Database on-line

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.

Database on-line

Messaggioda clango » venerdì 25 maggio 2018, 23:21

Un aiuto.....una associazione umanitaria vorrebbe organizzare un piccolo database on-Line che le consenta di raccogliere le informazioni degli iscritti tramite semplici form personalizzabili. A che tipo di software vi indirizzereste?
Avatar utente
clango
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 990
Iscrizione: dicembre 2008
Località: Milano
Desktop: Xubuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04 LTS
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda willy54 » venerdì 25 maggio 2018, 23:45

Molto dipende dal tipo di server come hosting , in linea di massima i migliori sono MySql su server Linux/X , e SqlServer su server like Microsoft il modo di gestione è simile per entrambi, altro problema sono il numero di iscritti e le esigenze di sicurezza, ci sono vari altri database meno evoluti e meno potenti, più semplici forse da gestire ma anche meno sicuri. Quelli citati sono i massimi disponibili.
Toshiba Satellite A660 11M Intel® Core™ i7 CPU Q 720 @ 1.60GHz × 8, SSD 250 gb + hdd 500 gb ram 2x4 Gb : Win7 - Win10 - Ubuntu 18.04 LTS - Kubuntu 18.04 LTS - - VisualBasic 2008 su Win7
Una cortesia per favore per chi cerca di aiutarvi, quando la soluzione è trovata, mettete il [Risolto] sul primo post, la discussione può aiutare altri.
Avatar utente
willy54
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1592
Iscrizione: dicembre 2017
Località: Castell'Alfero (AT)
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda clango » lunedì 28 maggio 2018, 21:40

willy54 Immagine ha scritto:Molto dipende da...

:birra: :birra:
grazie molte.
Ho raccolto le prime idee e le prime informazioni.

Stiamo parlando di poche centinaia di iscritti all'associazione.
Servirebbe perciò un database, gratuito o poco costoso, semplice da sviluppare pensando a form di raccolta dati, a query e relazionale perchè ci sono diverse correlazioni fra i dati.
Un database che permetta l'accesso remoto per consultazione o aggiornamento dei dati.
E visto che anche io offro gratuitamente il mio aiuto il database dovrebbe avere un supporto fantastico! :-)
Avatar utente
clango
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 990
Iscrizione: dicembre 2008
Località: Milano
Desktop: Xubuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04 LTS
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda clango » sabato 2 giugno 2018, 8:00

:(
ho messo on line un database con mysql e poi con myphp ho provato a gestirlo.

Non potete consigliarmi una interfaccia diversa che mi permetta di lavorare su mysql come fosse access?
Intendo una interfaccia che mi dia la possibilità di creare e raccogliere al suo interno tutte le maschere di inserimento dati, query, relazioni fra le tabelle?

Che cosa ne pensate di sistemi come Drupal o cakephp?
Avatar utente
clango
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 990
Iscrizione: dicembre 2008
Località: Milano
Desktop: Xubuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04 LTS
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda Eresia » domenica 3 giugno 2018, 10:43

Myphp intendi phpmyadmin? https://www.phpmyadmin.net/
Dai un occhio anche a https://www.mysql.com/products/workbench/
Questi sono tools di amministrazione del database
---
drupal = cms
cakephp = framework
Questi invece permettono di far interagire l'utente al database (tramite form).
Avatar utente
Eresia
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 297
Iscrizione: giugno 2006
Distribuzione: Solus
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda Stealth » domenica 3 giugno 2018, 12:16

Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 15339
Iscrizione: gennaio 2006
Desktop: Unity
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: Database on-line

Messaggioda clango » lunedì 4 giugno 2018, 19:28

:birra: :birra: :birra: @Stealth @Eresia @willy54

Sembrerebbe che workbench potrebbe fare al caso mio.

Oltretutto è anche open source. Cioè gratuito. Vero?

Se ho capito bene, io lo potrei installare nel mio pc con Ubuntu e potrei lavorare sul server - via internet - per costruire altre tabelle, e relazioni.

Fatto questo, quale sarebbe lo strumento più adatto che mi consigliereste per costruire un menù di accesso e delle form personalizzate per ...ad esempio...inserire un nuovo sottoscrittore?
Avatar utente
clango
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 990
Iscrizione: dicembre 2008
Località: Milano
Desktop: Xubuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04 LTS
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda Eresia » lunedì 4 giugno 2018, 21:18

puoi usare un framework come laravel che ha dei package sviluppati da terzi preconfezionati, tipo:
http://www.laraadmin.com/features
ti servono competenze php e del framework laravel però

oppure puoi utilizzare il puro php, dipende dal lavoro che devi fare
Avatar utente
Eresia
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 297
Iscrizione: giugno 2006
Distribuzione: Solus
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda clango » giovedì 14 giugno 2018, 22:09

E SQLite? Non potrebbe fare al caso mio vista la sua possibilità di avere form e queries nello stesso database?
Avatar utente
clango
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 990
Iscrizione: dicembre 2008
Località: Milano
Desktop: Xubuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04 LTS
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda a323109 » venerdì 15 giugno 2018, 6:29

clango Immagine ha scritto:Un aiuto.....una associazione umanitaria vorrebbe organizzare un piccolo database on-Line che le consenta di raccogliere le informazioni degli iscritti tramite semplici form personalizzabili. A che tipo di software vi indirizzereste?


Soluzione ome farei io senza andare a complicarmi la vita.

Siccome:
A database management program, similar to Microsoft Access. LibreOffice Base allows the creation and management of databases, preparation of forms and reports that provide end users easy access to data. Like Access, it can be used to create small embedded databases that are stored with the document files (using Java-based HSQLDB as its storage engine), and for more demanding tasks it can also be used as a front-end for various database systems, including Access databases (JET), ODBC/JDBC data sources, and MySQL, MariaDB, PostgreSQL or Microsoft Access.[12][27]

https://en.m.wikipedia.org/wiki/LibreOffice


Allora creerei un file (con Libreoffice) con tutto quello che serve: campi dove inserire informazioni ecc ecc

Lo metto online.da qualche parte, sei hai un server tuo meglio sennò anche una roba tipo dropbox.

Dò il link a quelli che lo devono usare per metterci i dati o modifiche. Loro cliccano il link -> aprono il file -> lo modificano e salvano tutto online.

Credo si possa implementare anche una password.
matrix@linux:~$ uname -r
4.19.0-041900rc7-generic
matrix@linux:~$
Avatar utente
a323109
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1008
Iscrizione: luglio 2013
Località: Area 51
Desktop: Openbox
Distribuzione: Cosmic
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda clango » sabato 16 giugno 2018, 16:32

:birra: :birra: :birra:
l'idea è molto buona. ora curioso.
Premetto che mi piaceva molto anche l'idea di mysql con supporto workbench ma avevo perso le speranze quando ho realizzato che sarebbe servito un framework.
Avatar utente
clango
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 990
Iscrizione: dicembre 2008
Località: Milano
Desktop: Xubuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04 LTS
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda clango » domenica 17 giugno 2018, 12:06

Codice: Seleziona tutto
Allora creerei un file (con Libreoffice) con tutto quello che serve: campi dove inserire informazioni ecc ecc
Lo metto online.da qualche parte, sei hai un server tuo meglio...

Fatto!

Codice: Seleziona tutto
Dò il link a quelli che lo devono usare per metterci i dati o modifiche. Loro cliccano il link -> aprono il file -> lo modificano e salvano tutto online.


Come faccio a metterlo on-line? Salvo il file .odb?
O debbo estrarre con HSQLDB un qualcosa che andrò a mettere sul server?
Questo implicherebbe che ogni volta che modifico il database, chiamamolo master, devo risalvare il tutto sul server?
Alla fine sarà HSQLDB che comunicherà fra i 2 database (quello residente e quello remoto sul server?
Dovrò scegliere la connettività ODBC o JDBC?
Avatar utente
clango
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 990
Iscrizione: dicembre 2008
Località: Milano
Desktop: Xubuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04 LTS
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda a323109 » domenica 17 giugno 2018, 12:13

Stai superando d molto le mie capacità :)

Libreoffice non crea un file .odt mi pare? Se metti online quello, gli altri per modificarlo lo "aprono con libreoffice" modificano e salvano. Non sò se si salva sul server...mmm...dovrebbero fare upload del file modificato. Servirebbe un programma da dare a quelli che modificano il file in modo da automatizzare il più possibile.
matrix@linux:~$ uname -r
4.19.0-041900rc7-generic
matrix@linux:~$
Avatar utente
a323109
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1008
Iscrizione: luglio 2013
Località: Area 51
Desktop: Openbox
Distribuzione: Cosmic
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda Alkatron » domenica 17 giugno 2018, 12:31

Se non vuoi scrivere neanche una riga di codice (intendo fare un minisito ad-hoc) prova Google forms.
Non l'ho mai usato pero se non devi fare cose strane o complesse da quello che dice la guida potrebbe andare bene.
Avatar utente
Alkatron
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1229
Iscrizione: aprile 2009
Distribuzione: debian jessie 64

Re: Database on-line

Messaggioda clango » domenica 17 giugno 2018, 13:23

:birra: :birra: :birra:

per ora mi concentrerei sulle due possibilità:
1)MySql+Workbench anche se non ho ancora capito quale sia un modo facile di crearmi dei form di input dati semplici perchè vorrei sfruttare i vantaggi dei db relazionali.
2)Libreoffice Base che nominalmente farebbe sia da framework che da dbase ed ha la possibilità, nominale di lavorare anche su server

la galleria è ancora buia! :cry:
Avatar utente
clango
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 990
Iscrizione: dicembre 2008
Località: Milano
Desktop: Xubuntu
Distribuzione: Xubuntu 18.04 LTS
Sesso: Maschile

Re: Database on-line

Messaggioda Eresia » domenica 17 giugno 2018, 14:16

Stai facendo troppa confusione, ecco perche' la galleria e' buia.
1) Mysql e' un database, ovvero una struttura organizzata di dati.
2) Php e' un linguaggio di programmazione che permette di creare form di input condivisibili con terzi tramite una pagina web su un server. Permette anche di fare query per interrogare il db.
3) Mysql-workbench e' un tool di amministrazione per i database, ma anche phpmyadmin o la CLI stessa puo' fare piu' o meno tutte queste cose.

Leggendo la tua domanda di apertura, dove chiedi che gli utenti iscritti utilizzino form di input per interagire con il database, hai bisogno di conoscere mysql+linguaggio di programmazione (php nel caso del mio esempio, ma puo benissimo essere python, perl, o altro).

Per quanto riguarda googleform non conosco, quindi non parlo.
Avatar utente
Eresia
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 297
Iscrizione: giugno 2006
Distribuzione: Solus
Sesso: Maschile


Torna a Bar Ubuntu

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 4 ospiti