[Risolto] Ubuntu 18.04 non monta memoria connessa a router

Networking, configurazione della connessione, periferiche e condivisione di rete, ecc.

[Risolto] Ubuntu 18.04 non monta memoria connessa a router

Messaggioda Sargonsei » sabato 12 gennaio 2019, 23:10

Con Ubuntu 18.04 mate 64 bit mi connetto ad internet tramite un WiFi-router D-Link DVA 5592 dotato di due porte USB; su una di esse, ho connesso una memoria USB alla quale accedo senza problemi impartendo, da terminale, il comando
Codice: Seleziona tutto
caja smb://192.168.1.1/tdk%20lor/Shared # Caja mostra il contenuto della cartella Shared presente nella memoria USB connessa al router
oppure
Codice: Seleziona tutto
caja smb://192.168.1.1/ # Caja mostra il contenuto della memoria USB connessa al router

quindi presumo di avere installato tutto l'occorrente per poter montare la memoria remota, previo creazione del punto di mount, cosa che ho fatto; infatti
Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls /mnt/wifiUsb # Verifica che la cartella /mnt/wifiUsb esiste ed e' vuota
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$

Ho anche creato il file /home/ubuntu18m04/.smbcredentials contenente
Codice: Seleziona tutto
username=ubuntu14m04
password=Password

dove ubuntu14m04 è il nome dell'utente Linux attivo in quel momento, e Password è la password usata per diventare Super Utente, ed ho impartito i comandi
Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo mount -t cifs -o vers=1.0,credentials=/home/ubuntu18m04/.smbcredentials,uid=1000,gid=1000 "//192.168.1.1/tdk%20lor/Shared" "/mnt/wifiUsb"
[sudo] password di ubuntu18m04:
Retrying with upper case share name
mount error(6): No such device or address
Refer to the mount.cifs(8) manual page (e.g. man mount.cifs)
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo mount -t cifs -o vers=1.0,credentials=/home/ubuntu18m04/.smbcredentials,uid=1000,gid=1000 "//192.168.1.1/" "/mnt/wifiUsb"
Retrying with upper case share name
mount error(6): No such device or address
Refer to the mount.cifs(8) manual page (e.g. man mount.cifs)
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$

senza successo.
Probabilmente non ho configurato qualcosa, ma non capisco cosa.
Chi sa dirmi dove sbaglio?
Saluto.
Sargonsei.
Ultima modifica di Sargonsei il domenica 20 gennaio 2019, 21:05, modificato 1 volta in totale.
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2236
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda thece » lunedì 14 gennaio 2019, 17:25

Sargonsei Immagine ha scritto:
Codice: Seleziona tutto
sudo mount -t cifs -o vers=1.0,credentials=/home/ubuntu18m04/.smbcredentials,uid=1000,gid=1000 "//192.168.1.1/" "/mnt/wifiUsb"


Questo è sicuramente sbagliato: manca il nome dello share di rete.

Sargonsei Immagine ha scritto:
Codice: Seleziona tutto
sudo mount -t cifs -o vers=1.0,credentials=/home/ubuntu18m04/.smbcredentials,uid=1000,gid=1000 "//192.168.1.1/tdk%20lor/Shared" "/mnt/wifiUsb"


In questo invece presumo che il comando mount.cifs non sia in grado di interpretare correttamente il carattere spazio scritto nel formato %20. Prova scrivere il comando in questa forma

Codice: Seleziona tutto
sudo mount -t cifs -o vers=1.0,credentials=/home/ubuntu18m04/.smbcredentials,uid=1000,gid=1000 "//192.168.1.1/tdk lor/Shared" "/mnt/wifiUsb"

Se non è un problema, io eviderei di usare il carattere spazio nel nome dello share di rete. Al suo posto è meglio mettere un "_" o un "-"
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 10234
Iscrizione: aprile 2007
Distribuzione: Debian 9 (Stretch) - KDE

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda Sargonsei » lunedì 14 gennaio 2019, 18:12

Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls /mnt/wifiUsb # verifica che la cartella wifiUsb esista e ne controlla il contenuto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo mount -t cifs -o vers=1.0,credentials=/home/ubuntu18m04/.smbcredentials,uid=1000,gid=1000 "//192.168.1.1/tdk lor/Shared" "/mnt/wifiUsb"
[sudo] password di ubuntu18m04:
Unable to find suitable address.
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls /mnt/wifiUsb # verifica che la cartella wifiUsb esista e ne controlla il contenuto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$

Il percorso "//192.168.1.1/tdk%20lor/Shared" non l'ho impostato io. Dopo avere aperto la memoria in rete col comando
Codice: Seleziona tutto
caja smb://192.168.1.1/ # Caja mostra il contenuto della memoria USB connessa al router
, ho cliccato sulla cartella che mi è apparsa, e da lì ho cliccato sulla cartella Shared, e poi ho copiato il contenuto della barra degli indirizzi di caja.
edit.
Sono entrato nel router, ed ho cambiato il nome. La cartella che prima si chiamava tdk lor, ora si chiama tdk_lor.
Ultima modifica di Sargonsei il lunedì 14 gennaio 2019, 18:30, modificato 3 volte in totale.
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2236
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda thece » lunedì 14 gennaio 2019, 18:16

Sargonsei Immagine ha scritto:Se mi spieghi come chiamare tdk_lor la cartella che ora si chiama tdk lor, io lo faccio senza problemi.

Esattamente come fare non saprei dire. All'incirca come fare: devi rinominare lo share di rete dal pannello di controllo del tuo NAS.

[EDIT]

Cercando in Rete

linux mount cifs share name with spaces

ho trovato il suggerimento di sostituire il carattere spazio con \040
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 10234
Iscrizione: aprile 2007
Distribuzione: Debian 9 (Stretch) - KDE

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda Sargonsei » lunedì 14 gennaio 2019, 18:45

Non so se posso farlo... ho già sostituito lo spazio con _, e non funziona, mentre caja smb://192.168.1.1/tdk_lor/Shared funziona perfettamente.
Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls /mnt/wifiUsb # Verifica esistenza e contenuto della cartella wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo mount -t cifs -o vers=1.0,credentials=/home/ubuntu18m04/.smbcredentials,uid=1000,gid=1000 "//192.168.1.1/tdk_lor/Shared" "/mnt/wifiUsb" # dà allo Shared il punto di mount "/mnt/wifiUsb"
[sudo] password di ubuntu18m04:
Riprovare.
[sudo] password di ubuntu18m04:
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls /mnt/wifiUsb # Verifica esistenza e contenuto della cartella wifiUsb
ls: impossibile accedere a '/mnt/wifiUsb': Non è una directory
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ caja smb://192.168.1.1/tdk_lor/Shared # Caja mostra il contenuto della memoria USB connessa al router
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$

---
edit
la cosa più strana, è che il comando
Codice: Seleziona tutto
sudo mount -t cifs -o vers=1.0,credentials=/home/ubuntu18m04/.smbcredentials,uid=1000,gid=1000 "//192.168.1.1/tdk_lor/Shared" "/mnt/wifiUsb" # dà allo Shared il punto di mount "/mnt/wifiUsb"
fa sì che la cartella wifiUsb scompaia... non capisco perché...
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2236
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda thece » lunedì 14 gennaio 2019, 23:03

Siccome non sono incline a credere nella magia, mi posti l'output di tutta questa sequenza?

Codice: Seleziona tutto
mount
ls -ld /mnt/wifiUsb
smbclient -L //192.168.1.1 --user="USER"%"PASSWORD"

oscura pure USER e PASSWORD, ma usa le stesse credenziali che hai salvato dentro al file /home/ubuntu18m04/.smbcredentials

Codice: Seleziona tutto
sudo mount -t cifs -o vers=1.0,credentials=/home/ubuntu18m04/.smbcredentials,uid=1000,gid=1000 "//192.168.1.1/tdk_lor/Shared" "/mnt/wifiUsb"
mount
ls -ld /mnt/wifiUsb



Per la cronaca, io ho provato a creare un share di rete con un nome contenente uno spazio (//SERVER_IP/SHARE POINT) e successivamente a montarlo con il comando

Codice: Seleziona tutto
mount -t cifs -o username="USERNAME",password="PASSWORD" "//SERVER_IP/SHARE POINT" "/PATH/MOUNTPOINT"

e ha funzionato senza battere ciglio.



Sargonsei Immagine ha scritto:Non so se posso farlo...

Non sai se lo puoi fare ... che cosa?
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 10234
Iscrizione: aprile 2007
Distribuzione: Debian 9 (Stretch) - KDE

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda Sargonsei » giovedì 17 gennaio 2019, 23:02

thece Immagine ha scritto:Siccome non sono incline a credere nella magia, mi posti l'output di tutta questa sequenza?

Codice: Seleziona tutto
mount
ls -ld /mnt/wifiUsb
smbclient -L //192.168.1.1 --user="USER"%"PASSWORD"

oscura pure USER e PASSWORD, ma usa le stesse credenziali che hai salvato dentro al file /home/ubuntu18m04/.smbcredentials

Questa volta la cartella wifiUsb non è scomparsa, ma non è nemmeno stata montata...
Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:/mnt$ mount
sysfs on /sys type sysfs (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
proc on /proc type proc (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
udev on /dev type devtmpfs (rw,nosuid,relatime,size=3500128k,nr_inodes=875032,mode=755)
devpts on /dev/pts type devpts (rw,nosuid,noexec,relatime,gid=5,mode=620,ptmxmode=000)
tmpfs on /run type tmpfs (rw,nosuid,noexec,relatime,size=706080k,mode=755)
/dev/sda6 on / type ext4 (rw,relatime,errors=remount-ro,data=ordered)
securityfs on /sys/kernel/security type securityfs (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
tmpfs on /dev/shm type tmpfs (rw,nosuid,nodev)
tmpfs on /run/lock type tmpfs (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,size=5120k)
tmpfs on /sys/fs/cgroup type tmpfs (ro,nosuid,nodev,noexec,mode=755)
cgroup on /sys/fs/cgroup/unified type cgroup2 (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,nsdelegate)
cgroup on /sys/fs/cgroup/systemd type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,xattr,name=systemd)
pstore on /sys/fs/pstore type pstore (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
efivarfs on /sys/firmware/efi/efivars type efivarfs (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
cgroup on /sys/fs/cgroup/pids type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,pids)
cgroup on /sys/fs/cgroup/net_cls,net_prio type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,net_cls,net_prio)
cgroup on /sys/fs/cgroup/memory type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,memory)
cgroup on /sys/fs/cgroup/devices type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,devices)
cgroup on /sys/fs/cgroup/blkio type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,blkio)
cgroup on /sys/fs/cgroup/rdma type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,rdma)
cgroup on /sys/fs/cgroup/cpuset type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,cpuset)
cgroup on /sys/fs/cgroup/hugetlb type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,hugetlb)
cgroup on /sys/fs/cgroup/freezer type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,freezer)
cgroup on /sys/fs/cgroup/perf_event type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,perf_event)
cgroup on /sys/fs/cgroup/cpu,cpuacct type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,cpu,cpuacct)
systemd-1 on /proc/sys/fs/binfmt_misc type autofs (rw,relatime,fd=30,pgrp=1,timeout=0,minproto=5,maxproto=5,direct,pipe_ino=15444)
mqueue on /dev/mqueue type mqueue (rw,relatime)
debugfs on /sys/kernel/debug type debugfs (rw,relatime)
hugetlbfs on /dev/hugepages type hugetlbfs (rw,relatime,pagesize=2M)
tracefs on /sys/kernel/debug/tracing type tracefs (rw,relatime)
configfs on /sys/kernel/config type configfs (rw,relatime)
fusectl on /sys/fs/fuse/connections type fusectl (rw,relatime)
/var/lib/snapd/snaps/pulsemixer_8.snap on /snap/pulsemixer/8 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/pulsemixer_23.snap on /snap/pulsemixer/23 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/ubuntu-mate-welcome_220.snap on /snap/ubuntu-mate-welcome/220 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/core_6034.snap on /snap/core/6034 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/software-boutique_31.snap on /snap/software-boutique/31 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/midori_390.snap on /snap/midori/390 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/simple-scan_34.snap on /snap/simple-scan/34 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/simple-scan_23.snap on /snap/simple-scan/23 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/midori_296.snap on /snap/midori/296 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/midori_79.snap on /snap/midori/79 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/ubuntu-mate-welcome_208.snap on /snap/ubuntu-mate-welcome/208 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/core_6130.snap on /snap/core/6130 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/ubuntu-mate-welcome_217.snap on /snap/ubuntu-mate-welcome/217 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/core_5897.snap on /snap/core/5897 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/dev/sda9 on /mnt/Linux6 type fuseblk (rw,relatime,user_id=0,group_id=0,default_permissions,allow_other,blksize=4096)
/dev/sda5 on /mnt/oSUSE type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
/dev/sda11 on /mnt/Dati1 type fuseblk (rw,relatime,user_id=0,group_id=0,default_permissions,allow_other,blksize=4096)
/dev/sda3 on /mnt/W10 type fuseblk (rw,relatime,user_id=0,group_id=0,default_permissions,allow_other,blksize=4096)
/dev/sda4 on /mnt/PcLOS type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
/dev/sda10 on /mnt/Linux7 type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
/dev/sda12 on /mnt/Dati2 type fuseblk (rw,relatime,user_id=0,group_id=0,default_permissions,allow_other,blksize=4096)
/dev/sda1 on /boot/efi type vfat (rw,relatime,fmask=0077,dmask=0077,codepage=437,iocharset=iso8859-1,shortname=mixed,errors=remount-ro)
/dev/sda8 on /mnt/Mint type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
binfmt_misc on /proc/sys/fs/binfmt_misc type binfmt_misc (rw,relatime)
/dev/sda7 on /mnt/Fedora type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
tmpfs on /run/user/1000 type tmpfs (rw,nosuid,nodev,relatime,size=706076k,mode=700,uid=1000,gid=1000)
gvfsd-fuse on /run/user/1000/gvfs type fuse.gvfsd-fuse (rw,nosuid,nodev,relatime,user_id=1000,group_id=1000)
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:/mnt$ ls /mnt/wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:/mnt$ ls -ld /mnt/wifiUsb
drwxr-xr-x 2 root root 4096 lug 15  2018 /mnt/wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:/mnt$ smbclient -L //192.168.1.1 --user="NomeUtenteLoggato"%"PwPerDiventareAmministratore"
WARNING: The "syslog" option is deprecated
Server requested LANMAN password (share-level security) but 'client lanman auth = no' or 'client ntlmv2 auth = yes'
tree connect failed: NT_STATUS_ACCESS_DENIED
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:/mnt$ ls /mnt/wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:/mnt$ ls -ld /mnt/wifiUsb
drwxr-xr-x 2 root root 4096 lug 15  2018 /mnt/wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:/mnt$


thece Immagine ha scritto:
Codice: Seleziona tutto
sudo mount -t cifs -o vers=1.0,credentials=/home/ubuntu18m04/.smbcredentials,uid=1000,gid=1000 "//192.168.1.1/tdk_lor/Shared" "/mnt/wifiUsb"
mount
ls -ld /mnt/wifiUsb

Invece questa volta la cartella è sparita...
Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls /mnt/wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls -ld /mnt/wifiUsb
drwxr-xr-x 2 root root 4096 lug 15  2018 /mnt/wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo mount -t cifs -o vers=1.0,credentials=/home/ubuntu18m04/.smbcredentials,uid=1000,gid=1000 "//192.168.1.1/tdk_lor/Shared" "/mnt/wifiUsb"
[sudo] password di ubuntu18m04:
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ mount
sysfs on /sys type sysfs (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
proc on /proc type proc (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
udev on /dev type devtmpfs (rw,nosuid,relatime,size=3500128k,nr_inodes=875032,mode=755)
devpts on /dev/pts type devpts (rw,nosuid,noexec,relatime,gid=5,mode=620,ptmxmode=000)
tmpfs on /run type tmpfs (rw,nosuid,noexec,relatime,size=706080k,mode=755)
/dev/sda6 on / type ext4 (rw,relatime,errors=remount-ro,data=ordered)
securityfs on /sys/kernel/security type securityfs (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
tmpfs on /dev/shm type tmpfs (rw,nosuid,nodev)
tmpfs on /run/lock type tmpfs (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,size=5120k)
tmpfs on /sys/fs/cgroup type tmpfs (ro,nosuid,nodev,noexec,mode=755)
cgroup on /sys/fs/cgroup/unified type cgroup2 (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,nsdelegate)
cgroup on /sys/fs/cgroup/systemd type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,xattr,name=systemd)
pstore on /sys/fs/pstore type pstore (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
efivarfs on /sys/firmware/efi/efivars type efivarfs (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
cgroup on /sys/fs/cgroup/pids type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,pids)
cgroup on /sys/fs/cgroup/net_cls,net_prio type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,net_cls,net_prio)
cgroup on /sys/fs/cgroup/memory type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,memory)
cgroup on /sys/fs/cgroup/devices type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,devices)
cgroup on /sys/fs/cgroup/blkio type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,blkio)
cgroup on /sys/fs/cgroup/rdma type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,rdma)
cgroup on /sys/fs/cgroup/cpuset type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,cpuset)
cgroup on /sys/fs/cgroup/hugetlb type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,hugetlb)
cgroup on /sys/fs/cgroup/freezer type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,freezer)
cgroup on /sys/fs/cgroup/perf_event type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,perf_event)
cgroup on /sys/fs/cgroup/cpu,cpuacct type cgroup (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime,cpu,cpuacct)
systemd-1 on /proc/sys/fs/binfmt_misc type autofs (rw,relatime,fd=30,pgrp=1,timeout=0,minproto=5,maxproto=5,direct,pipe_ino=15444)
mqueue on /dev/mqueue type mqueue (rw,relatime)
debugfs on /sys/kernel/debug type debugfs (rw,relatime)
hugetlbfs on /dev/hugepages type hugetlbfs (rw,relatime,pagesize=2M)
tracefs on /sys/kernel/debug/tracing type tracefs (rw,relatime)
configfs on /sys/kernel/config type configfs (rw,relatime)
fusectl on /sys/fs/fuse/connections type fusectl (rw,relatime)
/var/lib/snapd/snaps/pulsemixer_8.snap on /snap/pulsemixer/8 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/pulsemixer_23.snap on /snap/pulsemixer/23 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/ubuntu-mate-welcome_220.snap on /snap/ubuntu-mate-welcome/220 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/core_6034.snap on /snap/core/6034 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/software-boutique_31.snap on /snap/software-boutique/31 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/midori_390.snap on /snap/midori/390 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/simple-scan_34.snap on /snap/simple-scan/34 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/simple-scan_23.snap on /snap/simple-scan/23 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/midori_296.snap on /snap/midori/296 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/midori_79.snap on /snap/midori/79 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/ubuntu-mate-welcome_208.snap on /snap/ubuntu-mate-welcome/208 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/core_6130.snap on /snap/core/6130 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/ubuntu-mate-welcome_217.snap on /snap/ubuntu-mate-welcome/217 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/var/lib/snapd/snaps/core_5897.snap on /snap/core/5897 type squashfs (ro,nodev,relatime,x-gdu.hide)
/dev/sda9 on /mnt/Linux6 type fuseblk (rw,relatime,user_id=0,group_id=0,default_permissions,allow_other,blksize=4096)
/dev/sda5 on /mnt/oSUSE type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
/dev/sda11 on /mnt/Dati1 type fuseblk (rw,relatime,user_id=0,group_id=0,default_permissions,allow_other,blksize=4096)
/dev/sda3 on /mnt/W10 type fuseblk (rw,relatime,user_id=0,group_id=0,default_permissions,allow_other,blksize=4096)
/dev/sda4 on /mnt/PcLOS type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
/dev/sda10 on /mnt/Linux7 type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
/dev/sda12 on /mnt/Dati2 type fuseblk (rw,relatime,user_id=0,group_id=0,default_permissions,allow_other,blksize=4096)
/dev/sda1 on /boot/efi type vfat (rw,relatime,fmask=0077,dmask=0077,codepage=437,iocharset=iso8859-1,shortname=mixed,errors=remount-ro)
/dev/sda8 on /mnt/Mint type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
binfmt_misc on /proc/sys/fs/binfmt_misc type binfmt_misc (rw,relatime)
/dev/sda7 on /mnt/Fedora type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
tmpfs on /run/user/1000 type tmpfs (rw,nosuid,nodev,relatime,size=706076k,mode=700,uid=1000,gid=1000)
gvfsd-fuse on /run/user/1000/gvfs type fuse.gvfsd-fuse (rw,nosuid,nodev,relatime,user_id=1000,group_id=1000)
//192.168.1.1/tdk_lor/Shared on /mnt/wifiUsb type cifs (rw,relatime,vers=1.0,cache=strict,username=ubuntu14m04,domain=WORKGROUP,uid=1000,forceuid,gid=1000,forcegid,addr=192.168.1.1,soft,unix,posixpaths,serverino,mapposix,acl,rsize=61440,wsize=65536,echo_interval=60,actimeo=1)
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls -ld /mnt/wifiUsb
ls: impossibile accedere a '/mnt/wifiUsb': Non è una directory
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$

thece Immagine ha scritto:Per la cronaca, io ho provato a creare un share di rete con un nome contenente uno spazio (//SERVER_IP/SHARE POINT) e successivamente a montarlo con il comando

Codice: Seleziona tutto
mount -t cifs -o username="USERNAME",password="PASSWORD" "//SERVER_IP/SHARE POINT" "/PATH/MOUNTPOINT"

e ha funzionato senza battere ciglio.

A me invece non funziona... sicuramente sto sbagliando qualcosa... se non altro, ho capito che la "parola magica" che fa scomparire la cartella wifiUsb è vers=1.0
Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls -ld /mnt/wifiUsb
drwxr-xr-x 2 root root 4096 lug 15  2018 /mnt/wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls /mnt/wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo mount -t cifs -o username="NomeUtenteLoggato",password="PwPerDiventareAmministratore" "//192.168.1.1/tdk_lor/Shared" "/mnt/wifiUsb"
[sudo] password di ubuntu18m04:
mount error(112): Host is down
Refer to the mount.cifs(8) manual page (e.g. man mount.cifs)
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls -ld /mnt/wifiUsb
drwxr-xr-x 2 root root 4096 lug 15  2018 /mnt/wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls /mnt/wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo mount -t cifs -o vers=1.0,username="NomeUtenteLoggato",password="PwPerDiventareAmministratore" "//192.168.1.1/tdk_lor/Shared" "/mnt/wifiUsb"
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls -ld /mnt/wifiUsb
ls: impossibile accedere a '/mnt/wifiUsb': Non è una directory
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$

thece Immagine ha scritto:
Sargonsei Immagine ha scritto:Non so se posso farlo...

Non sai se lo puoi fare ... che cosa?
Ho già tolto lo spazio e, al suo posto, ho messo _, quindi ora le istruzioni per far vedere correttamente lo spazio, preferisco lasciarle da parte...
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2236
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda thece » venerdì 18 gennaio 2019, 10:28

Sargonsei Immagine ha scritto:... se non altro, ho capito che la "parola magica" che fa scomparire la cartella wifiUsb è vers=1.0

Quell'opzione non fa scomparire la directory, semplicemente la trasforma in "qualcosa'altro". Per capire in cosa viene trasformata potresti usare il comando

Codice: Seleziona tutto
file /mnt/wifiUsb

E' evidente che l'opzione vers , che indica quale versione del protocollo SMB usare per la connessione, non sta funzionando come dovrebbe. Sei sicuro di averne bisogno?


Il comando

Codice: Seleziona tutto
smbclient -L //192.168.1.1 --user="USER"%"PASSWORD"

lo hai completamente sbagliato. Tu hai usato questo

Codice: Seleziona tutto
smbclient -L //192.168.1.1 --user="NomeUtenteLoggato"%"PwPerDiventareAmministratore"

ma non sono le credenziali che ti detto di usare.
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 10234
Iscrizione: aprile 2007
Distribuzione: Debian 9 (Stretch) - KDE

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda Sargonsei » venerdì 18 gennaio 2019, 16:40

OK, allora affrontiamo un problema alla volta...
nel comando
Codice: Seleziona tutto
    smbclient -L //192.168.1.1 --user="NomeUtenteLoggato"%"PwPerDiventareAmministratore"

ho inserito le credenziali sbagliate... lo sospettavo...
Come trovo nome utente e password che mi permettano di usare samba?
Forse devo editare il file /etc/samba/smb.conf ?
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2236
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda thece » venerdì 18 gennaio 2019, 16:44

Sargonsei Immagine ha scritto:Come trovo nome utente e password che mi permettano di usare samba?

E' una domanda a trabocchetto? Come "come trovo ..." ?
Le credenziali sono quelle che hai scritto tu dentro il file: /home/ubuntu18m04/.smbcredentials

Sargonsei Immagine ha scritto:Ho anche creato il file /home/ubuntu18m04/.smbcredentials contenente
Codice: Seleziona tutto
username=ubuntu14m04
password=Password

dove ubuntu14m04 è il nome dell'utente Linux attivo in quel momento, e Password è la password usata per diventare Super Utente

Riprendendo il tuo precedente post, che probabilmente non ho letto con la giusta attenzione, le credenziali scritte nel file .smbcredentials devono essere quelle di un utente definito sul tuo server Samba / NAS / WiFi-router D-Link DVA 5592.

Autocitandomi dalla mia guida su Samba: [HOWTO] Samba - Installazione & Configurazione

Nota: sul PC CLIENT, le credenziali (utente e password) da fornire per l'autenticazione sul servizio Samba sono sempre quelle definite sul PC SERVER.
La regola generale dice: in una connessione autenticata ad una qualsiasi risorsa, le credenziali da fornire sono sempre quelle di un utente definito sul server (della risorsa), mai sul client.
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 10234
Iscrizione: aprile 2007
Distribuzione: Debian 9 (Stretch) - KDE

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda Sargonsei » venerdì 18 gennaio 2019, 18:58

Scusa, non avevo proprio pensato alla tua guida... ok prendo a riferimento quella.
viewtopic.php?f=28&t=614354
Immagino che dove ti scrivi il punto di mount /temp io debba scrivere il mio punto di mount /mnt/wifiUsb, quindi impartisco i comandi
Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:/mnt$ ls -dl /mnt/wifiUsb
drwxr-xr-x 2 root root 4096 lug 15  2018 /mnt/wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:/mnt$ sudo chmod 777 /mnt/wifiUsb
[sudo] password di ubuntu18m04:
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:/mnt$ ls -dl /mnt/wifiUsb
drwxrwxrwx 2 root root 4096 lug 15  2018 /mnt/wifiUsb
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:/mnt$

Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo mv /etc/samba/smb.conf /etc/samba/smb.conf.ORIGINALE
[sudo] password di ubuntu18m04:
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls /etc/samba
gdbcommands  smb.conf.ORIGINALE  tls
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo touch /etc/samba/smb.conf
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo chmod 644 /etc/samba/smb.conf
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ ls /etc/samba
gdbcommands  smb.conf  smb.conf.ORIGINALE  tls
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo pluma /etc/samba/smb.conf
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ cat /etc/samba/smb.conf
[global]
   netbios name = SRV-SAMBA
   workgroup = WORKGROUP

   server string = %h Samba Server - Version %v

   domain logons = no
   domain master = no
   local master = yes
   preferred master = no
   os level = 3

   server role = auto
   security = user
   encrypt passwords = yes
   map to guest = Bad User
   guest account = nobody
   directory mask = 0755
   create mask = 0644

   # Permette la connessione dei client che supportano il protocollo di connessione LANMAN (Windows NT / 2000 / 95 / 98)
   ; lanman auth = yes
   # Permette la connessione dei client che supportano il protocollo di connessione NTLM (Windows XP)
   ; ntlm auth = yes

   dns proxy = yes
   wins support = yes
   name resolve order = lmhosts host wins bcast

   syslog = 0
   log file = /var/log/samba/log.%m
   max log size = 1000

########## Usershare ##########

   # Le definizioni degli share creati tramite DE (Unity, Gnome, KDE, XFCE, ... ) vengono memorizzate nella directory /var/lib/samba/usershares
   # Per condividere una qualsiasi directory del filesystem
   ; usershare owner only = false
   # Per abilitare l'accesso agli share senza autenticazione
   ; usershare allow guests = yes

[homes]
   comment = %U - Home Directory
   available = yes
   browseable = no
   writeable = yes
   guest ok = no
   guest only = no
   valid users = %U

[temp]
   comment = Temp
   path = /temp
   available = yes
   browseable = yes
   writeable = yes
   # If this parameter is yes for a service, then no password is required to connect to the service
   guest ok = no
   # If this parameter is yes for a service, then only guest connections to the service are permitted
   # This parameter will have no effect if guest ok is not set for the service
   guest only = no
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$

nella tua guida leggo:
Nota: il valore della chiave netbios name è impostato (è meglio impostarlo) uguale al nome del PC srv-samba, ossia uguale all'output del comando hostname

Quindi deduco che, quando creo il nuovo contenuto del file
/etc/samba/smb.conf
al posto della riga
Codice: Seleziona tutto
netbios name = SRV-SAMBA
avendo
Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ echo -n "netbios name = " &&  hostname
netbios name = ubuntu18m04-X555YI
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$

debba scrivere
Codice: Seleziona tutto
netbios name = ubuntu18m04-X555YI
Deduzione corretta? :?
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2236
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda Sargonsei » sabato 19 gennaio 2019, 0:58

Suppongo che la deduzione sia corretta, quindi correggo il file /etc/samba/smb.conf ponendo netbios name = ubuntu18m04-X555YI
Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo pluma /etc/samba/smb.conf
[sudo] password di ubuntu18m04:
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ cat /etc/samba/smb.conf
[global]
   netbios name = ubuntu18m04-X555YI
   workgroup = WORKGROUP

   server string = %h Samba Server - Version %v

   domain logons = no
   domain master = no
   local master = yes
   preferred master = no
   os level = 3

   server role = auto
   security = user
   encrypt passwords = yes
   map to guest = Bad User
   guest account = nobody
   directory mask = 0755
   create mask = 0644

   # Permette la connessione dei client che supportano il protocollo di connessione LANMAN (Windows NT / 2000 / 95 / 98)
   ; lanman auth = yes
   # Permette la connessione dei client che supportano il protocollo di connessione NTLM (Windows XP)
   ; ntlm auth = yes

   dns proxy = yes
   wins support = yes
   name resolve order = lmhosts host wins bcast

   syslog = 0
   log file = /var/log/samba/log.%m
   max log size = 1000

########## Usershare ##########

   # Le definizioni degli share creati tramite DE (Unity, Gnome, KDE, XFCE, ... ) vengono memorizzate nella directory /var/lib/samba/usershares
   # Per condividere una qualsiasi directory del filesystem
   ; usershare owner only = false
   # Per abilitare l'accesso agli share senza autenticazione
   ; usershare allow guests = yes

[homes]
   comment = %U - Home Directory
   available = yes
   browseable = no
   writeable = yes
   guest ok = no
   guest only = no
   valid users = %U

[temp]
   comment = Temp
   path = /temp
   available = yes
   browseable = yes
   writeable = yes
   # If this parameter is yes for a service, then no password is required to connect to the service
   guest ok = no
   # If this parameter is yes for a service, then only guest connections to the service are permitted
   # This parameter will have no effect if guest ok is not set for the service
   guest only = no
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$


Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ testparm -s # verifica la correttezza del file di configurazione appena scritto
Load smb config files from /etc/samba/smb.conf
rlimit_max: increasing rlimit_max (1024) to minimum Windows limit (16384)
WARNING: The "syslog" option is deprecated
Processing section "[homes]"
Processing section "[temp]"
Loaded services file OK.
WARNING: The 'netbios name' is too long (max. 15 chars).

Server role: ROLE_STANDALONE

# Global parameters
[global]
   domain master = No
   log file = /var/log/samba/log.%m
   map to guest = Bad User
   max log size = 1000
   name resolve order = lmhosts host wins bcast
   os level = 3
   preferred master = No
   security = USER
   server string = %h Samba Server - Version %v
   syslog = 0
   wins support = Yes
   idmap config * : backend = tdb
   create mask = 0644


[homes]
   browseable = No
   comment = %U - Home Directory
   read only = No
   valid users = %U


[temp]
   comment = Temp
   path = /temp
   read only = No
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ testparm -sv # visualizza tutte le chiavi del file di configurazione, comprese quelle non esplicitamente indicate nel file di configurazione
Load smb config files from /etc/samba/smb.conf
rlimit_max: increasing rlimit_max (1024) to minimum Windows limit (16384)
WARNING: The "syslog" option is deprecated
Processing section "[homes]"
Processing section "[temp]"
Loaded services file OK.
WARNING: The 'netbios name' is too long (max. 15 chars).

Server role: ROLE_STANDALONE

# Global parameters
[global]
   abort shutdown script =
   add group script =
   add machine script =
   addport command =
   addprinter command =
   add share command =
   add user script =
   add user to group script =
   afs token lifetime = 604800
   afs username map =
   aio max threads = 100
   algorithmic rid base = 1000
   allow dcerpc auth level connect = No
   allow dns updates = secure only
   allow insecure wide links = No
   allow nt4 crypto = No
   allow trusted domains = Yes
   allow unsafe cluster upgrade = No
   async smb echo handler = No
   auth event notification = No
   auth methods =
   auto services =
   bind interfaces only = No
   browse list = Yes
   cache directory = /var/cache/samba
   change notify = Yes
   change share command =
   check password script =
   cldap port = 389
   client ipc max protocol = default
   client ipc min protocol = default
   client ipc signing = default
   client lanman auth = No
   client ldap sasl wrapping = sign
   client max protocol = default
   client min protocol = CORE
   client NTLMv2 auth = Yes
   client plaintext auth = No
   client schannel = Auto
   client signing = default
   client use spnego principal = No
   client use spnego = Yes
   cluster addresses =
   clustering = No
   config backend = file
   config file =
   create krb5 conf = Yes
   ctdbd socket =
   ctdb locktime warn threshold = 0
   ctdb timeout = 0
   cups connection timeout = 30
   cups encrypt = No
   cups server =
   dcerpc endpoint servers = epmapper, wkssvc, rpcecho, samr, netlogon, lsarpc, drsuapi, dssetup, unixinfo, browser, eventlog6, backupkey, dnsserver
   deadtime = 0
   debug class = No
   debug hires timestamp = Yes
   debug pid = No
   debug prefix timestamp = No
   debug uid = No
   dedicated keytab file =
   default service =
   defer sharing violations = Yes
   delete group script =
   deleteprinter command =
   delete share command =
   delete user from group script =
   delete user script =
   dgram port = 138
   disable netbios = No
   disable spoolss = No
   dns forwarder =
   dns proxy = Yes
   dns update command = /usr/sbin/samba_dnsupdate
   domain logons = No
   domain master = No
   dos charset = CP850
   enable asu support = No
   enable core files = Yes
   enable privileges = Yes
   encrypt passwords = Yes
   enhanced browsing = Yes
   enumports command =
   eventlog list =
   get quota command =
   getwd cache = Yes
   guest account = nobody
   homedir map = auto.home
   host msdfs = Yes
   hostname lookups = No
   idmap backend = tdb
   idmap cache time = 604800
   idmap gid =
   idmap negative cache time = 120
   idmap uid =
   include system krb5 conf = Yes
   init logon delay = 100
   init logon delayed hosts =
   interfaces =
   iprint server =
   keepalive = 300
   kerberos encryption types = all
   kerberos method = default
   kernel change notify = Yes
   kpasswd port = 464
   krb5 port = 88
   lanman auth = No
   large readwrite = Yes
   ldap admin dn =
   ldap connection timeout = 2
   ldap debug level = 0
   ldap debug threshold = 10
   ldap delete dn = No
   ldap deref = auto
   ldap follow referral = Auto
   ldap group suffix =
   ldap idmap suffix =
   ldap machine suffix =
   ldap page size = 1000
   ldap passwd sync = no
   ldap replication sleep = 1000
   ldap server require strong auth = Yes
   ldap ssl = start tls
   ldap ssl ads = No
   ldap suffix =
   ldap timeout = 15
   ldap user suffix =
   lm announce = Auto
   lm interval = 60
   load printers = Yes
   local master = Yes
   lock directory = /var/run/samba
   lock spin time = 200
   log file = /var/log/samba/log.%m
   logging =
   log level = 2
   log nt token command =
   logon drive =
   logon home = \\%N\%U
   logon path = \\%N\%U\profile
   logon script =
   log writeable files on exit = No
   lpq cache time = 30
   lsa over netlogon = No
   machine password timeout = 604800
   mangle prefix = 1
   mangling method = hash2
   map to guest = Bad User
   map untrusted to domain = Auto
   max disk size = 0
   max log size = 1000
   max mux = 50
   max open files = 16384
   max smbd processes = 0
   max stat cache size = 256
   max ttl = 259200
   max wins ttl = 518400
   max xmit = 16644
   message command =
   min receivefile size = 0
   min wins ttl = 21600
   mit kdc command =
   multicast dns register = Yes
   name cache timeout = 660
   name resolve order = lmhosts host wins bcast
   nbt client socket address = 0.0.0.0
   nbt port = 137
   ncalrpc dir = /var/run/samba/ncalrpc
   netbios aliases =
   netbios name = UBUNTU18M04-X555YI
   netbios scope =
   neutralize nt4 emulation = No
   NIS homedir = No
   nmbd bind explicit broadcast = Yes
   nsupdate command = /usr/bin/nsupdate -g
   ntlm auth = ntlmv2-only
   nt pipe support = Yes
   ntp signd socket directory = /var/lib/samba/ntp_signd
   nt status support = Yes
   null passwords = No
   obey pam restrictions = No
   old password allowed period = 60
   oplock break wait time = 0
   os2 driver map =
   os level = 3
   pam password change = No
   panic action =
   passdb backend = tdbsam
   passdb expand explicit = No
   passwd chat = *new*password* %n\n *new*password* %n\n *changed*
   passwd chat debug = No
   passwd chat timeout = 2
   passwd program =
   password hash gpg key ids =
   password hash userPassword schemes =
   password server = *
   perfcount module =
   pid directory = /var/run/samba
   preferred master = No
   preload modules =
   printcap cache time = 750
   printcap name =
   private dir = /var/lib/samba/private
   raw NTLMv2 auth = No
   read raw = Yes
   realm =
   registry shares = No
   reject md5 clients = No
   reject md5 servers = No
   remote announce =
   remote browse sync =
   rename user script =
   require strong key = Yes
   reset on zero vc = No
   restrict anonymous = 0
   rndc command = /usr/sbin/rndc
   root directory =
   rpc big endian = No
   rpc server dynamic port range = 49152-65535
   rpc server port = 0
   samba kcc command = /usr/sbin/samba_kcc
   security = USER
   server max protocol = SMB3
   server min protocol = LANMAN1
   server multi channel support = No
   server role = auto
   server schannel = Auto
   server services = s3fs, rpc, nbt, wrepl, ldap, cldap, kdc, drepl, winbindd, ntp_signd, kcc, dnsupdate, dns
   server signing = default
   server string = %h Samba Server - Version %v
   set primary group script =
   set quota command =
   share backend = classic
   show add printer wizard = Yes
   shutdown script =
   smb2 leases = Yes
   smb2 max credits = 8192
   smb2 max read = 8388608
   smb2 max trans = 8388608
   smb2 max write = 8388608
   smbd profiling level = off
   smb passwd file = /etc/samba/smbpasswd
   smb ports = 445 139
   socket options = TCP_NODELAY
   spn update command = /usr/sbin/samba_spnupdate
   stat cache = Yes
   state directory = /var/lib/samba
   svcctl list =
   syslog = 0
   syslog only = No
   template homedir = /home/%D/%U
   template shell = /bin/false
   time server = No
   timestamp logs = Yes
   tls cafile = tls/ca.pem
   tls certfile = tls/cert.pem
   tls crlfile =
   tls dh params file =
   tls enabled = Yes
   tls keyfile = tls/key.pem
   tls priority = NORMAL:-VERS-SSL3.0
   tls verify peer = as_strict_as_possible
   unicode = Yes
   unix charset = UTF-8
   unix extensions = Yes
   unix password sync = No
   use mmap = Yes
   username level = 0
   username map =
   username map cache time = 0
   username map script =
   usershare allow guests = No
   usershare max shares = 100
   usershare owner only = Yes
   usershare path = /var/lib/samba/usershares
   usershare prefix allow list =
   usershare prefix deny list =
   usershare template share =
   use spnego = Yes
   utmp = No
   utmp directory =
   web port = 901
   winbind cache time = 300
   winbindd socket directory = /var/run/samba/winbindd
   winbind enum groups = No
   winbind enum users = No
   winbind expand groups = 0
   winbind max clients = 200
   winbind max domain connections = 1
   winbind nested groups = Yes
   winbind normalize names = No
   winbind nss info = template
   winbind offline logon = No
   winbind reconnect delay = 30
   winbind refresh tickets = No
   winbind request timeout = 60
   winbind rpc only = No
   winbind sealed pipes = Yes
   winbind separator = \
   winbind trusted domains only = No
   winbind use default domain = No
   wins hook =
   wins proxy = No
   wins server =
   wins support = Yes
   workgroup = WORKGROUP
   write raw = Yes
   wtmp directory =
   idmap config * : backend = tdb
   access based share enum = No
   acl allow execute always = No
   acl check permissions = Yes
   acl group control = No
   acl map full control = Yes
   administrative share = No
   admin users =
   afs share = No
   aio read size = 0
   aio write behind =
   aio write size = 0
   allocation roundup size = 1048576
   available = Yes
   blocking locks = Yes
   block size = 1024
   browseable = Yes
   case sensitive = Auto
   comment =
   copy =
   create mask = 0644
   csc policy = manual
   cups options =
   default case = lower
   default devmode = Yes
   delete readonly = No
   delete veto files = No
   dfree cache time = 0
   dfree command =
   directory mask = 0755
   directory name cache size = 100
   dmapi support = No
   dont descend =
   dos filemode = No
   dos filetime resolution = No
   dos filetimes = Yes
   durable handles = Yes
   ea support = No
   fake directory create times = No
   fake oplocks = No
   follow symlinks = Yes
   force create mode = 0000
   force directory mode = 0000
   force group =
   force printername = No
   force unknown acl user = No
   force user =
   fstype = NTFS
   guest ok = No
   guest only = No
   hide dot files = Yes
   hide files =
   hide special files = No
   hide unreadable = No
   hide unwriteable files = No
   hosts allow =
   hosts deny =
   include =
   inherit acls = No
   inherit owner = no
   inherit permissions = No
   invalid users =
   kernel oplocks = No
   kernel share modes = Yes
   level2 oplocks = Yes
   locking = Yes
   lppause command =
   lpq command = %p
   lpresume command =
   lprm command =
   magic output =
   magic script =
   mangled names = yes
   mangling char = ~
   map acl inherit = No
   map archive = Yes
   map hidden = No
   map readonly = yes
   map system = No
   max connections = 0
   max print jobs = 1000
   max reported print jobs = 0
   min print space = 0
   msdfs proxy =
   msdfs root = No
   msdfs shuffle referrals = No
   nt acl support = Yes
   ntvfs handler = unixuid, default
   oplock contention limit = 2
   oplocks = Yes
   path =
   posix locking = Yes
   postexec =
   preexec =
   preexec close = No
   preserve case = Yes
   printable = No
   print command =
   printer name =
   printing = cups
   printjob username = %U
   print notify backchannel = No
   profile acls = No
   queuepause command =
   queueresume command =
   read list =
   read only = Yes
   root postexec =
   root preexec =
   root preexec close = No
   short preserve case = Yes
   smb encrypt = default
   spotlight = No
   store dos attributes = No
   strict allocate = No
   strict locking = Auto
   strict rename = No
   strict sync = Yes
   sync always = No
   use client driver = No
   use sendfile = No
   valid users =
   veto files =
   veto oplock files =
   vfs objects =
   volume =
   wide links = No
   write cache size = 0
   write list =


[homes]
   browseable = No
   comment = %U - Home Directory
   read only = No
   valid users = %U


[temp]
   comment = Temp
   path = /temp
   read only = No
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo /etc/init.d/samba restart # riavvio il servizio per far recepire a Samba la nuova configurazione
[sudo] password di ubuntu18m04:
sudo: /etc/init.d/samba: comando non trovato
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$
Ultima modifica di Sargonsei il sabato 19 gennaio 2019, 1:10, modificato 1 volta in totale.
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2236
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda thece » sabato 19 gennaio 2019, 1:07

Sargonsei Immagine ha scritto:Scusa, non avevo proprio pensato alla tua guida... ok prendo a riferimento quella.

NO. Non hai assolutamente capito quello ho tentato di dirti. Io non ho mai scritto che per raggiungere il tuo scopo devi installare e configurare Samba sul tuo PC. Io ho scritto che nel comando

Codice: Seleziona tutto
smbclient -L //192.168.1.1 --user="USER"%"PASSWORD"

stavi utilizzando le credenziali sbagliate.

Il comando di cui sopra è solo un comando diagnostico. Mi serviva per capire alcune cose. A te, ti sta semplicemente portando fuori strada.
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 10234
Iscrizione: aprile 2007
Distribuzione: Debian 9 (Stretch) - KDE

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda Sargonsei » sabato 19 gennaio 2019, 1:12

Quindi devo ripristinare il file /etc/samba/smb.conf originario?
E poi come trovo (ovvero come imposto) le credenziali giuste?
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2236
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda thece » sabato 19 gennaio 2019, 1:29

Sargonsei Immagine ha scritto:Quindi devo ripristinare il file /etc/samba/smb.conf originario?

Fai come meglio credi. L'installazione del server Samba non è di alcun aiuto per il raggiungimento del tuo obiettivo.
Se il server Samba non ti occorre, disinstallalo. Se pensi che in futuro ti possa essere utile, lascialo installato.

Sargonsei Immagine ha scritto:E poi come trovo (ovvero come imposto) le credenziali giuste?

Te l'ho già scritto: le credenziali giuste sono quelle dell'utente definito sul tuo router, che è abilitato ad utilizzare la sua funzione di NAS.
Se corrette, sono quelle che hai scritto nel file /home/ubuntu18m04/.smbcredentials . Ma di questo fatto io ancora non ne ho alcun riscontro positivo, poichè l'unico comando diagnostico che mi avrebbe aiutato a capire lo hai (scritto) sbagliato.



In merito all'installazione del server Samba

Sargonsei Immagine ha scritto:Deduzione corretta? :?

Si, ma fai attenzione. Come indicato dall'output del comando testparm, il "netbios name" dovrebbe essere lungo al massimo 15 caratteri. Il tuo "netbios name" è più lungo. Il nome del tuo PC (hostname) è più lungo. Il netbios name sarebbe meglio impostarlo uguale all'hostname, ma non è obbligatorio. Anche un netbios name più corto di 15 caratteri è consigliato ma non è obbligatorio.

Inoltre, la mia guida è stata scritta per Ubuntu 16.04. Tu stai usando Ubuntu 18.04. Questo significa che qualche comando della mia guida va riadattato.
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 10234
Iscrizione: aprile 2007
Distribuzione: Debian 9 (Stretch) - KDE

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda Sargonsei » sabato 19 gennaio 2019, 9:44

thece Immagine ha scritto:
Sargonsei Immagine ha scritto:Quindi devo ripristinare il file /etc/samba/smb.conf originario?

Fai come meglio credi. L'installazione del server Samba non è di alcun aiuto per il raggiungimento del tuo obiettivo.
Se il server Samba non ti occorre, disinstallalo. Se pensi che in futuro ti possa essere utile, lascialo installato.

OK, ripristino il file /etc/samba/smb.conf originario e, per quanto concerne i pacchetti di samba, per il momento, lascio tutto come l'ho modificato.

thece Immagine ha scritto:
Sargonsei Immagine ha scritto:E poi come trovo (ovvero come imposto) le credenziali giuste?

Te l'ho già scritto: le credenziali giuste sono quelle dell'utente definito sul tuo router, che è abilitato ad utilizzare la sua funzione di NAS.
Se corrette, sono quelle che hai scritto nel file /home/ubuntu18m04/.smbcredentials . Ma di questo fatto io ancora non ne ho alcun riscontro positivo, poiché l'unico comando diagnostico che mi avrebbe aiutato a capire lo hai (scritto) sbagliato.

Avevo sospettato che fosse un problema di credenziali, ma evidentemente non riesco a capire come procedere per capire quali sono quelle giuste. In passato c'ero riuscito, ma sospetto che la guida che avevo seguito, anziché spiegare come trovare le credenziali per Samba, spiegasse come fare in modo che le credenziali per Samba fossero le stesse per il LOGIN, oppure spiegasse come montare una partizione remota con Samba senza la necessità di introdurre le credenziali... non ricordo... è stato appena uscito Ubuntu 16.04, e da allora quella guida non l'ho più trovata...
Ti spiace ripetere quali, fra i numerosi comandi che mi hai suggerito, mi permette di capire quali sono le credenziali dell'utente definito sul router?
Se la citazione
Nota: sul PC CLIENT, le credenziali (utente e password) da fornire per l'autenticazione sul servizio Samba sono sempre quelle definite sul PC SERVER.
La regola generale dice: in una connessione autenticata ad una qualsiasi risorsa, le credenziali da fornire sono sempre quelle di un utente definito sul server (della risorsa), mai sul client.
ha a che fare con la risposta, ribadisco che, nel mio caso, il "server" non è un computer sul quale io ho impostato nome utente e password, ma è una memoria di massa connessa a una porta USB del router.
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2236
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda thece » sabato 19 gennaio 2019, 17:07

Sargonsei Immagine ha scritto:Avevo sospettato che fosse un problema di credenziali, ma evidentemente non riesco a capire come procedere per capire quali sono quelle giuste
...
Ti spiace ripetere quali, fra i numerosi comandi che mi hai suggerito, mi permette di capire quali sono le credenziali dell'utente definito sul router?

Non esiste un comando che permette di fare ciò che chiedi. L'unico metodo sicuro per scoprire tali credenziali, è accedere al pannello di controllo del tuo router e cercarle al suo interno.

Visto però che delle probabili credenziali le hai già in mano, e sono quelle contenute nel file /home/ubuntu18m04/.smbcredentials , come da me già suggerito più volte, prova ad inserirle nel comando

Codice: Seleziona tutto
smbclient -L //192.168.1.1 --user="USER"%"PASSWORD"

Se le credenziali sono corrette, apparirà la lista degli share condivisi sul NAS del tuo router, in pratica la memoria USB connessa la router.
Se le credenziali sono sbagliate, apparirà un messaggio di errore.

Sargonsei Immagine ha scritto:Se la citazione
Nota: sul PC CLIENT, le credenziali (utente e password) da fornire per l'autenticazione sul servizio Samba sono sempre quelle definite sul PC SERVER.
La regola generale dice: in una connessione autenticata ad una qualsiasi risorsa, le credenziali da fornire sono sempre quelle di un utente definito sul server (della risorsa), mai sul client.
ha a che fare con la risposta, ribadisco che, nel mio caso, il "server" non è un computer sul quale io ho impostato nome utente e password, ma è una memoria di massa connessa a una porta USB del router.

La parola server non identifica necessariamente un computer, ma (nell'architettura client / server) identifica qualsiasi entità che fornisce un servizio, servizio usato dalle entità client.
Quindi, se guardi il tuo router da un certo punto di vista funzionale, è a tutti gli effetti (anche) un server: un file server! Ossia fornisce un servizio di condivisione file, quelli ospitati sulla memoria di massa USB ad esso connessa.
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 10234
Iscrizione: aprile 2007
Distribuzione: Debian 9 (Stretch) - KDE

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda Sargonsei » sabato 19 gennaio 2019, 23:28

thece Immagine ha scritto:
Sargonsei Immagine ha scritto:Avevo sospettato che fosse un problema di credenziali, ma evidentemente non riesco a capire come procedere per capire quali sono quelle giuste
...
Ti spiace ripetere quali, fra i numerosi comandi che mi hai suggerito, mi permette di capire quali sono le credenziali dell'utente definito sul router?

Non esiste un comando che permette di fare ciò che chiedi. L'unico metodo sicuro per scoprire tali credenziali, è accedere al pannello di controllo del tuo router e cercarle al suo interno.

Visto però che delle probabili credenziali le hai già in mano, e sono quelle contenute nel file /home/ubuntu18m04/.smbcredentials , come da me già suggerito più volte, prova ad inserirle nel comando

Codice: Seleziona tutto
smbclient -L //192.168.1.1 --user="USER"%"PASSWORD"

Se le credenziali sono corrette, apparirà la lista degli share condivisi sul NAS del tuo router, in pratica la memoria USB connessa la router.
Se le credenziali sono sbagliate, apparirà un messaggio di errore.


il file /home/ubuntu18m04/.smbcredentials è stato creato da me, e contiene il nome dell'utente loggato in Ubuntu e la relativa password per farlo diventare amministratore del sistema, perchè quando l'ho creato, credevo dovesse contenere quei dati, ma non sono mai stato certo che quelli fossero i dati giusti da usare...
Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ smbclient -L //192.168.1.1 --user="USER"%"PASSWORD"
WARNING: The "syslog" option is deprecated
Server requested LANMAN password (share-level security) but 'client lanman auth = no' or 'client ntlmv2 auth = yes'
tree connect failed: NT_STATUS_ACCESS_DENIED
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$


thece Immagine ha scritto:
Sargonsei Immagine ha scritto:Se la citazione
Nota: sul PC CLIENT, le credenziali (utente e password) da fornire per l'autenticazione sul servizio Samba sono sempre quelle definite sul PC SERVER.
La regola generale dice: in una connessione autenticata ad una qualsiasi risorsa, le credenziali da fornire sono sempre quelle di un utente definito sul server (della risorsa), mai sul client.
ha a che fare con la risposta, ribadisco che, nel mio caso, il "server" non è un computer sul quale io ho impostato nome utente e password, ma è una memoria di massa connessa a una porta USB del router.

La parola server non identifica necessariamente un computer, ma (nell'architettura client / server) identifica qualsiasi entità che fornisce un servizio, servizio usato dalle entità client.
Quindi, se guardi il tuo router da un certo punto di vista funzionale, è a tutti gli effetti (anche) un server: un file server! Ossia fornisce un servizio di condivisione file, quelli ospitati sulla memoria di massa USB ad esso connessa.
Quindi nome utente e password sono contenuti nel router?
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2236
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda Sargonsei » sabato 19 gennaio 2019, 23:56

Forse ho capito quali sono le credenziali... ma non funziona ugualmente..
Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ smbclient -L //192.168.1.1 --user="admin"%""
WARNING: The "syslog" option is deprecated

   Sharename       Type      Comment
   ---------       ----      -------
   TDK_LoR         Disk     
   IPC$            IPC       IPC Service (Samba 3.0.24)
Reconnecting with SMB1 for workgroup listing.

   Server               Comment
   ---------            -------
   DLINKROUTER          Samba 3.0.24

   Workgroup            Master
   ---------            -------
                        DLINKROUTER
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo mount -t cifs -o username="admin",password="" "//192.168.1.1/tdk_lor/Shared" "/mnt/wifiUsb"
[sudo] password di ubuntu18m04:
mount error(112): Host is down
Refer to the mount.cifs(8) manual page (e.g. man mount.cifs)
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ sudo mount -t cifs -o username="admin",password="" "//192.168.1.1/" "/mnt/wifiUsb"
mount error(112): Host is down
Refer to the mount.cifs(8) manual page (e.g. man mount.cifs)
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$
Postare l'output di un comando significa inserire nel post: la riga in cui si digita il comando, tutto l'output, e la riga in cui il prompt ricompare.
Hardware e Sistema Operativo di Sargonsei: http://sargonsei.altervista.org/hardwar ... r-fisso-2/
Comandi da tenere a portata di mano: http://sargonsei.altervista.org/655-2/
Avatar utente
Sargonsei
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 2236
Iscrizione: febbraio 2008

Re: Ubuntu 18.04 mate non monta memoria connessa a router

Messaggioda thece » domenica 20 gennaio 2019, 13:37

Sargonsei Immagine ha scritto:Forse ho capito quali sono le credenziali...
Codice: Seleziona tutto
ubuntu18m04@ubuntu18m04-X555YI:~$ smbclient -L //192.168.1.1 --user="admin"%""
...


Le credenziali di accesso al file server del tuo router quindi sono "admin" e "<vuota>" ?

Il comando precedente provalo anche in questa forma

Codice: Seleziona tutto
smbclient -L //192.168.1.1 -N

Il comando per montare lo share provalo in queste forme

Codice: Seleziona tutto
sudo mount -t cifs -o vers=2.0,guest "//192.168.1.1/TDK_LoR" "/mnt/wifiUsb"

(senza alcuna autenticazione)

Codice: Seleziona tutto
sudo mount -t cifs -o vers=2.0,username="admin",password="" "//192.168.1.1/TDK_LoR" "/mnt/wifiUsb"

(con autenticazione)

Samba 3 (3.0.24) dovrebbe supportare la versione 2 (vers=2.0) del protocollo SMB.



Nota: per mia esperienza, con alcune applicazioni la password "vuota" da problemi. Meglio usare password banali del tipo admin o password
Avatar utente
thece
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 10234
Iscrizione: aprile 2007
Distribuzione: Debian 9 (Stretch) - KDE

Successiva

Torna a Connessione e configurazione delle reti

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 3 ospiti