reinstallare win10 su portatile

Informazioni, consigli e novità sulla galassia delle distribuzioni GNU/Linux, *nix, *BSD e su altri sistemi operativi non liberi.

reinstallare win10 su portatile

Messaggioda francesco965 » mercoledì 6 giugno 2018, 0:41

ciao,
ho due pc , uno fisso e uno portatile , su entrambi win 10 mi funzionava malissimo, molto lento e incespicante,così ho deciso di reinstallare una versione più leggera , la LTSB , dello stesso SO.
sul fisso l'operazione è stata facile, con rufus ho creato una usb con l'immagine iso, ho modificato il boot facendo F2 in modo che vedesse per prima la chiavetta , ho individuato la partizione primaria dove stava windows,l'ho formattata e poi ho installato il tutto.
il pc fisso adesso va benissimo e non ho avuto problemi di dual boot con Ubuntu.

il portatile , un lenovo B50, è stata un'altra storia.
ho fatto F2 e ho cercato di modificare il boot in modo che vedesse la chiavetta, ma la stessa non è nell'elenco.
allora ho dovuto masterizzare un dvd , perdendoci un sacco di tempo.
in effetti poi ho portato in alto nella lista di boot il lettore dvd, ho salvato e riavviato, ma niente , mi compare sempre la pagina del dual boot ubuntu/windows. il disco dvd non mi parte ! :muro:

preciso che su entrambi i computer ho provato con la key usb a installare il sistema da dentro windows , ma , nonostante mi faccia fare tutta la procedura di installazione (TRANNE LA PARTE IN CUI MI FA SCEGLIERE LA PARTIZIONE), alla fine mi ripristina il punto di partenza , quindi ottengo un nulla di fatto.
qualcuno ha idea di cosa possa fare ?
grazie
francesco965
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 264
Iscrizione: gennaio 2014

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda willy54 » mercoledì 6 giugno 2018, 1:06

Verifica che in Windows non sia attivato Avvio Veloce se attivo disattivalo non dici molto del laptop , potresti anche avere attivo il bitlocker è anche lui da disattivare per potere reinstallare.
Toshiba Satellite A660 11M Intel® Core™ i7 CPU Q 720 @ 1.60GHz × 8, SSD 250 gb + hdd 500 gb ram 2x4 Gb : Win7 - Win10 - Ubuntu 18.04 LTS - Kubuntu 18.04 LTS - - VisualBasic 2008 su Win7
Una cortesia per favore per chi cerca di aiutarvi, quando la soluzione è trovata, mettete il [Risolto] sul primo post, la discussione può aiutare altri.
Avatar utente
willy54
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1546
Iscrizione: dicembre 2017
Località: Castell'Alfero (AT)
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda francesco965 » mercoledì 6 giugno 2018, 9:34

willy54 Immagine ha scritto:Verifica che in Windows non sia attivato Avvio Veloce se attivo disattivalo non dici molto del laptop , potresti anche avere attivo il bitlocker è anche lui da disattivare per potere reinstallare.



ciao,
il mio problema è quando faccio f2 e modifico in modo che mi legga il dvd per primo, come da diversi tutorial che ho trovato in rete, poi quando riavvio mi ripresenta la solita interfaccia con scelta tra ubuntu/windows, ma non mi fa partire il suddetto dvd .

in che modo avvio veloce e bitlocker possono influire su questo, se non sono ancora in windows?
francesco965
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 264
Iscrizione: gennaio 2014

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda trekfan1 » mercoledì 6 giugno 2018, 9:59

Puoi postare una schermata di GParted?
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 18143
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome Shell
Distribuzione: Ubuntu 18.10 64 bit
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda willy54 » mercoledì 6 giugno 2018, 12:54

Avvio veloce impedisce di accedere al boot e modificare la sequenza di boot ,quindi niente avvio da cd o usb il disco fisso è ibernato non spento quindi bloccato.
Bitlocker impedisce la scrittura su harddisk quindi non puoi partizionare o eseguire modifiche a hdd se attivo.
Entrambi se attivi vanno disabilitati prima di provare Linux/x
@trekfan
Sai dirmi come fa a postarti la schermata di gparted se non può aviare da disco o Usb ? e non dice di avere un Linux/X installato!
Toshiba Satellite A660 11M Intel® Core™ i7 CPU Q 720 @ 1.60GHz × 8, SSD 250 gb + hdd 500 gb ram 2x4 Gb : Win7 - Win10 - Ubuntu 18.04 LTS - Kubuntu 18.04 LTS - - VisualBasic 2008 su Win7
Una cortesia per favore per chi cerca di aiutarvi, quando la soluzione è trovata, mettete il [Risolto] sul primo post, la discussione può aiutare altri.
Avatar utente
willy54
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1546
Iscrizione: dicembre 2017
Località: Castell'Alfero (AT)
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda OMBRA_Linux » mercoledì 6 giugno 2018, 13:54

willy54 Immagine ha scritto:Verifica che in Windows non sia attivato Avvio Veloce se attivo disattivalo non dici molto del laptop , potresti anche avere attivo il bitlocker è anche lui da disattivare per potere reinstallare.




L'avvio veloce di Windows impedisce di entrare nel Bios, lui invece ci è entrato.
1° Prova a cambiare Periferica USB

Edit: La ISO di Windows puoi scriverla dal Sito Ufficiale Microsoft su penna USB usando il ( Windows Creation Tool )
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1075
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda francesco965 » mercoledì 6 giugno 2018, 21:37

trekfan1 Immagine ha scritto:Puoi postare una schermata di GParted?
Allegati
Schermata a 2018-03-08 17-39-51.png
francesco965
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 264
Iscrizione: gennaio 2014

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda willy54 » mercoledì 6 giugno 2018, 21:44

@OMBRA_Linux
Lui è entrato nel menu di boot , è una cosa ben diversa dal essere entrato nel Bios. La iso di windows la aveva già visto che dice di avere già reinstallato.
Ora che è entrato nel bios ha anche postato la schermata di Gparted.
Toshiba Satellite A660 11M Intel® Core™ i7 CPU Q 720 @ 1.60GHz × 8, SSD 250 gb + hdd 500 gb ram 2x4 Gb : Win7 - Win10 - Ubuntu 18.04 LTS - Kubuntu 18.04 LTS - - VisualBasic 2008 su Win7
Una cortesia per favore per chi cerca di aiutarvi, quando la soluzione è trovata, mettete il [Risolto] sul primo post, la discussione può aiutare altri.
Avatar utente
willy54
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1546
Iscrizione: dicembre 2017
Località: Castell'Alfero (AT)
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda francesco965 » giovedì 7 giugno 2018, 9:27

willy54 Immagine ha scritto:@OMBRA_Linux
Lui è entrato nel menu di boot , è una cosa ben diversa dal essere entrato nel Bios. La iso di windows la aveva già visto che dice di avere già reinstallato.
Ora che è entrato nel bios ha anche postato la schermata di Gparted.



forse non ci stiamo capendo, si tratta di due pc diversi, su uno ho fatto tutta la procedura di installazione della versione LTSB di win10 in pochi minuti tramite usb, su questo portatile invece non trovo modo di far partire un disco di installazione,. nè usb nè dvd.

Ho provato a masterizzare il dvd con diversi programmi, ma non me lo legge in accensione del pc.

La chiavetta l'ho caricata con rufus e sul fisso ha funzionato, però c'è un bios diverso e più moderno, anche se per paradosso si tratta di un computer più vecchio del portatile.

eppure ubuntu lo avevo installato facilmente tramite un disco live :sgrat:
francesco965
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 264
Iscrizione: gennaio 2014

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda trekfan1 » giovedì 7 giugno 2018, 12:34

Togli la B da LTS, è SOLO LTS
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 18143
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome Shell
Distribuzione: Ubuntu 18.10 64 bit
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda OMBRA_Linux » giovedì 7 giugno 2018, 12:54

francesco965 Immagine ha scritto:
willy54 Immagine ha scritto:@OMBRA_Linux
Lui è entrato nel menu di boot , è una cosa ben diversa dal essere entrato nel Bios. La iso di windows la aveva già visto che dice di avere già reinstallato.
Ora che è entrato nel bios ha anche postato la schermata di Gparted.



forse non ci stiamo capendo, si tratta di due pc diversi, su uno ho fatto tutta la procedura di installazione della versione LTSB di win10 in pochi minuti tramite usb, su questo portatile invece non trovo modo di far partire un disco di installazione,. nè usb nè dvd.

Ho provato a masterizzare il dvd con diversi programmi, ma non me lo legge in accensione del pc.

La chiavetta l'ho caricata con rufus e sul fisso ha funzionato, però c'è un bios diverso e più moderno, anche se per paradosso si tratta di un computer più vecchio del portatile.

eppure ubuntu lo avevo installato facilmente tramite un disco live :sgrat:




Se scrivi cosi significa che nel bios sei entratoi:

( ho fatto F2 e ho cercato di modificare il boot in modo che vedesse la chiavetta, ma la stessa non è nell'elenco.
allora ho dovuto masterizzare un dvd , perdendoci un sacco di tempo.
)

Ma a parte questo se non ti fa accedere al Bios allora è giusto che da Windows vai a spuntare ( L'avvio veloce ) e dovresti risolvere.
Se non risolvi allora potrebbe essere o che devi cambiare periferica USB oppure il tuo Pc ha un Bios che non consente di leggere la periferica USB.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1075
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda maxbigsi » giovedì 7 giugno 2018, 13:05

trekfan1 Immagine ha scritto:Togli la B da LTS, è SOLO LTS


http://www.tecnoandroid.it/2018/01/23/w ... oni-292397
W il software libero..... W Ubuntu -- Ubuntu User # 31322
Avatar utente
maxbigsi
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 16228
Iscrizione: maggio 2008
Desktop: Mate
Distribuzione: Ubuntu Mate 16.04 64bit
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda willy54 » giovedì 7 giugno 2018, 13:44

@OMBRA.. Tutti i pc a partire dall'anno 2001 hanno la possibilità di avviare da USB e dal 1995 la possibilità di avviare da CD/DVD il problema è accedere al Bios vero .
@trekfan Lu si riferiva a Windows10 Ltsb ,documentati esiste da tempo, la B è OK
@francesco965 Se ci dici che portatile è può essere che ti diamo istruzioni dettagliate, ma senza conoscere il computer ogni possibilità è esclusa, per entrare nel Bios devi disattivare l'Avvio Rapido come già detto seguendo questa immagine su alcuni pc (lenovo credo solamente) esiste un pulsantino da premere con uno stuzzicadenti vicino al connettore di alimentazione devi poi accertarti che non sia attivo il Bitlocker di solito solo su i preinstallati (Asus e Acer)
Toshiba Satellite A660 11M Intel® Core™ i7 CPU Q 720 @ 1.60GHz × 8, SSD 250 gb + hdd 500 gb ram 2x4 Gb : Win7 - Win10 - Ubuntu 18.04 LTS - Kubuntu 18.04 LTS - - VisualBasic 2008 su Win7
Una cortesia per favore per chi cerca di aiutarvi, quando la soluzione è trovata, mettete il [Risolto] sul primo post, la discussione può aiutare altri.
Avatar utente
willy54
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1546
Iscrizione: dicembre 2017
Località: Castell'Alfero (AT)
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda Darren » venerdì 8 giugno 2018, 9:09

francesco965 Immagine ha scritto:il portatile , un lenovo B50, è stata un'altra storia.
ho fatto F2 e ho cercato di modificare il boot in modo che vedesse la chiavetta, ma la stessa non è nell'elenco.
allora ho dovuto masterizzare un dvd , perdendoci un sacco di tempo.
in effetti poi ho portato in alto nella lista di boot il lettore dvd, ho salvato e riavviato, ma niente , mi compare sempre la pagina del dual boot ubuntu/windows. il disco dvd non mi parte ! :muro:

preciso che su entrambi i computer ho provato con la key usb a installare il sistema da dentro windows , ma , nonostante mi faccia fare tutta la procedura di installazione (TRANNE LA PARTE IN CUI MI FA SCEGLIERE LA PARTIZIONE), alla fine mi ripristina il punto di partenza , quindi ottengo un nulla di fatto.
qualcuno ha idea di cosa possa fare ?
grazie

la soluzione di installare tramite usb è la piu comoda, e la piu veloce.
penso che al 99% il problema risiede nel come hai creato la chiavetta con Rufus, perchè mentre sul fisso (suppongo perchè non hai dato specifiche) si tratta di un normale pc con bios+mbr è facile che il Lenovo B50 usi l'accoppiata UEFI + GPT quindi se la chiavetta non è creata nel modo giusto hai dei problemi.

io ti direi di fare così:
- ricrea la chiavetta con Rufus, facendo attenzione che sia presente l'opzione UEFI e FAT32
- una volta che hai la chiavetta collegala al lenovo, spento
- accendi il lenovo ed entri nel bios, se è tutto ok nella sezione BOOT dovresti vedere tra le unità di avvio la tua chiavetta con accanto "EFI"
- se la vedi spostala al primo posto oppure sceglila nell'avvio momentaneo (F12 credo) e non dovresti avere problemi nell'installare Windows 10.

ah, prima di fare tutto, controlla che nel bios l'UEFI sia attivato, e non sia impostato CSM.
Why's life never easy, or do we make it hard for ourselves?
Avatar utente
Darren
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 390
Iscrizione: ottobre 2008
Località: skype: nightsky.1984
Desktop: Gnome Shell 3.30
Distribuzione: Arch Linux
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda OMBRA_Linux » venerdì 8 giugno 2018, 9:34

1° Visto che deve installare Windows, fa prima a scrivere la iso con ( Windows Creation Tool )
2° L'utente ha già detto che sul computer Fisso non ha avuto problemi quindi non è un problema di ( Rufus. )
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1075
Iscrizione: febbraio 2015
Località: Napoli
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda Darren » venerdì 8 giugno 2018, 9:42

evidentemente non conosci Rufus; ma ricordo che già in passato avevi dato suggerimenti / consigli ad altri utenti per altri problemi, sempre nel modo sbagliato, quindi non mi dilungo ulteriormente con il rispondere a te ma preferisco aspettare l'utente in questione.
Why's life never easy, or do we make it hard for ourselves?
Avatar utente
Darren
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 390
Iscrizione: ottobre 2008
Località: skype: nightsky.1984
Desktop: Gnome Shell 3.30
Distribuzione: Arch Linux
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda trekfan1 » venerdì 8 giugno 2018, 10:07

Vorrei ricordare che questa è una SEZIONE TECNICA anche se è una sottosezione del bar, per cui se avete problemi usate i messaggi privati
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 18143
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome Shell
Distribuzione: Ubuntu 18.10 64 bit
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda francesco965 » mercoledì 13 giugno 2018, 17:52

Darren Immagine ha scritto:
francesco965 Immagine ha scritto:il portatile , un lenovo B50, è stata un'altra storia.
ho fatto F2 e ho cercato di modificare il boot in modo che vedesse la chiavetta, ma la stessa non è nell'elenco.
allora ho dovuto masterizzare un dvd , perdendoci un sacco di tempo.
in effetti poi ho portato in alto nella lista di boot il lettore dvd, ho salvato e riavviato, ma niente , mi compare sempre la pagina del dual boot ubuntu/windows. il disco dvd non mi parte ! :muro:

preciso che su entrambi i computer ho provato con la key usb a installare il sistema da dentro windows , ma , nonostante mi faccia fare tutta la procedura di installazione (TRANNE LA PARTE IN CUI MI FA SCEGLIERE LA PARTIZIONE), alla fine mi ripristina il punto di partenza , quindi ottengo un nulla di fatto.
qualcuno ha idea di cosa possa fare ?
grazie

la soluzione di installare tramite usb è la piu comoda, e la piu veloce.
penso che al 99% il problema risiede nel come hai creato la chiavetta con Rufus, perchè mentre sul fisso (suppongo perchè non hai dato specifiche) si tratta di un normale pc con bios+mbr è facile che il Lenovo B50 usi l'accoppiata UEFI + GPT quindi se la chiavetta non è creata nel modo giusto hai dei problemi.

io ti direi di fare così:
- ricrea la chiavetta con Rufus, facendo attenzione che sia presente l'opzione UEFI e FAT32
- una volta che hai la chiavetta collegala al lenovo, spento
- accendi il lenovo ed entri nel bios, se è tutto ok nella sezione BOOT dovresti vedere tra le unità di avvio la tua chiavetta con accanto "EFI"
- se la vedi spostala al primo posto oppure sceglila nell'avvio momentaneo (F12 credo) e non dovresti avere problemi nell'installare Windows 10.

ah, prima di fare tutto, controlla che nel bios l'UEFI sia attivato, e non sia impostato CSM.


ciao,
se permetti mi viene più facile mettere una foto, così ci capiamo meglio.
ho usato rufus provando due possibilità, schema partizione MBR per Bios o UEFI e schema partizione GPT per UEFI
in entrami i casi, facendo f2 all'avvio è venuto questo:
20180613_174127.jpg


una domanda , io accedo al bios facendo F2 perchè provando con l'ago da inserire nel buchetto laterale la pagina mi è sembrata sempre la stessa e quindi non ci ho più provato (dove lo trovo un ago in ufficio?) :D ,non è che magari in quel modo avrei dei privilegi in più ?
francesco965
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 264
Iscrizione: gennaio 2014

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda willy54 » mercoledì 13 giugno 2018, 20:12

Fai la chiavetta come suggerito da Ombra... con la app predisposta da microsoft se vuoi avere successo ,fai in modo di cambiare il bios in uefi , fai però un backup di Linux/X oppure metti in conto di fare una nuova installazione crea quindi il backup almeno dei dati personali, dalla iso ver 1709 windows sovrascrive la partizione ubuntu in alternativa per salvaguardare la partizione Linux/x metti con gparted il flag Hiden sulle partizioni usate da Linux/X dovrebbe essere sufficiente metterlo sulla /sda4 che contiene le altre, ricordati poi di ripristinare i valori normali.
Per reinstallare Windows puoi anche farlo da windows stesso con le opzioni di ripristno. Se hai dei dati in windows mi raccomando il backup dei dati.
F2 perchè provando con l'ago da inserire nel buchetto laterale la pagina mi è sembrata sempre la stessa e quindi non ci ho più provato (dove lo trovo un ago in ufficio?) :D ,non è che magari in quel modo avrei dei privilegi in più ?
Non conosco quel pc ma non credo ci siano opzioni aggiuntive il pulsante dovrebbe essere solo per ripristinare il Bios ai valori predefiniti , per schiacciare il pulsante puoi usare una graffetta raddrizzata in ufficio.
Toshiba Satellite A660 11M Intel® Core™ i7 CPU Q 720 @ 1.60GHz × 8, SSD 250 gb + hdd 500 gb ram 2x4 Gb : Win7 - Win10 - Ubuntu 18.04 LTS - Kubuntu 18.04 LTS - - VisualBasic 2008 su Win7
Una cortesia per favore per chi cerca di aiutarvi, quando la soluzione è trovata, mettete il [Risolto] sul primo post, la discussione può aiutare altri.
Avatar utente
willy54
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1546
Iscrizione: dicembre 2017
Località: Castell'Alfero (AT)
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile

Re: reinstallare win10 su portatile

Messaggioda Darren » venerdì 15 giugno 2018, 14:11

francesco965 ha scritto:
ciao,
se permetti mi viene più facile mettere una foto, così ci capiamo meglio.
ho usato rufus provando due possibilità, schema partizione MBR per Bios o UEFI e schema partizione GPT per UEFI
in entrami i casi, facendo f2 all'avvio è venuto questo:
20180613_174127.jpg


una domanda , io accedo al bios facendo F2 perchè provando con l'ago da inserire nel buchetto laterale la pagina mi è sembrata sempre la stessa e quindi non ci ho più provato (dove lo trovo un ago in ufficio?) :D ,non è che magari in quel modo avrei dei privilegi in più ?

non è F2 ma F12, F2 è per entrare nel bios
Why's life never easy, or do we make it hard for ourselves?
Avatar utente
Darren
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 390
Iscrizione: ottobre 2008
Località: skype: nightsky.1984
Desktop: Gnome Shell 3.30
Distribuzione: Arch Linux
Sesso: Maschile

Successiva

Torna a Altre distribuzioni e sistemi operativi

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 4 ospiti