Connessione a ppp0 via Modem

Networking, configurazione della connessione, periferiche e condivisione di rete, ecc.

Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda ibabiri » martedì 23 settembre 2008, 10:59

Saluto tutti e premetto che sono meno che neofita.
Dopo il tentativo ahimé (e ahivoi!) fallito nella sezione Hardware dell'11 settembre,  ci riprovo, anche perché confortato dalla lettura delle "Regole per le offerte di supporto tecnico".
Ordunque, per chi non avesse voglia di andarsi a leggere la richiesta d'aiuto citata, riassumo il mio problema:
il modem a 56K è stato correttamente installato (non da me!), Ubuntu 8.04 lo riconosce, e credo di aver correttamente eseguito la configurazione, dato che il numero viene composto, si sentono rumorini e fischietti  e la linea telefonica è impegnata, ma non si realizza la connessione, malgrado il ** Benvenuti sulla rete Albacom **.
Riflettendo meglio sul mio stesso testo, e dato che l'unica "risposta" alla mia richiesta è stata questa di tale scolpi Hero Member

scolpi ha scritto:
Warning: Could not modify /etc/ppp/pap-secrets: Permission denied
--> --> PAP (Password Authentication Protocol) may be flaky.
--> Warning: Could not modify /etc/ppp/chap-secrets: Permission denied
--> --> CHAP (Challenge Handshake) may be flaky.


mi sa che ci sono dei problemi nell'autenticazione


credo che non si tratti di un problema di Hardware.
Purtroppo devo anche dire che per quanto abbia cercato in pagine e pagine del forum, ho l'impressione che problemi analoghi siano sempre rimasti senza soluzione, non so se per scarso interesse o per resa.
Grazie comunque a quanti vorranno aiutarmi.
E grazie anche se qualcuno vorrà confortarmi sulla regolarità del mio comportamento all'interno del forum.
Saluti Antonello
ibabiri
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: settembre 2008

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda danilo.rossini » martedì 23 settembre 2008, 12:57

Quei due messaggi di errore non dovrebbero creare problemi...se tu, una volta lanciato wvdial apri un altro terminale e digiti:

Codice: Seleziona tutto
ifconfig


Cosa ti da come risposta?? Copia e incolla qui..
Se vi va di dare un'occhiata ai miei disegni e lasciare un commento ne sarei molto felice:
http://www.facebook.com/#/album.php?aid ... 1431940143 =)
Avatar utente
danilo.rossini
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1200
Iscrizione: febbraio 2008
Località: Cuneo - Genova

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda ibabiri » martedì 23 settembre 2008, 13:34

danilo.rossini ha scritto:Quei due messaggi di errore non dovrebbero creare problemi...se tu, una volta lanciato wvdial apri un altro terminale e digiti:

Codice: Seleziona tutto
ifconfig


Cosa ti da come risposta?? Copia e incolla qui..


Non capisco ma... mi adeguo:
se apro un terminale (non un altro: come dettagliato nella precedente richiesta di aiuto dell'11 settembre - sezione Hardware -  il tentativo di connessione è stato effettuato con GNOME PPP, che mi fornisce, a richiesta un "Log" che altrimenti non saprei dove cercare; e non so neanche come si fa a "lanciare wvdial") e digito ifconfig la risposta è la seguente:

ubuntu@ubuntu-desktop:~$ ifconfig
eth0      Link encap:Ethernet  HWaddr 00:13:49:aa:5f:23 
          UP BROADCAST MULTICAST  MTU:1500  Metric:1
          RX packets:11789 errors:0 dropped:0 overruns:0 frame:0
          TX packets:9338 errors:0 dropped:0 overruns:0 carrier:0
          collisioni:0 txqueuelen:1000
          Byte RX:10831551 (10.3 MB)  Byte TX:1506257 (1.4 MB)
          Interrupt:11 Indirizzo base:0xe000

lo        Link encap:Loopback locale 
          inet addr:127.0.0.1  Mask:255.0.0.0
          inet6 addr: ::1/128 Scope:Host
          UP LOOPBACK RUNNING  MTU:16436  Metric:1
          RX packets:4046 errors:0 dropped:0 overruns:0 frame:0
          TX packets:4046 errors:0 dropped:0 overruns:0 carrier:0
          collisioni:0 txqueuelen:0
          Byte RX:202300 (197.5 KB)  Byte TX:202300 (197.5 KB)

ubuntu@ubuntu-desktop:~$

Grazie, se poi mi spieghi che cosa ho fatto e che cosa mi ha risposto ti ringrazio due volte
Ciao Antonello
ibabiri
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: settembre 2008

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda danilo.rossini » mercoledì 24 settembre 2008, 22:09

ifconfig ti mostra le interfacce attive che hai sul computer la eth0 è la scheda di rete mantre lo è quella locale..fossi connesso dovresti vedere una ppp0 ma qui non c'è.. solitamente se non crei delle regole per indirizzare il traffico di rete (ad esempio utilizzando firestarter) potrebbe crearti dei conflitti..quindi prima di lanciare una nuova connessione con gnome-ppp dovresti disabilitare la eth0 con il comando:

Codice: Seleziona tutto
sudo ifconfig eth0 down


Per risolvere i due problemi del log di gnome-ppp, sempre da terminale basta assegnare i permessi corretti ai due file con:

Codice: Seleziona tutto
sudo chmod 755 /etc/ppp/pap-secrets
e
Codice: Seleziona tutto
sudo chmod 755 /etc/ppp/chap-secrets


Prova nuovamente a lanciare gnome-ppp...anche se non credo sia quello il problema...
Se vi va di dare un'occhiata ai miei disegni e lasciare un commento ne sarei molto felice:
http://www.facebook.com/#/album.php?aid ... 1431940143 =)
Avatar utente
danilo.rossini
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1200
Iscrizione: febbraio 2008
Località: Cuneo - Genova

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda ibabiri » giovedì 25 settembre 2008, 0:01

Grazie, ma prima di fare cose di cui potrei pentirmi, vorrei sapere: se con il comando

Codice: Seleziona tutto
sudo ifconfig eth0 down


disabilito la scheda di rete, qual è il comando contrario per abilitarla? Perchè al momento, finché questo pc è in questa casa, posso utilizzare la connessione Alice ADSL, che, se non altro, mi serve per tenere il sistema aggiornato. Peraltro, dal menù configurazione manuale/impostazioni di rete/proprietà, si arriva ad una finestra "Proprietà di eth0" dove è "spuntata" la voce "Abilita la modalità roaming", ed in caso di deselezione si attivano i campi Configurazione, Indirizzo IP, Maschera di sottorete, Indirizzo di gateway, e si disattiva il tasto "OK". Mentre nella finestra "Proprietà di ppp0" è semplicemente prevista la spunta o meno della voce "Abilita questa connessione", e nella scheda "Opzioni" è presente la selezione "Impostare il modem come instradamento predefinito per interne". In ogni caso, quando provo a connettermi via modem stacco il plug di Alice.

Fammi sapere, poi provo.
Grazie, ciao
Antonello
ibabiri
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: settembre 2008

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda danilo.rossini » giovedì 25 settembre 2008, 13:20

per riabilitarlo
Codice: Seleziona tutto
sudo ifconfig eth0 up
...ma basta riavviare il pc per riavere le impostazioni già settate senza perdere quelle del menu di configurazione manuale...non basta staccare il modem...
Se vi va di dare un'occhiata ai miei disegni e lasciare un commento ne sarei molto felice:
http://www.facebook.com/#/album.php?aid ... 1431940143 =)
Avatar utente
danilo.rossini
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1200
Iscrizione: febbraio 2008
Località: Cuneo - Genova

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda ibabiri » giovedì 25 settembre 2008, 14:08

Come sospettavi, non è quello il problema: ho eseguito le tue istruzioni ed il risultato è sempre lo stesso:

--> Ignoring malformed input line: ";Do NOT edit this file by hand!"
--> WvDial: Internet dialer version 1.60
--> Cannot set information for serial port.
--> Initializing modem.
--> Sending: ATZ
ATZ
OK
--> Sending: ATQ0 V1 E1 S0=0 &C1 &D2 +FCLASS=0
ATQ0 V1 E1 S0=0 &C1 &D2 +FCLASS=0
OK
--> Modem initialized.
--> Sending: ATM1L3DT7027010707
--> Waiting for carrier.
ATM1L3DT7027010707
CONNECT 115200
--> Carrier detected.  Waiting for prompt.
** Benvenuti sulla rete Albacom **
System Password:
--> Looks like a password prompt.
--> Sending: (password)
System Password:
--> Looks like a password prompt.
--> Sending: (password)
System Password:
--> Looks like a password prompt.
--> Sending: (password)
--> Don't know what to do!  Starting pppd and hoping for the best.
--> Starting pppd at Thu Sep 25 14:51:53 2008
--> Warning: Could not modify /etc/ppp/pap-secrets: Permission denied
--> --> PAP (Password Authentication Protocol) may be flaky.
--> Warning: Could not modify /etc/ppp/chap-secrets: Permission denied
--> --> CHAP (Challenge Handshake) may be flaky.
--> Pid of pppd: 9694
--> Using interface ppp0
--> Disconnecting at Thu Sep 25 14:52:24 2008
--> The PPP daemon has died: A modem hung up the phone (exit code = 16)
--> man pppd explains pppd error codes in more detail.
--> Try again and look into /var/log/messages and the wvdial and pppd man pages for more information.

Credi che se sapessi vedere quello che c'è indicato nell'ultima riga si potrebbe capire qualcosa in più?
Se sì (o forse) come si fa?
Rigrazie, ciao
Antonello
PS non è un fatto personale (si chiama discussione), sono graditi eventuali altri contributi!
ibabiri
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: settembre 2008

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda danilo.rossini » giovedì 25 settembre 2008, 14:17

/var/log/messages è un semplice file di testo quindi puoi aprirlo con gedit o qualsiasi altro text editor
Per vedere da terminale:
Codice: Seleziona tutto
cat tail /var/log/messages
Se vi va di dare un'occhiata ai miei disegni e lasciare un commento ne sarei molto felice:
http://www.facebook.com/#/album.php?aid ... 1431940143 =)
Avatar utente
danilo.rossini
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1200
Iscrizione: febbraio 2008
Località: Cuneo - Genova

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda ibabiri » giovedì 25 settembre 2008, 14:45

Tolta la mattinata, diciamo da quando ho letto la risposta delle 14:20, questo è il /var/log/messages

Sep 25 14:42:15 ubuntu-desktop -- MARK --
Sep 25 14:48:52 ubuntu-desktop kernel: [16136.483528] eth0: link up, 100Mbps, full-duplex, lpa 0x45E1
Sep 25 14:49:01 ubuntu-desktop dhcdbd: message_handler: message handler not found under /com/redhat/dhcp/eth0 for sub-path eth0.dbus.get.nis_domain
Sep 25 14:49:01 ubuntu-desktop dhcdbd: message_handler: message handler not found under /com/redhat/dhcp/eth0 for sub-path eth0.dbus.get.nis_servers
Sep 25 14:49:01 ubuntu-desktop dhcdbd: message_handler: message handler not found under /com/redhat/dhcp/eth0 for sub-path eth0.dbus.get.interface_mtu
Sep 25 14:51:54 ubuntu-desktop pppd[9694]: pppd 2.4.4 started by ubuntu, uid 1000
Sep 25 14:51:54 ubuntu-desktop pppd[9694]: Using interface ppp0
Sep 25 14:51:54 ubuntu-desktop pppd[9694]: Connect: ppp0 <--> /dev/ttySHSF0
Sep 25 14:51:54 ubuntu-desktop pppd[9694]: Warning - secret file /etc/ppp/pap-secrets has world and/or group access
Sep 25 14:52:24 ubuntu-desktop pppd[9694]: LCP: timeout sending Config-Requests
Sep 25 14:52:24 ubuntu-desktop pppd[9694]: Connection terminated.
Sep 25 14:52:24 ubuntu-desktop pppd[9694]: Modem hangup
Sep 25 14:52:24 ubuntu-desktop pppd[9694]: Exit.
Sep 25 15:22:16 ubuntu-desktop -- MARK --

Risolve? (volevo sbilanciarmi a inserire una faccina, ma non ho trovato "perplesso")
ibabiri
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: settembre 2008

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda danilo.rossini » giovedì 25 settembre 2008, 20:52

Bene, probabilmente ho capito dove sta l'inghippo...
Ti trovi davanti a 2 possibili alternative:
- o il modem non è stato installato correttamente
- o il modem non è in "/dev/ttySHSF0" poichè non sembra risponderti...

Prova a dare un'occhiata a questo... Hardware/Modem/Dialup
Se vi va di dare un'occhiata ai miei disegni e lasciare un commento ne sarei molto felice:
http://www.facebook.com/#/album.php?aid ... 1431940143 =)
Avatar utente
danilo.rossini
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1200
Iscrizione: febbraio 2008
Località: Cuneo - Genova

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda ibabiri » giovedì 25 settembre 2008, 23:48

Bene, quando ho cominciato a leggere le "discussioni" su questo ed altri forum alla ricerca di informazioni che potessero essere utili alla soluzione del mio problema, intimidito dal livello medio di conoscenza informatica, che anche nei neofiti è infinitamente superiore al mio, prima di decidermi a registrarmi e proporre la mia richiesta di aiuto ho vagato per pagine e pagine su tutti i siti possibili (diciamo alla mia portata). Dunque anche in quello che mi proponi: così ho provato a configurare la connessione mediante l'interfaccia grafica da Sistema -> Amministrazione -> Rete, assegnando di volta in volta porte diverse, senza alcuna risposta da parte del modem. Poi, seguendo le istruzioni, ho provato la configurazione con GNOME-PPP. Questo, nella scheda "Modem" della finestra "Setup", tramite il bottone "Rileva" ha individuato la porta /dev/tty/SHSF0 (alla quale non sarei mai arrivato per tentativi). Per la prima volta il modem ha cominciato a dare segni di vita: fa rumore, occupa la linea telefonica, e, mi sembra, trova anche il server o il provider, o quello che è (bisogna avere molta pazienza).

--> Modem initialized.
--> Sending: ATM1L3DT7027010707
--> Waiting for carrier.
ATM1L3DT7027010707
CONNECT 115200
--> Carrier detected.  Waiting for prompt.
** Benvenuti sulla rete Albacom **

Indicando la porta giusta anche con la configurazione manuale (la prima descritta) il modem risponde.
A quel punto, anche se non si stabiliva la connessione, non mi sembrava il caso di avventurarmi in altri metodi di configurazione, certamente più complicati. Del resto in pagine diverse di istruzioni e forum ho letto spesso di problemi di lentezza e di caduta della connessione dial-up, mai di mancanza di connessione.

Quanto all'installazione del modem, quella l'ha fatta il laboratorio dove ho portato il pc (ex Windows 98, super infetto) per la decontaminazione, l'aumento della memoria a 256 MB e l'installazione di Ubuntu 8.04 (avevo letto in proposito dell'impostazione user-friendly , adatta anche ai meno impallinati, e Windows 98, senza aggiornamenti da due anni non era più affidabile). Posso dire che in mancanza dei driver il modem è stato sostituito con uno nuovo di installazione "sicura" (Hamlet V.92 PCI Conexant).
Da qualche parte (che non so, ma se serve posso ritrovarla) ho letto che il sistema riconosce il modem solo se questo è correttamente installato, altrimenti non lo vede proprio.

Comunque, se ritieni di aver probabilmente capito, dimmi qualcosa in più, tipo che cosa hai letto o pensato, che tipo di ricerca, diagnosi o tentativo potrei fare...

Continuo ad aspettare fiducioso
Grazie ciao
Antonello
   
ibabiri
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: settembre 2008

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda danilo.rossini » venerdì 26 settembre 2008, 0:13

Come già detto prima credo che o non ti hanno configurato a dovere il modem oppure è sbagliato il nome del dispositivo nelle impostazioni fi gnome-ppp. Ti devo dare una brutta notizia e probabilmente fare notare l'incompetenza dei tecnici ai quali ti sei rivolto che ti hanno venduto un modem non pienamente compatibile con linux..dal wiki (documentazione ufficiale di ubuntu) si può leggere:

Conexant non ha creato driver per Linux, ma sono reperibili altri driver commerciali presso l'azienda Linuxant. La licenza costa 19.99 dollari americani, senza la quale il modem darebbe una velocità massima di 14.4Kbps.

Tuttavia esistono anche dei driver open source che potrebbe assicurare il giusto funzionamento del modem.


Con tutti i modem compatibili con linux hanno scelto di installarti uno tra i pochi non supportati...

Prova però a farmi vedere ancora una cosa..posta tutto l'output del comando:
Codice: Seleziona tutto
lspci

(ti visualizza tutte le periferiche pci presenti sul tuo pc)




--edit ..riporta anche l'output del comando:
Codice: Seleziona tutto
lspci -n
Ultima modifica di danilo.rossini il venerdì 26 settembre 2008, 0:15, modificato 1 volta in totale.
Se vi va di dare un'occhiata ai miei disegni e lasciare un commento ne sarei molto felice:
http://www.facebook.com/#/album.php?aid ... 1431940143 =)
Avatar utente
danilo.rossini
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1200
Iscrizione: febbraio 2008
Località: Cuneo - Genova

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda ibabiri » venerdì 26 settembre 2008, 0:38

Allora questa è la prima parte:

Codice: Seleziona tutto
lspci


ubuntu@ubuntu-desktop:~$ lspci
00:00.0 Host bridge: VIA Technologies, Inc. VT8363/8365 [KT133/KM133] (rev 02)
00:01.0 PCI bridge: VIA Technologies, Inc. VT8363/8365 [KT133/KM133 AGP]
00:07.0 ISA bridge: VIA Technologies, Inc. VT82C686 [Apollo Super South] (rev 22)
00:07.1 IDE interface: VIA Technologies, Inc. VT82C586A/B/VT82C686/A/B/VT823x/A/C PIPC Bus Master IDE (rev 10)
00:07.2 USB Controller: VIA Technologies, Inc. VT82xxxxx UHCI USB 1.1 Controller (rev 10)
00:07.3 USB Controller: VIA Technologies, Inc. VT82xxxxx UHCI USB 1.1 Controller (rev 10)
00:07.4 Host bridge: VIA Technologies, Inc. VT82C686 [Apollo Super ACPI] (rev 30)
00:07.5 Multimedia audio controller: VIA Technologies, Inc. VT82C686 AC97 Audio Controller (rev 20)
00:0a.0 Communication controller: Conexant HSF 56k Data/Fax Modem (rev 01)
00:0c.0 Ethernet controller: Realtek Semiconductor Co., Ltd. RTL-8139/8139C/8139C+ (rev 10)
01:00.0 VGA compatible controller: Matrox Graphics, Inc. MGA G400/G450 (rev 82)
ubuntu@ubuntu-desktop:~$

E mi sembra che il modem c'è.

E questa è la seconda

Codice: Seleziona tutto
lspci -n


ubuntu@ubuntu-desktop:~$ lspci -n
00:00.0 0600: 1106:0305 (rev 02)
00:01.0 0604: 1106:8305
00:07.0 0601: 1106:0686 (rev 22)
00:07.1 0101: 1106:0571 (rev 10)
00:07.2 0c03: 1106:3038 (rev 10)
00:07.3 0c03: 1106:3038 (rev 10)
00:07.4 0600: 1106:3057 (rev 30)
00:07.5 0401: 1106:3058 (rev 20)
00:0a.0 0780: 14f1:2f30 (rev 01)
00:0c.0 0200: 10ec:8139 (rev 10)
01:00.0 0300: 102b:0525 (rev 82)
ubuntu@ubuntu-desktop:~$

Ti faccio tanti auguri...
ibabiri
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: settembre 2008

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda ibabiri » lunedì 29 settembre 2008, 0:59

Non ho capito che cosa dovevo fare o i dati forniti non sono stati di alcun aiuto?
danilo.rossini ha scritto:Come già detto prima credo che o non ti hanno configurato a dovere il modem oppure è sbagliato il nome del dispositivo nelle impostazioni fi gnome-ppp. Ti devo dare una brutta notizia e probabilmente fare notare l'incompetenza dei tecnici ai quali ti sei rivolto che ti hanno venduto un modem non pienamente compatibile con linux..dal wiki (documentazione ufficiale di ubuntu) si può leggere:

Conexant non ha creato driver per Linux, ma sono reperibili altri driver commerciali presso l'azienda Linuxant. La licenza costa 19.99 dollari americani, senza la quale il modem darebbe una velocità massima di 14.4Kbps.

Tuttavia esistono anche dei driver open source che potrebbe assicurare il giusto funzionamento del modem.


Con tutti i modem compatibili con linux hanno scelto di installarti uno tra i pochi non supportati...

Prova però a farmi vedere ancora una cosa..posta tutto l'output del comando:
Codice: Seleziona tutto
lspci

(ti visualizza tutte le periferiche pci presenti sul tuo pc)




--edit ..riporta anche l'output del comando:
Codice: Seleziona tutto
lspci -n


Quanto all'installazione del modem fatta dal laboratorio, non potrebbe essere che abbiano scaricato quei driver di cui sopra? Ho provato a collegarmi col sito Linuxant citato ma sono uscito subito perché purtroppo non conosco l'inglese (ebbene sì!), non abbastanza. Però ho notato che già conoscevo il logo: è probabile che lo abbia visto proprio in quel negozio mentre provavano a fare l'installazione; non ho assistito a tutta l'operazione perchè, data l'ora tarda, mi hanno rimandato al giorno dopo. Poi mi hanno detto di aver avuto qualche problema, poi risolto, perché il modem impediva il funzionamento dell'audio.

Ma non risulta che se il sistema riconosce il modem vuol dire che questo è installato correttamente?
E il fatto che nel "Log" ci sia quel "Benvenuti sulla rete Albacom" non significa che - almeno fino a quel punto - la procedura funziona? 
Insomma, prima di smontare tutto l'ambaradam e riportarlo al laboratorio, mi piacerebbe sapere che non c'è altro da fare.
Posso ancora sperare?
Grazie
Antonello
ibabiri
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: settembre 2008

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda ibabiri » lunedì 29 settembre 2008, 15:43

Mentre aspetto qualche risposta alle mie suppliche mi ripasso i precedenti e provo a rifare quanto suggerito:

danilo.rossini ha scritto:ifconfig ti mostra le interfacce attive che hai sul computer la eth0 è la scheda di rete mantre lo è quella locale..fossi connesso dovresti vedere una ppp0 ma qui non c'è.. solitamente se non crei delle regole per indirizzare il traffico di rete (ad esempio utilizzando firestarter) potrebbe crearti dei conflitti..quindi prima di lanciare una nuova connessione con gnome-ppp dovresti disabilitare la eth0 con il comando:

Codice: Seleziona tutto
sudo ifconfig eth0 down


Per risolvere i due problemi del log di gnome-ppp, sempre da terminale basta assegnare i permessi corretti ai due file con:

Codice: Seleziona tutto
sudo chmod 755 /etc/ppp/pap-secrets
e
Codice: Seleziona tutto
sudo chmod 755 /etc/ppp/chap-secrets


Prova nuovamente a lanciare gnome-ppp...anche se non credo sia quello il problema...


Bene, mi accorgo solo ora che il comando dato non disabilita un bel niente! Dopo un breve movimento di animazione dell'iconcina con i due schermini il computer rimane regolarmente connesso: sono io che non ho capito niente o è lui che non mi capisce?
Per favore, anche se finora un solo "Member" mi sta dando qualche indicazione, come ho detto qualche risposta fa, non è affatto un fatto personale: qualsiasi contributo è come ossigeno.
Grazie, Antonello
ibabiri
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: settembre 2008

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda ibabiri » venerdì 3 ottobre 2008, 16:15

Continuo ad aspettare (per la verità non più tanto fiducioso) un riscontro alle mie precedenti: vedo dal contatore che ancora qualcuno legge la "discussione", ma probabilmente si tratta di gente come me in cerca di aiuti anche indiretti. Anche l'unico che mi aveva dato qualche considerazione sembra avermi abbandonato.
Essendo nuovo del forum non conosco i tempi di "archiviazione definitiva".
Comunque se ci fosse un'anima pia, che avesse la pazienza di spiegarmi se le mie richieste hanno un senso o una risposta, o almeno per suggerirmi di rinunciare...
(Peccato, soprattutto perché mi piaceva la "filosofia" di partenza, di poter fare a meno delle multinazionali e del monopolio di BG, e che con la competenza, la disponibilità, la solidarietà, si potesse accogliere nella comunità anche i "non addetti ai lavori"). 
Grazie
Antonello
ibabiri
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: settembre 2008

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda massimop » lunedì 8 dicembre 2008, 19:51

Premessa: anche a me è capitato di litigare con un modem con chipset Conexant (hsfmodem).

Secondo me, nel tuo caso, modem e driver sono a posto. Gli indizi sono quelli che hai riconosciuto anche tu:
  • il comando lspci evidenzia un modem Conexant
  • gnome-ppp riesce a rilevare il modem
  • la chiamata parte e il provider (Albacom) viene riconosciuto
La modem port /dev/ttySHSF0 è quella tipica per hsfmodem  (a prescindere dal fatto che ti abbiano installato driver  "ridotti" a 14.4 kbps o "completi").

Io credo che il problema risieda nell'autenticazione come già ti era stato suggerito.
Sulle Impostazioni di Rete (Configurazione Manuale) non posso dirti  molto perchè non la ho quasi mai usata.
Posso dirti invece che nei file /etc/ppp/pap-secrets e /etc/ppp/chap-secrets è necessario inserire il proprio username e la propria password per la connessione dialup (eventualmente anche più di uno username e relative password).
Questa cosa la puoi fare personalmente, editando i file in questione e modificandoli di conseguenza.
In alternativa, puoi lasciare il compito a gnome-ppp (o wvdial).

Il problema è che questi 2 file normalmente sono di proprietà di root (amministratore) ed hanno permessi in lettura e scrittura solo per il proprietario (root): per gli altri nessun tipo di accesso. Cioè di solito i permessi per questi 2 file sono:
-rw-------
che come codice numerico corrispondono ad un 600 (4 per la lettura e 2 per la scrittura per il solo proprietario).
Quindi per intervenire su questi 2 file, o agisci da amministratore (root), o modifichi i permessi come ti è stato suggerito da Danilo.

Se agisci da amministratore, ad esempio da terminale
Codice: Seleziona tutto
sudo gedit /etc/ppp/pap-secrets

oppure
Codice: Seleziona tutto
sudo gnome-ppp

non dovresti avere problemi.

Se invece modifichi i permessi, ricorda che a te serve il permesso di scrittura [w=2].
Secondo me la modifica che ti è stata proposta
Codice: Seleziona tutto
sudo chmod 755 /etc/ppp/pap-secrets

non ti è di aiuto perchè in questo modo aggiungi permessi che non ti servono (esecuzione  [x=1] per il proprietario; lettura [r=4] ed esecuzione [x=1] per il gruppo e per gli altri).
Io i permessi li modificherei così:
Codice: Seleziona tutto
sudo chmod 622 /etc/ppp/pap-secrets

o al limite
Codice: Seleziona tutto
sudo chmod 666 /etc/ppp/pap-secrets

in modo da avere il permesso di scrittura [w=2] per il gruppo e per gli altri.
Stessa cosa per il chap-secrets.

Ciao
Massimo
massimop
Prode Principiante
 
Messaggi: 1
Iscrizione: novembre 2008

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda dav2dev » lunedì 8 dicembre 2008, 20:14

ciao
il modem funziona, come ti hanno già detto c'è un problema di autenticazione. Oltre al tentativo suggerito da massimop, prova anche aprire:
gksudo gedit /etc/ppp/peers/provider
e assicurarti che da qualche parte ci sia questa riga:
Codice: Seleziona tutto
noauth

se non c'è, aggiungila.
Fai la stessa cosa anche con /etc/ppp/peers/wvdial
se hai qualche altro file in /etc/ppp/peers, fallo anche lì.
«Dice fai così e così e vedi se c'è da qualche parte (!) la riga... se non c'è aggiungila... A chi? Ma se mi sono presentato come "meno che neofita"!  Scusa dav2dev, ma tu così spaventi la gente!»
dav2dev
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2055
Iscrizione: ottobre 2006

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda ibabiri » martedì 9 dicembre 2008, 2:30

Dice fai così e così e vedi se c'è da qualche parte (!) la riga... se non c'è aggiungila... A chi? Ma se mi sono presentato come "meno che neofita"! Scusa dav2dev, ma tu così spaventi la gente! Comunque, scherzi a parte, alla fine della tiritera in anglocomputrerese quella riga c'è (per fortuna!). Ho modificato i permessi come da indicazione di massimop e adesso la connessione funziona, sia come 622 sia come 666, ma solo con GNOME-PPP , non da Connessione a ppp0 via Modem, pazienza.
Aspetto ancora di fare qualche prova nei prossimi giorni, poi se è tutto occhèi, metto il "risolto". Grazie a tutti! Ciao Antonello 
ibabiri
Prode Principiante
 
Messaggi: 16
Iscrizione: settembre 2008

Re: Connessione a ppp0 via Modem

Messaggioda dav2dev » martedì 9 dicembre 2008, 3:38

(rotfl) (rotfl) (rotfl)
scusami ibabiri, mi è piaciuta troppo l'ultima risposta, la posso mettere come firma con un link a questa discussione (fino a "spaventi la gente")?

già che ci siamo, per avere qualche info su cosa succede quando fai la "Connessione a ppp0 via Modem", apri un terminale e digita:
tail -fn0 /var/log/syslog
e provi ad attivare la connessione.
«Dice fai così e così e vedi se c'è da qualche parte (!) la riga... se non c'è aggiungila... A chi? Ma se mi sono presentato come "meno che neofita"!  Scusa dav2dev, ma tu così spaventi la gente!»
dav2dev
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2055
Iscrizione: ottobre 2006

Successiva

Torna a Connessione e configurazione delle reti

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: Baidu [Spider] e 7 ospiti