Esperienza con i repo di terze parti

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.

Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda hattory » sabato 25 agosto 2007, 14:59

Volevo aprire questo topic per raccontare la mia esperienza con i repo di terze parti e di conseguenza mettervi in allertà di quanto possano incidere sul vostro sistema.

Fino a qualche giorno fa usavo dei repo non ufficiali per usare il nostro caro amico Compiz-Fusion
Dopo qualche smanettamento tutto funzionò, a volte però, in seguito ad aggiornamenti, non andava, insomma restava sempre abbastanza INSTABILE (parola chiave)

Un bel giorno mi sono deciso ad aggiornare a gutsy, avevo letto che era consigliabile commentare tutti i repo non ufficiali, e così feci.
Tolsi anche compiz-fusion perché volevo usufruire di quello preinstallato da gutsy, ma non ci riuscii.

La cosa più grave invece è che metà delle applicazioni non funzionavano per un problema delle librerie python-cairo..... decisi di "aprire" anche un bug su lp: #129816 per capire come risolvere questo problema.

Mi chiesero di installare la giusta versione di libcairo2, ma confrontandola con quelle degli altri era perfettamente uguale.
Non sapevo proprio cosa fare, fino a quando non subentrò in scena DktrKranz il quale esaminò attentamente la situazione e, ad un certo punto mi disse:
Hai mica dei repo di terze parti?
Io risposi:
Si, gli ho usati per installare compiz-fusion, nient'altro.

Alla fine mi ha fatto togliere tutte le librerie presenti in /usr/local/lib/ (erano tutte di compiz-fusion) ricarico le librerie e il problema è risolto.

Chi avrebbe mai pensato che il problema fosse proprio di quella mledetta installazione di compiz-fusion? io certamente no.
Per colpa sua, applicazioni come Exaile, Serpentine, Add/Remove, alcuni giochi, Gdebi ecc.. non funzionavano!!!

Questo ve lo dico solamente per avvisarvi, lo so che è comodo avere dei pacchetti non ancora disponibili nel repo ufficiali, ma se non ci sono un motivo ci sarà!!
Dopo questa esperienza posso capire cosa ci può esssere dietro al mantenimento di un pacchetto e alla sua struttura.

Sicuramente non bastano guide come queste per avere un pacchetto funzionante al 100%

Basta un piccolo errore per danneggiare in parte il sistema (vedi il mio caso) e poi chi vi aiuta? Di certo non potete segnalare i bug su lp o comunque chiedere sul forum dato che alla fine solo un numero ristretto di persone vi potrà aiutare.

Sono d'accordissimo sul fatto che uno si crei un repo personale dove sperimentare i propri lavori, ma non diffondiamolo così pubblicamente.

Spero di aver aperto la mente a qualcuno  ;D e di non aver offeso nessuno  :P

Ciao
Ultima modifica di hattory il sabato 25 agosto 2007, 15:01, modificato 1 volta in totale.
hattory
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 542
Iscrizione: agosto 2007
Località: Varese
Desktop: Gnome-Shell
Distribuzione: Ubuntu precise i686

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda Janvitus » martedì 28 agosto 2007, 12:13

Fare pacchetti è facile, non creare problemi di dipendenze e librerie meno, conoscere la distribuzione a fondo ancora meno, molto meno.
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17527
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.30
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda Cobra78 » martedì 28 agosto 2007, 15:40

Il segreto sta nel togliere tutti i repo di terze parti, e riportare tutti i pacchetti alla versione della distro prima di un Dist-Upgrade :P

Io lo faccio, è uno sbattimento ma non ho problemi quando passo da una versione alla successiva :P
Dell Inspiron 1720 Ice White Windows 7 Professional/Archlinux x86_64 - 2.6.38.x - Gnome3
Msi Wind U100 Windows Xp/Ubuntu 11.04 - Gnome3
Avatar utente
Cobra78
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 991
Iscrizione: agosto 2005
Località: Ferrara

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda Bubu » martedì 28 agosto 2007, 21:09

È vero, Cobra78 non ha tutti i torti, però...
Lui sa farlo, Jan evita per scelta e io pure, Hatt è un ragazzino molto intelligente e con l'umiltà di chiedere aiuto e ascoltare per imparare.

I più s'incazzano con Ubuntu, lo maledicono e ritornano a Windows, mentre i più caparbi reinstallano ogni volta che cambia versione e si ripresenta il problema.
Questo dispiace.
È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, piuttosto che io risponda a un messaggio privato di richiesta di supporto.
If in doubt flat out
Avatar utente
Bubu
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3821
Iscrizione: gennaio 2006
Località: Livorno, città universalmente nota per l'educazione dei suoi abitanti
Desktop: Xfce o Fluxbox
Distribuzione: Slackware64 current

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda hattory » martedì 28 agosto 2007, 22:16

Bubu ha scritto:È vero, Cobra78 non ha tutti i torti, però...
Lui sa farlo, Jan evita per scelta e io pure, Hatt è un ragazzino molto intelligente e con l'umiltà di chiedere aiuto e ascoltare per imparare.

I più s'incazzano con Ubuntu, lo maledicono e ritornano a Windows, mentre i più caparbi reinstallano ogni volta che cambia versione e si ripresenta il problema.
Questo dispiace.

È esattamente quello che volevo dire, concordo su tutto!!  (yes) ,tranne che Hatt è un ragazzo molto intelligente  (z)  ;D

Ciao  (b2b)
hattory
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 542
Iscrizione: agosto 2007
Località: Varese
Desktop: Gnome-Shell
Distribuzione: Ubuntu precise i686

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda Bubu » martedì 28 agosto 2007, 22:16

È uno spammone e gli piace azzerarsi il conto dei post, ma è un bravo ragazzo  :P
È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, piuttosto che io risponda a un messaggio privato di richiesta di supporto.
If in doubt flat out
Avatar utente
Bubu
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3821
Iscrizione: gennaio 2006
Località: Livorno, città universalmente nota per l'educazione dei suoi abitanti
Desktop: Xfce o Fluxbox
Distribuzione: Slackware64 current

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda Janvitus » mercoledì 29 agosto 2007, 15:43

Bubu ha scritto:ma è un bravo ragazzo  :P


Ora non esageriamo  (z)
Avatar utente
Janvitus
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 17527
Iscrizione: aprile 2005
Località: Potenza
Desktop: GNOME Shell 3.30
Distribuzione: Fedora/Ubuntu
Sesso: Maschile

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda Elphio » mercoledì 29 agosto 2007, 15:50

Cobra78 ha scritto:Il segreto sta nel togliere tutti i repo di terze parti, e riportare tutti i pacchetti alla versione della distro prima di un Dist-Upgrade :P

Io lo faccio, è uno sbattimento ma non ho problemi quando passo da una versione alla successiva :P


Come riporti tutti i pacchetti alla versione originale?
Avatar utente
Elphio
Prode Principiante
 
Messaggi: 177
Iscrizione: novembre 2006

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda Bubu » mercoledì 29 agosto 2007, 19:32

C'è l'opzione apposita in quel gran programma che è Synaptic: menù Pacchetto> Forza Versione.
A volte ci scordiamo della grandezza di alcuni strumenti a nostra disposizione, Synaptic è una bomba.
È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, piuttosto che io risponda a un messaggio privato di richiesta di supporto.
If in doubt flat out
Avatar utente
Bubu
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3821
Iscrizione: gennaio 2006
Località: Livorno, città universalmente nota per l'educazione dei suoi abitanti
Desktop: Xfce o Fluxbox
Distribuzione: Slackware64 current

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda Cobra78 » mercoledì 29 agosto 2007, 23:26

Elphio ha scritto:
Cobra78 ha scritto:Il segreto sta nel togliere tutti i repo di terze parti, e riportare tutti i pacchetti alla versione della distro prima di un Dist-Upgrade :P

Io lo faccio, è uno sbattimento ma non ho problemi quando passo da una versione alla successiva :P


Come riporti tutti i pacchetti alla versione originale?



Quando hai repo di terze parti e li disabiliti, tutti i pacchetti che non sono più presenti in alcun repository abilitato si trovano nella sezione "installato locale/obsoleto", nella sezione "stato" di sinaptyc, a quel punto mi armo di santa pazienza e per ogni pacchetto clicko su "forza versione" riportandolo a quella giusta, se si creano casini con le dipendenze, può capitare per pacchetti altamente integrati nel sistema base (non parlo di librerie fondamentali ovviamente), disistallo i pacchetti e poi, visto che sarà stato sicuramente disinstallato, reinstallo ubuntu-desktop che si porta dietro tutti i pacchetti nelle versioni giuste.

è una gran rottura, ma almeno eviti problemi di sorta :)
Dell Inspiron 1720 Ice White Windows 7 Professional/Archlinux x86_64 - 2.6.38.x - Gnome3
Msi Wind U100 Windows Xp/Ubuntu 11.04 - Gnome3
Avatar utente
Cobra78
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 991
Iscrizione: agosto 2005
Località: Ferrara

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda doktor_p » mercoledì 29 agosto 2007, 23:34

domanda da pignolo, come si fa il "forza versione" usando apt-get o aptitude?
non si possono fare script che automatizzino questa operazione???
Noli Contra Ventum Mingere
Avatar utente
doktor_p
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 511
Iscrizione: marzo 2006

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda Elphio » giovedì 30 agosto 2007, 6:59

quello si... l'ho fatto tempo addietro con apt. crei il file /etc/apt/preferences e lo compili così:

Codice: Seleziona tutto
Package: <pacchetto>
     Pin: <definizione del pin>
     Pin-Priority: <priorità del pin>


L'ho usato con mencoder per tenere la versione vecchia (non buggata) ed evitare che con un apt-get upgrade mi aggiornasse un pacchetto che avevo regolarmente bloccato con synaptic...

Cobra78... userò il tuo metodo per passare al gibbone... se non va ti vengo a prendere a casa... :)
Avatar utente
Elphio
Prode Principiante
 
Messaggi: 177
Iscrizione: novembre 2006

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda Divilinux » giovedì 30 agosto 2007, 7:22

@H4tBuG.DsC

quello che dici e' giusto.
Gia' solo ad abilitare Universe e Multiverse accetti di utilizzare softwarte non testato..figurati con repo "extra"
Pero'..prima di aggiornare da una distribuzione all'altra bisogna stare attenti che anche i repo "di terze parti"..siano aggiornati a Gutsy..altrimenti ti ristrovi in una situazione mista di librerie vecchie + quelle nuove.
Bisogna sempre prima commentare cio' che non e' "Gutsy" (in questo caso) ed eventulmente provare con apt-get ma senza installare nulla..per permettere di limare quelle librerie che necessitano di un upgrade forzato.
;)
Divilinux
 

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda Cobra78 » giovedì 30 agosto 2007, 7:59

Elphio ha scritto:quello si... l'ho fatto tempo addietro con apt. crei il file /etc/apt/preferences e lo compili così:

Codice: Seleziona tutto
Package: <pacchetto>
     Pin: <definizione del pin>
     Pin-Priority: <priorità del pin>


L'ho usato con mencoder per tenere la versione vecchia (non buggata) ed evitare che con un apt-get upgrade mi aggiornasse un pacchetto che avevo regolarmente bloccato con synaptic...

Cobra78... userò il tuo metodo per passare al gibbone... se non va ti vengo a prendere a casa... :)


No ma mi sai che doktor p intendeva una cosa diversa: come fare in modo, una volta che i repository extra sono stati disabilitati, a far tornare automaticamente i pacchetti alla versione della distro in uso :P
Dell Inspiron 1720 Ice White Windows 7 Professional/Archlinux x86_64 - 2.6.38.x - Gnome3
Msi Wind U100 Windows Xp/Ubuntu 11.04 - Gnome3
Avatar utente
Cobra78
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 991
Iscrizione: agosto 2005
Località: Ferrara

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda hattory » giovedì 30 agosto 2007, 9:15

Divilinux ha scritto:@H4tBuG.DsC

quello che dici e' giusto.
Gia' solo ad abilitare Universe e Multiverse accetti di utilizzare softwarte non testato..figurati con repo "extra"
Pero'..prima di aggiornare da una distribuzione all'altra bisogna stare attenti che anche i repo "di terze parti"..siano aggiornati a Gutsy..altrimenti ti ristrovi in una situazione mista di librerie vecchie + quelle nuove.
Bisogna sempre prima commentare cio' che non e' "Gutsy" (in questo caso) ed eventulmente provare con apt-get ma senza installare nulla..per permettere di limare quelle librerie che necessitano di un upgrade forzato.
;)


Divilinux, il problema è che io avevo commentato il repo di terze parti, e avevo anche disinstallato il programma.
Sinceramente non mi ero creato altri problemi, invece mi aveva completamente incasinato la directory /usr/local/lib/
Non mi sento assolutamente un utente esperto (bhe non dovevo neanche dirlo :D ) però credo che molti utenti avrebbero seguito la mia procedura.
Immagina, non sapendo come ritornare alla versione precedente, nel mio caso non potevo nemmeno dato che si trattava di compiz, l'unica cosa che puoi fare è disinstallare il programma...... ma non credo che a molti gli venga in mente di svuotare anche la /usr/local/lib/
hattory
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 542
Iscrizione: agosto 2007
Località: Varese
Desktop: Gnome-Shell
Distribuzione: Ubuntu precise i686

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda pierba » giovedì 30 agosto 2007, 10:01

H4tBuG.DsC ha scritto:Immagina, non sapendo come ritornare alla versione precedente, nel mio caso non potevo nemmeno dato che si trattava di compiz, l'unica cosa che puoi fare è disinstallare il programma...... ma non credo che a molti gli venga in mente di svuotare anche la /usr/local/lib/


In questo caso, comunque è un metodo che conviene sempre utilizzare, se fai l'aggiornamento con aptitute (da terminale), prestando attenzione ai messaggi con cui esci, riesci a risolvere i problemi.

Aptitude, per esperienza personale, lascia il sistema funzionante, anche se può essere incasinato, e ti segnala quali file gli hanno provocato conflitti o difficoltà. Intervenendo su quei file, e rilanciando l'aggiornamento, risolve.
A volte devi ripetere il procedimento più volte, specialmente se hai molti programmi compilati e li hai configurati per /usr anziché /usr/local, come faccio abitualmente. Può essere lunghetto, ma si risolve.

Sconsiglio comunque di utilizzare repository esterni e tenerli abilitati: dopo l'installazione del/i pacchetto/i voluto conviene sempre commentarli.
Quando si installa da repository esterni, conviene sempre leggere gli output per vedere quali librerie vengano coinvolte dall'installazione.

ciao
Pietro pagina personale - Avete domande sul forum? Leggendo le FAQ: potreste trovare la risposta.
La conoscenza deve essere collettiva, quindi, come da regolamento (Sez. II punto 15) i messaggi personali contententi richieste di assistenza tecnica verranno ignorati.
Avatar utente
pierba
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 14531
Iscrizione: febbraio 2005

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda doktor_p » giovedì 30 agosto 2007, 10:32

Cobra78 ha scritto:No ma mi sai che doktor p intendeva una cosa diversa: come fare in modo, una volta che i repository extra sono stati disabilitati, a far tornare automaticamente i pacchetti alla versione della distro in uso :P


esattamente!
Noli Contra Ventum Mingere
Avatar utente
doktor_p
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 511
Iscrizione: marzo 2006

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda domi84 » lunedì 10 settembre 2007, 10:49

Volevo chiedervi se era un buon metodo, per riportare tutti i pacchetti alle versioni dei repo ufficiali...aprire synaptic:
impostazioni-->preferenze-->distribuzione-->preferire versione da-->feisty
Qualcuno l'ha mai provato?
Avatar utente
domi84
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1160
Iscrizione: novembre 2006
Località: Glasgow

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda domi84 » lunedì 10 settembre 2007, 22:06

Nessuno? :D
Avatar utente
domi84
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1160
Iscrizione: novembre 2006
Località: Glasgow

Re: Esperienza con i repo di terze parti

Messaggioda domi84 » martedì 18 settembre 2007, 17:51

up... (z)
Avatar utente
domi84
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1160
Iscrizione: novembre 2006
Località: Glasgow


Torna a Bar Ubuntu

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 2 ospiti