Gparted e Windows

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.
Avatar utente
frapox
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1054
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22
Desktop: Gnome 3
Distribuzione: Arch, Debian Sid
Località: Lombardia

Re: Gparted e Windows

Messaggio da frapox » martedì 3 dicembre 2019, 18:32

xavier77 [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5165323#p5165323][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:
Scusami tu hai i grandi numeri sotto mano? Se sì, vorrei vederli. :)
Ma io veramente intendevo un'altra cosa: semplicemente non basta dire "ho ridotto la partizione di Windows 20 volte e non si è rotto nulla" per poter affermare che GParted funzioni al 100% con ntfs.
:ciao:
Evabbè quella era una battuta :)

Quante volte bisogna ridimensionarlo per avere la certezza? 200? 2000? Secondo me 3 volte, su tre sistemi diversi, bastano. Basta anche la wiki in inglese, le Faq di Gparted, la documentazione di ntfsresize e tutto il resto per poterlo affermare (non con matematica certezza, ma con buona probabilità). E qui di feedback ne abbiamo già avuti una decina (compresi i thread che ho linkato).

Poi spunta quello che dice "a me sono andati solo 2 ridimensionamenti su 10" e allora bisognerebbe indagare l'anomalia e capire il perché sia sotto la media... sempre che quello che dice sia vero (e io ho qualche dubbio).
Marym [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5165306#p5165306][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto: Faccio schifo a cercare. Se cerco con Google mi saltano fuori sono thread di utenti, con spiegazioni di altri utenti o moderatori.
Ma nessuno mette link, perchè nessuno contesta.
Ed è esattamente questo il problema :D

Cioè qualcuno inizia a dire una cosa (arbitraria, non verificata, non supportata da fonti) e poi anche altri che la leggono iniziano a ripeterla, nessun la contesta, e a furia di ripeterla diventa "vera". In realtà non solo non era vera (o era vera solo in particolari circostanze, magari pure superate) ma diventa anche molto difficile poi rimuovere questa "concezione diffusa". Non so se mi sono spiegato.
Marym [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5165306#p5165306][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:I files fissi li trova gestione disco, anche dopo un defrag, e ti dice che di più di così non può ridurre la partizione, per via di questi files.
Sono quelle situazioni che poi ti fanno usare Gparted, o almeno provare, tenendo conto degli ipotetici rischi, quelli che tu metti in dubbio.
viewtopic.php?p=4277521
In questo thread c'è soltanto un utente che lamenta che questi "file fissi" non gli consentano di ridimensionare la partizione Win tramite WDM. E poi dice "con GParted molto probabilmente andrei a cancellare quei file e addio, Windows non si avvierebbe più.".

"Molto probabilmente andrei...", cioè una congettura. Dopodiché non ha provato con Gparted per paura che il boot di windows non fosse più possibile, quindi questa resta una congettura non verificata.
Marym [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5165306#p5165306][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto: Se riesci a trovare tu qualcosa al riguardo, files fissi, files invisibili (citati da xavier77), se c'entrano qualcosa con la copia shadow, o se sono semplici files in uso, che operando con Gparted in live non lo sono più.
Perchè se c'è un problema ipotetico è li, in quanto Gparted, files normali li sposta prima di ridurre una partizione.
Appena posso, farò delle prove ulteriori tenendo in conto anche ste Shadow copies.

Avatar utente
willy54
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4478
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatto:

Re: Gparted e Windows

Messaggio da willy54 » martedì 3 dicembre 2019, 19:41

@ jeremie2
Esattamente cosa succede lasciando attivate le opzioni per Optane e Intel SGX
Intel Optane come da link non è compatibile con le linux derivate, impedisce l'installazione delle linux derivate ma la causa o meglio il funzionamento reale non ho ancora trovato una documentazione tale da poter rispondere al quesito in modo chiaro.
Sul mio pc la riduzione delle prestazioni in windows , il calo si verifica ad esempio in Autocad facendo la rigenerazione di un disegno complesso il tempo impiegato quasi raddoppia, idem se con Adobe Premier fai la codifica di un filmato della durata complessiva di ca 1 ora, impiega ca 1 h 10m con optane disattivato , contro ca 38 m con optane attivo.
Intel SGX nasconde la pagina del bios(Opzioni avvanzate) per la modifica delle periferiche, quindi non si può attivare ad esempio il disco in modalità Ahci necessario per il dual boot o la installazione di solo Linux/X , si noti che Optane trasforma il disco in fake raid. Nella stessa pagina è anche l'opzione Csm/Legacy a tal proposito avevo pubblicato ad agosto anche delle immagini di quelle opzioni .(Non trovo il 3D questo il link )
Da notare anche che quella pagina non ritorna visibile se non resettando il bios ai valori di fabbrica
Ultima modifica di willy54 il martedì 3 dicembre 2019, 22:26, modificato 1 volta in totale.
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio (provvisorio)
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10

Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4943
Iscrizione: sabato 12 febbraio 2011, 14:23
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: Leap 15.1 - Tumbleweed- Kde Neon
Sesso: Maschile

Re: Gparted e Windows

Messaggio da woddy68 » martedì 3 dicembre 2019, 20:06

Anche se Intel Optane Memory supportasse Linux, non sarebbe comunque utilizzabile in un dual boot, come non lo è in caso di dual boot Windows + Windows, in quanto è possibile utilizzare questa memoria da un unico sistema.
Desktop - Acer Aspire M5500 (AMD) OpenSuse Leap 15.1 Kde -- openSUSE Tumbleweed
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) Kde Neon
No Windows :o :nono: ;)

Avatar utente
willy54
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4478
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatto:

Re: Gparted e Windows

Messaggio da willy54 » martedì 3 dicembre 2019, 20:20

Intel dice un solo disco e che è compatibile solo con windows 10 , non che non è compatibile con più SO .
Comunque farò nel periodo di Natale una paltrimenrova installando una seconda copia di win 10 , purtroppo questo pc non è compatibile con win7 ( porte Usb3 ) altrimenti la avrei già fatta anche in barba alle dichiarazioni intel.
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio (provvisorio)
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10

Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4943
Iscrizione: sabato 12 febbraio 2011, 14:23
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: Leap 15.1 - Tumbleweed- Kde Neon
Sesso: Maschile

Re: Gparted e Windows

Messaggio da woddy68 » martedì 3 dicembre 2019, 20:37

Domanda "Intendo avere più sistemi operativi sul mio sistema su molteplici unità. La memoria Intel® Optane™ incrementa le prestazioni di più unità?"
Risposta "No, la memoria Intel® Optane™ può accelerare un'unità."
https://www.intel.it/content/www/it/it/ ... emory.html
EDIT. avevo trovato anche una domanda specifica sul dual boot, ma non la trovo più.
Ultima modifica di woddy68 il martedì 3 dicembre 2019, 20:40, modificato 1 volta in totale.
Desktop - Acer Aspire M5500 (AMD) OpenSuse Leap 15.1 Kde -- openSUSE Tumbleweed
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) Kde Neon
No Windows :o :nono: ;)

Avatar utente
willy54
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4478
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatto:

Re: Gparted e Windows

Messaggio da willy54 » martedì 3 dicembre 2019, 20:40

Ma una unità vuol dire 1 solo disco , non un solo SO. Per questo farò la prova di installare la seconda copia di Win10.
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio (provvisorio)
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10

Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4943
Iscrizione: sabato 12 febbraio 2011, 14:23
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: Leap 15.1 - Tumbleweed- Kde Neon
Sesso: Maschile

Re: Gparted e Windows

Messaggio da woddy68 » martedì 3 dicembre 2019, 20:49

willy54 [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5165349#p5165349][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Ma una unità vuol dire 1 solo disco , non un solo SO. Per questo farò la prova di installare la seconda copia di Win10.
Interessante anche questo https://domandesunix.com/questions/4086 ... -di-ubuntu non sapevo che Linux può essere installato in modalità RST.
Desktop - Acer Aspire M5500 (AMD) OpenSuse Leap 15.1 Kde -- openSUSE Tumbleweed
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) Kde Neon
No Windows :o :nono: ;)

Avatar utente
frapox
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1054
Iscrizione: sabato 31 dicembre 2005, 19:22
Desktop: Gnome 3
Distribuzione: Arch, Debian Sid
Località: Lombardia

Re: Gparted e Windows

Messaggio da frapox » martedì 3 dicembre 2019, 21:14

Interessante... ma il thread ha come oggetto "Gparted e Windows", non "Intel Optane".
:ot:

Avatar utente
Marym
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 668
Iscrizione: giovedì 22 novembre 2012, 11:07
Desktop: gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 Mint 18 Manjaro 18 kde
Sesso: Femminile

Re: Gparted e Windows

Messaggio da Marym » mercoledì 4 dicembre 2019, 15:35

Sarebbe interessante un thread apposta su Optane. Appena ho tempo lo apro (se Willy non vuole procedere prima ovviamente).
ASRock H110M-DVS R2.0 - Pentium G4600 - 8 GB RAM - hdd 1TB 7200 rpm
Asus A551LB https://icecat.biz/en-sg/p/asus/90nb02a ... 80660.html

Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 16448
Iscrizione: martedì 31 gennaio 2006, 22:55
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: Gparted e Windows

Messaggio da Stealth » mercoledì 4 dicembre 2019, 19:39

Marym [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5165454#p5165454][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Sarebbe interessante un thread apposta su Optane. Appena ho tempo lo apro (se Willy non vuole procedere prima ovviamente).
Posso fornire uno spunto di partenza, ecco una prova (su macchina discretamente muscolosa) di due unità optane, con vari filesystems, su ubuntu 19.04

Avatar utente
Darren
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 396
Iscrizione: giovedì 30 ottobre 2008, 10:08
Desktop: KDE Plasma
Distribuzione: Arch Linux
Sesso: Maschile
Località: Piemonte
Contatto:

Re: Gparted e Windows

Messaggio da Darren » giovedì 5 dicembre 2019, 9:28

willy54 ha scritto:purtroppo questo pc non è compatibile con win7 ( porte Usb3 ) altrimenti la avrei già fatta anche in barba alle dichiarazioni intel.
Windows 7 è installabile anche tramite USB 3.0 integrando i drivers (se fosse solo quello il limite)
Why's life never easy, or do we make it hard for ourselves?

Avatar utente
willy54
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4478
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatto:

Re: Gparted e Windows

Messaggio da willy54 » giovedì 5 dicembre 2019, 10:00

Caro Darren allora trovami i driver per Windows7 per Gigabyte H370 Hd3 e Pavilion 15 CS2093nl io sono vecchio e imbranato non li ho trovati.
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio (provvisorio)
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10

Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 20465
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 19.10 e 20.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Gparted e Windows

Messaggio da trekfan1 » giovedì 5 dicembre 2019, 11:03

E probabilmente non li troverai mai, ci sono in giro portatili e schede madri da fisso che non supportano Win7 già da ora ma solo win 10 (o al massimo da 8/8.1)

Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
Messaggi: 5631
Iscrizione: venerdì 21 settembre 2012, 16:37
Desktop: GNOME, Xfce (e altri)
Distribuzione: Ubuntu/Xubuntu 18.04 (e altre)
Sesso: Maschile
Contatto:

Re: Gparted e Windows

Messaggio da xavier77 » venerdì 6 dicembre 2019, 10:20

trekfan1 [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5165587#p5165587][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:E probabilmente non li troverai mai, ci sono in giro portatili e schede madri da fisso che non supportano Win7 già da ora ma solo win 10 (o al massimo da 8/8.1)
Già da parecchi anni ormai. :sisi:
Fate la prova: andate (per esempio) sul sito Asus, cercate una scheda madre uscita di recente, poi ditemi se trovate i driver per Windows 7...

Avatar utente
willy54
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4478
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatto:

Re: Gparted e Windows

Messaggio da willy54 » venerdì 6 dicembre 2019, 12:45

Comunque windows7 si installa tranquillamente anche su quei due pc , ma bisogna installare da dvdrom e le porte Usb3 non funzionano e sulla h370 neppure le Usb2 con windows7 , il quale è installabile anche in modalità Uefi con la Iso 7.1.
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio (provvisorio)
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10

Avatar utente
woddy68
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4943
Iscrizione: sabato 12 febbraio 2011, 14:23
Desktop: Kde Plasma5
Distribuzione: Leap 15.1 - Tumbleweed- Kde Neon
Sesso: Maschile

Re: Gparted e Windows

Messaggio da woddy68 » venerdì 6 dicembre 2019, 13:43

frapox [url=https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?p=5165355#p5165355][img]https://forum.ubuntu-it.org/images/icons/icona-cita.gif[/img][/url] ha scritto:Interessante... ma il thread ha come oggetto "Gparted e Windows", non "Intel Optane".
:ot:
...vero, ma non è neanche Windows 7,8,10 compatibilità hardware :ot: :D
Desktop - Acer Aspire M5500 (AMD) OpenSuse Leap 15.1 Kde -- openSUSE Tumbleweed
Notebook Acer Aspire E1 -522 (Amd) Kde Neon
No Windows :o :nono: ;)

Scrivi risposta

Torna a “Bar Ubuntu”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: fabrixx, Google [Bot] e 10 ospiti