Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Presentazione al forum e chiacchiere in libertà con la comunità. È importante leggere il regolamento all'interno e sono categoricamente vietate discussioni su politica e religione.
Regole della sezione
  • Vietate categoricamente discussioni e messaggi riguardanti politica e religione.
  • Evitare l'apertura di discussioni e sondaggi del tipo "mi sta bene questo taglio di capelli?", "che dentifricio usate?" e altre banalità simili.
  • Le discussioni che non rispettano le regole suddette, usano linguaggio e toni giudicati non adatti, saranno chiuse dal Gruppo Forum senza preavviso con eventuali provvedimenti sanzionatori.
  • Per il resto, è sempre valido il regolamento del forum.
Avatar utente
ErSandro
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 553
Iscrizione: venerdì 3 aprile 2009, 12:48
Contatti:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da ErSandro » martedì 21 luglio 2009, 14:11

Raccontata dal mio negoziante di fiducia.

Un cliente compra un mouse ottico ma, il giorno dopo, chiama per dire che non funziona. "Benissimo," dice il negoziante "me lo riporti che glielo cambio". A cambio effettuato il cliente richiama lamentando lo stesso problema: il puntatore non si muove. Lo riporta di nuovo al negozio dove, questa volta, viene testato dal negoziante stesso. Ovviamente nessun problema. Per fare il cliente contento, però, decide di cambiare di nuovo il mouse con uno impacchettato. Alla terza telefonata di lamentela lo scambio di battute è stato:
"Scusi, ma lei utilizza un mousepad?"
"No, poggio il mouse direttamente sul tavolo."
"Di che materiale è il ripiano?"
"Di vetro."
"Ah....."

Avatar utente
perellicippo
Prode Principiante
Messaggi: 161
Iscrizione: giovedì 31 gennaio 2008, 13:48

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da perellicippo » martedì 21 luglio 2009, 14:15

ErSandro ha scritto: Raccontata dal mio negoziante di fiducia.

Un cliente compra un mouse ottico ma, il giorno dopo, chiama per dire che non funziona. "Benissimo," dice il negoziante "me lo riporti che glielo cambio". A cambio effettuato il cliente richiama lamentando lo stesso problema: il puntatore non si muove. Lo riporta di nuovo al negozio dove, questa volta, viene testato dal negoziante stesso. Ovviamente nessun problema. Per fare il cliente contento, però, decide di cambiare di nuovo il mouse con uno impacchettato. Alla terza telefonata di lamentela lo scambio di battute è stato:
"Scusi, ma lei utilizza un mousepad?"
"No, poggio il mouse direttamente sul tavolo."
"Di che materiale è il ripiano?"
"Di vetro."
"Ah....."
mah... forse il "tappetino" l'aveva messo... sotto i piedi!!  ;D ;D >:(
È RINATO IL BAR SPORT http://ubuntubarsport.it

Avatar utente
Sgnablo
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 472
Iscrizione: sabato 24 novembre 2007, 12:30
Località: Sardegna

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Sgnablo » martedì 21 luglio 2009, 14:18

ma come, il vetro non era il materiale più adatto per riflettere i laser?  :'( :'(

(rotfl) (rotfl)
--Ubuntu user # 26319--

Avatar utente
streetcross
Accecante Asceta
Accecante Asceta
Messaggi: 24942
Iscrizione: giovedì 7 febbraio 2008, 10:52
Contatti:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da streetcross » martedì 21 luglio 2009, 14:53

:'( :'(
Topic in questo forum (non metto link perchè se volete sapete come trovarlo)
L'utente vuole convertire da pdf a chm su Ubuntu perchè il suo cellulare con Windows mobile legge male i pdf (cavolo il mio p900 di 10 anni fa li leggeva già alla grande, davvero pro windows mobile...) mentre con il formato proprietario windows tutto bene. Dato che è estremamente difficile trovare qualcosa si lamenta anche del fatto che nel 2009 ubuntu non abbia fatto niente per la compatibilità con windows mobile (scusate ma imparare a leggere i pdf no eh? tutti devono sempre far tutto per windows quando questo non fa neanche il dovuto...) facendomi anche girare un pelo i cosiddetti dato che è normale che nessuno utilizzi i formati proprietari ms (poco diffusi anche su win NB) al posto dei pdf su GNU/Linux senza contare il fatto che windows mobile è assolutamente in via di estinzione perchè soppiantato da OS ben più prestanti (E quasi sempre a kernel linux  ;D ). Pazienza, gli viene suggerito un metodo per fare sta benedetta conversione, senza però alcuna garanzia. L'utente che ha suggerito la "magia" chiede informazioni sul risultato, lo sapete quale è la risposta?:
non ho ancora provato per motivi di tempo (più che altro perchè una volta convertiti devo trovare un pc windows, collegarci il palmare, e prova
  :'( mi viene davvero da piangere... evidentemente convertire dallo stesso pc windows sarebbe stato blasfemo...
Ubuntu user #22995 Linux user #474679 Stacy can't you see, you're just not the girl for me, I know it might be wrong, but I'm in love with Stacy's Mom. ﺕ In molti credono di essere degli alternativi. In realtà la maggior parte di loro lascia la strada principale per seguire la seconda strada più battuta; in pochi si creano il proprio sentiero.

Avatar utente
DipoAirStyle
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 678
Iscrizione: mercoledì 21 febbraio 2007, 20:28
Località: provincia varese
Contatti:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da DipoAirStyle » martedì 21 luglio 2009, 15:23

c.realkiller ha scritto: comunque quando becchi quello che inizia col dirti che: il free software fa schifo e che la roba gratis non te la da nessuno, che openoffice non vale una cicca perchè non può competere con il software a pagamento, che gimp fa c**are ecc... ecc... se non ti sai controllare rischi la litigata seria!!
e ne ho fatte di litigate..
sul treno poi, con uno sbrufone sconosciuto..
che decantava Svista come il miglior sistema operativo di sempre.........[è forse il solo al mondo a pensarlo..]
e mi ha detto pure "e non vedo l'ora che esca seven!!"

io: "si diverte a pagare la robaccia eh......"
PUTIFERIO..
si era inca come una jena..
e i me la ridevo..

comunque..
mi suona interno telefonico
"ehi puoi venire un minutino..un file allegato di una mail non mi si apre.."
"arrivo.." [e penso..'sarà qualche fenomeno che invia i documenti scansionati col formato nativo proprietario dello scanner........]
arrivo nella stanza..dico "che file è ??"
lei: spe ti faccio vedere.." e mi fa vedere word con una serie di picche, quadri, parentesi, asterischi, cancelletti..
io: "ok, scusi, chiuda tutto.."
lei:" nono!! ti faccio vedere così imparo.."
io sfiancato [del resto è il boss..] "va bene.."

ora..
apre word [a priori senza manco sapere di che file si tratti..... pdf, zip, jpg........]
e pretendeva di aprire un allegato in Gmail direttamente da li..
poi non riuscendo a tovare il percorso.. [ma dai !!!!!!??!]
lo ha scaricato..
salvato in documenti
e apriva ancora word !! subito a priori..
"ecco vedi !! non lo legge !! devo farmi rimandare il file !?"

insomma word, ha sostituito [ma giuro che non lo sapevo eh.... (yes)] esplora risorse/acrobat/winzip/visualizzatore immagini in tutto e per tutto.............
>:(

uh per inciso..e un *.PDF
::)

Xander86
Prode Principiante
Messaggi: 163
Iscrizione: mercoledì 7 novembre 2007, 13:42

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Xander86 » martedì 21 luglio 2009, 18:26

DipoAirStyle ha scritto:
Mi ricordi un tizio all'università che apriva tutte le immagini con paint  (rotfl)

Comunque non mi lamento, il livello generale al Politecnico di Bari è altino e direi che il 50% degli studenti (tranne gli edili e co) ha ubuntu  :o
Ultima modifica di Xander86 il martedì 21 luglio 2009, 18:28, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Thunder Drako
Prode Principiante
Messaggi: 152
Iscrizione: giovedì 18 settembre 2008, 16:48
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 15.04 32bit
Sesso: Maschile
Contatti:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Thunder Drako » martedì 21 luglio 2009, 18:48

Xander86 ha scritto: Mi ricordi un tizio all'università che apriva tutte le immagini con paint  (rotfl)
Come la mia vecchia prof di Trattamento Testi :)
Il mio computer va a GPL. Last.fm
Linus Torvalds ha respinto un calcio volante di Chuck Norris semplicemente reindirizzandolo su /dev/null.
First they ignore you, then they laugh at you, then they fight you, then you win. (Gandhi)

Avatar utente
Artaserse
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 872
Iscrizione: giovedì 29 novembre 2007, 14:57
Desktop: Compiz Standalone
Distribuzione: ArchLinux x86_64

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Artaserse » martedì 21 luglio 2009, 18:50

iscritto!  (spam)  (b2b)
Jabber: artaserse@jabber.org | Cosa Ascolto | dotfiles | Felicemente passato ad Archlinux!
artaserse@deviantart

Avatar utente
leopesto
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 975
Iscrizione: sabato 15 novembre 2008, 13:53
Località: ticino-svizzera

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da leopesto » martedì 21 luglio 2009, 19:58

andreainside ha scritto:
Xplor ha scritto: ops sono inciampato! ;D
vi comunico che io sono inciampato...in un cavo usb... portandomi dietro 500 gb di roba e una laserjet  :(
al mio pentium 4 che ora ho "trasformato" in un amd 7750 mi ci ero seduto sopra per sbaglio, tempo un secondo per accorgermi che non era una sedia e pum, cado all'indietro, io per fortuna non mi son fatto molto male, del pc posso recuperargli solo hd e ottiche!!!
:'(
DESKTOP → CPU: Amd Athon X2 7750BE (dual core - 2.7GHz)  RAM: 4GB ddr2-800 Kingston  HD: WD Green Power 500GB  GPU: Nvidia 9500GT  MB: Asus M4N68
NOTEBOOK (Acer 5002wlmi) → CPU: Amd Turion ML-37 (single core - 2.0GHz)  RAM: 512MB  HD: 100 GB  GPU: Sis M760GX
HTPC → CPU: Intel Atom 330 (dual core - 1.6GHz)  RAM: 2GB ddr2-667 Corsair  HD: WD Green Power 640GB  GPU: Nvidia ION (9400)  MB: Asus AT3N7A-I

tonywhite
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1312
Iscrizione: mercoledì 19 marzo 2008, 16:28
Desktop: Gnome e XFCE
Distribuzione: Debian
Località: http://bubs.altervista.org

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da tonywhite » martedì 21 luglio 2009, 22:22

Xander86 ha scritto:
DipoAirStyle ha scritto:
Mi ricordi un tizio all'università che apriva tutte le immagini con paint  (rotfl)

Comunque non mi lamento, il livello generale al Politecnico di Bari è altino e direi che il 50% degli studenti (tranne gli edili e co) ha ubuntu  :o
Devi vedere quelli che pretendono che Ubuntu funzioni quando per installare Jaunty, scaricano la 7.04 beta, fanno gli avanzamenti di sistema(incuranti dei repository da togliere), e si chiedono come mai il computer degli altri ha sempre meno problemi  ;D
Non sono d'accordo con te, ma darei la vita per consentirti di esprimere le [ rimosso dallo staff ]

Avatar utente
smurf
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5499
Iscrizione: domenica 9 luglio 2006, 9:18
Desktop: MATE con Compiz
Distribuzione: Ubuntu 18.04 con kernel 5.3
Sesso: Maschile
Località: Lima - Perú

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da smurf » martedì 21 luglio 2009, 22:23

tonywhite ha scritto:
Devi vedere quelli che pretendono che Ubuntu funzioni quando per installare Jaunty, scaricano la 7.04 beta, fanno gli avanzamenti di sistema(incuranti dei repository da togliere), e si chiedono come mai il computer degli altri ha sempre meno problemi  ;D
Installano la 7.04 per inconsciente attinenza con Windows 7?  (rotfl) (rotfl)

P.S.: il subliminale fa stragi....
Ultima modifica di smurf il martedì 21 luglio 2009, 22:29, modificato 1 volta in totale.
La terra non è una eredità che riceviamo dai nostri genitori, ma un prestito che ci fanno i nostri figli.

tonywhite
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1312
Iscrizione: mercoledì 19 marzo 2008, 16:28
Desktop: Gnome e XFCE
Distribuzione: Debian
Località: http://bubs.altervista.org

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da tonywhite » martedì 21 luglio 2009, 22:37

smurf ha scritto:
tonywhite ha scritto:
Devi vedere quelli che pretendono che Ubuntu funzioni quando per installare Jaunty, scaricano la 7.04 beta, fanno gli avanzamenti di sistema(incuranti dei repository da togliere), e si chiedono come mai il computer degli altri ha sempre meno problemi  ;D
Installano la 7.04 per inconsciente attinenza con Windows 7?   (rotfl) (rotfl)

P.S.: il subliminale fa stragi....
Non conoscevano ancora Windows 7. Ma a quanto pare si sono installati Ubuntu solo perché andava di moda  :-\
Non sono d'accordo con te, ma darei la vita per consentirti di esprimere le [ rimosso dallo staff ]

Avatar utente
runblade
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 375
Iscrizione: martedì 3 aprile 2007, 14:28
Distribuzione: 16 Valvole monoalbero in testa.
Località: Soave

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da runblade » martedì 21 luglio 2009, 23:28

(ot)
Faccio presente a tutti coloro che si sono iscritti a questo thread che non serve... postate e basta :
http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.ph ... 0#p2243400
;)
Ultima modifica di runblade il martedì 21 luglio 2009, 23:30, modificato 1 volta in totale.
-Pensare che i videogames possano aver condizionato le menti delle persone è come se chi avesse giocato a pac-man ora ce lo ritovassimo in un ambiente buio, al suono di musica tecno, che gira attorno la pista e continuamente si impasticca...
-Non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

Avatar utente
ErSandro
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 553
Iscrizione: venerdì 3 aprile 2009, 12:48
Contatti:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da ErSandro » mercoledì 22 luglio 2009, 15:35

Mio zio ha lavorato per un po' di tempo al call center telecom dedicato ad internet. Parliamo dell'epoca del 56k.

Cliente: "Ho comprato il modem ma non so come navigare."
Mio zio: "Per prima cosa lo deve collegare al computer."
Cliente: "Aaaahhh...serve ANCHE un computer!"

Avatar utente
Kaspa
Prode Principiante
Messaggi: 107
Iscrizione: martedì 4 novembre 2008, 16:37
Località: Milano
Contatti:

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Kaspa » mercoledì 22 luglio 2009, 15:37

Perchè, quelli che pretendono che eMule vada anche a computer spento?

Avatar utente
Raffaele-Linuxiano
Prode Principiante
Messaggi: 71
Iscrizione: lunedì 27 ottobre 2008, 22:58

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Raffaele-Linuxiano » mercoledì 22 luglio 2009, 16:10

alessandro28 ha scritto: purtroppo questa è vera, e il fatto che il personaggio sia diventato perito elettrotecnico un mese fa è ancora più preoccupante.

Lui: ciao, non mi funziona più il computer, ho premuto il bottone ha fatto un botto e adesso puzza di bruciato e non va più..
Io: beh, sarà l'alimentatore, ne prendo uno nuovo e vengo a cambiartelo.
arrivo a casa sua e smonto l'alimentatore e metto quello nuovo e mi porto via quello vecchio. lo prendo in mano faccio per uscire e noto che l'interruttore 110/220v era su 110.
Io: non dirmi che era così anche prima che facesse il botto??!?!?
Lui: si, era per risparmiare, abbasso la tensione e quindi consumo di meno..  (yes)
  >:(  ci ho messo un pò a fargli capire che l'elettrotecnica non è un'opinione.  (mad)
Di desktop ne feci fuori uno con Windows 98 in questo modo e avevo 5-6 anni. Ecco perchè adesso uso ubuntu e qualcuno che conosco mi considera un geniaccio del pc, quell'episodio fu determinante.  :o
Iscritto al forum dal: 27/10/08 - Prima distro usata: Ubuntu Intrepid Ibex - Pc assemblato Nvidia Geforce GTX 560 Ti, RAM Kingston 2x2 Gb HyperX CL7, Processore Intel Core I5 2500K 3,30 GHz, Hard disk SATA Western Digital Caviar Blue 500 GB, Scheda madre Asus P8P67-LE

Avatar utente
Ivan!
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1560
Iscrizione: sabato 21 giugno 2008, 12:24

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Ivan! » mercoledì 22 luglio 2009, 17:38

Non è proprio una storia, però la racconto ugualmente :P

Adesso stavo giocando ad Assault Cube in multiplayer, e poichè il mio nick è LinuxMan ;D un'altro utente mi ha chiesto (in inglese ovviamente)
P » Ho una domanda per linuxman
P » È difficile partizionare l'hard disk con linux? Ho comprato un nuovo computer oggi
IO» Windows Vista?
P » yeah, windows vista is shit XD
P » Era da tempo che volevo provare Ubuntu. Non ho mai avuto più di 512Mb di RAM, adesso ne ho 3Gb
A » Debian rulez XD (questo è un altro utente di ac nda.)
IO» Prova a cercare sul wiki di ubuntu
IO» Quello italiano ha una buona guida
IO» Ma non so se sei italiano :-\
P » no XD
IO» Prova a googolare e sicuramente troverai qualcosa ;)
Purtroppo non potevo spiegarli come partizionare vista durante una partita, un pò scomodo.

Inutile dire che mentre scrivevo mi hanno ucciso molte volte (rotfl)

Avatar utente
idgold
Prode Principiante
Messaggi: 60
Iscrizione: martedì 15 luglio 2008, 23:02
Distribuzione: Ubuntu 12.04 LTS 32bit

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da idgold » mercoledì 22 luglio 2009, 20:40

Negli anni '90 lavoravo all'informatizzazione della mia azienda, e gli uffici periferici periodicamente dovevano eseguire un utility e inviare in sede un floppy con i risultati.
La prima volta, verso le 9 circa, ci arriva una telefonata:
"Ho messo il floppy disk nel lettore ma non viene più fuori"  ...... ???
Finalmente capiamo che l'impiegata aveva infilato il floppy nell'unità cd-rom, simile a quelli delle autoradio, che aveva trascinato dentro il floppy e non si riusciva più a tirarlo fuori ... risate a crepapelle, quando suona di nuovo il telefono, è un'altro ufficio a cui è successa la stessa cosa ... qualche altra risata ma arriva la terza telefonata che segnala un floppy inghiottito dal lettore cd, e a quel punto nessuno ci trova più niente da ridere, anzi!
Siamo corsi a diramare una comunicazione generale di fare molta attenzione a dove si inseriva il floppy. Devo dire che un paio di anni più tardi stavo per farlo anche io, il floppy e il cd-rom erano subdolamente vicini e se non stavi attento era un attimo sbagliare.
Si alza, sempre lenta come un tempo, l'alba magica in collina.

alessandro28
Prode Principiante
Messaggi: 224
Iscrizione: giovedì 24 gennaio 2008, 20:44

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da alessandro28 » mercoledì 22 luglio 2009, 21:44

Raffaele-Linuxiano ha scritto: Di desktop ne feci fuori uno con Windows 98 in questo modo e avevo 5-6 anni. Ecco perchè adesso uso ubuntu e qualcuno che conosco mi considera un geniaccio del pc, quell'episodio fu determinante.  :o
visto che hai aperto l'argomento computer-e-bimbi io a 4 anni giocando con il portatile di mio padre (un'olivetti con un 386 e 100MB di hdd mi pare) ho ribaltato delle graffette nella tastiera e ho fritto l'hdd. inutile dire che solo il fatto che non ero in grado di intendere e volere mi ha salvato da un'infanticidio. 600.000£ di riparazione.

Avatar utente
Ajò
Prode Principiante
Messaggi: 247
Iscrizione: sabato 15 novembre 2008, 8:53

Re: Storie divertenti sull'informatica (NEW)

Messaggio da Ajò » mercoledì 22 luglio 2009, 21:53

una settimana fa riaccendo XP  dopo 6 sei mesi di letargo
cerco inutilmente "applicazioni, risorse e sistema , dopo mille imprecazioni su microsoft e compagnia
mi rendo conto che ....sono su XP

Scrivi risposta

Ritorna a “Bar Sport”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 7 ospiti