Auto importaziona da disco esterno rhythmbox

Installazione, configurazione e uso di programmi e strumenti.

Auto importaziona da disco esterno rhythmbox

Messaggioda dimisigno » sabato 27 novembre 2010, 10:23

salve a tutti... Ho un problema abbastanza fastidioso.
Appena collego un hd esterno al computer rhythmbox inizia l'importazione., Pare non ci sia modo per evitare tale processo. Siccome ho volumi di musica piuttusto importanti (500 giga di mp3) questa funzione diventa un disagio, in quanto tiene il programma occupato ore.
Io vorrei inibire questa cosa, e scegliere io al momento dell'ascolto cosa importare dall'harddisk e cosa non importare. Come posso fare? grazie a tutti
dimisigno
Prode Principiante
 
Messaggi: 62
Iscrizione: novembre 2010

Re: Auto importaziona da disco esterno rhythmbox

Messaggioda tom tom » sabato 27 novembre 2010, 13:26

ciao,
da quanto dici, pare che tu abbia caricato tutta la tua discografia su rhythmbox, quindi, chiaramente, ad ogni avvio lui se la va a recuperare. Se tu vuoi tenere tutti i file caricati sul programma, purtroppo non penso che ci sia un'alternativa (500 gb sono molti, ed è comprensibile che ci impieghi una vita a caricarli): tra l'altro se non ho capito male, hai caricato questo file da un HD esterno, che penso sia più "lento" di un Hd interno. Ora, se non era tua intenzione importare tutta quella musica, ed il programma l'ha fatto "in autonomia", prova ad aprirlo e guardare nel menù prefernze, nel tab musica e togliere, se ci fosse la spunta da monitoraggio di nuovi file nella libreria. A questo punto, dopo aver rimosso tutti i file dal programma, li aggiungi manualmente, quelli che ti interessano, dal menù musica-importa cartella (o file, a seconda)
Quando la NASA iniziò i lanci spaziali,si accorsero che le penne non scrivevano senza gravità. Impiegarono 10 anni e 12 milioni di dollari per una penna che potesse scrivere con gravità 0 ...I russi usavano una matita...
Avatar utente
tom tom
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1292
Iscrizione: novembre 2008
Località: torino
Desktop: gnome shell
Distribuzione: ubuntu 16.04 64 bit

Re: Auto importaziona da disco esterno rhythmbox

Messaggioda dimisigno » domenica 28 novembre 2010, 1:17

in effetti ora che ci penso avevo messo "scansiona supporti removibili" e ora lo fa ad ogni avvio, ma non lo faccio mai terminare perchè ci mette una vita.... la cosa è reversibile?
dimisigno
Prode Principiante
 
Messaggi: 62
Iscrizione: novembre 2010

Re: Auto importaziona da disco esterno rhythmbox

Messaggioda tom tom » domenica 28 novembre 2010, 10:59

togli l'opzione di scansione dei supporti removibili e rimuovi (attento a non buttare nel cestino, a non eliminare) i file dal programma
Quando la NASA iniziò i lanci spaziali,si accorsero che le penne non scrivevano senza gravità. Impiegarono 10 anni e 12 milioni di dollari per una penna che potesse scrivere con gravità 0 ...I russi usavano una matita...
Avatar utente
tom tom
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1292
Iscrizione: novembre 2008
Località: torino
Desktop: gnome shell
Distribuzione: ubuntu 16.04 64 bit


Torna a Applicazioni

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 4 ospiti

cron