Ubuntu in dual boot

Informazioni, consigli e novità sulla galassia delle distribuzioni GNU/Linux, *nix, *BSD e su altri sistemi operativi non liberi.
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 21716
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 20.10 e 21.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da trekfan1 »

NON eliminare la partizione EFI o non riuscirai ad avviare il PC nel senso che non potrai avviare windows
Avatar utente
Marym
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 772
Iscrizione: giovedì 22 novembre 2012, 11:07
Desktop: gnome cinnamon kde
Distribuzione: Ubuntu Mint Manjaro
Sesso: Femminile

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da Marym »

Difatti quella è una stranezza. Forse dovuta ad un bug dell'uefi? Non saprei.
Che modello è il pc?
Confermi che riesci a modificare l'ordine di boot sull'uefi e mettere per primo Windows boot manager, per far avviare Windows? E che ci rimane?
Se si, rimetti per primo Ubuntu nell'uefi e quando s'avvia, accedi alla partizione efi.
Ci sono molti modi...io che odio il terminale faccio così.
Dal terminale digito:

Codice: Seleziona tutto

sudo nautilus
* Nautilus o altro file manager. Poi mi muovo nelle directory, fino a trovare:
/boot/efi

Al suo interno troverai la cartella relativa ad Ubuntu e la cancelli.

Poi riavvii, assicurandoti che Windows boot manager sia per primo.

Se è tutto ok, riavvii con Windows e cancelli le partizioni di Ubuntu.

Poi, avvii un live, e con i comandi sopra cancelli i riferimenti orfani che restano di Ubuntu nel menù di boot dell'uefi.

Se così non funziona, non saprei. Forse hai l'uefi buggato.

Per sicurezza io mi farei una chiavetta con W10, in modo da poterlo recuperare.
ASRock H110M-DVS R2.0 - Pentium G4600 - 8 GB RAM - hdd 1TB 7200 rpm
Asus A551LB https://icecat.biz/en-sg/p/asus/90nb02a ... 80660.html
Avatar utente
willy54
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 6063
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xfce, Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu studio,Ubuntu, Kubuntu 18.04
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatti:

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da willy54 »

Pubblica

Codice: Seleziona tutto

efibootmgr -v
che da più informazioni
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio 20.04.1 caratteristiche
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10 Installazione su pc Uefi download/file.php?id=31104 -- download/file.php?id=33560
Avatar utente
Marym
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 772
Iscrizione: giovedì 22 novembre 2012, 11:07
Desktop: gnome cinnamon kde
Distribuzione: Ubuntu Mint Manjaro
Sesso: Femminile

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da Marym »

Mi raccomando fai prima quello che dice Willy54, che lui è più pratico di me, ha visto molti pc uefi.
ASRock H110M-DVS R2.0 - Pentium G4600 - 8 GB RAM - hdd 1TB 7200 rpm
Asus A551LB https://icecat.biz/en-sg/p/asus/90nb02a ... 80660.html
akalapo
Prode Principiante
Messaggi: 28
Iscrizione: martedì 24 aprile 2018, 11:34
Distribuzione: Ubuntu 17.10

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da akalapo »

willy54 ha scritto:
domenica 8 marzo 2020, 10:14
Pubblica

Codice: Seleziona tutto

efibootmgr -v
che da più informazioni
Marym ha scritto:
domenica 8 marzo 2020, 10:32
Mi raccomando fai prima quello che dice Willy54, che lui è più pratico di me, ha visto molti pc uefi.
Scusate l assenza, ora ci sono di nuovo!
Ecco

Codice: Seleziona tutto

BootCurrent: 0001
Timeout: 0 seconds
BootOrder: 2001,0002,3002,0000,2002,2004
Boot0000* ubuntu
Boot0001* USB Hard Drive (UEFI) - KingstonDataTraveler 3.0 (KingstonDataTraveler 3.0)
Boot0002* Windows Boot Manager
Boot2001* EFI USB Device
Boot2002* EFI DVD/CDROM
Boot3002* Internal Hard Disk or Solid State Disk
Come accennavo nei precedenti messagi, non appena provo a elimianare il grub di Ubuntu, al riavvio compare di nuovo!
Oltre a eliminare il grub, ho necessita' di eliminare anche la partizione EFI di Ubuntu in fat32.
Grazie mille a chi sapra' aiutarmi!
Avatar utente
willy54
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 6063
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xfce, Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu studio,Ubuntu, Kubuntu 18.04
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatti:

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da willy54 »

Per la verità avevo chiesto

Codice: Seleziona tutto

efibootmgr -v
che da più informazioni e non efibootmgr
Non capisco perchè vuoi eliminare la partizione Efi senza di quella non si avvierà più nessun SO neppure windows.
Occorre prima modificare l'ordine di boot mettendo Windows come 1° SO all'avvio poi ripristnare il normale bootloader di Windows da Windows stesso. Solo allora dalla live di Ubuntu potrai eliminare la/le partizioni di Ubuntu e montando la partizione Efi sempre da live potrai eliminare la cartella in essa presente /boot/ubuntu.
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio 20.04.1 caratteristiche
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10 Installazione su pc Uefi download/file.php?id=31104 -- download/file.php?id=33560
akalapo
Prode Principiante
Messaggi: 28
Iscrizione: martedì 24 aprile 2018, 11:34
Distribuzione: Ubuntu 17.10

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da akalapo »

willy54 ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 13:34
Per la verità avevo chiesto

Codice: Seleziona tutto

efibootmgr -v
che da più informazioni e non efibootmgr
Non capisco perchè vuoi eliminare la partizione Efi senza di quella non si avvierà più nessun SO neppure windows.
Occorre prima modificare l'ordine di boot mettendo Windows come 1° SO all'avvio poi ripristnare il normale bootloader di Windows da Windows stesso. Solo allora dalla live di Ubuntu potrai eliminare la/le partizioni di Ubuntu e montando la partizione Efi sempre da live potrai eliminare la cartella in essa presente /boot/ubuntu.
Scusami, avevo sbagliato. Ecco efibootmgr -v

Codice: Seleziona tutto

BootCurrent: 0001
Timeout: 0 seconds
BootOrder: 2001,0002,3002,0000,2002,2004
Boot0000* ubuntu	HD(1,GPT,346a8180-0bf5-4382-b1c7-c1096ad6d163,0x800,0x82000)/File(\EFI\ubuntu\shimx64.efi)RC
Boot0001* USB Hard Drive (UEFI) - KingstonDataTraveler 3.0 (KingstonDataTraveler 3.0)	PciRoot(0x0)/Pci(0x10,0x0)/USB(6,0)/HD(1,GPT,5cfb000b-f59d-418b-b459-0a34a72d76b7,0x800,0x75381df)RC
Boot0002* Windows Boot Manager	HD(1,GPT,346a8180-0bf5-4382-b1c7-c1096ad6d163,0x800,0x82000)/File(\EFI\Microsoft\Boot\bootmgfw.efi)WINDOWS.........x...B.C.D.O.B.J.E.C.T.=.{.9.d.e.a.8.6.2.c.-.5.c.d.d.-.4.e.7.0.-.a.c.c.1.-.f.3.2.b.3.4.4.d.4.7.9.5.}....................
Boot2001* EFI USB Device	RC
Boot2002* EFI DVD/CDROM	RC
Boot3002* Internal Hard Disk or Solid State Disk	RC
Ho modificato l'ordine del boot mettendo prima windows e ho, apparentemente, eliminato la partizione con sudo efibootmgr -b **** -B. Controllando con efibootmgr effettivamente la partizione di Ubuntu non c'e' piu'. Solo che all'avvio la partizione, stranamente, riappare. Mi spiego meglio. Parte Windows e non piu' il grub di ubuntu, ma se dalla Live digito efiboomgr, come puoi vedere dal messagio di prima, la partizione del grub di ubuntu e' riapparsa e non e' stata davvero eliminata.
Non voglio eliminare la partizione EFI, mi sono spiegato male. Purtroppo non sono espertissimo della materia. Voglio solo eliminare ogni traccia di Ubuntu sul pc perche lo devo mandare in riparazione in garanzia e ho paura che se vedono che ho installato un SO diverso da windows mi invalidino la garanzia. Quindi credo che vada elimianta la cartella /boot/ubuntu. Apparentemente un sistema operativo non puo influire su problemi di Hardware, ma quelli fanno di tutto pur di invalidarti la garanzia e quindi voglio evitare che cio' accada. Grazie!
Avatar utente
willy54
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 6063
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xfce, Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu studio,Ubuntu, Kubuntu 18.04
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatti:

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da willy54 »

A quel punto ti consiglio di fare una nuova installazione di windows non tanto perchè non sia possibile eliminare ogni traccia di Ubuntu, ma principalmente per proteggere i tuoi dati personali presenti in Windows che è molto difficile eliminarli tutti.
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio 20.04.1 caratteristiche
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10 Installazione su pc Uefi download/file.php?id=31104 -- download/file.php?id=33560
Avatar utente
dxgiusti
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4154
Iscrizione: lunedì 19 novembre 2007, 14:10
Desktop: Mate - Gnome
Distribuzione: PCLinuxOS-Mate + Ubuntu 20.10
Sesso: Maschile
Località: Lodi

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da dxgiusti »

dxgiusti ha scritto:
lunedì 2 marzo 2020, 21:43
no. ti lascia la cartella di ubuntu nella partizione EFI in fat32. windows non ne terrà conto. se la vuoi rimuovere, avvia una live di ubuntu, monta la partizione da dischi, apri nautilus, apri la partizione efi ( la vedrai sulla dx con un numero ) elimina ubuntu. terminato
hai ripristinato l'avvio di 10, bene. ora se vuoi eliminare quanto hai di ubuntu nella EFI fai come ti avevo detto.
akalapo
Prode Principiante
Messaggi: 28
Iscrizione: martedì 24 aprile 2018, 11:34
Distribuzione: Ubuntu 17.10

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da akalapo »

dxgiusti ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 14:41
dxgiusti ha scritto:
lunedì 2 marzo 2020, 21:43
no. ti lascia la cartella di ubuntu nella partizione EFI in fat32. windows non ne terrà conto. se la vuoi rimuovere, avvia una live di ubuntu, monta la partizione da dischi, apri nautilus, apri la partizione efi ( la vedrai sulla dx con un numero ) elimina ubuntu. terminato
hai ripristinato l'avvio di 10, bene. ora se vuoi eliminare quanto hai di ubuntu nella EFI fai come ti avevo detto.
Ciao! ho seguito i tuoi consigli, passo dopo passo, usando questo comando dopo aver riordinato i boots (sudo efibootmgr -b **** -B) Ubuntu veniva eliminato e ne avevo conferma digitando efibootmgr. Ma al riavvio, anche se partiva Windows, la partizione del grub di ubuntu si ricreava da sola, non chiedermi perche' o come mai, non ne ho idea. Ho riprovato sudo efibootmgr -b **** -B un'altra volta, ma niente.
willy54 ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 14:38
A quel punto ti consiglio di fare una nuova installazione di windows non tanto perchè non sia possibile eliminare ogni traccia di Ubuntu, ma principalmente per proteggere i tuoi dati personali presenti in Windows che è molto difficile eliminarli tutti.
Se facessi una installazione pulita sparirebbe tutto, compresa la cartella /boot/ubuntu?
Il problema e' che il produttore ha installato una partizione di recupero, che sparirebbe anch'essa se dovessi reinstallare tutto.
FaraoneGold ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 14:39
Scusa se mi permetto, ma perchè tornare a windows, è proprio noioso, sicuramente sarà per qualche programma proprietario. Anche io volevo all'inizio, ma con linux poi ti accorgi di essere realmente sicuro, differenza assai importante, confronto a windows, una finestra aperta dove entra aria, questo è il mio parere, ti sconsiglio windows..
Ciao! io infatti voglio tenere linux, devo solo eliminarlo temporaneamente per poter mandare il pc in assistenza senza che mi facciano problemi di alcun tipo :)
Avatar utente
FaraoneGold
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 307
Iscrizione: sabato 25 gennaio 2020, 13:47
Distribuzione: Kubuntu 20.04
Sesso: Maschile
Località: Italia

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da FaraoneGold »

E perchè dovresti eliminarlo, un tecnico che differenza troverebbe? Hai problemi a scegliere il SO all'avvio?
akalapo
Prode Principiante
Messaggi: 28
Iscrizione: martedì 24 aprile 2018, 11:34
Distribuzione: Ubuntu 17.10

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da akalapo »

FaraoneGold ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 15:36
E perchè dovresti eliminarlo, un tecnico che differenza troverebbe? Hai problemi a scegliere il SO all'avvio?
No. Ma ho chiesto in negozio e mi hanno detto che effettivamente potrebbero far problemi se trovassero un SO diverso. E non hanno tutti i torti, si fa di tutto per cercare di invalidare la garanzia e non pagare le riparazioni.
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 21716
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 20.10 e 21.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da trekfan1 »

La garanzia è sull'hardware e non sul software, un tecnico che ti fa pagare per questa cosa è da denuncia
Avatar utente
dxgiusti
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4154
Iscrizione: lunedì 19 novembre 2007, 14:10
Desktop: Mate - Gnome
Distribuzione: PCLinuxOS-Mate + Ubuntu 20.10
Sesso: Maschile
Località: Lodi

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da dxgiusti »

akalapo ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 15:34
dxgiusti ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 14:41
dxgiusti ha scritto:
lunedì 2 marzo 2020, 21:43
no. ti lascia la cartella di ubuntu nella partizione EFI in fat32. windows non ne terrà conto. se la vuoi rimuovere, avvia una live di ubuntu, monta la partizione da dischi, apri nautilus, apri la partizione efi ( la vedrai sulla dx con un numero ) elimina ubuntu. terminato
hai ripristinato l'avvio di 10, bene. ora se vuoi eliminare quanto hai di ubuntu nella EFI fai come ti avevo detto.
Ciao! ho seguito i tuoi consigli, passo dopo passo, usando questo comando dopo aver riordinato i boots (sudo efibootmgr -b **** -B) Ubuntu veniva eliminato e ne avevo conferma digitando efibootmgr. Ma al riavvio, anche se partiva Windows, la partizione del grub di ubuntu si ricreava da sola, non chiedermi perche' o come mai, non ne ho idea. Ho riprovato sudo efibootmgr -b **** -B un'altra volta, ma niente.
i miei consigli sono quello che ho postato e che ribadisco. poi a te se seguirli oppure no. ciao
akalapo
Prode Principiante
Messaggi: 28
Iscrizione: martedì 24 aprile 2018, 11:34
Distribuzione: Ubuntu 17.10

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da akalapo »

dxgiusti ha scritto:
martedì 3 marzo 2020, 15:44
sudo efibootmgr -o 0002,0000,2001,2002,3000
ridai il comando. perchè sia cambiato l'ordine non lo so.
Ho fatto esattamente quello che hai detto, e gia' subito dopo il messaggio che ti sto citando ti avevo scritto che non aveva funzionato. e' strano ma non funziona. Sono inesperto e quindi sarei uno sciocco a non seguire i consigli tuoi o di chi e' piu esperto di me, e per questo li ho seguiti.
trekfan1 ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 15:44
La garanzia è sull'hardware e non sul software, un tecnico che ti fa pagare per questa cosa è da denuncia
e' una questione un po diversa. la garanzia legale e' scaduta. questa e' una copertura assicurativa aggiuntiva e se riesco a eliminare ogni traccia di ubuntu dormo sogni tranquilli sapendo che non faranno problemi.
Avatar utente
dxgiusti
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4154
Iscrizione: lunedì 19 novembre 2007, 14:10
Desktop: Mate - Gnome
Distribuzione: PCLinuxOS-Mate + Ubuntu 20.10
Sesso: Maschile
Località: Lodi

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da dxgiusti »

va beh.....! mi spiace che non capisci. probabilmente sono io che mi spiego male.
se ti posto un messaggio contenente una mia citazione precedente è quello che intendo. altre cose dette in altri post non hanno più senso ora che hai ripristinato l'avvio di 10.
akalapo
Prode Principiante
Messaggi: 28
Iscrizione: martedì 24 aprile 2018, 11:34
Distribuzione: Ubuntu 17.10

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da akalapo »

dxgiusti ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 15:57
va beh.....! mi spiace che non capisci. probabilmente sono io che mi spiego male.
se ti posto un messaggio contenente una mia citazione precedente è quello che intendo. altre cose dette in altri post non hanno più senso ora che hai ripristinato l'avvio di 10.
Mi dispiace se non sto capendo. Non voglio neanche apparire scontroso perche' sto solo cercando di risolvere un problema. Si', Win10 ora parte da subito. Ora devo solo eliminare il grub di ubuntu (ma sudo efibootmgr -b **** -B non funziona) e la cartella /boot/ubuntu. Eventualmente, come mi hanno consigliato sopra, reinstallando completamente windows se cio elimina davvero tutto quanto.
Avatar utente
dxgiusti
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4154
Iscrizione: lunedì 19 novembre 2007, 14:10
Desktop: Mate - Gnome
Distribuzione: PCLinuxOS-Mate + Ubuntu 20.10
Sesso: Maschile
Località: Lodi

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da dxgiusti »

dxgiusti ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 15:47
akalapo ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 15:34
dxgiusti ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 14:41
dxgiusti ha scritto:
lunedì 2 marzo 2020, 21:43
no. ti lascia la cartella di ubuntu nella partizione EFI in fat32. windows non ne terrà conto. se la vuoi rimuovere, avvia una live di ubuntu, monta la partizione da dischi, apri nautilus, apri la partizione efi ( la vedrai sulla dx con un numero ) elimina ubuntu. terminato
akalapo
Prode Principiante
Messaggi: 28
Iscrizione: martedì 24 aprile 2018, 11:34
Distribuzione: Ubuntu 17.10

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da akalapo »

dxgiusti ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 16:08
dxgiusti ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 15:47
akalapo ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 15:34
dxgiusti ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 14:41
dxgiusti ha scritto:
lunedì 2 marzo 2020, 21:43
no. ti lascia la cartella di ubuntu nella partizione EFI in fat32. windows non ne terrà conto. se la vuoi rimuovere, avvia una live di ubuntu, monta la partizione da dischi, apri nautilus, apri la partizione efi ( la vedrai sulla dx con un numero ) elimina ubuntu. terminato
Grazie per la pazienza, ma ho ancora bisogno di aiuto.
Ho provato a montare la partizione come mi hai detto ma non sono molto esperto.
Ho digitato sudo fdisk -l e mi ha dato questo:

Codice: Seleziona tutto

Disk /dev/loop0: 1.3 GiB, 1436995584 bytes, 2806632 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes


Disk /dev/sda: 931.5 GiB, 1000204886016 bytes, 1953525168 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 4096 bytes
I/O size (minimum/optimal): 4096 bytes / 4096 bytes
Disklabel type: gpt
Disk identifier: 031F6CAD-0896-450B-B46E-754C71EC9DF1

Device          Start        End    Sectors   Size Type
/dev/sda1        2048     534527     532480   260M EFI System
/dev/sda2      534528     567295      32768    16M Microsoft reserved
/dev/sda3      567296 1920315391 1919748096 915.4G Microsoft basic data
/dev/sda4  1920317440 1922324479    2007040   980M Windows recovery environment
/dev/sda5  1922324480 1953511423   31186944  14.9G Microsoft basic data




Disk /dev/sdb: 58.6 GiB, 62932647936 bytes, 122915328 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes
Disklabel type: gpt
Disk identifier: 3823AF45-65BF-4EBC-AB0B-C4B1FFCA1EDF

Device     Start       End   Sectors  Size Type
/dev/sdb1   2048 122915294 122913247 58.6G Microsoft basic data
Solo che non vedo Ubuntu. Come devo procedere adesso?
p.s. non so se fa differenza ma sono in una live di Xubuntu su usb, e non Ubuntu. Grazie.
Avatar utente
dxgiusti
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4154
Iscrizione: lunedì 19 novembre 2007, 14:10
Desktop: Mate - Gnome
Distribuzione: PCLinuxOS-Mate + Ubuntu 20.10
Sesso: Maschile
Località: Lodi

Re: Ubuntu in dual boot

Messaggio da dxgiusti »

ricapitolo. devi avviare una live di ubuntu ( non so se kubuntu, xubuntu, lubuntu ) hanno il programma dischi nella live, ubuntu si.
quindi avvia in live ubuntu. apri il programma Disk, seleziona la partizione EFI quella in fat32, click sul triangolino che c'è sotto la partizione. la stessa verrà montata.
chiudi dischi ed apri nautilus ( la tua home dove ci sono le cartelle immagini, video, ecc. ) sulla sx verso il basso vedrai la tua partizione quella che hai montato prima con un numero. click su di lei e si aprirà. dentro troverai la cartella di ubuntu, eliminala.
hai finito.
se ti trovassi in difficoltà ma non credo, dimmelo che con calma ti faccio un video ( tanto di questi tempi..... è un buon riempitivo )
Scrivi risposta

Ritorna a “Altre distribuzioni e sistemi operativi”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 3 ospiti