Garlach44? Meglio lasciar perdere

Consigli su componentistica hardware, PC desktop o portatili, periferiche, telefonia, fotografia, lettori musicali e multimediali compatibili per Ubuntu o più in generale per GNU/Linux.
Avatar utente
spoonriver
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 607
Iscrizione: giovedì 17 aprile 2008, 16:16
Desktop: unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04 LTS 64bit

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da spoonriver »

shouldes ha scritto:
vaillant ha scritto:
maxbigsi ha scritto: ... a questo punto vista la scarsa professionalità e superficialità nel trattare con i propri clienti, proporrei di rimuoverli dal... http://wiki.ubuntu-it.org/GruppoPromozi ... /Portatili ... naturalmente spendendo non pochi soldini per avere un portatile con ubuntu preinstallato, ci si aspetta comunque di avere una ottima assistenza, come del resto da ogni azienda che si reputa di essere "seria". Il fatto che abbiano trattato l'amico Andrea con superficialità, non li aiuta a farsi dei clienti in una comunità come la nostra dove transitano migliaia di utenti.
Credo che un caso andato male sia insufficiente per valutare oggettivamente l'azienda e togliere i suoi prodotti da quell'elenco
Io credo che quella lista dovrebbe contenere macchine adatte ad Ubuntu, non portatili a caxxo con Ubuntu preinstallato, incompatibili o pieni di problemi.
penso anche io che dovrebbe essere una lista affidabile. tutt'al più , se loro sono interessati a rimanervi, quanto meno potrebbero dimostrare collaborazione per la questione, invece di ignorarla del tutto...
Notebook SAMSUNG np300e5a-s05it ,dualboot W10 /ubuntu 16.04 - Intel i5 2450, 6GB Ram, nVidia GT520M Optimus
Avatar utente
dring
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 659
Iscrizione: martedì 3 novembre 2009, 9:22
Desktop: GNOME 3.4.2
Distribuzione: Debian 7.4 (wheezy) 64-bit
Località: Brescia

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da dring »

shouldes ha scritto:
vaillant ha scritto:
maxbigsi ha scritto: ... a questo punto vista la scarsa professionalità e superficialità nel trattare con i propri clienti, proporrei di rimuoverli dal... http://wiki.ubuntu-it.org/GruppoPromozi ... /Portatili ... naturalmente spendendo non pochi soldini per avere un portatile con ubuntu preinstallato, ci si aspetta comunque di avere una ottima assistenza, come del resto da ogni azienda che si reputa di essere "seria". Il fatto che abbiano trattato l'amico Andrea con superficialità, non li aiuta a farsi dei clienti in una comunità come la nostra dove transitano migliaia di utenti.
Credo che un caso andato male sia insufficiente per valutare oggettivamente l'azienda e togliere i suoi prodotti da quell'elenco
Io credo che quella lista dovrebbe contenere macchine adatte ad Ubuntu, non portatili a caxxo con Ubuntu preinstallato, incompatibili o pieni di problemi.
perfettamente d'accordo.
Garlach44 ha solo fiutato la nicchia di mercato, e usa il logo Ubuntu
Immagine
per i propri affari con nessun rispetto per i propri clienti  (nono) (bad) (bad)
Avatar utente
shouldes
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 19417
Iscrizione: domenica 10 febbraio 2008, 21:45
Desktop: KappaDiE

Re: [Risolto] Garlach44? Mah!

Messaggio da shouldes »

SiO2 ha scritto:
shouldes ha scritto: Inoltre ti consiglio di controllare la capcità di carica della batteria perché non mi pare in ottime condizioni.
48.84Wh contro 32.768Wh.
Ho provato anch'io sul mio Toshiba per curiosità e mi dà esattamente lo stesso valore di Andrea al mWh:

Codice: Seleziona tutto

  *-battery
       description: Lithium Ion Battery
       product: CG996D
       vendor: TOSHIBA
       physical id: 1
       version: 08/20/08
       serial: [REMOVED]
       slot: 1st Battery
       configuration: voltage=10,8V
  *-power UNCLAIMED
       physical id: 2
       capacity: 32768mWh
Possibile che sia un caso? Non sarà che c'è qualcosa che non va nel rilevamento? Oppure il valore indica la capacità originaria della batteria? Adesso devo uscire, più tardi provo a toglierla e vedere cosa c'è scritto sopra.
La batteria di Andrea dovrebbe avere capacità intorno ai 45~48Wh, trattandosi di prodotto nuovo di pacca, già con qualche carica.
Di solito la batteria stoccata dal produttore, arriva vicino al 100% (nel suo caso 48.84Wh) al terzo ciclo di carica dopo l'acquisto, e ci arriva praticamente sempre.
Poi... mandandola spesso completamente a terra, si comincia a perdere velocemente capacità, ma un portatile nuovo, vuoi che lo tratti bene, vuoi che lo tratti male, non può stare sotto il 90%, ne prima, ne dopo i i primi cicli di carica.
Nel suo caso, mettiamo 20 cariche buttandolo giù completamente e caricandolo con la batteria infuocata, una batteria decente dovrebbe stare almeno a 44Wh.
Avevo anche premesso che può trattarsi di un problema di rilevamento, quindi incompatibilità anche in questo.
Di sicuro cliccando sull'icona batteria e andando sulle proprietà, si hanno informazioni più chiare sul tipo di batteria e sullo stato.
Altro strumento semplice e preciso è hwmon, un eseguibile che non necessità di installazione.
http://www.cpuid.com/softwares/hwmonitor.html
Non so se va con wine e quanto possa essere preciso fuori l'ambiente nativo (windows).


Io sul sito Garlach44 leggo: 6 cells Smart Lithium-Ion battery pack, 48.84WH
Quindi sarà quasi sicuramente un problema di cattivo rilevamento.
Mettiamo che è una di quelle batterie che indica il 100% anche quando è da buttare e puoi fare anche i riti macumba per cercare di fargli mostrare la capacità reale, quel 32,qualcosa non torna comunque.

Non ho nessuna preparazione specifica in fatto di batterie, ma negli anni con ste nuove batterie al litio un po' di esperienza l'ho fatta.

Il portatile in questione è questo: http://www.fortunetechnology.co.uk/notebooks/2215/
Non vedo possibilità di mettere una batteria così poco potente.
Comincio ad avere qualche dubbio man mano mi documento... Questo sito offre praticamente le stesse ram e troppe cose in comune con il Finlough 17.3"... Che facciano solo da tramite per qualche rivenditore?
In questo sito non vedo però l'opzione per la tastiera: TASTIERA ITALIANA 99 keys

Però qualche altro dubbio è risolto, questo sito offre 2 schede video:
nVIDIA® GeForce® GT 540M 96 CUDA Cores 1344 MHz 1024 MB 900 MHz DX11
nVIDIA® GeForce® GT 555M 144 CUDA Cores 1180MHz 2048MB 900MHz DX11

Molto spesso la gente si lamenta che la propria GT540M viene riconosciuta come GT 555M, ma magari monta proprio una GT555M.
Anche nel lshw di Andrea se non sbaglio ho letto GT 555M.

Il supporto a questa scheda è stato aggiunto solo dai driver del marzo scorso:
http://www.nvidia.it/object/linux-displ ... er-it.html
http://www.nvidia.com/object/linux-disp ... river.html


Boh, il dubbio che comprino portatili, si limitino ad installare Ubuntu e li rivendano è forte.

Oltre clevo diretto con più possibilità di personalizzare: http://www.fortunetechnology.co.uk/notebooks/2215/
Ho scoperto che questi portatili si possono comprare ribattezzati da:
Garlach44
Guru Notebook
Hawkforce
Deviltech
Schenker
Santech
Sager
etc
etc

Qualche video Clevo/Prostar W170HR e Clevo W170HN:
http://www.youtube.com/watch?v=8zPR68rCKyw
http://www.youtube.com/watch?v=HaYHHozxQHQ

Mi spiego anche come mai i garlach economici (se così si possono definire) non abbiano tastiera italiana (almeno nelle specifiche).
Mi sto facendo una mezza cultura su CLEVO.  ;D
Avatar utente
spoonriver
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 607
Iscrizione: giovedì 17 aprile 2008, 16:16
Desktop: unity
Distribuzione: Ubuntu 16.04 LTS 64bit

Re: [Risolto] Garlach44? Mah!

Messaggio da spoonriver »

shouldes ha scritto:
Poi... mandandola spesso completamente a terra, si comincia a perdere velocemente capacità
Vorrei fare un piccolo semi-OT:
Da questa tua frase si deduce che sarebbe invece meglio non scaricare mai la batteria del tutto? A me avevano sempre detto il contrario ma non conosco nessuno "autorevole" in materia... qual'è il modo migliore di usare un portatile quindi? sempre collegato alla rete elettrica? collegandolo solo da spento per ricaricare? usarlo senza batteria e solo con la rete elettrica quando possibile?  ::)
Notebook SAMSUNG np300e5a-s05it ,dualboot W10 /ubuntu 16.04 - Intel i5 2450, 6GB Ram, nVidia GT520M Optimus
Avatar utente
shouldes
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 19417
Iscrizione: domenica 10 febbraio 2008, 21:45
Desktop: KappaDiE

Re: [Risolto] Garlach44? Mah!

Messaggio da shouldes »

spoonriver ha scritto:
shouldes ha scritto:
Poi... mandandola spesso completamente a terra, si comincia a perdere velocemente capacità
Vorrei fare un piccolo semi-OT:
Da questa tua frase si deduce che sarebbe invece meglio non scaricare mai la batteria del tutto? A me avevano sempre detto il contrario ma non conosco nessuno "autorevole" in materia... qual'è il modo migliore di usare un portatile quindi? sempre collegato alla rete elettrica? collegandolo solo da spento per ricaricare? usarlo senza batteria e solo con la rete elettrica quando possibile?  ::)
Non scaricarla mai del tutto (vedi impostazioni di ibernazione per batteria scarica, che sono salite da xp a vista e sono salite nuovamente da vista a seven).
Se la memoria non mi inganna siamo saliti da uno spegnimento con la batteria praticamente a terra ad un 14% (se non ricordo male, mi pare 7%+7%, l'ultima voce è spuntata su seven, chiamata xxx riserva o simile).
Non ho seven davanti e non posso essere preciso.
Manuale macbook: collegare il portatile alla rete elettrica ogni volta che ci sia la possibilità, poi spiega che è meglio fare mezze cariche se c'è una presa vicina che cariche complete, visto che entrambe sommate fanno un ciclo.
Dopo 2 anni conviene non staccare il pc dalla corrente se non ha finito la carica, perché come spiega, la batteria comincia a cristallizzarsi.
Manuale nokia (non ricordo la sigla del netbook): evitare di far scendere la batteria sotto il 10%.

Poi si passa ad Ubuntu, anno 2012... percentuale spegnimento 2% default.  >:(

Il portatile lo devi usare normale ed evitare che stia troppo tempo senza che la batteria sia caricata.
Come usi il telefono usi anche il portatile, ti avvisa e lo metti sotto carica.
Io ho impostato l'avviso al 20%, per evitare che scaldi troppo, se ho una presa vicina al 20% attacco (edit: se no al 10% si spegne), se il portatile è nuovo stacco quando mi pare, con quello di 3 anni aspetto la carica completa.
Se prevedi di non usarla per più di due settimane conviene che segui la procedura di stoccaggio e la conservi per benino.
Ti ricordo che la batteria tampone del portatile non è coperta da garanzia e che non tutti i produttori sono felici di sapere che lo hai scoperchiato senza mandarlo in assistenza (ma 2 anni dovrebbe reggere ad occhi chiusi, anche messo da parte e scollegato da tutto).
Ultima modifica di shouldes il venerdì 13 aprile 2012, 17:15, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
SiO2
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 459
Iscrizione: sabato 16 ottobre 2010, 15:06
Desktop: Gnome/KDE/XFCE
Distribuzione: Fedora/Debian/OSX
Sesso: Maschile

Re: [Risolto] Garlach44? Mah!

Messaggio da SiO2 »

shouldes ha scritto: La batteria di Andrea dovrebbe avere capacità intorno ai 45~48Wh, trattandosi di prodotto nuovo di pacca, già con qualche carica.
Di solito la batteria stoccata dal produttore, arriva vicino al 100% (nel suo caso 48.84Wh) al terzo ciclo di carica dopo l'acquisto, e ci arriva praticamente sempre.
Poi... mandandola spesso completamente a terra, si comincia a perdere velocemente capacità, ma un portatile nuovo, vuoi che lo tratti bene, vuoi che lo tratti male, non può stare sotto il 90%, ne prima, ne dopo i i primi cicli di carica.
Nel suo caso, mettiamo 20 cariche buttandolo giù completamente e caricandolo con la batteria infuocata, una batteria decente dovrebbe stare almeno a 44Wh.
Avevo anche premesso che può trattarsi di un problema di rilevamento, quindi incompatibilità anche in questo.
Di sicuro cliccando sull'icona batteria e andando sulle proprietà, si hanno informazioni più chiare sul tipo di batteria e sullo stato.
Altro strumento semplice e preciso è hwmon, un eseguibile che non necessità di installazione.
http://www.cpuid.com/softwares/hwmonitor.html
Non so se va con wine e quanto possa essere preciso fuori l'ambiente nativo (windows).
Ho verificato e, nel mio caso, sembra trattarsi di un rilevamento errato di lspci, infatti dalle informazioni accessibili dall'icona della batteria leggo 76.1 Wh nominali e 61.9 Wh effettivi (la batteria ha 3 anni e 4 mesi di vita) compatibili con le informazioni stampate sulla batteria: 10.8V e 7050 mAh nominali.
Può darsi che anche nel caso di Andrea il numero dato da lspci non sia attendibile visto che è identico al mio...
Ceci n'est pas une signature
Toshiba Qosmio G50-103 - Intel® Core™2 Duo T9400 @ 2.53 GHz - 4,096 MB DDR2 RAM (800 MHz) - 320+320 GB HD - NVIDIA® GeForce® 9600M GT - Full HD TFT 18.4 / MBP 15" 8GB RAM 256GB SSD i7 Nov. 2013"
melvino
Prode Principiante
Messaggi: 25
Iscrizione: lunedì 30 aprile 2012, 11:35

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da melvino »

Ciao a tutti,
questo è il mio primo messaggio, sono arrivato ad Ubuntu dopo che un virus mi aveva messo a KO windows, ricercando sul web ho scoperto questo sistema operativo, provandolo mi sono accorto che non ha nulla da inviare al più usato windows, anzi...
Era arrivato il momento di cambiare il portatile e spinto dalle varie recensioni che ho letto (come Andrea09) ho optato per Garlach44. Questo è il mio ordine:
Athy 15.6"
WIRELESS INTEL® CENTRINO® ADVANCED-N 6230 inc BLUETOOTH
8GB SAMSUNG 1333MHz SODIMM DDR3 MEMORY (2 x 4GB)
Intel® Core™i5 Dual Core Mobile Processor i5-2520M (2.50GHz) 3MB
500GB WD SCORPIO BLACK WD5000BPKT, SATA 3 Gb/s, 16MB CACHE (7200 rpm)
SCHEDA VIDEO Integrated Intel® HD Graphics 3000
Prezzo € 714,35 (Iva compresa)

Per l'utilizzo che devo farmene (cazzeggio internet e qualche montaggio video) mi sembra adeguato.

Sul loro sito dicono che il prodotto sarà spedito entro 7/10 giorni lavorativi, ho fatto l'ordine il 17 Aprile, siamo al 30 Aprile e ancora il mio ordine è "in lavorazione". Mi hanno comunicato che manca il processore e dovrebbe arrivargli a giorni dal loro fornitore. Mi auguro che i "giorni" saranno pochi.
Aggiornerò questo messaggio una volta che avrò ricevuto la macchina, spero di poter scrivere che la macchina non da problemi, ma ammetto che dopo aver letto questa discussione un pò di timori mi son venuti.
Avatar utente
Wilson
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3539
Iscrizione: domenica 20 novembre 2005, 14:47
Desktop: Unity
Distribuzione: Edubuntu 15.04 x86_64
Località: Torino

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da Wilson »

Beh, da quel che leggo hai solo la scheda integrata nel processore, come GPU, e quella con la 12.04 funziona bene.
Quindi le grane peggiori le hai evitate, l'unica cosa riportata che potrebbe venir fuori è il fatto dei tasti, ma non è detto e comunque nel caso si dovrebbe poter porre una pezza in qualche modo.
-- Provate Ubuntu! Innocuo se usato secondo le istruzioni --
melvino
Prode Principiante
Messaggi: 25
Iscrizione: lunedì 30 aprile 2012, 11:35

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da melvino »

Wilson ha scritto:Beh, da quel che leggo hai solo la scheda integrata nel processore, come GPU, e quella con la 12.04 funziona bene.
Quindi le grane peggiori le hai evitate, l'unica cosa riportata che potrebbe venir fuori è il fatto dei tasti, ma non è detto e comunque nel caso si dovrebbe poter porre una pezza in qualche modo.
Grazie Wilson, si effettivamente quando li ho chiamati mi hanno detto anche loro che alcuni tasti funzione potranno non funzionare e loro non garantiscono. Spero che funzioni tutto al meglio. :(
Avatar utente
dring
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 659
Iscrizione: martedì 3 novembre 2009, 9:22
Desktop: GNOME 3.4.2
Distribuzione: Debian 7.4 (wheezy) 64-bit
Località: Brescia

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da dring »

@melvino
sei un audace se dopo aver letto i post hai ordinato il garlach44
melvino
Prode Principiante
Messaggi: 25
Iscrizione: lunedì 30 aprile 2012, 11:35

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da melvino »

dring ha scritto:@melvino
sei un audace se dopo aver letto i post hai ordinato il garlach44
L'ultima volta che avevo letto questo post c'era [RISOLTO] davanti al titolo.
melvino
Prode Principiante
Messaggi: 25
Iscrizione: lunedì 30 aprile 2012, 11:35

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da melvino »

La macchina è arrivata! :D E per ora nessun problema tranne quelli già noti dei pulsanti funzione per luminosità e wirless ON/OFF, cercherò qua sul forum una soluzione.

Posso solo dire che il tempo di spegnimento è di 5 secondi cronometrati. Un paradiso in confronto a windows. Bella roba son contento!
Ultima modifica di melvino il venerdì 4 maggio 2012, 20:40, modificato 1 volta in totale.
Debianizzato
Prode Principiante
Messaggi: 54
Iscrizione: lunedì 17 ottobre 2011, 13:18
Sesso: Maschile

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da Debianizzato »

MMM bellissimo,praticamente non ti funzionano i comandi utili da tastiera,però è veloce a spegnersi. Eh sto Windows 7 che invidia...Prezzo? No perchè voglio proprio farmi un idea di OTTIMO
Ultima modifica di Debianizzato il venerdì 4 maggio 2012, 21:06, modificato 1 volta in totale.
melvino
Prode Principiante
Messaggi: 25
Iscrizione: lunedì 30 aprile 2012, 11:35

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da melvino »

Debianizzato ha scritto:MMM bellissimo,praticamente non ti funzionano i comandi utili da tastiera,però è veloce a spegnersi. Eh sto winzoz che invidia...Prezzo? No perchè voglio proprio farmi un idea di OTTIMO
OTTIMO che? Il prezzo c'è sopra. Cos'è st'arroganza? "I comandi utili da tastiera" sapevo già dall'ordina che avrebbero potuto non funzionare. Anzi se puoi aiutarmi a trovare la soluzione... come la soluzione per far si che il bloc num sia attivo sempre dall'accensione. Ho cercato e non ho trovato nulla che vada bene per ora.

Windows per spegnersi, ed è logico che per un ignorante come me si riferisca alla velocità generale del computer.
Ultima modifica di melvino il venerdì 4 maggio 2012, 20:39, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
vaillant
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 8319
Iscrizione: domenica 15 marzo 2009, 9:54
Distribuzione: Ubuntu 16.04
Sesso: Maschile
Località: Modica

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da vaillant »

Adesso, da bravi, modificate i vostri messaggi scrivendo Windows in modo corretto.

Grazie
I miei computer - Ubuntu Builder - Crea la tua Ubuntu personalizzata
Se sei incerto, tieni aperto
Did I ever tell you what the definition of insanity is?
Avatar utente
Ubuntello
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 467
Iscrizione: sabato 27 novembre 2010, 19:42

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da Ubuntello »

La cosa buffa è che come ha già detto shouldes, a volte nei portatili con Windows preinstallato funzionano tutti i tasti... se è veramente come dice melvino, Garlach44 ha davvero toccato il fondo. >.< Che non funzionassero i tasti della luminosità finora mi è capitato solo nell'installazione di Ubuntu 10.04 su un Sony Vaio (in realtà anche su un HP TouchSmart Tm2, provandolo dal live CD di alcune distribuzioni, ma adesso ho visto che con Ubuntu 12.04 funzionano tutti i tasti, almeno quelli principali che ho provato, ovvero: luminosità, volume, wireless [per il wireless è stato necessario installare il driver da Driver Aggiuntivi]).
mednafen-it - Gruppo di utenti italiani dell'emulatore Mednafen. Si organizzano anche partite online, sempre con Mednafen! | Retro games: hidden gems - top titles - genre guides | Configurazione giochi Windows: Wine Staging con esync (dalla 4.6) + DXVK + Gallium Nine (standalone) + patch force feedback | FCKDRM
melvino
Prode Principiante
Messaggi: 25
Iscrizione: lunedì 30 aprile 2012, 11:35

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da melvino »

Scusami Ubuntello, ma come dicevo prima sono ignorante (...abbondantemente) in materia. :D Come faccio a vedere che versione di ubuntu mi hanno installato?
Debianizzato
Prode Principiante
Messaggi: 54
Iscrizione: lunedì 17 ottobre 2011, 13:18
Sesso: Maschile

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da Debianizzato »

Apri un topic nella sezione supporto,scusa l'arroganza ma non sono riuscito a trattenermi...Comprare un pc che funziona male solo perchè ha ubuntu installato,boh...
Avatar utente
dring
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 659
Iscrizione: martedì 3 novembre 2009, 9:22
Desktop: GNOME 3.4.2
Distribuzione: Debian 7.4 (wheezy) 64-bit
Località: Brescia

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da dring »

Debianizzato ha scritto:Apri un topic nella sezione supporto,scusa l'arroganza ma non sono riuscito a trattenermi...Comprare un pc che funziona male solo perchè ha ubuntu installato,boh...
non sono d'accordo, io per esempio non ho driver privativi nè ho installato addobe flash.
Per GNU/Linux faccio questi sacrifici volentieri.
Avatar utente
shouldes
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 19417
Iscrizione: domenica 10 febbraio 2008, 21:45
Desktop: KappaDiE

Re: Garlach44? Meglio lasciar perdere

Messaggio da shouldes »

dring ha scritto:
Debianizzato ha scritto:Apri un topic nella sezione supporto,scusa l'arroganza ma non sono riuscito a trattenermi...Comprare un pc che funziona male solo perchè ha ubuntu installato,boh...
non sono d'accordo, io per esempio non ho driver privativi nè ho installato addobe flash.
Per GNU/Linux faccio questi sacrifici volentieri.

Così è troppo comodo sfruttare Ubuntu per poi vendere portatili rimarchiati e comprati senza criterio.
La maggior parte dei portatili ha il tasto del wifi e i tasti fn che vanno out of the box...
Scrivi risposta

Ritorna a “Consigli per gli acquisti”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 1 ospite