MenuLibre aprire come root

Installazione, configurazione e uso di programmi e strumenti.

MenuLibre aprire come root

Messaggioda BlackGeare » mercoledì 13 febbraio 2019, 12:30

Ciao a tutti, volevo chiedervi come si può fare per aprire un programma come root direttamente dal menù delle app...
Ho installato il programma MenuLibre per la gestione dello stesso, ma non so che comando fare per far in modo che una volta aperta l'app dal menù questa sia aperta direttamente come root e non come normale applicazione.
Nella fattispecie, non so perché quando apro l'app dell'ArduinoIDE dal menù non mi riesce a scrivere sulla board, invece quando la faccio partire dal terminare con il sudo davanti la scrive tranquillamente.
Grazie
Avatar utente
BlackGeare
Prode Principiante
 
Messaggi: 84
Iscrizione: ottobre 2006
Località: Sicilia
Desktop: Gnome Shell Rmx
Distribuzione: Ubuntu 13.10 x64

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda Filoteo » mercoledì 13 febbraio 2019, 12:35

Collega la board e posta l’output di
Codice: Seleziona tutto
ls -l /dev
È quasi certamente un problema di permessi.

Posta anche l’output di
Codice: Seleziona tutto
id
(Si vede il tuo nome utente, se vuoi sostituiscilo con uno fittizio).
Filoteo
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 404
Iscrizione: agosto 2015
Desktop: Gnome
Distribuzione: Manjaro Linux

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda Roberto Pontecorvi » mercoledì 13 febbraio 2019, 13:06

Ide di arduino la installata da gestore pachetti o hai scaricato il file e poi installato. Quando ti dà l'errore che errore è di preciso (scrivilo per esteso)???? Controlla che nelle directory che arduino ha creato non ci siano file o cartelle con il segno del lucchetto o una X.
Roberto Pontecorvi
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4657
Iscrizione: maggio 2009
Località: Versilia
Distribuzione: 16.4 mate - 18.4 mate
Sesso: Maschile

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda xavier77 » mercoledì 13 febbraio 2019, 13:24

BlackGeare Immagine ha scritto:Ciao a tutti, volevo chiedervi come si può fare per aprire un programma come root direttamente dal menù delle app...
Ho installato il programma MenuLibre per la gestione dello stesso, ma non so che comando fare per far in modo che una volta aperta l'app dal menù questa sia aperta direttamente come root e non come normale applicazione.
Nella fattispecie, non so perché quando apro l'app dell'ArduinoIDE dal menù non mi riesce a scrivere sulla board, invece quando la faccio partire dal terminare con il sudo davanti la scrive tranquillamente.
Grazie

È importante sapere anche che versione di *ubuntu usi.
Fino a qualche versione fa bastava creare un avviatore usando gksudo nel comando. Ora non più:
AmministrazioneSistema/Sudo
Avatar utente
xavier77
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
 
Messaggi: 5454
Iscrizione: settembre 2012
Desktop: Xfce (e altri)
Distribuzione: Xubuntu 18.04 (e altre)
Sesso: Maschile

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda steff » mercoledì 13 febbraio 2019, 15:47

Personalmente diffido di questi editor dei menu.
La posizione, la categoria e il comando usato nei menu dipende solo dai file .desktop in /usr/share/applications o ~/.local/share/applications, quindi puoi modificare questi.

Non so quale applicazione gnome cosa usa per autenticazione e se menulibre ha veramente bisogna di essere eseguito da root, cmq come esempio (lxsudo)
Codice: Seleziona tutto
[Desktop Entry]
Type=Application
Name=PCManFM-Qt File Manager
....
Exec=lxsudo dbus-launch  pcmanfm-qt %U
MimeType=inode/directory;
Icon=system-file-manager
Categories=FileManager;Utility;Core;Qt;
....
Name[it]=PCManFM-Qt Root
GenericName[it]=Gestore file con privilegi elevati
Comment[it]=Esplora e organizza file e cartelle
Hai fatto il backup oggi? Ieri?? Quando???
La Documentazione da consultare e la FAQ sul uso del forum
Sistemi: LXQt - semplice, modulare e configurabile + *ubuntu in Vbox
Avatar utente
steff
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 37194
Iscrizione: febbraio 2007
Località: Toscana
Desktop: LXQt
Distribuzione: Arch Linux 64bit
Sesso: Maschile

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda caturen » mercoledì 13 febbraio 2019, 17:37

Nel 2019 andare ancora a settare "a mano" un menu vuol dire che siamo messi proprio male se nemmeno una cosa cos' basilare non si può fare da tool grafico ;)
ps
Non so quale applicazione gnome cosa usa per autenticazione e se menulibre ha veramente bisogna di essere eseguito da roo
lui non vuole eseguire menulibre da root ma lanciare l'app dell'ArduinoIDE con i privilegi di root :sisi:
caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 14750
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda Gerry Ghetto » mercoledì 13 febbraio 2019, 18:18

Scusate il mio italiano. Non è la mia madrelingua.
forum.ubuntu-it.org - il peggior forum che conosco
Gerry Ghetto
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
 
Messaggi: 1695
Iscrizione: marzo 2015

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda steff » mercoledì 13 febbraio 2019, 18:27

caturen Immagine ha scritto:Nel 2019 andare ancora a settare "a mano" un menu vuol dire che siamo messi proprio male se nemmeno una cosa cos' basilare non si può fare da tool grafico ;)

Concordo pienamente, ma purtroppo nessuno ha ancora scritto un tool grafico che modifica i file desktop e li preserva nel caso di aggiornamenti. Da quel che ho visto e letto menulibre alla fine incasina la cose.
ps
Non so quale applicazione gnome cosa usa per autenticazione e se menulibre ha veramente bisogna di essere eseguito da roo
lui non vuole eseguire menulibre da root ma lanciare l'app dell'ArduinoIDE con i privilegi di root :sisi:

ora l'ho capito... ma ecco, bastava modificare la riga EXEC con sudoedit...
Hai fatto il backup oggi? Ieri?? Quando???
La Documentazione da consultare e la FAQ sul uso del forum
Sistemi: LXQt - semplice, modulare e configurabile + *ubuntu in Vbox
Avatar utente
steff
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 37194
Iscrizione: febbraio 2007
Località: Toscana
Desktop: LXQt
Distribuzione: Arch Linux 64bit
Sesso: Maschile

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda Filoteo » mercoledì 13 febbraio 2019, 18:33

Filoteo
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 404
Iscrizione: agosto 2015
Desktop: Gnome
Distribuzione: Manjaro Linux

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda BlackGeare » mercoledì 13 febbraio 2019, 19:05

Si ma il mio problema non è solo l'ide di arduino...
Quello che interessa sapere a me è come far partire in automatico l'app da amministratore quando la clicco dal menù delle app..
mi fate qualche esempio di come modificare l'EXEC?
quello attuale è:

Exec=/opt/arduino-1.8.8/arduino
Avatar utente
BlackGeare
Prode Principiante
 
Messaggi: 84
Iscrizione: ottobre 2006
Località: Sicilia
Desktop: Gnome Shell Rmx
Distribuzione: Ubuntu 13.10 x64

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda caturen » mercoledì 13 febbraio 2019, 19:12

Da quel che ho visto e letto menulibre alla fine incasina la cose.
per quel poco che lo uso di solito non incasina niente, si vede che sono fortunato. Stessa cosa se uso mozo in mate. I casini avvengono se per caso uso alacarte, il vecchio tool di gnome che è da una vita che non viene più aggiornato.
caturen
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 14750
Iscrizione: aprile 2010
Desktop: diversi
Distribuzione: debian sid

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda steff » mercoledì 13 febbraio 2019, 20:40

BlackGeare Immagine ha scritto:Si ma il mio problema non è solo l'ide di arduino...
Quello che interessa sapere a me è come far partire in automatico l'app da amministratore quando la clicco dal menù delle app..
mi fate qualche esempio di come modificare l'EXEC?
quello attuale è:

Exec=/opt/arduino-1.8.8/arduino

Come detto, non so cosa di dovrebbe usare in gnome, una volta c'era gksudo o
Codice: Seleziona tutto
gksu <applicazione>
forse
Codice: Seleziona tutto
pkexec /opt/arduino-1.8.8/arduino


EDIT, ok , qwant https://itsfoss.com/gksu-replacement-ubuntu/

Codice: Seleziona tutto
pkexec env DISPLAY=$DISPLAY XAUTHORITY=$XAUTHORITY DBUS_SESSION_BUS_ADDRESS=$DBUS_SESSION_BUS_ADDRESS /opt/arduino-1.8.8/arduino

spero che ti c'entra nel file desktop se funziona ;) qui lo fa (con featherpad, editor di testo, ma per questo andrebbe usato sudoedit)
Hai fatto il backup oggi? Ieri?? Quando???
La Documentazione da consultare e la FAQ sul uso del forum
Sistemi: LXQt - semplice, modulare e configurabile + *ubuntu in Vbox
Avatar utente
steff
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 37194
Iscrizione: febbraio 2007
Località: Toscana
Desktop: LXQt
Distribuzione: Arch Linux 64bit
Sesso: Maschile

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda Roberto Pontecorvi » venerdì 15 febbraio 2019, 9:13

Aspettando la tua risposta ti dico come far partire ide di arduino senza bisogno di sudo....:Per far ciò apriamo un terminale e digitiamo:
Codice: Seleziona tutto
sudo visudo

Sarà presentato un editor di testo per la modifica del file temporaneo sudoers. Aggiungendo in fondo:
Codice: Seleziona tutto
utente ALL = (ALL) NOPASSWD: /percorso del programma/nome programma

In un esempio possiamo dare la libertà al nostro utente - paperotto- di riavviare il sistema da terminale usando il comando sudo reboot:
paperotto ALL = (ALL) NOPASSWD: /sbin/reboot

Per uscire utilizzeremo CTRL+X, verrà chiesto se salvare, rispondere naturalmente S. Riavviare il sitema.
Roberto Pontecorvi
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4657
Iscrizione: maggio 2009
Località: Versilia
Distribuzione: 16.4 mate - 18.4 mate
Sesso: Maschile

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda Filoteo » venerdì 15 febbraio 2019, 9:53

Non capisco perché insistere nel voler avviare l'IDE di Arduino come root quando @Gerry Ghetto aveva fornito la risposta ufficiale per flashare le schede come utente standard. Oltretutto @Roberto Pontecorvi, consentendo l'esecuzione dell'IDE come root senza password, un qualsiasi malware potrebbe sfruttare questa possibilità per manomettere file di sistema.
Filoteo
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 404
Iscrizione: agosto 2015
Desktop: Gnome
Distribuzione: Manjaro Linux

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda Roberto Pontecorvi » lunedì 18 febbraio 2019, 18:15

@Roberto Pontecorvi, consentendo l'esecuzione dell'IDE come root senza password, un qualsiasi malware potrebbe sfruttare questa possibilità per manomettere file di sistema.

Non è per il sistema ma per il solo programma designato. Il problema che deve avviare l'idea come root, sto aspettando una risposta alle mie domande, Con molta probabilità, dato che è successo anche a me, in fase di installazione del file .run o zip è stato dato il comando sudo e qualche file/cartella dell'ide è stata inizzializata come root.
Roberto Pontecorvi
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4657
Iscrizione: maggio 2009
Località: Versilia
Distribuzione: 16.4 mate - 18.4 mate
Sesso: Maschile

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda Filoteo » lunedì 18 febbraio 2019, 19:04

Non serve avviare l'IDE come root (oltretutto sarebbe scomodo visto che i file creati poi dovrebbe cancellarli con sudo), deve semplicemente aggiungere il suo utente al gruppo dialout in modo da poter interagire con la board usando un utente standard.

Non è per il sistema ma per il solo programma designato.

Esatto ma in questo modo un malware potebbe avviare l'IDE come root a tua insaputa (perché non ha bisogno della password) e modificare file sensibili.
Filoteo
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 404
Iscrizione: agosto 2015
Desktop: Gnome
Distribuzione: Manjaro Linux

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda Roberto Pontecorvi » martedì 19 febbraio 2019, 9:12

Allora vuol dire che gli altri programmi che si avviano senza psw, possono infettare il SO?????? Se è così siamo a posto!!!!! Chiusa la discussione, per me, fino alle risposte di chi ha aperto il post!!!!!
Roberto Pontecorvi
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 4657
Iscrizione: maggio 2009
Località: Versilia
Distribuzione: 16.4 mate - 18.4 mate
Sesso: Maschile

Re: MenuLibre aprire come root

Messaggioda Filoteo » martedì 19 febbraio 2019, 9:18

No, intendo dire che se un programma malevolo volesse usare l'IDE per infettare il SO avrebbero bisogno dei permessi di root, ergo la password. Facendo la modifica un malware può avviare l'IDE come root senza la password.
Filoteo
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
 
Messaggi: 404
Iscrizione: agosto 2015
Desktop: Gnome
Distribuzione: Manjaro Linux


Torna a Applicazioni

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 4 ospiti

cron