Pagina 1 di 1

Avvio applicazioni

MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 20:36
da newso
Ho un dubbio sull'avvio dei programmi.
Da terminale digito sudo e il nome del programma e do invio però i viene restituito un messaggio di errore.
Facendo qualche ricerca ho letto che il problema potrebbe essere che non sono nella directory giusta, qualcuno può spiegarmi, come faccio a trovare la directory esatta dove è situato un programma e aprire il terminale in modo che si avvii?

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 21:25
da Atomo
Ciao,

ma parli di un programma tipo FireFox? In questo caso per sapere dove si trova puoi scrivere nel terminale:

Codice: Seleziona tutto
which firefox


e ti risponderà:

Codice: Seleziona tutto
/usr/bin/firefox



--- Modifica:
Cercando un po', ho trovato anche il comando "whereis" che seguito da uno spazio e dal nome del programma restituisce tre argomenti, che sono: binary, source e manual.

In attesa di utenti più esperti spero queste semplici cose ti siano utili :ciao:

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 23:03
da giulux
Quali programmi?
Perchè cerchi di avviarli con sudo?
Che errore ricevi esattamente?
Che sistema operativo stai usando?

La qualità delle risposte dipende molto da quella delle domande. ;)

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 23:23
da woddy68
Solo per informazione, i programmi non andrebbero mai avviati con "sudo", sopratutto programmi che si connettono a internet, in alcuni casi è d'obbligo se si devono effettuare operazioni su file di sistema, ma è comunque un'operazione da fare con cautela.
I programmi avviali dalle loro icone, mi sembra più semplice....

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: lunedì 15 aprile 2019, 14:55
da steff
come faccio a trovare la directory esatta dove è situato un programma e aprire il terminale in modo che si avvii?

I programmi sono al 99% in /usr/bin, e questo directory è nel path:
Codice: Seleziona tutto
echo $PATH
questo vuol dire che non devi essere nella directory per avviarli ma basta il nome del eseguibile

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: lunedì 15 aprile 2019, 16:03
da newso
Grazie delle numerose risposte, le distribuzioni sulle quali sto lavorando sono quelle forensi, caine, deft e tsurugi.
Premetto che non sono esperto di linux anche se rispetto qualche mese fa ho avuto tempo di studiare e capire meglio come funziona e mi sono procurato una bella lista di comandi da consultare.
Mi rimangono però dei dubbi, ad esempio in caine, avviando da icona si apre il terminale, a questo punto non so cosa fare, non capisco la differenza, se avvio da icona dovrebbe avvairsi il programma, altrimenti occorre avviarlo da terminale ma ho avuto problemi, sia digitando solo il nome da terminale e dando invio sia mettendo sudo.
Faccio un po' di prove e vi aggiorno, spero che queste info possano servirvi ad inquadrare meglio il problema.

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: lunedì 15 aprile 2019, 16:36
da giulux
Sposto in altre distribuzioni.

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: lunedì 15 aprile 2019, 19:11
da steff
Se non si sa di quale programma parli brancoliamo anche nel buoi un po'...

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: martedì 16 aprile 2019, 14:56
da newso
Per quanto riguarda il programma, intendo programmi come exiftool oppure email header analytzer
Se clicco sull'icona dell'applicazione mi apre il terminale come se utilizzo alt+F2, ma non riesco a capire poi che comando dare da terminale per utilizzare il programma.
Grazie.

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: martedì 16 aprile 2019, 19:31
da steff
exiftool è a riga di comando, quindi devi imparare le opzioni, sintassi, scorciatoie ecc
https://www.sno.phy.queensu.ca/~phil/ex ... l_pod.html
Probabilmente anche l'altro che non conosco.

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: mercoledì 17 aprile 2019, 15:42
da newso
Grazie per il link, quindi ogni programma che trovo in queste distro ha dei comandi linux dedicati?
Vanno dati dal terminale che apro con alt+F2 o da quello che si apre cliccando sull'icona del programma, o meglio, che differenza c'è tra i due terminali?

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: mercoledì 17 aprile 2019, 19:55
da steff
Non penso che ci sono delle differenze tra il terminale che apri dal icona e quello aperto normalmente.
I
ogni programma che trovo in queste distro ha dei comandi linux dedicati?

Uhm, non capisco bene, i comandi dei programmi da cli (riga di comando) sono sempre gli stessi in tutte le distro (a meno che non hanno modificato qualcosa ma è improbabile).

Detto questo preferirei parecchio digikam o un altro programma con GUI per le modifiche dei dati exif...

Le distro "forensi" di solito hanno parecchi tool da riga di comando e questi ovviamente richiedono esperienza assodata col terminale, comandi, sintassi e quant'altro. E questi programmi si possono installare di solito anche nelle distro "normali" senza problemi.

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: giovedì 18 aprile 2019, 11:40
da newso
Ciao, in pratica la distro forense non sarebbe altro che una normale distro linux arricchita con una raccolta di strumenti dedicati?

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: giovedì 18 aprile 2019, 11:59
da steff
Nì, dipende. Non conosco quelli menzionati da te, ma per kali per esempio so che usa l'utente root per default, cosa sconsigliatissimo per un normale uso.
Sono dei strumenti per esperti che sanno cosa fanno e come fare (si spera).

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: giovedì 18 aprile 2019, 16:45
da newso
Kali non l'ho mai usato ma per caine ad esempio se desideri agire come root devi dare il comando.
Purtroppo essendo strumenti gratuiti ciò che manca ma è normale è un servizo di supporto valido, purtroppo il problema è questo.

Re: Avvio applicazioni

MessaggioInviato: sabato 20 aprile 2019, 0:32
da derma
Aspe'... se interpretai correttamente quanto sinora scrivesti... vi sono programmi che non hanno una GUI/interfaccia e che quindi oltre al nome del programma andranno di seguito, subito dopo appunto il nome del programma inserendo una spazio, sempre nel Terminale, una serie di parametri che di solito e per la maggior parte sono indicati/specificati sempre scrivendo in un Terminale il nome del programma seguito da "--help", e sempre con uno spazio tra questo e il nome del programma... poi, esistono programmi che nascono per essere utilizzati/eseguiti in u Terminale ma per i quali si può avere una GUI/interfaccia grafica, sempre che qualcuno si prenda la briga di crearla... quindi esistono programmi che avviati in qualsivoglia modo presentano sempre una GUI/interfaccia, anche se questo tipo di programmi rientra, in pratica, nella seconda categoria di cui sopra.