Privacy su internet

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.

Privacy su internet

Messaggioda agendissimo » domenica 10 giugno 2018, 21:25

Ciao a tutti,
per Ubunti ci sono dei softwares che criptano la connessione internet, nascondono la posizione e l'IP?
agendissimo
Prode Principiante
 
Messaggi: 128
Iscrizione: maggio 2016
Distribuzione: 16.04

Re: Privacy su internet

Messaggioda a323109 » domenica 10 giugno 2018, 21:32

Tor
unico vero e insuperabile accher del forum
Avatar utente
a323109
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 968
Iscrizione: luglio 2013
Località: Area 51
Desktop: Openbox
Distribuzione: Cosmic
Sesso: Maschile

Re: Privacy su internet

Messaggioda pachisapiu » domenica 10 giugno 2018, 21:45

a323109 Immagine ha scritto:Tor

tor nasconde la tua posizione ma chi detiene i nodi vede tutto il tuo traffico in chiaro
Carbonara is my law - Chi ?
Curriculum - OffTopic
Avatar utente
pachisapiu
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1526
Iscrizione: maggio 2017
Distribuzione: FreeDOS

Re: Privacy su internet

Messaggioda a323109 » domenica 10 giugno 2018, 21:48

pachisapiu Immagine ha scritto:
a323109 Immagine ha scritto:Tor

tor nasconde la tua posizione ma chi detiene i nodi vede tutto il tuo traffico in chiaro


Se non sanno chi sono che se fanno del traffico? Lo giocano al lotto?

Scherso :)
unico vero e insuperabile accher del forum
Avatar utente
a323109
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 968
Iscrizione: luglio 2013
Località: Area 51
Desktop: Openbox
Distribuzione: Cosmic
Sesso: Maschile

Re: Privacy su internet

Messaggioda Filoteo » domenica 10 giugno 2018, 23:05

pachisapiu Immagine ha scritto:
a323109 Immagine ha scritto:Tor

tor nasconde la tua posizione ma chi detiene i nodi vede tutto il tuo traffico in chiaro

Veramente no, solo l’exit note vede il traffico in chiaro.
Filoteo
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 296
Iscrizione: agosto 2015
Desktop: Gnome
Distribuzione: Manjaro Linux

Re: Privacy su internet

Messaggioda pachisapiu » domenica 10 giugno 2018, 23:09

Filoteo Immagine ha scritto:
pachisapiu Immagine ha scritto:
a323109 Immagine ha scritto:Tor

tor nasconde la tua posizione ma chi detiene i nodi vede tutto il tuo traffico in chiaro

Veramente no, solo l’exit note vede il traffico in chiaro.

se pensi che chi fa transitare traffico sulla propria macchina/server non possa vederlo ... vabbè l'importante è che tu ne sia convinto
Carbonara is my law - Chi ?
Curriculum - OffTopic
Avatar utente
pachisapiu
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1526
Iscrizione: maggio 2017
Distribuzione: FreeDOS

Re: Privacy su internet

Messaggioda Filoteo » domenica 10 giugno 2018, 23:34

Da questa risposta deduco che non ti sei informato sul funzionamento della rete Tor.

I nodi vedono solo traffico crittografato, ogni nodo rimuove uno strato di crittografia (per questo è il protocollo a cipolla), fino al nodo finale, che inoltra la richiesta al server del clear web.
Filoteo
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 296
Iscrizione: agosto 2015
Desktop: Gnome
Distribuzione: Manjaro Linux

Re: Privacy su internet

Messaggioda pachisapiu » domenica 10 giugno 2018, 23:52

Filoteo Immagine ha scritto:Da questa risposta deduco che non ti sei informato sul funzionamento della rete Tor.

I nodi vedono solo traffico crittografato, ogni nodo rimuove uno strato di crittografia (per questo è il protocollo a cipolla), fino al nodo finale, che inoltra la richiesta al server del clear web.

no no te l'ho detto ...
pachisapiu Immagine ha scritto: ... vabbè l'importante è che tu ne sia convinto
Carbonara is my law - Chi ?
Curriculum - OffTopic
Avatar utente
pachisapiu
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1526
Iscrizione: maggio 2017
Distribuzione: FreeDOS

Re: Privacy su internet

Messaggioda agendissimo » lunedì 11 giugno 2018, 0:15

Grazie per le risposte. Anche se in modo diverso entrambi concordate per Tor.
In generale su Windows ci sono alcuni programmi antivirus che hanno appunto quelle funzioni svolte da Tor. Non so se esistano dei corrispondenti antivirus con quelle funzioni anche per Ubuntu.
Relativamente alla privacy su internet mi riferivo anche alla possibilità di evitare l'accesso tramite remoto a un altro pc. E' il caso per esempio in cui è possibile dare assistenza su pc tramite alcuni softwares che permettono la connessione tra due pc. Su Windows questa possibilità prima della direttiva UE sulla privacy era di default impostata in modo tale che fosse possibile. Ora non sono più aggiornato alla nuova direttiva europea, ma non è importante. Su Ubuntu la possibilità di accesso da remoto è negata di default oppure bisogna impostarla in modo da negarla?
agendissimo
Prode Principiante
 
Messaggi: 128
Iscrizione: maggio 2016
Distribuzione: 16.04

Re: Privacy su internet

Messaggioda a323109 » lunedì 11 giugno 2018, 9:04

Normalmente su Linux è tutto negato di default. Qualsiasi operazione richiede un permesso.

Poi...tutto è possibile. Anche Linux ha delle vulnerabilità ma sono talmente poche rispetto a windows che nell'uso normale non c'è da preoccuparsi. La probabilita di avere problemi è cosi bassa che in pratica è come non ci sia.

Una parola su Tor:

Quì non lo usiamo per compiere reati ma (almeno io) per imparare cose nuove. Ma anche fosse che l'operatore di un nodo Tor riesce a decriptare il traffico...poi che se fà?

Denuncia cosa? A chi? Si mette in rogne pure lui che ha in qualche modo agevolato un reato?

Non sà da dove proviene la comunicazione...non sà a chi è diretta.

Io ci penserei 10 volte prima di andare in cerca di problemi se fossi in lui ;)
unico vero e insuperabile accher del forum
Avatar utente
a323109
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 968
Iscrizione: luglio 2013
Località: Area 51
Desktop: Openbox
Distribuzione: Cosmic
Sesso: Maschile

Re: Privacy su internet

Messaggioda agendissimo » giovedì 14 giugno 2018, 0:29

Ciao,
ovviamente neanch'io uso Tor per compiere reati, ma soltanto per autodifesa: casi in cui ho due pagine web aperte di cui una è il mio C/C bancario. In questo caso per qualsiasi seconda pagina uso Tor. Un altro caso sono i piccoli siti con poche visite e poi ogni volta che un call center mi chiede una dimostrazione passo passo sul proprio sito. Personalmente credo che la privacy sia un valore da tutelare.

Relativamente alle condivisioni amministrative quindi di cui dicevo nell'ultimo messaggio, mi confermi che queste sono negate di default su ubuntu.
Relativamente a una macchina VPN, ha senso su Ubuntu? Qualora si, un consiglio su quale usare?
agendissimo
Prode Principiante
 
Messaggi: 128
Iscrizione: maggio 2016
Distribuzione: 16.04

Re: Privacy su internet

Messaggioda a323109 » giovedì 14 giugno 2018, 0:38

Non sono espertissimo ma di default una connessione da remoto è negata.
unico vero e insuperabile accher del forum
Avatar utente
a323109
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 968
Iscrizione: luglio 2013
Località: Area 51
Desktop: Openbox
Distribuzione: Cosmic
Sesso: Maschile


Torna a Bar Ubuntu

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: Google [Bot] e 7 ospiti