Spycam Dexilio con manuale in inglese

Consigli su componentistica hardware, PC desktop o portatili, periferiche, telefonia, fotografia, lettori musicali e multimediali compatibili per Ubuntu o più in generale per GNU/Linux.
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 2284
Iscrizione: domenica 17 febbraio 2008, 13:56

Spycam Dexilio con manuale in inglese

Messaggio da Sargonsei » mercoledì 16 settembre 2020, 8:46

Ho acquistato una Spycam Dexilio che mi è arrivata con manuale rigorosamente in lingua inglese, quindi ho pensato di pubblicare questa recensione per poter aiutare altri utenti che cercano informazioni su questa Spycam.

La confezione che mi è arrivata contiene: 1 Spycam Dexilio; 1 MicroSD Kingston classe 10 da 32GB; 1 cavetto micro-USB per ricarica e trasferimento dati; 3 adattatori USB, di cui uno da USB a microUSB e l'altro da USB a USB-C; manuale in INGLESE

Impartendo i comandi "lsusb" e "lsusb -t", vediamo che Ubuntu 20.04 MATE identifica la Spycam come una Memoria di massa [ID 1b3f:8301 Generalplus Technology Inc. GENERALPLUS-MSDC] [Class=Mass Storage, Driver=usb-storage, 480M])

La Spycam della Dexilio si presenta come un parallelepipedo nero avente dimensioni e aspetto paragonabili a quelle di un comune accendino. Grazie alla funzionalità di registrazione in loop, la Spycam può essere usata sia come videocamera di sorveglianza, sia come dashcam per auto e bici. L'impossibilità di vedere cosa si sta registrando, e l'assenza segnali sonori escludibili che facciano capire se sta registrando, la rendono inadatta per usi di altro genere.

Guardando il lato LED tenendo l'obiettivo della telecamera verso l'alto, è possibile riconoscere (in senso orario e rispettando la numerazione riportata nel manuale):
Lato FRONTE LED infrarossi:
10) Clip per assicurare la spycam ad una cintura o un taschino
1) Obiettivo della telecamera;
2) LED per illuminazione notturna
Lato a DESTRA:
3) Selettore Video<=>Rec che permette di decidere se registrare video con sonoro oppure solo audio (in ALTO: all'avvio, quando avviata registra VIDEO con sonoro; in BASSO: quando avviata registra AUDIO)
4) Interruttore dei LED infrarossi incorporati (in alto: accesi; in basso: spenti)
5) Slot per micro-card SD
6) Foro per reset
In BASSO:
8 ) Porta Micro-USB per caricare la batteria interna e trasferimento dati
A SINISTRA
9 ) Foro per cordino di sicurezza (non incluso)
11) Bottone [Power/Photo] per avviare la registrazione
RETRO:
7) LED che indica lo stato di lavoro della spycam

PREPARAZIONE ALL'UTILIZZO
Inserire la MicroSD Kingston classe 10 da 32GB nell'apposito alloggiamento.
Per caricare la batteria interna della Spycam, utilizzare l'apposito cavetto USB contenuto nella confezione per collegare la Spycam ad una porta USB di un PC acceso, o alla porta USB di un caricatore USB a sua volta connesso alla rete elettrica.
Impostare l'obiettivo della Spycam in modo che guardi verso l'alto o verso l'avanti, a seconda delle proprie esigenze.
La prima volta che andrete ad accendere la Spycam, questa genererà all'interno della MicroSD la cartella AUDIO e la cartella VIDEO,nonchè un file chiamato "time.txt". Quest'ultimo è un file di testo che vi permetterà di attivare o modificare alcune funzionalità, semplicemente agendo su una stringa di caratteri. La stringa in questione, nel mio caso è la seguente:

2020-06-01 23:59:59 motion:0 Y0Y

2020-06-01 = sostituite anno-mese-giorno con quelli attuali;
23:59:59 = sostituite ora:minuti:secondi con quelli attuali;
motion:0 = sostituite 0 con 1 per attivare il sensore di movimento;
Y = sostituite Y con N se volete disattivare le informazioni in sovraimpressione;
0 = 0 sta per 1080p, 1 per 720p e 2 per 480p;
Y = sostituite Y con N per disattivare la registrazione in loop.

Se si desidera modificare le impostazioni di default, utilizzare l'apposito cavetto USB contenuto nella confezione per collegare la Spycam ad una porta USB di un PC acceso, accedere alla MicroSD e modificare di conseguenza il file chiamato "time.txt". Al termine delle modifiche, salvate il file. Alla prossima accensione, la Spycam utilizzerà le nuove impostazioni.


UTILIZZO

Per prima cosa, posizionare correttamente il selettore Video<=>Rec
In basso (Rec) se si vuole utilizzare la Spycam come registratore vocale.
In alto (Video) se si vuole utilizzare la Spycam come registratore video con sonoro.
Nel caso in cui si voglia vuole utilizzare la Spycam come registratore video con sonoro, posizionare l'interruttore dei LED infrarossi incorporati secondole proprie esigenze, ovvero:
In alto (Lamp ON) se si vuole attivare i LED infrarossi e la registrazione video in BN per la registrazione notturna
In basso (Lamp OFF) se si vuole tener spenti i LED infrarossi ed attivate la registrazione video a colori

Una prima pressione del bottone [Power/Photo] avvierà la registrazione; l'avvio della registrazione è accompagnato dall'accensione (per soli 5 secondi) del LED che indica lo stato di lavoro della spycam
Una volta avviata la registrazione, una ulteriore pressione prolungata del bottone [Power/Photo] farà terminare la registrazione.
Se l'ulteriore pressione è di breve durata e la Spycam è impostata in modo da registrare video, la Spycam non si spegne, ma scatta una foto senza interrompere la registrazione video.

Le registrazioni audio vengono salvate in formato .wav e spezzettate automaticamente in file da 60 minuti.
Le registrazioni video vengono salvate in formato .avi e spezzettate automaticamente in file da 10 minuti.

Una volta riempita la memoria a disposizione, i file più vecchi vengono automaticamente sovrascritti da quelli più recenti.

Il SENSORE DI MOVIMENTO, se attivato, svolge il suo compito, ovvero quello di attivare la registrazione video soltanto alla rilevazione di un movimento o di un cambio di illuminazione. La registrazione termina trascorsi 60 secondi di "quiete".

1 minuto in 1080p pesa circa 140,0 Mbyte.
1 minuto in 720p pesa circa 105,5 Mbyte.
1 minuto in 480p pesa circa 47,5 Mbyte.

Per visionare quanto registrato, utilizzare l'apposito cavetto USB contenuto nella confezione per collegare la Spycam ad una porta USB di un PC; questa operazione farà sì che la Videocamera non possa più registrare e venga vista dal PC come una memoria di massa contenente, oltre al suddetto file di configurazione "time.txt", la cartella AUDIO contenente tutti i files audio registrati, e la cartella VIDEO contenente tutte le foto ed i files VIDEO registrati.

LA MIA VALUTAZIONE PERSONALE
Nel mio modello di Spycam, la VISIONE NOTTURNA è veramente pessima, causa scarsa potenza dei LED infrarossi.
L'assenza di un monitor che visualizzi lo stato della Spycam, non la penalizza se usata come dashcam o come actioncam, ma la rende inadatta ad essere usata per ogni altro scopo.
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/

Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1773
Iscrizione: mercoledì 18 febbraio 2015, 14:24
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile
Località: Napoli

Re: Spycam Dexilio con manuale in inglese

Messaggio da OMBRA_Linux » mercoledì 16 settembre 2020, 10:35

Personalmente la trovo utile in Auto, dopo aver trovato la giusta inquadratura. Oppure, per chi ha un Cane, lo registra quando lo porta a spasso nel Parco.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.

Scrivi risposta

Ritorna a “Consigli per gli acquisti”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 3 ospiti