in che direzione espandere l'utilità del forum?

Problemi riscontrati nell'uso del forum, suggerimenti e critiche per migliorare il servizio.
Scrivi risposta
Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 16728
Iscrizione: martedì 31 gennaio 2006, 22:55
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da Stealth » mercoledì 1 febbraio 2006, 11:28

scusate il titolo, ma non ho trovato niente di meno pomposo che spiegasse dove vado a parare....
la mia riflessione (dopo averne chiacchierato un po' con un paio di amici del forum) mi porta a pensare che l' attuale trend di crescita degli iscritti (che sono una porzione degli utenti, e non tutti) non ci debba far trovare impreparati.
precisazione: non è una critica alla gestione del forum (che non potrei trovare migliore), ma un suggerimento su cosa deve diventare, oltre a quello che è già (un punto di riferimento per gli utenti (k)ubuntu e, sospetto, non solo per loro)
l'idea sarebbe di inserire nella distro italiana un preciso riferimento al forum e alla sua funzione (non so valutare quanti, dopo aver tentato o magari installato ubuntu, abbandonino perchè gli manca l'ultimo centimetro per arrivare ad un buon funzionamento).
si potrebbe indirizzare il nuovo utente al forum (home page di default o cose simili) per esempio subito dopo l'installazione, spiegando che cosa uno si deve aspettare e cosa il forum può fare per lui (ovviamente se qui ci attrezziamo con una vera e propria "welcome area" per accogliere il disorientato di turno e risolvere magari i 10 o 15 problemi ricorrenti, non è male).
insomma, ho l'impressione che, nella migliore delle ipotesi, uno riesca anche ad installare regolarmente tutto e quando ha finito si chieda: e adesso? come si fa questo, come funziona una stampante con cups? e sopratutto, che cavolo è cups?
nelle nostre chiacchere abbiamo valutato che "la concorrenza" stia perdendo colpi e che siamo probabilmente i più attrezzati a raccogliere l'esodo (pensate a quanti sono l'uno per cento degli utenti windows), io sono convinto che una grossa fetta di questa gente che scappa verrà naturalmente da noi, il problema sarà piuttosto di fargli superare il passaggio senza traumi e, in definitiva, di tenerceli.
bah, ci sarebbe ovviamente da dire un milione di cose, mi premeva lanciare un sasso, spero che a qualcuno interessi sviluppare questo discorso, a mio parere siamo ancora in tempo per far bene
grazie e ciao

elettronicha

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da elettronicha » mercoledì 1 febbraio 2006, 11:37

stealth ha scritto: l'idea sarebbe di inserire nella distro italiana un preciso riferimento al forum e alla sua funzione (non so valutare quanti, dopo aver tentato o magari installato ubuntu, abbandonino perchè gli manca l'ultimo centimetro per arrivare ad un buon funzionamento).
si potrebbe indirizzare il nuovo utente al forum (home page di default o cose simili) per esempio subito dopo l'installazione, spiegando che cosa uno si deve aspettare e cosa il forum può fare per lui
Non è una cattiva idea, anche se personalmente la prima cosa che faccio quando sono ignorante in qualche argomento (i più disparati, da Linux a fare il nodo della cravatta) è quella di cercare su Google o nel forum di riferimento (reperibile anch'esso con google). Diciamo che sarebbe l' "imboccata" per chi proprio è digiuno di ricerche con Google, nulla di male.
(ovviamente se qui ci attrezziamo con una vera e propria "welcome area" per accogliere il disorientato di turno e risolvere magari i 10 o 15 problemi ricorrenti, non è male).
Ma ci sono già guida introduttiva, guide varie e wiki per risolvere questi problemi. La questione è un'altra invece, smuovere i newbies dalla loro pigrizia e incoraggiarli a "cercare", perché il sapere è ricerca.

Ghino di Tacco

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da Ghino di Tacco » mercoledì 1 febbraio 2006, 11:43

Non posso che sottoscrivere quanto detto da Stealth, visto che e' ho fatto parte della discussione.
Personalmente vedrei bene l'impostazione del nustro forum come home di default del browser della versione italiana.
Mi piace anche ls welcome area, perche' un novellino non ha la minima idea di cosa sia un wiki.

Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 16728
Iscrizione: martedì 31 gennaio 2006, 22:55
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da Stealth » mercoledì 1 febbraio 2006, 11:55

ho proposto la "welcome area" non perchè non ci siano già le soluzioni a tutti i problemi, ma perchè ricordo esattamente la sensazione di smarrimento che si prova, e perchè, in realtà, quando arriviamo non siamo abituati a cercare soluzioni in quel modo, (con win, se non sei uno davvero bravo, mediamente formatti ed è l'unico modo che conosci per risolvere tutto) oltre a dover imparare termini nuovi in un ambiente nuovo che, anche se infondatamente, ci sembra più difficile e ostile.
io ho dovuto imparare anche a chiedere, forse sono solo uno un po' introverso ma insomma, che non sia semplice dal punto di vista psicologico mi sembra acclarato
ciao

Avatar utente
Wilson
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3539
Iscrizione: domenica 20 novembre 2005, 14:47
Desktop: Unity
Distribuzione: Edubuntu 15.04 x86_64
Località: Torino

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da Wilson » mercoledì 1 febbraio 2006, 12:15

Sono d'accordo con tutti, penso che una welcome area ben fatta debba aiutare i neofiti a scegliere un atteggiamento come quello descritto da elettronicha e dare risposte immediate e veloci ai primi problemi (per non scoraggiare subito, no?).

Sulla iso italiana: esiste? io ho scaricato una iso simile, ma da un sito non pubblicizzato qui (e poi è solo l'ubuntu standard, neppure il DVD): dovremmo avere una versione italiana ufficiale approvata dalla cominità ufficiale di Ubuntu per decidere qui cosa metterci, no? (si potrebbe fare, magari collaborando con chi ne ha già una in proprio).
Inoltre: com'è il supporto all'italiano di Dapper? l'italiano è una delle lingue preinserite, ma il supporto è totale o bisogna scaricarsi i pacchetti di OO e simili? perché se è totale la versioone italiana diventa poco utile (a meno di non inserirci i codec multimediali che qui sono leciti e altrove no...)
-- Provate Ubuntu! Innocuo se usato secondo le istruzioni --

Ghino di Tacco

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da Ghino di Tacco » mercoledì 1 febbraio 2006, 12:20

E' per questo che sarebbe importante che qualcuno provasse il generatore di distro che ho segnalato, che ora, dice Chris, puo' fare anche la versione italiana.
Io purtroppo non ho spazio sul disco per testarla.
http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?t=16678

_
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 947
Iscrizione: giovedì 12 maggio 2005, 17:46

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da _ » mercoledì 1 febbraio 2006, 12:24

Ghino di Tacco ha scritto: Non posso che sottoscrivere quanto detto da Stealth, visto che e' ho fatto parte della discussione.
Personalmente vedrei bene l'impostazione del nustro forum come home di default del browser della versione italiana.
Mi piace anche ls welcome area, perche' un novellino non ha la minima idea di cosa sia un wiki.
Una welcome area strutturata come wizard non sarebbe male.
Io ci aggiungerei del materiale da consultare offline per iniziare (guida ufficiale, wiki, FAQ): ricordo le mie prime esperienze con linux (ahh..mandrake 6...) morte sul nascere perchè non avevo internet per risolvere i primi problemi...

Avatar utente
Wilson
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3539
Iscrizione: domenica 20 novembre 2005, 14:47
Desktop: Unity
Distribuzione: Edubuntu 15.04 x86_64
Località: Torino

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da Wilson » mercoledì 1 febbraio 2006, 12:26

giusto! una bella guida su come farlo connettere...
-- Provate Ubuntu! Innocuo se usato secondo le istruzioni --

Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 16728
Iscrizione: martedì 31 gennaio 2006, 22:55
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da Stealth » mercoledì 1 febbraio 2006, 12:53

wilson ha scritto: giusto! una bella guida su come farlo connettere...
e, sopratutto, A CHI farlo connettere ;D ;D ;D
comunque, era esattamente quello che avevo in mente e che avete descritto meglio di me

mefisto
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3364
Iscrizione: giovedì 12 gennaio 2006, 18:23

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da mefisto » giovedì 2 febbraio 2006, 1:36

L'idea mi sembra ottima..dal momento che quasi tutti i problemi che ho avuto li ho risolti con questo forum...

Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 16728
Iscrizione: martedì 31 gennaio 2006, 22:55
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da Stealth » venerdì 3 febbraio 2006, 23:28

vabbè, io vado avanti lo stesso... ogni tanto ci penso e sviluppo la mia idea della welcome area del nostro forum, quella in cui "essere accompagnati", direttamente dal sistema, a installazione terminata.
Il passo ulteriore dovrebbe essere, a mio avviso, l'essere presi in consegna da un tutor (ovviamente volontari, sfruttati e senza alcun diritto sindacale) che ci spieghi come arrivare vivi alla fine dei 2 o 3 giorni cruciali, quelli in cui, sempre secondo me, la "mortalità" è altissima.
I vantaggi che io vedo in questo sono, senza alcun dubbio, quello di tenerci (e non restituire a windows) il maggior numero di utenti possibile, (perduti magari solo perchè non funzionano gli mp3), e, perchè no, anche quello di creare un filo tra le persone che, in fondo, è sempre buona cosa.
E' ovvio che ci sarebbero difficoltà, problemi, ma a me sembra un' opportunità straordinaria. Poi si potrà discutere di creare un "ufficietto" dove i tutors si possano mettere d'accordo (dalle... alle... me li prendo io, poi arrivi tu fino alle...)e di tutta la gestione, e di quello che vi pare, sono anche consapevole che persone più avvedute di me mi faranno notare problemi e difficoltà alle quali non ho neanche pensato, ma insomma, se lo scopo è condiviso un modo lo trovi sempre, siamo in tanti.
L' impressione che ho io è che potremo senz'altro intercettare utenti microsoft, ma sopratutto saremo in breve tempo accusati di cannibalismo nei confronti delle altre distro (già adesso, a paragone con gli altri forum, francamente.......).
insomma, per chi avrà ancora voglia di parlarne, io sono sempre qua, aspetto opinioni e contributi
scusate la lunghezza, ciao e grazie

Avatar utente
Volans
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4915
Iscrizione: domenica 4 dicembre 2005, 11:25
Contatti:

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da Volans » sabato 4 febbraio 2006, 0:04

Per i primi passi dei newbye esiste anche Automatix che si occupa di fare gli ultimi settaggi della distro... anche se forse toglie un'ottima occasione per avvicinarsi alla shell e imparare i primi comandi.

Per quanto riguarda il welcome di fatto già ci sono tutti i pezzi, canale IRC, toolbar, wiki, forum, mailing list, ... insomma le info ci sono basta saperle prendere...

Secondo me l'insegnamento più importante che oggi si dovrebbe per primo dare a chi si avvicina all'uso del computer è insegnare a cercare in internet le informazioni... quasi sempre c'è già quello che cerchiamo, basta saperlo trovare!

Scusate se sono finito un po' OT... :)
Volans
Prima di scrivere leggi le Guide, poi vedi se c'è un HowTo nel Wiki e fai una ricerca nel Forum!

Avatar utente
Wilson
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 3539
Iscrizione: domenica 20 novembre 2005, 14:47
Desktop: Unity
Distribuzione: Edubuntu 15.04 x86_64
Località: Torino

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da Wilson » sabato 4 febbraio 2006, 10:48

Secondo me manca una guida introduttiva per i primi passi, tipo "come usare questo sito", le info ci sono, ma non è certo facile trovarle (il pulsante cerca ha le sue difficoltà, oltretutto).
Secondo me non dobbiamo puntare solo su chi se le sa già andare a cercare, un ingrasso agevolato per insegnarlo sarebbe utile.
Inoltre ci vorrebbe una buona documentazione offline su come far andare il modem! (se no come ci arrivo al sito?)

ps: si potrebbe inserire questo tema nell'ordine del giorno delle prossime riunioni?
-- Provate Ubuntu! Innocuo se usato secondo le istruzioni --

elettronicha

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da elettronicha » sabato 4 febbraio 2006, 10:49

Volans ha scritto:Secondo me l'insegnamento più importante che oggi si dovrebbe per primo dare a chi si avvicina all'uso del computer è insegnare a cercare in internet le informazioni... quasi sempre c'è già quello che cerchiamo, basta saperlo trovare!

Scusate se sono finito un po' OT... :)
Quoto, Volans! E' questo che sovente non si capisce, e molti non sanno che anche i più esperti molto spesso cercano in google per dare delle risposte.

_
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 947
Iscrizione: giovedì 12 maggio 2005, 17:46

Re: in che direzione espandere l'utilità del forum?

Messaggio da _ » sabato 4 febbraio 2006, 11:07

wilson ha scritto: Inoltre ci vorrebbe una buona documentazione offline su come far andare il modem! (se no come ci arrivo al sito?)
Ribadisco, non è un problema di poco conto: quando ancora l'adsl non era diffusa si spendevano tante e tante ore su linmodems.org o altri siti per cercare di far funzionare un 56k; ora che l'offerta di connettività è ancora più variegata (GPRS, Wi-FI, UMTS, ADSL, 56K) gli eventuali problemi sono ancora di più.

Scrivi risposta

Ritorna a “Gruppo Forum”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 1 ospite