Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Presentazione al forum e chiacchiere in libertà con la comunità. È importante leggere il regolamento all'interno e sono categoricamente vietate discussioni su politica e religione.
Regole della sezione
  • Vietate categoricamente discussioni e messaggi riguardanti politica e religione.
  • Evitare l'apertura di discussioni e sondaggi del tipo "mi sta bene questo taglio di capelli?", "che dentifricio usate?" e altre banalità simili.
  • Le discussioni che non rispettano le regole suddette, usano linguaggio e toni giudicati non adatti, saranno chiuse dal Gruppo Forum senza preavviso con eventuali provvedimenti sanzionatori.
  • Per il resto, è sempre valido il regolamento del forum.

Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda giovanni » mercoledì 28 giugno 2006, 13:46

Che ne dite, facciamo una saga delle nostre disavventure informatiche più divertenti (e non, purchè siano "fuori" (mad))?  (yes)
Senza flame su Microsoft... (nono)
Ultima modifica di giovanni il mercoledì 5 luglio 2006, 22:26, modificato 1 volta in totale.
giovanni
 

Re: Storie VERE divertenti () sull'informatica

Messaggioda giovanni » mercoledì 28 giugno 2006, 13:52

Comincio io allora...

Un mio amico anni fa acquistò il suo primo pc. Tutto contento studiava e studiava il modo per farlo funzionare al meglio. Un bel giorno fece la conoscenza del giovane "tecnico" del negozio dove aveva acquistato il computer, che gli rilevò l'unica maniera per tenere sempre davvero in ordine il sistema: formattare l'hard disk e installare il sistema da zero, almeno una volta al mese. Quell'"almeno" sollevò nel mio amico un forte orgoglio personale, della serie "sarò ancora più diligente, il mio sarà il computer perfetto!". Per cui iniziò a formattare-installare al minimo cenno di problemi del sistema operativo e, nel caso non ne comparissero, eseguiva la "verità rivelata" (formattare-installare, formattare-installare...) almeno ogni due settimane.
Quanto durò il disco rigido?
Dopo circa sei mesi un bel giorno fece ZZZ, ZZZ, CRACK, CRACK, SPAATRACKRACK! e non diede mai più segni di vita.
Vatti a fidare dei tecnici... ;)

Ciao,
  Giovanni
Ultima modifica di giovanni il mercoledì 28 giugno 2006, 13:58, modificato 1 volta in totale.
giovanni
 

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda kaiowas » mercoledì 28 giugno 2006, 14:29

Queste le conoscerete, ma non sono mai abbastanza famose...
http://www.soft-land.org/cgi-bin/doc.pl?doc=storie/index
"Se tutto sembra venirti incontro, probabilmente sei nella corsia sbagliata"
Anonimo
Avatar utente
kaiowas
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1053
Iscrizione: aprile 2005

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda giovanni » mercoledì 28 giugno 2006, 14:38

Grazie kaiowas, non le conoscevo... ;D

Ottima segnalazione da karmaplus (b2b)

Grandissimi (rotfl) (rotfl) (rotfl)

Ciao,
  Giovanni
giovanni
 

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda kaiowas » mercoledì 28 giugno 2006, 15:18

Grazie per il k+
Comunque se volete anche una storia di prima mano, ad un mio amico (lo sò, si dice sempre così... ;D) all'assistenza della sua scheda video che non andava, hanno detto che "si erano rotte le openGL"; aggiungo altro?
"Se tutto sembra venirti incontro, probabilmente sei nella corsia sbagliata"
Anonimo
Avatar utente
kaiowas
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1053
Iscrizione: aprile 2005

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda giovanni » mercoledì 28 giugno 2006, 15:24

Nel mio caso era davvero un amico... fiuuuhu :P
giovanni
 

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda kaiowas » mercoledì 28 giugno 2006, 15:57

gisluz ha scritto:Nel mio caso era davvero un amico... fiuuuhu :P

Anche nel mio: e studia pure informatica: immaginate un po' che faccia può aver fatto quando ha sentito la diagnosi...
"Se tutto sembra venirti incontro, probabilmente sei nella corsia sbagliata"
Anonimo
Avatar utente
kaiowas
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1053
Iscrizione: aprile 2005

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda zell1983 » mercoledì 28 giugno 2006, 17:29

gisluz ha scritto:Che ne dite, facciamo una saga delle nostre disavventure informatiche più divertenti?  (yes)

quando iniziai a usare Linux (era mandrake 8.0) una volta che ero finalmente riuscito a montare un disco Fat32 con i dati di windows non riuscendo ad accedere i dati da utente ma solo da root e capendo che era una questione di permessi ho avuto la bella e fantastica idea di dare da root questo comando pensando risolvessi:

chmod 777 -R /

Ovvero permessi 777 su tutto il sistema  ;D
Che genialata! peccato che oltre a non funzionare il metodo il sistema non ripartiva più se non da root per problemi di permessi  ;D
"Sbattitene di quello che dicono gli altri, così la penso io, tieni duro e dacci dentro" cit. Stephen King
Avatar utente
zell1983
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 448
Iscrizione: febbraio 2006

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda jepessen » mercoledì 28 giugno 2006, 17:41

Dovevo eliminare dei file di installazione di un programma i cui sorgenti li avevo copiati da cd, ed avevo problemi di permessi... Perchè cambiarli?

sudo rm -fr /home/daniele/Compilare /

Notare lo spazio... (bad) Meno male che effettuo un backup settimanale di tutta la home...

Daniele
Compiz l'ha creato Chuck Norris quando ha colpito un computer con un calcio rotante.
http://www.renderosity.com/mod/gallery/ ... e=Jepessen
http://jepessen.wordpress.com/
Avatar utente
jepessen
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3550
Iscrizione: dicembre 2005
Località: Alcamo - Angera
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda script » mercoledì 28 giugno 2006, 17:46

un mio amico, quando faceva il login testuale, mi diceva che la tastiera smetteva di funzionare appena dopo aver inserito il nome utente...
Open your mind, use OPEN SOURCE
Avatar utente
script
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 528
Iscrizione: aprile 2006
Località: Volete troppo

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda Vault » mercoledì 28 giugno 2006, 17:53

zell1983 ha scritto:chmod 777 -R /

Ovvero permessi 777 su tutto il sistema  ;D


Poco tempo fa ho fatto una cosa del genere, ma al contrario: avevo tolto i permessi di esecuzione a quasi tutte le cartelle del sistema, col risultato che non potevo più accedervi... panico fino a quando non ho capito a cosa servisse l' -x per una cartella :P

Riguardo a windows invece, appena comprai Tomb Raider 2 rimasi delusissimo perché non funzionava... poi capii che i programmi andavano installati ;D
Il destino conduce dolcemente chi lo segue. Trascina chi gli resiste.
ubuntu user #1818
Avatar utente
Vault
Prode Principiante
 
Messaggi: 141
Iscrizione: maggio 2006

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda salvop » mercoledì 28 giugno 2006, 18:05

..beh, tanti anni fa, mentre installavo non ricordo quale gioco con annesse directx su win98, il sistema s'è bloccato..ed è comparsa la classica finestrella rettangolare grigia con dentro l'icona a forma di pallino rosso con la x dentro, tipica dei messaggi d'errore, che mi notificava il seguente errore: "..Il sistema è occupato: errore di meditazione guru.."....
Avatar utente
salvop
Prode Principiante
 
Messaggi: 134
Iscrizione: dicembre 2005

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda Vault » mercoledì 28 giugno 2006, 18:16

salvop ha scritto:"..Il sistema è occupato: errore di meditazione guru.."

(ot) È vero che c'era questo errore... compariva anche in un indovinello di icap!
Il destino conduce dolcemente chi lo segue. Trascina chi gli resiste.
ubuntu user #1818
Avatar utente
Vault
Prode Principiante
 
Messaggi: 141
Iscrizione: maggio 2006

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda isileth » mercoledì 28 giugno 2006, 18:40

Una tipa nel mio ufficio con in mano la scatola di un dizionario su CD-ROM: "Scusa, ma nella scatola c'è il CD?"
Risposta mia: "Aprilo e guarda. Se non hai voglia di aprirlo scuotilo, se senti un rumore, allora il CD è dentro."

Altra tipa: "Ma senti, posso mettere le mie foto su questo cd dal mio computer?"
"Lo ritengo altamente improbabile."
"E perchè?"
"Perchè il tuo computer non ha il masterizzatore.2
"E sarebbe?"
Forged was I of iron Heaven-born, Ulean made me. I am Isileth.
isileth
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1626
Iscrizione: febbraio 2006

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda jepessen » mercoledì 28 giugno 2006, 18:57

kaiowas ha scritto:Queste le conoscerete, ma non sono mai abbastanza famose...
http://www.soft-land.org/cgi-bin/doc.pl?doc=storie/index


Le conosco e le adoro, e c'è anche un mio piccolo contributo.. La quasi Ex...

Comunque la mia preferita è questa. È semplicemente fenomenale, e mi fa capire che per quanto uno è niubbo, c'è sempre chi sta peggio...

Daniele
Compiz l'ha creato Chuck Norris quando ha colpito un computer con un calcio rotante.
http://www.renderosity.com/mod/gallery/ ... e=Jepessen
http://jepessen.wordpress.com/
Avatar utente
jepessen
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3550
Iscrizione: dicembre 2005
Località: Alcamo - Angera
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda ciao » mercoledì 28 giugno 2006, 19:20

parlando di ubuntu fra amici:

IO: e sapessi com'è bello che non ci sono virus
AMICA: ma se me lo mastrerizzo me lo posso copiare ??? ???
IO: non c'è bisogno te lo presto io il cd. Ma lo sai installare?
AMICA: installo sempre i giochi mo non voglio installare ubuntu
IO: ma ubuntu è un sistema operativo, come windows
AMICA: allora, lo vedi, me lo masterizzo e poi me lo installo
IO: ma perchè tu hai mai installato un sistema operativo???
AMICA: ma scusa hai detto che è come windows, e io lo uso sempre windows per scrivere. L'altro giorno l'ho anche reinstallato perchè non c'era power point (allora ho capito che confondeva windows con office)
IO: ma che dici? quello è office!
AMICA: a, senti, lo  so installare, basta che mi dici se lo devo far installare in "programmi" o da un'altra parte che è l'unica cosa che non so mai rispondere quando installo i programmi
IO: :'( :'(
L'unico modo per non invecchiare è non essere legati al tempo
Avatar utente
ciao
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1069
Iscrizione: febbraio 2006

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda EYE » mercoledì 28 giugno 2006, 19:24

Un mio amico un giorno :"ieri ho comprato una ciabatta antistatica per il mio pc"
Ed una mia amica :"perchè solo una ?"
Immaginandosi che il mio amico utilizzasse delle pantofole speciali per evitare di prendere scosse quando usava il computer  (rotfl) (rotfl) (rotfl)
Non accetterei mai di far parte di un forum che accettasse come utente uno come me !
Avatar utente
EYE
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 349
Iscrizione: febbraio 2006

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda sephiroth01 » mercoledì 28 giugno 2006, 19:35

In biblioteca (dove io, volontario del servizio civile sono diventato "operatore di mediateca" in virtù del fatto che nel paese dei ciechi, l'orbo è il re):

utente: ma qui posso scaricare musica?
io: no, ci vorrebbe un programma apposito ed è illegale.
utente: e che programma ci vorrebbe?
io: che ne so...emule, bearshare. Ma tanto non puoi farlo, eh!
utente: ma se io scarico il programma?
io: lo devi installare e TU non puoi installarlo perché non sei amministratore.
utente: ma magari io ci riesco (n.b.questo lo diceva non con arroganza ma come se lui fosse un genio del pc e riuscisse a installare quello che voleva)
io: no, guarda, proprio non puoi. Lo puoi scaricare ma non lo installi. Garantito.
utente: ah, ma allora si può scaricare!
io: si, il programma, ma non lo puoi installare e quindi niente musica. (e qui la mia pazienza cala, cala, cala...)
insiste ancora un po' facendomi capire che non ha ben chiara la distinzione tra scaricare e installare...
alla fine se ne va dicendo:
"Vabbè, comunque domani ci provo".
Mi stava per scappare un "Ma vaffa..." d'antologia ma mi son morso la lingua...
"L'importante è credere sempre in noi stessi." - Babbo Natale -
Il mio Flickr
Avatar utente
sephiroth01
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1659
Iscrizione: settembre 2005
Località: Sardegna

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda Cobra78 » mercoledì 28 giugno 2006, 20:34

jepessen ha scritto:
kaiowas ha scritto:Queste le conoscerete, ma non sono mai abbastanza famose...
http://www.soft-land.org/cgi-bin/doc.pl?doc=storie/index


Le conosco e le adoro, e c'è anche un mio piccolo contributo.. La quasi Ex...

Comunque la mia preferita è questa. È semplicemente fenomenale, e mi fa capire che per quanto uno è niubbo, c'è sempre chi sta peggio...

Daniele


Ja, ci sono due miei contributi: WindowsUpdate Fuckup in Fuckup Fairy, e le due storielle "Se non ti fidi" e "Fregature e alchimie informatiche" :D
Dell Inspiron 1720 Ice White Windows 7 Professional/Archlinux x86_64 - 2.6.38.x - Gnome3
Msi Wind U100 Windows Xp/Ubuntu 11.04 - Gnome3
Avatar utente
Cobra78
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 991
Iscrizione: agosto 2005
Località: Ferrara

Re: Storie VERE divertenti (più o meno) sull'informatica

Messaggioda ema92 » giovedì 29 giugno 2006, 17:53

Cmq lo poteva installare :P basta che creava un'altra cartella (ad esempio C:\Programm) e lo installava li :P ;D
(almeno con win)
Avatar utente
ema92
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 801
Iscrizione: gennaio 2006
Località: Molfetta (BA)
Sesso: Maschile

Successiva

Torna a Bar Sport

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: MSN [Bot] e 3 ospiti