ethernet Adapter #2, #3 ecc.
Spenta la macchina virtuale e tornato a Windows vedevo che il WIFI non trasportava più il segnale di rete. Provavo a ravviare il Sistema ma inutilmente; mi sembra che solo dopo aver programmato una riaccensione della scheda Windows si sia spontaneamente chiuso e riavviato con internet funzionante (dico mi sembra perché confesso di aver fatto in quella circostanza azioni forse procedendo per tentativi). Mi dareste qualche spiegazione circa gli errori fatti e invece sulla procedura corretta? Attualmente per collegarmi ricorro ad Ethernet. grazie Niky.

Scrivi risposta

Ritorna a “Ubuntu su macchina virtuale”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 2 ospiti