[Risolto] Versioni di Windows virtualizzate

Informazioni, consigli e novità sulla galassia delle distribuzioni GNU/Linux, *nix, *BSD e su altri sistemi operativi non liberi.
Avatar utente
il_savonese
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 557
Iscrizione: sabato 10 maggio 2014, 14:19
Desktop: XUbuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04.4 LTS

[Risolto] Versioni di Windows virtualizzate

Messaggio da il_savonese »

Vado ad aprire qua la discussione "Windows virtualizzato", per definire il tema su una macchina virtuale aperta in ambiente Windows XP, continuazione della discussione: "Quali applicazioni potrei installare su ambiente virtualizzato".
Stavo appunto dicendo che (per muovere il cursore nella VM con su W XP), per installare l'applicazione Extension Pack (consigliata da Maxbigsi), vi sono più di una Extension Pack. Quale potrebbe essere quella più adatta..?
Ultima modifica di il_savonese il martedì 19 maggio 2020, 17:59, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
Mozo
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 2490
Iscrizione: giovedì 9 marzo 2006, 10:43
Desktop: mate
Distribuzione: Ubuntu 18.04.5 LTS x86_64

Re: XP virtualizzato

Messaggio da Mozo »

Il Wiki, questo sconosciuto...

Virtualizzazione/VirtualBox

in particolare installazione e configurazione.
Non ho mai incontrato un uomo così ignorante dal quale non abbia potuto imparare qualcosa. [Galileo Galilei]
I got power, I'm proud to be loud; my signal goes out clear - I want everybody to know that Mozo is here - On the air…
Wiki-Documentazione - Cerca in ubuntu-it
Avatar utente
il_savonese
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 557
Iscrizione: sabato 10 maggio 2014, 14:19
Desktop: XUbuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04.4 LTS

Re: XP virtualizzato

Messaggio da il_savonese »

p.s.: tra l'altro, ho installato Guest additions, ed ora Virtual Box non parte più. Anche disinstallando nuovamente, Virtual Box non parte più. Ho installato anche virtualbox-ext-pack, ma Virtual Box non si apre (anche con reinstallatoGuest additions). Boh, provo a reinstallare VirtualBox (da Oracle) e riprovo tutto dall'inizio.
Riprovando tutto da capo e reinstallando la versione di Virtualbox direttamente da Oracle, lo stesso Oracle fornisce anche l'Extension pack appropriato. Però, lanciando la VM creata con W XP, non parte. Provo a ricreare la VM con XP con questa versione di VirtualBox aggiornata, e poi vedo cosa succede.
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 7900
Iscrizione: venerdì 24 novembre 2006, 9:26
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 20.04 LTS
Sesso: Maschile
Località: Ferrara
Contatti:

Re: XP virtualizzato

Messaggio da Senbee »

Il file da scaricare per l'installazione di VirtualBox su Ubuntu 19.10 e 20.04 è questo:
https://download.virtualbox.org/virtual ... _amd64.deb
Quello per la 18.04 è questo:
https://download.virtualbox.org/virtual ... _amd64.deb

Una volta installato, bisogna scaricare le guest additions che sono queste:
https://download.virtualbox.org/virtual ... ox-extpack

Una volta scaricato il file, si fa doppio click sopra e VirtualBox lo apre, si segue il wizard, si accetta la licenza e si installa.
A quel punto si lancia XP, si va su Dispositivi → "Inserisci l'immagine del CD...". Ci si ritrova un CD montato nelle Risorse del Computer di XP, si apre, dentro c'è un eseguibile che si deve lanciare. Parte un programma di installazione, al cui termine si riavvia la macchina virtuale.
Avatar utente
Marym
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 772
Iscrizione: giovedì 22 novembre 2012, 11:07
Desktop: gnome cinnamon kde
Distribuzione: Ubuntu Mint Manjaro
Sesso: Femminile

Re: XP virtualizzato

Messaggio da Marym »

Io virtualbox l'ho sempre installato da Synaptic, lo stesso extension pack, guest addition dall'apposito menù all'interno della VM.
Alcuni software però su VB non funzionano, o non lo fanno bene.
In questo caso puoi provare Wine, così emuli solo il software.

PS: quando un software non si apre, dovresti provare a lanciarlo da terminale, per vedere gli errori che ti da.
ASRock H110M-DVS R2.0 - Pentium G4600 - 8 GB RAM - hdd 1TB 7200 rpm
Asus A551LB https://icecat.biz/en-sg/p/asus/90nb02a ... 80660.html
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 7900
Iscrizione: venerdì 24 novembre 2006, 9:26
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 20.04 LTS
Sesso: Maschile
Località: Ferrara
Contatti:

Re: XP virtualizzato

Messaggio da Senbee »

Marym ha scritto:
lunedì 11 maggio 2020, 15:08
Io virtualbox l'ho sempre installato da Synaptic,
Quello è VirtualBox open source. Non supporta l'USB e altre cose. Non penso nemmeno che ci si possano installare le Guest Additions per Windows guest.
Avatar utente
Marym
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 772
Iscrizione: giovedì 22 novembre 2012, 11:07
Desktop: gnome cinnamon kde
Distribuzione: Ubuntu Mint Manjaro
Sesso: Femminile

Re: XP virtualizzato

Messaggio da Marym »

Le guest additions per Windows virtualizziato si, ho installato XP tempo fa. Le usb non saprei, provo più tardi...ho ancora una VM di XP che devo cancellare.
La mia esperienza è qui: viewtopic.php?f=8&t=639182
Per il resto io provo distribuzioni Linux su VB, o Android.
ASRock H110M-DVS R2.0 - Pentium G4600 - 8 GB RAM - hdd 1TB 7200 rpm
Asus A551LB https://icecat.biz/en-sg/p/asus/90nb02a ... 80660.html
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 7900
Iscrizione: venerdì 24 novembre 2006, 9:26
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 20.04 LTS
Sesso: Maschile
Località: Ferrara
Contatti:

Re: XP virtualizzato

Messaggio da Senbee »

No, qui siamo in una situazione in cui l'host è Ubuntu, e il guest è XP.
Oracle distribuisce nei repository di Ubuntu la versione open source di VirtualBox, a cui manca la gestione dell'USB, dell'accelerazione grafica e molto altro. Quindi in genere si installa direttamente scaricando il .deb (parzialmente proprietario) dal sito di Oracle.
Avatar utente
Marym
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 772
Iscrizione: giovedì 22 novembre 2012, 11:07
Desktop: gnome cinnamon kde
Distribuzione: Ubuntu Mint Manjaro
Sesso: Femminile

Re: XP virtualizzato

Messaggio da Marym »

Ok, grazie, non sapevo ci fossero queste differenze, presumevo fosse solo che sul sito di Oracle si trovasse l'ultima versione, sui repo si trovano sempre versioni più vecchie.
Comunque pure io ho host (Ubuntu 20.04 o altre distribuzioni recenti) e guest (sistemi virtualizzati) quello che capita.
ASRock H110M-DVS R2.0 - Pentium G4600 - 8 GB RAM - hdd 1TB 7200 rpm
Asus A551LB https://icecat.biz/en-sg/p/asus/90nb02a ... 80660.html
Avatar utente
il_savonese
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 557
Iscrizione: sabato 10 maggio 2014, 14:19
Desktop: XUbuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04.4 LTS

Re: XP virtualizzato

Messaggio da il_savonese »

Senbee ha scritto:
lunedì 11 maggio 2020, 14:45
Il file da scaricare per l'installazione di VirtualBox su Ubuntu 19.10 e 20.04 è questo:
https://download.virtualbox.org/virtual ... _amd64.deb
Quello per la 18.04 è questo:
https://download.virtualbox.org/virtual ... _amd64.deb

Una volta installato, bisogna scaricare le guest additions che sono queste:
https://download.virtualbox.org/virtual ... ox-extpack

Una volta scaricato il file, si fa doppio click sopra e VirtualBox lo apre, si segue il wizard, si accetta la licenza e si installa.
A quel punto si lancia XP, si va su Dispositivi → "Inserisci l'immagine del CD...". Ci si ritrova un CD montato nelle Risorse del Computer di XP, si apre, dentro c'è un eseguibile che si deve lanciare. Parte un programma di installazione, al cui termine si riavvia la macchina virtuale.
: scusami, io per sicurezza ho reinstallato XP (con il file indicato da te che avevo comunque già scaricato da Oracle); ho reinstallato la stessa guest additions che tu hai indicato (tra l'altro il sistema diceva che era già installata, io per sicurezza l'ho reinstallata), che poi sarebbe l'extension pack, e lanciando Virtual Box, mi dà il seguente messaggio di errore:

Codice: Seleziona tutto

Apertura di una sessione per la macchina virtuale P. XP 2 non riuscita
, e in un'altra finestra:

Codice: Seleziona tutto

VirtualBox  - Error In supR3HardenedMaintInitRuntime
RTR3InitEx failed with rc=-1912 (rc=-1912)

The VirtualBox kernel modules do not match this version of VirtualBox. The installation of VirtualBox was apparently not successful. Executing

'/sbin/vboxconfig'

may correct this. Make sure that you are not mixing builds of VirtualBox from different sources.

where: supR3HardenedMainInitRuntime what: 4 VERR_VM_DRIVER_VERSION_MISMATCH (-1912) - The installed support driver doesn't match the version of the user. 
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 7900
Iscrizione: venerdì 24 novembre 2006, 9:26
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 20.04 LTS
Sesso: Maschile
Località: Ferrara
Contatti:

Re: XP virtualizzato

Messaggio da Senbee »

probabilmente nel frattempo hai aggiornato il sistema. Fai quello che ti suggerisce:

Codice: Seleziona tutto

sudo /sbin/vboxconfig
e riavvia
Avatar utente
il_savonese
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 557
Iscrizione: sabato 10 maggio 2014, 14:19
Desktop: XUbuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04.4 LTS

Re: XP virtualizzato

Messaggio da il_savonese »

Senbee ha scritto:
lunedì 11 maggio 2020, 17:41
probabilmente nel frattempo hai aggiornato il sistema. Fai quello che ti suggerisce:

Codice: Seleziona tutto

sudo /sbin/vboxconfig
e riavvia
..fatto. Questo il messaggio da terminale:

Codice: Seleziona tutto

...@HP410-000NL:~/Scrivania$ sudo /sbin/vboxconfig
[sudo] password .....: 
vboxdrv.sh: Stopping VirtualBox services.
vboxdrv.sh: Starting VirtualBox services.
...@HP410-000NL:~/Scrivania$ 
...Però, poi, quando riavvio VirtualBox, mi dà lo stesso messaggio di errore di prima.
Tra l'altro, prima di montare l'extension pack, virtualbox funzionava anche con le altre macchine virtuali, come quella con Windows10. Ora niente.
[EDIT] Ho provato ora a ripetere la stessa operazione di creazione di un disco virtuale XP a 64 bit anziché a 32 (essendo che il mio Xubuntu gira a 64 bit), ma dopo averlo creato, non riesco poi a terminare l'operazione di creazione della VM stessa.
Avatar utente
il_savonese
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 557
Iscrizione: sabato 10 maggio 2014, 14:19
Desktop: XUbuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04.4 LTS

Re: XP virtualizzato

Messaggio da il_savonese »

Rieccomi qua: dato che ieri sera mi ero incartato con la macchina virtuale creata con su W XP, ho voluto fare una prova: ho disinstallato la VirtualMacine ultimo modello scaricata direttamente da Oracle (la 6.1_6.1.6) con tanto di Extension_Pack-6.1.6, e vi ho installato per prova una vecchia versione di VitualBox (la 5.2.34) scaricata da Ubuntu Software Center, con tanto di Guest Additions (sempre versione 5.2.34), e la macchina (pur con tutte le sue limitazioni) ha ripreso a funzionare. Però, a sua volta aveva ripreso a funzionare col disco virtuale già memorizzato col quale aveva girato con l'ultima versione di VirtualBox, mentre non mi girava se reinserivo lo stesso disco virtuale io direttamente; allora ho fatto partire l'applicazione da terminale, e mi dava l'errore che c'erano dei pacchetti di aggiornamento installati più volte, di rimuoverli con autoremove. L'ho fatto. Ho rifatto partire la VM dandogli io direttamente il disco virtuale da installare, e la macchina è partita. Ora ho provato a ripetere la stessa operazione sull'edizione 6.1.6 di Virtual Box (dopo averla reinstallata) per vedere se l'errore era quello; facendo ripartire la machina da terminale, mi dà la seguente videata:

Codice: Seleziona tutto

...@HP410-000NL:~/Scrivania$ sudo apt-get install virtualbox
[sudo] password ....: 
Lettura elenco dei pacchetti... Fatto
Generazione albero delle dipendenze       
Lettura informazioni sullo stato... Fatto
Il seguente pacchetto è stato installato automaticamente e non è più richiesto:
  libsdl-ttf2.0-0
Usare "sudo apt autoremove" per rimuoverlo.
I seguenti pacchetti aggiuntivi saranno inoltre installati:
  virtualbox-qt
Pacchetti suggeriti:
  vde2 virtualbox-guest-additions-iso
I seguenti pacchetti saranno RIMOSSI:
  virtualbox-6.1
I seguenti pacchetti NUOVI saranno installati:
  virtualbox virtualbox-qt
0 aggiornati, 2 installati, 1 da rimuovere e 0 non aggiornati.
È necessario scaricare 0 B/25,9 MB di archivi.
Dopo quest'operazione, verranno liberati 104 MB di spazio su disco.
Continuare? [S/n] s
(Lettura del database... 308879 file e directory attualmente installati.)
Rimozione di virtualbox-6.1 (6.1.6-137129~Ubuntu~bionic)...
Selezionato il pacchetto virtualbox non precedentemente selezionato.
(Lettura del database... 308142 file e directory attualmente installati.)
Preparativi per estrarre .../virtualbox_5.2.34-dfsg-0~ubuntu18.04.1_amd64.deb...
Estrazione di virtualbox (5.2.34-dfsg-0~ubuntu18.04.1)...
Selezionato il pacchetto virtualbox-qt non precedentemente selezionato.
Preparativi per estrarre .../virtualbox-qt_5.2.34-dfsg-0~ubuntu18.04.1_amd64.deb...
Estrazione di virtualbox-qt (5.2.34-dfsg-0~ubuntu18.04.1)...
Configurazione di virtualbox (5.2.34-dfsg-0~ubuntu18.04.1)...
vboxweb.service is a disabled or a static unit not running, not starting it.
Configurazione di virtualbox-qt (5.2.34-dfsg-0~ubuntu18.04.1)...
Elaborazione dei trigger per ureadahead (0.100.0-21)...
Elaborazione dei trigger per desktop-file-utils (0.23-1ubuntu3.18.04.2)...
Elaborazione dei trigger per systemd (237-3ubuntu10.40)...
Elaborazione dei trigger per man-db (2.8.3-2ubuntu0.1)...
Elaborazione dei trigger per shared-mime-info (1.9-2)...
Unknown media type in type 'all/all'
Unknown media type in type 'all/allfiles'
Elaborazione dei trigger per gnome-menus (3.13.3-11ubuntu1.1)...
Elaborazione dei trigger per hicolor-icon-theme (0.17-2)...
Elaborazione dei trigger per mime-support (3.60ubuntu1)...
...@HP410-000NL:~/Scrivania$ 
...sì, l'errore era quello !! facendo ripartire la macchina da terminale, mi diceva che c'erano pacchetti installati due volte, ed alcuni che mancavano, al che sono riuscito a rimediare alla situazione. La macchina è ripartita (con l'ultima edizione di Virtualbox, la 6.1.6) Allego videata.
Allegati
Istantanea_2020-05-12_13-21-47.jpeg
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 7900
Iscrizione: venerdì 24 novembre 2006, 9:26
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 20.04 LTS
Sesso: Maschile
Località: Ferrara
Contatti:

Re: XP virtualizzato

Messaggio da Senbee »

Va bene, ora chiudi XP, doppio click sul file che ti avevamo detto delle guest additions, eccetera: viewtopic.php?p=5199745#p5199494
Avatar utente
il_savonese
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 557
Iscrizione: sabato 10 maggio 2014, 14:19
Desktop: XUbuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04.4 LTS

Re: XP virtualizzato

Messaggio da il_savonese »

Senbee ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 13:29
Va bene, ora chiudi XP, doppio click sul file che ti avevamo detto delle guest additions, eccetera: viewtopic.php?p=5199745#p5199494
..ma io le guest additions, che poi sarebbe l'Extension_Pack-6.1.6, l'ho già installata ! il problema infatti è che non riesco ancora ad entrare dentro col cursore nella videata di XP: mi posso muovere solo con le frecce.
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 7900
Iscrizione: venerdì 24 novembre 2006, 9:26
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 20.04 LTS
Sesso: Maschile
Località: Ferrara
Contatti:

Re: XP virtualizzato

Messaggio da Senbee »

Devi installarle dentro XP, dal CD delle guest additions come è indicato in quel post.
Per entrare in XP c'è scritto sulla stessa finestra di tenere premuto uno dei due Ctrl (non ricordo quale dei due) mentre si passa col mouse sopra per passare il controllo alla macchina virtuale.
Avatar utente
il_savonese
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 557
Iscrizione: sabato 10 maggio 2014, 14:19
Desktop: XUbuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04.4 LTS

Re: XP virtualizzato

Messaggio da il_savonese »

Senbee ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 14:03
Devi installarle dentro XP, dal CD delle guest additions come è indicato in quel post.
Per entrare in XP c'è scritto sulla stessa finestra di tenere premuto uno dei due Ctrl (non ricordo quale dei due) mentre si passa col mouse sopra per passare il controllo alla macchina virtuale.
: sì, ci sono riuscito. Però devo precisare alcune cose: che le Guest Additions, non erano da scaricare, ma erano già presenti all'interno dell'applicazione stessa (era da scaricare soltanto l'Extension Pack, e basta). Infatti, durante i miei precedenti esperimenti, e dopo avere scaricato le suddette Guest Additions, la macchina non partiva proprio perché erano praticamente state già installate 2 volte. Infatti sono riuscito a far partire la Virtual Machine da terminale, dopo aver dato il comando "autoremove", per disinstallare i doppioni di file di installazione tra cui le Guest Additions. Detto questo, fino a che non ho ripulito da terminale i doppioni delle Guest Additions, cliccando dapprima su "dispositivi" e poi su "Inserisci l'immagine del CD delle Guest Additions", non compariva la finestra (ORACLE VM VirtualBox Guest Additions 5.2.34 Setup) su cui poi dare i comandi per andare avanti con l'installazione delle Guest Additions stesse. Perciò, fino a quel momento, lanciare le Guest Additions era una leggenda metropolitana. Un'ultima curiosità: in ogni caso, tutte le versioni di Virtual Box (comprese le Guest Additions), fanno pure sempre riferimento alla versione base, che è la 5.2.3 (e infatti credo che da questa versione in poi tutte le versioni contengano al loro interno le suddette Guest Additions). In ogni caso, una volta inserite queste Guest Additions (l'Extension Pack l'avevo già installata da subito), finalmente la Virtual Box con XP è partita (in finestra più grande), facendo fin da subito lavorare con al suo interno il cursore (cosa non da poco...). Allego immagine. (p.s..: per tranquillità di funzionamento, gli ho installato su anche Service Pack 3).
Allegati
Istantanea_2020-05-12_16-14-13.jpeg
Pike
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4905
Iscrizione: domenica 20 gennaio 2008, 1:13
Desktop: Kubuntu
Distribuzione: 20.04 x64
Contatti:

Re: XP virtualizzato

Messaggio da Pike »

IE6. Appena vedo quella icona rido come un pazzo e mi viene in mente l'icona di Phoenix che se lo mangiava a colazione....
Sono colui che fa cose che non servono...
Secondo Principio di Dilbert, di Scott Adams. "Si parte dalla certezza che siamo tutti idioti". Ed alcuni su questo mi ab-battono alla grande.
Come certificato dalla moderazione, incivile e maleducato. You have been warned.
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 7900
Iscrizione: venerdì 24 novembre 2006, 9:26
Desktop: Ubuntu
Distribuzione: Ubuntu 20.04 LTS
Sesso: Maschile
Località: Ferrara
Contatti:

Re: XP virtualizzato

Messaggio da Senbee »

Questo perché hai installato due versioni diverse contemporaneamente di Virtual Box. O installi quella da repository (che però non vede le USB) o installi solo quella del sito, scaricando il file deb e il file delle guest additions (da installare prima in VirtualBox poi come CD su XP).
Con due versioni che cozzavano una con l'altra hai inesorabilmente incasinato il sistema e sei stato bravo a far funzionare tutto in qualche modo.

Come dicevamo, sarebbe stato meglio disinstallare completamente qualsiasi cosa anche lontanamente relativa a virtualbox, riavviare e poi installare solo quella dal sito, senza nessun sudo apt install.
Avatar utente
il_savonese
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 557
Iscrizione: sabato 10 maggio 2014, 14:19
Desktop: XUbuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04.4 LTS

Re: XP virtualizzato

Messaggio da il_savonese »

Senbee ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 23:37
Questo perché hai installato due versioni diverse contemporaneamente di Virtual Box. O installi quella da repository (che però non vede le USB) o installi solo quella del sito, scaricando il file deb e il file delle guest additions (da installare prima in VirtualBox poi come CD su XP).
Con due versioni che cozzavano una con l'altra hai inesorabilmente incasinato il sistema e sei stato bravo a far funzionare tutto in qualche modo.

Come dicevamo, sarebbe stato meglio disinstallare completamente qualsiasi cosa anche lontanamente relativa a virtualbox, riavviare e poi installare solo quella dal sito, senza nessun sudo apt install.
...però ricordo che VitualBox 6.1 l'ho lanciato direttamente dal pacchetto con l'installatore automatico. Avevo disinstallato da terminale quella scaricata da App Grid o Ubuntu Center. Per quanto riguarda la USB, è vero: non la vede. Adesso comunque ho controllato nelle caratteristiche del programma: Virtualbox montato è la versione 6.1. Il problema adesso è che, se cerco di creare una macchina virtuale, VB 6.1 non me la fà partire, mentre se cerco di disinstallarla da terminale, per reinstallarla, mi dice che il pacchetto virtualbox non è installato. Nel caso in cui non fa partire la VM, il messaggio di errore che mi dà, è questo:

Codice: Seleziona tutto

The VirtualBox kernel modules do not match this version of VirtualBox. The installation of VirtualBox was apparently not successful. Executing

'/sbin/vboxconfig'

may correct this. Make sure that you are not mixing builds of VirtualBox from different sources.

where: supR3HardenedMainInitRuntime what: 4 VERR_VM_DRIVER_VERSION_MISMATCH (-1912) - The installed support driver doesn't match the version of the user. 
Inoltre, se esguo il comndo richiesto, mi dà:

Codice: Seleziona tutto

...@HP410-000NL:~/Scrivania$ '/sbin/vboxconfig'
rm: impossibile rimuovere '/sbin/rcvboxdrv': Permesso negato
ln: creazione del collegamento simbolico '/sbin/rcvboxdrv' non riuscita: File già esistente
/sbin/vboxconfig: 155: /sbin/vboxconfig: cannot create /lib/systemd/system/vboxdrv.service: Permission denied
A questo punto mi conviene reinstallare la versione 5.2...?
Scrivi risposta

Ritorna a “Altre distribuzioni e sistemi operativi”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 6 ospiti