seven e linux mint

Informazioni, consigli e novità sulla galassia delle distribuzioni GNU/Linux, *nix, *BSD e su altri sistemi operativi non liberi.

seven e linux mint

Messaggioda ilfolle » giovedì 17 maggio 2018, 13:34

buongiorno a tutti,ho un portatile con installato e funzionante linux mint 18.3...purtroppo ho bisogno di avere seven pro non in macchina virtuale,riesco ad installarlo senza reinstallare linux?

grazie mille

Luca
ilfolle
Prode Principiante
 
Messaggi: 10
Iscrizione: dicembre 2017
Desktop: ubuntu
Distribuzione: ubuntu 17.10 x86_64
Sesso: Maschile

Re: seven e linux mint

Messaggioda ubuz » giovedì 17 maggio 2018, 15:09

ciao, non sarebbe male sapere come è partizionato il disco rigido.
se possibile, una volta installato 7, potrebbe bastare un ripristino del grub, dato che windows lo sovrascrive.
intanto un bel backup male non fa.
il marinaio spiegò le vele al vento ma il vento non capì
Samsung NP300E5X: Debian GNU/Linux 9.3 64bitSamsung NC10: Debian GNU/Linux 9.3 i386 Fujitsu- Siemens Amilo Pi3540: Ubuntu 16.04 LTS 64bit
DE: Xfce/Openbox
Avatar utente
ubuz
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 749
Iscrizione: luglio 2008
Località: ValBorbera, provincia Alessandria

Re: seven e linux mint

Messaggioda giulux » giovedì 17 maggio 2018, 15:20

Posta una schermata di gparted così vediamo come stai messo.
con l'aiuto della comunità le cose si mettono quasi sempre a posto (e non apposto), a parte (e non apparte) qualche caso ...
Avatar utente
giulux
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 20686
Iscrizione: gennaio 2010
Località: Roma
Desktop: xubuntu - ubuntu 17.10
Distribuzione: Ubuntu 16.04.1 LTS x86_64
Sesso: Maschile

Re: seven e linux mint

Messaggioda ilfolle » giovedì 17 maggio 2018, 15:42

tanto per cominciare grazie mille per le risposte...ora sono al lavoro e non riesco,appena rientro a casa posto la schermata...comunque ho un ssd senza nessuna partizione
ilfolle
Prode Principiante
 
Messaggi: 10
Iscrizione: dicembre 2017
Desktop: ubuntu
Distribuzione: ubuntu 17.10 x86_64
Sesso: Maschile

Re: seven e linux mint

Messaggioda trekfan1 » giovedì 17 maggio 2018, 19:07

E allora puoi installarlo li seven, ti consiglio di staccare l'hd con mint e rimetterlo una volta installato seven, poi avvii mint e dai
Codice: Seleziona tutto
sudo update-grub
in questo modo all'avvio il grub ti propone l'avvio tra mint e seven, se imposti invece il boot dall'ssd invece partirà seven direttamente
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 17375
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome Shell
Distribuzione: Ubuntu 18.04 e 18.10 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: seven e linux mint

Messaggioda ilfolle » giovedì 17 maggio 2018, 23:18

ecco come è la situazione del mio SSD...ed ho solo quello...non capisco la procedura che mi ha scritto

Luca
Allegati
Schermata del 2018-05-17 23-14-50.png
ilfolle
Prode Principiante
 
Messaggi: 10
Iscrizione: dicembre 2017
Desktop: ubuntu
Distribuzione: ubuntu 17.10 x86_64
Sesso: Maschile

Re: seven e linux mint

Messaggioda trekfan1 » venerdì 18 maggio 2018, 5:52

OK, allora ho capito male io, scusa, cmq la procedura è un pò lunga e richiede uno spostamento dei dati su un disco esterno per sicurezza, una volta fatto, da LIVE di ubuntu devi ridimensionare la partizione sda1 da sinistra verso destra (richiederà un pò di tempo e NON deve essere assolutamente interrotta) Una volta ottenuto lo spazio libero installi seven nello spazio libero e poi ripristini il GRUB: AmministrazioneSistema/Grub/Ripristino
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 17375
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome Shell
Distribuzione: Ubuntu 18.04 e 18.10 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: seven e linux mint

Messaggioda ilfolle » venerdì 18 maggio 2018, 10:26

correggimi se ho capito,sposto i file che mi interessano (-per sicurezza) su un supporto esterno(domanda off topic:esiste un sistema di backup stile time machine di apple per linux?),poi sposto conm gparted la linea blu del SSD fino alla dimensione che mi interessa e poi lascio che il portatile esegua tutto.
prendo il dvd di seven e lo installo nella partizione appena creata,poi con una live di linux mint rirpistino il grub su linux...giusto?
proviamo...mi speriamo di riuscirci...
ilfolle
Prode Principiante
 
Messaggi: 10
Iscrizione: dicembre 2017
Desktop: ubuntu
Distribuzione: ubuntu 17.10 x86_64
Sesso: Maschile

Re: seven e linux mint

Messaggioda trekfan1 » domenica 20 maggio 2018, 12:45

Che io sappia non esiste una cosa tipo time machine, al limite puoi clonare la partizione con clonezilla
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 17375
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome Shell
Distribuzione: Ubuntu 18.04 e 18.10 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: seven e linux mint

Messaggioda giulux » domenica 20 maggio 2018, 13:43

Non conosco per esperienza diretta il software apple, ma credo che timeshift faccia più o meno le stesse cose.
Se ne parla qui AmministrazioneSistema/BackupDelSistema/Timeshift
con l'aiuto della comunità le cose si mettono quasi sempre a posto (e non apposto), a parte (e non apparte) qualche caso ...
Avatar utente
giulux
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 20686
Iscrizione: gennaio 2010
Località: Roma
Desktop: xubuntu - ubuntu 17.10
Distribuzione: Ubuntu 16.04.1 LTS x86_64
Sesso: Maschile


Torna a Altre distribuzioni e sistemi operativi

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 3 ospiti