Manutenzione Windows 10 su Virtualbox

Informazioni, consigli e novità sulla galassia delle distribuzioni GNU/Linux, *nix, *BSD e su altri sistemi operativi non liberi.

Manutenzione Windows 10 su Virtualbox

Messaggioda Boyzone » domenica 3 febbraio 2019, 21:32

Ciao a tutti, avendo da poco installato Windows 10 su Virtualbox, vorrei chiedervi se a livello di manutenzione,(intendo, pulizia del disco, antivirus, anti malware,ecc,) sia la stessa cosa, oppure ci siano delle considerazioni diverse da fare. Grazie
Boyzone
Prode Principiante
 
Messaggi: 33
Iscrizione: gennaio 2018

Re: Manutenzione Windows 10 su Virtualbox

Messaggioda trekfan1 » domenica 3 febbraio 2019, 22:26

Stessa cosa di una installazione in modalità reale, non cambia nulla
Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 18853
Iscrizione: maggio 2006
Località: Formigine (MO) | Tenace Tecnocrate
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 19.04 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile

Re: Manutenzione Windows 10 su Virtualbox

Messaggioda derma » martedì 12 febbraio 2019, 0:42

La "pulizia" per liberare spazio è utile per non, appunto, occupare inutilmente spazio sul disco fisso virtuale, e di conseguenza su quello "reale"... per quanto riguarda invece la pulizia da quella che è la spazzatura che si accumula navigando/scaricando, se non c'è alcuno scambio di file tra guest e host, allora non c'è alcuna necessità di installare o fare ricorso a chissà quali "precauzioni".
__Ŧ__
'\°°/'
Γı /\ ı\   |7 Γı Γı Γı -|-
Avatar utente
derma
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 6861
Iscrizione: settembre 2006
Località: Sicilia
Distribuzione: Ubuntu 15.10 (Wily Werewolf)

Re: Manutenzione Windows 10 su Virtualbox

Messaggioda Boyzone » mercoledì 13 febbraio 2019, 10:53

E' che tutto sommato ho realizzato che, quantomeno in hardware non molto prestanti, tutti questi programmi tra cui, anti Malware, antivirus, e peggio ancora quelli a pagamento che offrono monitoraggi continui, rallentano notevolmente il pc. Credo che da ora in poi, almeno Malwarebytes lo installero' solamente per fare la scansione, quando serve, poi lo disistallo e come antivirus mi tengo Windows defender, e alla fine se ce' qualche problema, salvo i file, elimino la macchina e ne ricreo un'altra in men che non si dica. Saluti
Boyzone
Prode Principiante
 
Messaggi: 33
Iscrizione: gennaio 2018


Torna a Altre distribuzioni e sistemi operativi

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 1 ospite