Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagno

Consigli su componentistica hardware, PC desktop o portatili, periferiche, telefonia, fotografia, lettori musicali e multimediali compatibili per Ubuntu o più in generale per GNU/Linux.

Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagno

Messaggioda EagleBuntu » mercoledì 22 novembre 2017, 16:22

Salve,
chiedo pareri per far fronte al problema di come connettermi al web con un vecchio portatile (con scheda di rete wlan 802.11b) in una casa in collina dove non arriva la adsl nè altra roba via cavo. Fino ad ora ho navigato con una SIM della coop (si appoggia alla rete TIM) in un modem-chiavetta huawei e3131 che è provvisto anche di porta di espansione per un'eventuale antenna esterna e non è abilitato alla funzione voce. Il problema è che la connessione è molto altalenante e spesso da HSDPA passa a WCDMA o addirittura a EDGE!

Sto quindi valutando 2 strade: o prendere uno di quei modem-router a forma di "saponetta" in cui si possono mettere le SIM, piazzarlo in qualche punto favorevole della mansarda e agganciarmi col wifi del portatile, oppure ho anche pensato di prendere una antenna da collegare all'attuale chiavetta e piazzarla sempre in un punto favorevole.

Questi sono i miei dubbi, su cui vi chiedo chiarimenti:
-modem: e se poi anche il modem-router avrà una ricezione non ottimale della rete coop, che si fa? io ne vorrei uno che abbia hardware abilitato a voce, così da poterlo anche usare come telefono tramite il portatile, inoltre vorrei che fosse possibile alimentarlo con rete elettrica (di solito vanno a batteria). Vorrei valutare bene questa alternativa perchè credo parliamo di cifre sugli 80euro quindi il budget questo è. avete modelli da consigliare?
-antenna: ho cercato di informarmi sull'argomento e mi sembra che sia una strada in cui, per ottenere un risultato accettabile in termini di guadagno di db, bisogna spendere abbastanza sia per l'antenna sia per il cavo che, se è troppo lungo e di qualità non ottimale, fa dissipare tutto il guadagno. Nel mio caso, il ripetitore TIM più vicino si trova in direzione di una finestra e questo credo sia positivo perchè credo si possa considerare una direzionale. In questo caso il budget dovrà essere molto inferiore, ma quanto non saprei perchè vado allo sbaraglio: dovrò valutare, come detto, la spesa in funzione del miglioramento della ricezione e lascio la parola a chi è esperto in materia.

Voi che fareste al posto mio? Grazie in anticipo per chiarimenti e suggerimenti :)
EagleBuntu
Prode Principiante
 
Messaggi: 150
Iscrizione: luglio 2013
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.2LTS 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda Pike » mercoledì 22 novembre 2017, 17:05

EagleBuntu ha scritto:e il modem-router avrà una ricezione non ottimale della rete coop, che si fa? io ne vorrei uno che abbia hardware abilitato a voce, così da poterlo anche usare come telefono tramite il portatile, inoltre vorrei che fosse possibile alimentarlo con rete elettrica (di solito vanno a batteria). Vorrei valutare bene questa alternativa perchè credo parliamo di cifre sugli 80euro quindi il budget questo è. avete modelli da consigliare?

Un telefono. Però questo azzera la possibilità di connessione via cavo ethernet o potenzialmenti dell'antenna. Sei certo che la sim card che hai ha pure il servizio voce?
EagleBuntu ha scritto:-antenna: ho cercato di informarmi sull'argomento e mi sembra che sia una strada in cui, per ottenere un risultato accettabile in termini di guadagno di db, bisogna spendere abbastanza sia per l'antenna sia per il cavo che, se è troppo lungo e di qualità non ottimale, fa dissipare tutto il guadagno. Nel mio caso, il ripetitore TIM più vicino si trova in direzione di una finestra e questo credo sia positivo perchè credo si possa considerare una direzionale. In questo caso il budget dovrà essere molto inferiore, ma quanto non saprei perchè vado allo sbaraglio: dovrò valutare, come detto, la spesa in funzione del miglioramento della ricezione e lascio la parola a chi è esperto in materia.

Puoi usare una prolunga USB sino a 5mt di lunghezza per posizionare il dispositivo USB nel punto più adatto.

EagleBuntu ha scritto:Voi che fareste al posto mio? Grazie in anticipo per chiarimenti e suggerimenti :)
Cambiare operatore.
Magari gli operatori che si appoggiano su WindTre o su Vodafone nella zona dove ti trovi hanno migliore copertura-
O tipo di connessione, scegliendo un cosiddetto WISP o ADSL Wireless, per avere una connessione ben più stabile in quanto rivolta direttamente verso l'emettitore. Tale dispositivo poi si può usare tramite cavo ethernet o router wireless.

Credo che quanto tu speri/desideri avere non vi sia disponibile come apparato, ma è solo la mia personalissima opinione.
Incivile e maleducato. Come certificato dalla moderazione. You have been warned. Pigroidiorazione. Non fallisce MAI. Specialmente nel considerare offensivi solo certi contenuti.
Se pensi che il tuo tempo sia più importante del mio, significa che non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3469
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda EagleBuntu » giovedì 23 novembre 2017, 1:37

Pike Immagine ha scritto:Un telefono. Però questo azzera la possibilità di connessione via cavo ethernet o potenzialmenti dell'antenna. Sei certo che la sim card che hai ha pure il servizio voce?

Sì, uso la SIM della coop sul telefono per parlare. Riguardo la soluzione dello smartphone, ho letto alcuni articoli sul web in cui, messe a confronto le 2 soluzioni, si preferiva quella del router. Andandoci a memoria, mi pare che i modem-router a cui mi riferisco riescono a tenere meglio la linea, specialmente se parliamo di stare connessi per delle ore di fila, poi il telefono consuma molta batteria durante la connessione, quindi bisogna tenerlo costantemente sotto carica, quindi riscalda molto e si "consuma" di più di un router collegato a rete elettrica. Per queste ragioni mi ero orientato sull'acquisto del modem-router, anche se 80euro per un dispositivo che fa solo una cosa (o quasi) non sono pochi, però credo (e chiedo conferma a voi) che avrà un'aspettativa di vita altrettanto alta sia in termini di tecnologie usate sia perchè dovrebbe essere molto più bassa la probabilità che si guasti. Comunque attendo vostri pareri ed esperienze in merito al confronto (pro/contro) delle 2 soluzioni.

Pike ha scritto:Puoi usare una prolunga USB sino a 5mt di lunghezza per posizionare il dispositivo USB nel punto più adatto.

Nel senso che il cavo usb fa da antenna e dissipa meno segnale del cavo di collegamento di un'eventuale antenna?

Pike ha scritto:Cambiare operatore.
Magari gli operatori che si appoggiano su WindTre o su Vodafone nella zona dove ti trovi hanno migliore copertura-
O tipo di connessione, scegliendo un cosiddetto WISP o ADSL Wireless, per avere una connessione ben più stabile in quanto rivolta direttamente verso l'emettitore. Tale dispositivo poi si può usare tramite cavo ethernet o router wireless.

Avevo valutato la soluzione dell'adsl wireless (tipo linkem per capirci) però per le mie esigenze sarebbe "sovrabbondante": con 30h/mese a 8eur in hsdpa di coop sto apposto.

Pike ha scritto:Credo che quanto tu speri/desideri avere non vi sia disponibile come apparato, ma è solo la mia personalissima opinione.

Ho fatto qualche ricerca in merito alla tipologia di modem-router a cui mi sono riferito e, per esempio, è uscito fuori questo Huawei E5577C a 83eur. Le caratteristiche che non ho riscontrato sono: possibilità di collegarlo direttamente alla rete elettrica e di poterlo usare per telefonare tramite il portatile. Devo veramente ritenere che non esista un dispositivo del genere? Ci sono chiavette da 30-40euro che permettono (dopo smanettamento) di abilitare la funzione voce e non c'è un dispositivo che costa più del doppio che lo permette?
EagleBuntu
Prode Principiante
 
Messaggi: 150
Iscrizione: luglio 2013
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.2LTS 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda Pike » giovedì 23 novembre 2017, 13:23

In ordine inverso:
-puoi cercare quanto vuoi, non ti impedisco di farlo. La mia opinone l'hai quotata tu nel tuo topic.
-se è la connessione cellulare che vuoi buona gestione dei suoi problemi
-il cavo USB sposta la porta da di fianco al portatile a un punto un po' più vicino alle tue esigenze mantenendo l'hardware attuale e senza usare una antenna. Visto che la E3131 che usi è usb... Immagine...
-sperando che la parte parola "modem" muoia istantaneamente quando si parla di connessioni digitali (modem sta per MOdulatore-DEModulatore e si usa solo per connessioni analogiche), un router 3/4G è un apparato che nasce con una serie di funzioni come obiettivo, ma la prima in assoluto è la condivisione della connessione tramite wlan o più porte. Un Tiesse Imola fa un sacco di cose belle Immagine ma non credo che sia quanto tu voglia o che costi una cifra che per te sia sensata (parli di un portatile con 802.11b integrato, è roba di 15 anni fa...)
Incivile e maleducato. Come certificato dalla moderazione. You have been warned. Pigroidiorazione. Non fallisce MAI. Specialmente nel considerare offensivi solo certi contenuti.
Se pensi che il tuo tempo sia più importante del mio, significa che non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3469
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda EagleBuntu » giovedì 23 novembre 2017, 13:49

Ok, provo prima con la prolunga usb di 5m come hai suggerito, per adesso ne sto usando una di circa 1m che mi permette di appendere la chiavetta in verticale al paralume della lampada da tavolo; meglio che attaccata direttamente al portatile.
Riguardo l'eventualità del ruoter hai sostenuto che, per le mie esigenze, sia meglio uno smartphone. Posso prenderne anche uno di quelli estremamente economici in offerta ad una 50ina di euro nei centri commerciali? Puoi suggerirmi qualcosa che faccia la caso mio?
EagleBuntu
Prode Principiante
 
Messaggi: 150
Iscrizione: luglio 2013
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.2LTS 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda Pike » giovedì 23 novembre 2017, 15:40

Se usi il telefono per telefonare e vuoi un telefono che funzioni meglio di altri, devi prenderlo "decente".
E magari dotato di una capiente batteria, che consentirà di funzionare più a lungo. Sconsiglio di tenerlo costantemente collegato al caricabatterie.

Io prenderei un P8 Lite 2017, che in questo momento è attorno ai 160-180 euro su internet.
Incivile e maleducato. Come certificato dalla moderazione. You have been warned. Pigroidiorazione. Non fallisce MAI. Specialmente nel considerare offensivi solo certi contenuti.
Se pensi che il tuo tempo sia più importante del mio, significa che non hai bisogno del mio tempo.
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3469
Iscrizione: gennaio 2008
Desktop: xubuntu
Distribuzione: Bionic Beaver i686 (18.04)

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda axilot » giovedì 23 novembre 2017, 16:23

Intanto puoi provare a farti una piccola parabolina in cartone/carta alluminio per migliorare la ricezione della chiavetta, di quelle che si usano per le antenne wifi, non è detto che risolvi ma dovresti avere un leggero incremento del segnale con spesa praticamente zero.
In teoria potresti anche usare una parabola satellitare di recupero e mettere il dongle al posto dell illuminatore.
"Experience, the name men give to their mistakes" (O.Wilde)
Pc principale: Ubuntu 14.04 64Bit - Pc secondario: Xubuntu 18.04 32 Bit - Raspberry Pi: Rpi 1B+, Rpi 2, Rpi 3+, Rpi Zero W
Avatar utente
axilot
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2632
Iscrizione: luglio 2008
Distribuzione: Ubuntu 14.04 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda EagleBuntu » giovedì 23 novembre 2017, 22:15

Ho appena provato il nuovo cavo usb linq da 5m (modello P5M) acquistato apposta, fissando la chiavetta al soffitto della mansarda: adesso il segnale è a -69db quando sta in edge e a -93 in wcdma. Credo che la situazione, se è cambiata, è cambiata al minimo.
Dato che ne capisco zero, chiedo: è comunque una questione di scarsa ricezione e usando un telefono ben posto nella stanza riuscirò a prendere meglio la wcdma/hsdpa?

@axilot
Di questi rimedi casalingi il web ne è pieno ma purtroppo non sono mai riuscito a realizzare nulla che funzionasse... colpa mia! Perciò all'inizio mi ero orientato su altre soluzioni, comunque tengo in considerazione la parabola di recupero, chissà che in isola ecologica non abbiano qualcosa.
EagleBuntu
Prode Principiante
 
Messaggi: 150
Iscrizione: luglio 2013
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.2LTS 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda ubuz » giovedì 23 novembre 2017, 22:26

EagleBuntu Immagine ha scritto:Ho appena provato il nuovo cavo usb linq da 5m (modello P5M) acquistato apposta, fissando la chiavetta al soffitto della mansarda: adesso il segnale è a -69db quando sta in edge e a -93 in wcdma. Credo che la situazione, se è cambiata, è cambiata al minimo.
Dato che ne capisco zero, chiedo: è comunque una questione di scarsa ricezione e usando un telefono ben posto nella stanza riuscirò a prendere meglio la wcdma/hsdpa?


l'utilizzo del cavo, può creare dispersioni, e comunque se sei in una zona scarsamente raggiunta dal segnale, puoi farci ben poco.
prova a vedere se c'è qualche operatore con migliore copertura nella tua zona
https://opensignal.com/
e medita di cambiarlo.
il marinaio spiegò le vele al vento ma il vento non capì
Samsung NP300E5X: Debian GNU/Linux 9.3 64bitSamsung NC10: Debian GNU/Linux 9.3 i386 Fujitsu- Siemens Amilo Pi3540: Ubuntu 16.04 LTS 64bit
DE: Xfce/Openbox
Avatar utente
ubuz
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 754
Iscrizione: luglio 2008
Località: ValBorbera, provincia Alessandria

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda GreYOwL » giovedì 23 novembre 2017, 22:38

Se vuoi avere un vero miglioramento, devi per forza usare un router con slot per sim. e più spendi, ovviamente meglio è. io conosco QUESTO e te lo garantisco che funziona bene.. ovviamente se il segnale è scarso, non puoi pretendere miracoli, ma puoi metterlo in una posizione dove il segnale va bene e poi stendere un cavo ethernet per esempio.
Altrimenti puoi scegliere su amazon quello che vuoi, e con il prezzo che preferisci. ESEMPI
Personalmente mi sono trovato bene sempre con i tplink. E credo che comunque, anche uno di basso prezzo, possa offrire prestazioni sempre migliori ad una chiavetta. Anche solo per il fatto che si surriscalda meno, ha porte ethernet e offre un miglior guadagno. Se sei collegato molte tempo, è una spesa a cui dovresti pensare.
ps
Se vuoi guadagnare davvero sul segnale, poi, lascia perdere tutti i metodi "della nonna" ma affidati ad un antenna esterna apposita tipo QUESTA
Edit :
mentre cercavo un ripetitore di segnale adeguato per te ho trovato Questo articolo . Mi sembra ben fatto e non rpomette miracoli alla MacGyver
Linux is like wigwam: no Gates, no Windows and Apache inside.
Avatar utente
GreYOwL
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1221
Iscrizione: aprile 2007
Località: Roma
Desktop: Gnome 3.32-0
Distribuzione: Archlinux 64bit
Sesso: Maschile

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda axilot » venerdì 24 novembre 2017, 11:16

Giusto per puntalizzare.
Anni fà mi sono divertito a costruite delle antenne per il wifi e posso assicurare che un antenna autocostruita non ha nulla da invidiare a quelle acquistate.
Un antenna bi-quad cd-spindle (costo di realizzazione praticamente zero) aveva le stesse prestazioni di una pannellare TP-Link TL-ANT302287 da 9dbi.
Anche perchè spesso antenne economiche sono corredate di un cavo di bassa qualità o errata impedenza o eccessivamente lungo per cui il guadagno dell antenna te lo perdi sul cavo.
Quella che hai postato tu già si capisce che è una bufala, 35 dBi di guadagno? ma quando mai, nemmeno con una parabola arrivi ad un simile guadagno.
fra l'altro un acquirente l'ha smontata ed ha postato delle foto che si commentano da sole

Immagine



Se la deve comprare conviene andare su un prodotto di una marca conosciuta anche perchè il 4G opera su frequenze che spaziano dagli 800 mhz ai 2.6 Ghz, quindi un antenna che abbia un guadagno decente su un range cosi ampio non è di facile realizzazione per cui un antenna decente non può costare meno di 50-60 euro.
"Experience, the name men give to their mistakes" (O.Wilde)
Pc principale: Ubuntu 14.04 64Bit - Pc secondario: Xubuntu 18.04 32 Bit - Raspberry Pi: Rpi 1B+, Rpi 2, Rpi 3+, Rpi Zero W
Avatar utente
axilot
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2632
Iscrizione: luglio 2008
Distribuzione: Ubuntu 14.04 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda EagleBuntu » venerdì 24 novembre 2017, 14:25

Molte grazie per i chiarimenti e i consigli. Dunque, vediamo se ho capito:
-se provo con l'antenna esterna economica (genere bi-quad cd-spindle di axilot) posso guadagnare 9db quindi andare a -84db in wcdma/hsdpa. considerando che in edge arriva a -69db non mi pare un gran risulato, ma anche questa volta chiedo conferma perchè non ne capisco nulla di reti;
-se prendo un ruoter wifi della fascia indicata (circa 80eur) avrò un miglioramento, ma di quanto? vorrei approfittare delle offerte di questo black friday ma non vorrei fare scelte frettolose: se poi ottengo lo stesso guadagno di segnale dell'antenna suggerita da axilot mantenendo l'attuale chiavetta saranno soldi buttati. quindi tra le 2 soluzioni, quale consigliate?
-se cambio operatore forse la copertura migliora, ma ho dato un'occhiata al link https://opensignal.com/ di ubuz è la zona non è indicata nei dati di nessun operatore. volendo valutare il passaggio e quindi la copertura meno peggiore delle reti degli operatori, come mi devo regolare? a occhio mi pare che vodafone sia quella messa meglio però in riferimento ai dintorni. eventualmente quindi provo questa? sarebbe lo stesso un operatore che si appoggia ai ripetitori voda (per es. coop si appoggia a tim)?
EagleBuntu
Prode Principiante
 
Messaggi: 150
Iscrizione: luglio 2013
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.2LTS 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda axilot » venerdì 24 novembre 2017, 14:50

il problema è appunto la copertura, con un antenna direzionale posizionata all esterno e puntata verso il ripetitore dovresti migliorare la situazione, ma non puoi fare miracoli se il segnale non arriva molto attenuato o arriva riflesso e non diretto.
Io ti consiglio di fare delle prove anche in una semplice parabola in cartone rivestita di carta d'alluminio oppure una parabola rimediata per vedere se puntandola in direzione del ripetitore noti un miglioramento, è un esperimento che puoi fare a costo zero.
Nel caso poi puoi pensare di acquistare un antenna decente.

La "saponetta" non risolve il problema dello scarso segnale. Forse potresti avere un leggero miglioramento se l'antenna integrata ha un guadagno migliore di quello della chiavetta, ma sicuramente è inferiore ad una buona antenna direzionale.

posta l'output di questo comando quando sei collegato per veder il dettaglio della connessione
Codice: Seleziona tutto
mmcli -m x


"x" l'identificativo del modem lo ricavi dando
Codice: Seleziona tutto
mmcli -L



magari nascondi i dati sensibili quali IMEI ecc
"Experience, the name men give to their mistakes" (O.Wilde)
Pc principale: Ubuntu 14.04 64Bit - Pc secondario: Xubuntu 18.04 32 Bit - Raspberry Pi: Rpi 1B+, Rpi 2, Rpi 3+, Rpi Zero W
Avatar utente
axilot
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2632
Iscrizione: luglio 2008
Distribuzione: Ubuntu 14.04 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda EagleBuntu » venerdì 24 novembre 2017, 16:05

Grazie ancora per il chiarimento, era quello che volevo sapere. Prima allora faccio la prova con l'antenna bi-quad autocostruita che suggerivi poco sopra. Visto che la saponetta non è una soluzione certa lascio stare questo black friday e, per adesso, mi metto (e vi metto) in standby :D
EagleBuntu
Prode Principiante
 
Messaggi: 150
Iscrizione: luglio 2013
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.2LTS 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda axilot » venerdì 24 novembre 2017, 16:37

la bi-quad è per il wifi per LTE è più complicato autocostruirla, dovresti prima sapere a che banda (frequenza) ti colleghi.
Io intendevo una semplice parabolina in cartone per avere un indicazione di massima.

Comunque se vuoi costruirti una biquad on line trovi calcolatori progetti già fatti (qui per i 2600 Mhz)
https://buildyourownantenna.blogspot.it ... g-lte.html
https://buildyourownantenna.blogspot.it ... lator.html

considera che telecom italia dovrebbe operare alle seguenti frequenze
Telecom Italia: 800 MHz, 1800 MHz, 2600 MHz

comumque posta il comando che ti ho detto e vediamo se ci indica a che banda ti colleghi, così puoi realizzare un antenna ad hoc..
"Experience, the name men give to their mistakes" (O.Wilde)
Pc principale: Ubuntu 14.04 64Bit - Pc secondario: Xubuntu 18.04 32 Bit - Raspberry Pi: Rpi 1B+, Rpi 2, Rpi 3+, Rpi Zero W
Avatar utente
axilot
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2632
Iscrizione: luglio 2008
Distribuzione: Ubuntu 14.04 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda GreYOwL » venerdì 24 novembre 2017, 16:47

axilot Immagine ha scritto:Giusto per puntalizzare.
Anni fà mi sono divertito a costruite delle antenne per il wifi e posso assicurare che un antenna autocostruita non ha nulla da invidiare a quelle acquistate.
Un antenna bi-quad cd-spindle (costo di realizzazione praticamente zero) aveva le stesse prestazioni di una pannellare TP-Link TL-ANT302287 da 9dbi.
Anche perchè spesso antenne economiche sono corredate di un cavo di bassa qualità o errata impedenza o eccessivamente lungo per cui il guadagno dell antenna te lo perdi sul cavo.
Quella che hai postato tu già si capisce che è una bufala, 35 dBi di guadagno? ma quando mai, nemmeno con una parabola arrivi ad un simile guadagno.
fra l'altro un acquirente l'ha smontata ed ha postato delle foto che si commentano da sole

Immagine



Se la deve comprare conviene andare su un prodotto di una marca conosciuta anche perchè il 4G opera su frequenze che spaziano dagli 800 mhz ai 2.6 Ghz, quindi un antenna che abbia un guadagno decente su un range cosi ampio non è di facile realizzazione per cui un antenna decente non può costare meno di 50-60 euro.

giusto per puntualizzare :) ... ho specificato bene, almeno credo, che fossero degli esempi. E detto chiaramente che bisogna informarsi bene e spendere qualche cosa se si vuole roba di qualità. Per quanto riguarda la tua antenna, non posso che dirti bravo, bel lavoro, ma non tutti hanno la conoscenza e bravura tecnica per realizzarla. Oltretutto sarebbe bene, come hanno postato sopra, vedere se ci sono operatori che abbiano una migliore copertura, e poi agire nel modo migliore.
Linux is like wigwam: no Gates, no Windows and Apache inside.
Avatar utente
GreYOwL
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1221
Iscrizione: aprile 2007
Località: Roma
Desktop: Gnome 3.32-0
Distribuzione: Archlinux 64bit
Sesso: Maschile

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda axilot » venerdì 24 novembre 2017, 17:37

Infatti non gli stavo consigliando di costruirsi l'antenna, gli stavo dicendo di fare prima delle prove e di fornirci ulteriori informazioni sulla qualità della connessione.

A proposito potrebbe provare ad installare "modem-manager-gui" e usare l'ozione "scan" per verificare quali altri operatori ci siano nella sua zona.

Se invece decidesse di prendere un router LTE dovrebbe pretenderne uno da esterno come questo ma siamo sui 300-400 euro.
http://www.zyxel.it/Prodotti/Scheda/LTE ... 08-EU01V1F
"Experience, the name men give to their mistakes" (O.Wilde)
Pc principale: Ubuntu 14.04 64Bit - Pc secondario: Xubuntu 18.04 32 Bit - Raspberry Pi: Rpi 1B+, Rpi 2, Rpi 3+, Rpi Zero W
Avatar utente
axilot
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2632
Iscrizione: luglio 2008
Distribuzione: Ubuntu 14.04 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda EagleBuntu » mercoledì 3 gennaio 2018, 19:58

perdonatemi se sono scomparso ma mi è successo un macello col portatile e non ho più accesso alla partizione linux!! vorrei però continuare ad interessarmi a questo fastidioso problema della scarsa ricezione via etere della rete internet solo che non posso postare gli output degli comandi suggeriti.

dato che la mia attuale connessione (coopvoce) si appoggia alla rete tim e parliamo di 3g, credo che la banda di frequenza che interessa sia la 2100 Mhz, almeno così leggo in questa pagina... io, ripeto, ne capisco zero. volendo quindi effettuare delle prove come dovrei procedere? axilot suggeriva la parabolina in cartone, dove posso trovare un how-to elementare per poterla realizzare?

ciao e buon anno a tutti :birra:
EagleBuntu
Prode Principiante
 
Messaggi: 150
Iscrizione: luglio 2013
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.2LTS 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda axilot » giovedì 4 gennaio 2018, 1:10

Se vuoi provare la parabola in cartone seguì le istruzioni qui

http://schemielettronici.altervista.org ... ku.php.htm
O qui
http://www.freeantennas.com/projects/te ... index.html

Stampa l immagine di un foglio, ritaglia il cartoncino e poi rivestilo di carta alluminio.


Sarebbe per il Wi-Fi 2,4 GHz ma visto che la banda 3g è 2,1 GHz non dovresti perdere molto.

Se con la parabola hai un qualche incremento di segnale allora io passerei ad un antenna direzionale vera e propria.
"Experience, the name men give to their mistakes" (O.Wilde)
Pc principale: Ubuntu 14.04 64Bit - Pc secondario: Xubuntu 18.04 32 Bit - Raspberry Pi: Rpi 1B+, Rpi 2, Rpi 3+, Rpi Zero W
Avatar utente
axilot
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 2632
Iscrizione: luglio 2008
Distribuzione: Ubuntu 14.04 64bit

Re: Consiglio su modem-router wifi oppure antenna di guadagn

Messaggioda EagleBuntu » giovedì 4 gennaio 2018, 2:48

molte grazie per la segnalazione. solo una domanda prima di mettermi al lavoro: nel primo link (napoli wireless) è riportata la variante del template per il caso di "wireless USB-pen" però non riesco a scaricare il file zip. procedo comunque col template standard? ultima domanda: se provo ad usare un foglio A3 (cioè doppio dell'A4 standard) guadagnerò di più?
EagleBuntu
Prode Principiante
 
Messaggi: 150
Iscrizione: luglio 2013
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04.2LTS 64bit

Successiva

Torna a Consigli per gli acquisti

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 2 ospiti