[Risolto]Amazon.it vs Amazon.com

Consigli su componentistica hardware, PC desktop o portatili, periferiche, telefonia, fotografia, lettori musicali e multimediali compatibili per Ubuntu o più in generale per GNU/Linux.

[Risolto]Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda a323109 » domenica 23 dicembre 2018, 19:52

Mi e' venuto in menti di comprare un aspirapolvere a batteria. Da come ne capisco io Dyson dovrebbe essere buono.

Ma si spiega in qualche modo un differenza di prezzo dal sito internazionale a quello italiano???
Da EUR 615,79 su Amazon.IT a soli $527.99 $ su Amazon.COM
"Shipping to Italy" significa che puo' essere spedito in Italia.
Immagine Immagine

O mi sfugge qualcosa???
Ultima modifica di a323109 il domenica 6 gennaio 2019, 18:42, modificato 1 volta in totale.
̿̿ ̿̿ ̿̿ ̿'̿' ̵͇̿̿ з= ( ͠° ͜ʖ °) =ε/̵͇̿̿/’̿’̿ ̿ ̿̿ ̿̿ ̿̿
Avatar utente
a323109
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1062
Iscrizione: luglio 2013
Località: Area 51
Desktop: Openbox/LXDE
Distribuzione: Disco
Sesso: Maschile

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda digt » domenica 23 dicembre 2018, 22:15

Ti sfuggono i costi di spedizione e sdoganamento
Allegati
Schermata del 2018-12-23 21-11-58.png
digt
Prode Principiante
 
Messaggi: 26
Iscrizione: gennaio 2018
Desktop: budgie-desktop
Distribuzione: Ubuntu budgie 18.04 LTS x86_64

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda noel80 » domenica 23 dicembre 2018, 22:34

Su ebay (sia .com, che .it) il Dyson Ciclone V10 Absolute e' a 499 euro, da rivenditori con feedback positivo...

Per il resto, vorrei solo aggiungere che spesso molte cose non ci sono, in Amazon.it, e cerco di far confronti fra Amazon.com, ed eBay (includendo le spese di spedizioni): personalmente mi son sempre trovato bene anche dai negozi di eBay.
Comunque da stare attenti ai codici del prodotto, per controllare che quello che si sta cercando sia proprio quello che e'nella descrizione (da Amazon una volta mi e' arrivato un HDD che non era quello della descrizione, ma quello descritto nel codice del prodotto -es. un HDD a 5400 rpm anziche' 7200- ), da un venditore "terziario" di Amazon.
Avatar utente
noel80
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 969
Iscrizione: settembre 2014
Località: Rest of the World
Desktop: i3 , plasma
Distribuzione: Arch

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda willy54 » domenica 23 dicembre 2018, 22:50

Confermo sui siti Ebay a scapito dei tempi di consegna a volta più lunghi , si risparmia mediamente il 10/15%, su aliexpress si risparmia ancor di più ma molti venditori sono poco affidabili , su amazzon la descrizione prodotto è molto scarsa .
Amazzon sponsorizza Canonical e fa molta pubblicità televisiva.
Toshiba Satellite A660 11M Intel® Core™ i7 CPU Q 720 @ 1.60GHz × 8, SSD 250 gb + hdd 500 gb ram 2x4 Gb : Win7 - Win10 - Ubuntu 18.04 LTS - Kubuntu 18.04 LTS - - VisualBasic 2008 su win7 gparted sda inxi -Fz
Una cortesia per favore per chi cerca di aiutarvi, quando la soluzione è trovata, mettete il [Risolto] sul primo post, la discussione può aiutare altri.
Avatar utente
willy54
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2386
Iscrizione: dicembre 2017
Località: Castell'Alfero (AT)
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda noel80 » domenica 23 dicembre 2018, 22:55

Su Aliexpress talvolta i tempi diventano davvero esagerati, se ricordo bene (cioe' mesi....).
L'ultimo aquisto da eBay e' parito tardi, ma il venditore il giorno seguente mi aveva scritto, per chiedermi se per me andava bene (poi credo sia una cosa soggettiva).
Avatar utente
noel80
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 969
Iscrizione: settembre 2014
Località: Rest of the World
Desktop: i3 , plasma
Distribuzione: Arch

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda superlex » lunedì 24 dicembre 2018, 0:43

.com non conviene perché è quello americano, valutate .de , .fr, .es etc che sono europei.
!!! NOTA !!!: non si accettano richieste d'aiuto in privato, sebbene si possa segnalare la discussione aperta per un eventuale intervento. Grazie.
[GUIDA] Webcam Motion Eye 05ca:18** Sony Vaio
[GUIDA] TunerTV eb1a:2881 per Ubuntu 16.04
Avatar utente
superlex
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 5358
Iscrizione: agosto 2008
Desktop: Budgie
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda noel80 » lunedì 24 dicembre 2018, 0:59

superlex Immagine ha scritto:.com non conviene perché è quello americano, valutate .de , .fr, .es etc che sono europei.

Grazie, perche' in quelli di Francia e Germania non avevo ancora provato a cercare... aggiungerei solo di controllare eventuali differenze dei wattaggi [io sarei anche il mona che ha preso la stazione saldante della Hakko da Amazon.com, e fusa -davvero, ho scritto "mona"- al primo inserimento della corrente (dopo anche esser andato a cercare un "adattatore" -e non "trasformatore"- per far entrare la spina)].
La versione italiana, in quel caso, costa di piu' proprio perche' il trasformatore interno (i magneti?), ed i fusibili, son proprio differenti, dovendo supportare frequenze/resistenze piu' alte.
Ultima modifica di noel80 il lunedì 24 dicembre 2018, 1:02, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
noel80
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 969
Iscrizione: settembre 2014
Località: Rest of the World
Desktop: i3 , plasma
Distribuzione: Arch

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda superlex » lunedì 24 dicembre 2018, 1:02

Sì giusto noel! Mi ero dimenticato di questo particolare..
!!! NOTA !!!: non si accettano richieste d'aiuto in privato, sebbene si possa segnalare la discussione aperta per un eventuale intervento. Grazie.
[GUIDA] Webcam Motion Eye 05ca:18** Sony Vaio
[GUIDA] TunerTV eb1a:2881 per Ubuntu 16.04
Avatar utente
superlex
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 5358
Iscrizione: agosto 2008
Desktop: Budgie
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda wilecoyote » lunedì 24 dicembre 2018, 16:52

Immagine Salve,

noel80 ha scritto: aggiungerei solo di controllare eventuali differenze dei wattaggi [io sarei anche il mona che ha preso la stazione saldante della Hakko da Amazon.com, e fusa -davvero, ho scritto "mona"- al primo inserimento della corrente (dopo anche esser andato a cercare un "adattatore" -e non "trasformatore"- per far entrare la spina)].La versione italiana, in quel caso, costa di piu' proprio perche' il trasformatore interno (i magneti?), ed i fusibili, son proprio differenti, dovendo supportare frequenze/resistenze piu' alte.


Sei totalmente fuori strada, il wattaggio c'azzecca nulla, USA o IT sempre quello è, stesso disastro se avresti usato un adattatore, e per il trasformatore ni, dipende se la stazione saldante è o non è sensibile alla differenza di frequenza tra i 2 standard.

Se sensibile ti serve un convertitore di tensione/frequenza, un tempo dinamici oggi statici.

La versione italiana non costa di più perché differente il trasformatore, è solo avvolto per una tensione maggiore, ed i fusibili costano uguale, quanto ai magneti, resistenze e frequenza più alta ci tiro sopra una pietosa coperta, meglio non esagerare coll'essere un mona… :D

È solo una questione di marketing da parte dell'azienda, e di dazi doganali assortiti.

Ricapitolando, in USA 125 Volt e 60 Hertz, in IT (e quasi tutta la EU) 230 Volt e 50 Hertz, in GB 240 Volt e 50 Hertz, però la maggior parte delle apparecchiature per motivi di risparmio produttivo funziona con tensioni di 100~240 Volt e frequenze di 50~60 Hertz.

Immagine Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 9041
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda giacomosmit » lunedì 24 dicembre 2018, 23:12

Mi sembra non veritiero, l inghelterra e appunto l america, usano un voltaggio diverso da noi italiani, oltre alle spine più solide a tre poli ma con l impossibilità di invertire i poli, poi sono anno secoli che non sono aggiornato, ma vedo che le prese e le spine sono uguali a quelle di anni fà. Altra cosa per la sicurezza, che ad ogni spina corrisponde una presa, niente multripe, questo anche per gli interruttori per accendere le luci, hanno linee dedicate come le prese. Sicuramente sbaglio in qualche cosa, ma se è 220 v, il massimo per le nostre prese, sono 16 amp e non importa altre cose. Molti elettricisti, nel caso di prese a muro di due o tre, fanno dei ponti o usano le prese già cablate tipo ciabatta, il problema salta quando si usano le schuco o adattatori e molte volte non si usa la messa a terra, oltre ad aumentare il kw o i watt sulle cibatte, che ricordo a tutti, che nel caso usate, anche per piccoli elettrodomestici, potreste perdere la garanzia oltre a danneggiare gli elettrodomestici o anche far prender fuoco alla ciabatta o riduttori. Forse non sono stato molto chiaro, quello delle frequense ecc. servono solo in caso di gruppi di continuità o apparecchiature particolari.

edit : ricordo a tutti che quasiasi fornitore, vende la 220 v per l ottimo funzionamento di qualsiasi aparecchio elettrico, ma hanno un 5‰di scarto, detto cio, potreste avere anche 190 v daneggiando l apparato, ma per l ente e tutto a posto. :o
Mi fermo perchè sta arrivando il natale. :birra:
Ricordo che sono da cell., non vogliatemene se non cito tutti o altro. Lo sapete che con quel display è un casino.
Avatar utente
giacomosmit
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3209
Iscrizione: dicembre 2010
Desktop: Mate
Distribuzione: ubuntu 14 04 - debian jessie 64 bit

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda noel80 » martedì 25 dicembre 2018, 3:07

@wilecoyote, l'Hakko FX-888D che ho preso e' a 110V, preso dopo aver a lungo considerato di non acquistare le varie (sconosciute) marche cinesi (dove le recensioni spiegavano di come le saldature interne spesso fossero addirittura pericolose, e che era necessario far dei cambiamenti per aver qualcosa di piu' sicuro -ma la garanzia- ). Quindi ho dovuto comunque smontarlo e cambiarci il fusibile. Il trasformatore-convertitore che poi ho preso rimane a 50Hz, e credo cambi solo la velocita' in cui si riscalda, da quanto ho letto... in ogni caso si tratta di pochi secondi: probabilmente ne perdera' di piu', di gradi, lavorando (non riuscendo a rimandarlo su), ma per la mia (miserrima) esperienza, e le cose che devo fare, rimane piu' che buono.
L'Hakko per Europa comunque costa 120 euro, mentre la versione originale sugli 84, e la spiegazione che avevo letto era proprio per quanto riguarda i componenti. A dirla tutta ci sarebbe anche chi valutava di comperare apposta quello da 84, e cambiarci non solo il fusibile, ma proprio anche il suo trasformatore interno (con una quindicina di euro), ma comunque poi ricade il problema della garanzia.
Questo almeno e' quello che ho capito io, che (appunto) non me ne intendo davvero, e potrei (facilmente) sbagliarmi.
Avatar utente
noel80
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 969
Iscrizione: settembre 2014
Località: Rest of the World
Desktop: i3 , plasma
Distribuzione: Arch

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda wilecoyote » martedì 25 dicembre 2018, 16:18

Immagine Salve, tutto esatto @noel80.

Se l'apparecchio richiede 110 Volt e 50 Hertz ti basta un trasformatore con rapporto di trasformazione 2:1 , cioè 230V/115V che è adattissimo e di normale reperibilità, con potenza in Volt/Ampere, sigla VA, pari alla potenza dell'apparecchio moltiplicato per 1,2 ~ 1,3, ovvero per evitare surriscaldamenti ogni 100 Watt necessiti d'un trasformatore da 120~130 VA.

Cambiare il trasformatore interno è una soluzione definitiva, scaduta la garanzia è una modifica che consiglio sempre, quanto al fusibile non c'è nulla di trascendentalmente diverso, ha solo un calibro di corrente dimezzato.

Nulla, e dico nulla, giustifica la differenza di prezzo, smontate ad iosa apparecchiature identiche con solo diversa tensione di lavoro, e non c'era nessunissima altra differenza se non il rapporto del numero di spire tra primario e secondario.

@giacomosmit t'assicuro che i valori sono quelli, ed anzi a partire dal 2012 anche in GB dovrebbero progressivamente passare ai 230 Volt.

Immagine Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 9041
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda trekfan1 » martedì 25 dicembre 2018, 18:11

Considerando che il 2012 è passato da (al momento in cui scrivo) 6 anni... intendevi 2022?
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 18849
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 19.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda wilecoyote » martedì 25 dicembre 2018, 18:16

Immagine Salve, no no, è proprio 2012.

Solo che come al solito fanno muro di gomma, sempre così quando si tratta d'allinearsi agli standard continentali…
Immagine

P.S. anche se questo aspetto è :ot: , è bene sottolinearlo per evitare il proliferare dei «mona»… Immagine

Immagine Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 9041
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda noel80 » mercoledì 26 dicembre 2018, 0:19

Scusate perche' non volevo portare la discussione su questa cosa personale, comunque, riguardando meglio l'apparecchio, la dicitura e' 120V~ 70W 60Hz. Il trasformatore l'ho preso comunque a 50Hz, come "primo prezzo" (che pero' non sia cinese), da 60Hz costavan parecchio di piu'..
@wilecoyote grazie per il chiarimento.
Avatar utente
noel80
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 969
Iscrizione: settembre 2014
Località: Rest of the World
Desktop: i3 , plasma
Distribuzione: Arch

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda a323109 » mercoledì 26 dicembre 2018, 12:36

noel80 Immagine ha scritto:Scusate perche' non volevo portare la discussione su questa cosa personale, comunque, riguardando meglio l'apparecchio, la dicitura e' 120V~ 70W 60Hz. Il trasformatore l'ho preso comunque a 50Hz, come "primo prezzo" (che pero' non sia cinese), da 60Hz costavan parecchio di piu'..
@wilecoyote grazie per il chiarimento.


Se entra 50 Hz esce 50Hz
Se entra 60Hz esce 60Hz

Che io sappia, poi non so', magari hanno inventato qualche inverter trasformatore fantascientifico che io non conosco.
̿̿ ̿̿ ̿̿ ̿'̿' ̵͇̿̿ з= ( ͠° ͜ʖ °) =ε/̵͇̿̿/’̿’̿ ̿ ̿̿ ̿̿ ̿̿
Avatar utente
a323109
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1062
Iscrizione: luglio 2013
Località: Area 51
Desktop: Openbox/LXDE
Distribuzione: Disco
Sesso: Maschile

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda wilecoyote » mercoledì 26 dicembre 2018, 15:30

Immagine Salve, @noel80 a meno che i 60 Hertz non servano all'apparecchiatura per ricavare un qualche segnale di sincronismo interno, puoi tranquillamente operare a 50 Hertz.

Per la potenza del trasformatore ti bastano 90 VA, in commercio sono da 100 VA e sei a posto.

@a323109 i convertitori non hanno nulla di fantascientifico, un tempo si costruivano in casa con 2 motori a gabbia di scoiattolo, 1 EU da 230 V 50 hz ed 1 USA da 125 V 60 hz di potenza identica tra di loro, e di potenza doppia del carico d'alimentare.

il 1° alimentato a 230 V 50 hz collegato meccanicamente al 2° tramite ingranaggi con rapporto 1.2, ed il 2° usato come generatore che erogava i 125 V 60 hz, rendimento 55~60%.

Oggi coi convertitori statici s'arriva a rendimenti del 95~98%.

Immagine Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 9041
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile

Re: Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda a323109 » domenica 6 gennaio 2019, 18:41

a323109 Immagine ha scritto:Mi e' venuto in menti di comprare un aspirapolvere a batteria. Da come ne capisco io Dyson dovrebbe essere buono.

Ma si spiega in qualche modo un differenza di prezzo dal sito internazionale a quello italiano???
Da EUR 615,79 su Amazon.IT a soli $527.99 $ su Amazon.COM
"Shipping to Italy" significa che puo' essere spedito in Italia.

O mi sfugge qualcosa???


A questo punto il problema e' superato dai fatti: Immagine
In quanto girando per casa ho trovato un aspirapolvere. :o

Si vede dalla polvere che ha su' che sono 10 anni che non viene usato, funziona perfettamente. Non e' a batteria ma col filo. Non veniva mai usato per quel cavolo di problema delle spine. Ci mettono sempre delle spine tedesche ma metti la spina tedesca in Germania :devilmad: in Italia metti quella italiana, o no?

[Casa mia e' come un centro commerciale, se la giro tutta trovo roba che non sapervo di avere]
̿̿ ̿̿ ̿̿ ̿'̿' ̵͇̿̿ з= ( ͠° ͜ʖ °) =ε/̵͇̿̿/’̿’̿ ̿ ̿̿ ̿̿ ̿̿
Avatar utente
a323109
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1062
Iscrizione: luglio 2013
Località: Area 51
Desktop: Openbox/LXDE
Distribuzione: Disco
Sesso: Maschile

Re: [Risolto]Amazon.it vs Amazon.com

Messaggioda wilecoyote » domenica 6 gennaio 2019, 18:51

Immagine Salve, ma come, lavori per la grande distribuzione elettrica ed in casa non hai messo le prese multistandard ?

In casa mia abbondano, più un paio d'industriali IEC 309 da 230 V monofase ed alcune di IEC 320 semiottagonali, quelle usate nei computer per intenderci.

Tra l'altro tutti i grandi elettrodomestici vengono forniti con la spina franco-tedesca.

Immagine Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.
Avatar utente
wilecoyote
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 9041
Iscrizione: agosto 2009
Località: Ceranesi - Ge
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile


Torna a Consigli per gli acquisti

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 3 ospiti