[Risolto] Trasferire audio tastiera musicale

Installazione, configurazione e utilizzo di applicativi multimediali, masterizzazione, acquisizione e codec audio/video, streaming, ecc.

Re: Trasferire audio tastiera musicale con cavo USB al pc

Messaggioda Senbee » martedì 26 marzo 2019, 10:16

pilastro Immagine ha scritto:
Senbee Immagine ha scritto:No, se in Audacity scegli come ingresso "Digital Keyboard" (menu a tendina a destra dell'icona del microfono) ti registra dall'USB.

Ho registrato con Audacity e lo ho salvato sul computer in mp3 ma la registrazione la sento dalle cuffie della tastiera mentre dal computer non si sente niente, scorre in audio muto.


Questo evidentemente perché hai impostato la tastiera anche in riproduzione.

Fa piacere che hai risolto, ne approfitto per riassumere il concetto per chiunque leggerà questo thread in futuro:

- Il computer può avere più schede sonore. Alcune interne (la classica "Soundblaster" o quella saldata sulla scheda madre, tipicamente quei connettori colorati di rosa e verde a cui si attaccano le casse o le cuffie), alcune esterne (una tastiera collegata via USB, una scheda di registrazione tipo le Scarlett, sempre via USB).
- Ogni scheda sonora ha i suoi ingressi e le sue uscite
- Alsamixer ci dice quali schede vede e quali controlli hanno queste schede
- Se la scheda sonora ha le sue regolazioni "a mano" (tipo manopole o leve) alsamixer vedrà la scheda ma non vedrà alcuna regolazione
- I controlli di ogni scheda si dividono in uscite e ingressi: un microfono è un ingresso, le cuffie o le casse sono uscite.
- Ogni applicazione musicale ha da qualche parte la possibilità di scegliere 1) quale scheda usare, 2) quale uscita usare, 3) quale ingresso usare, se è un'applicazione che registra
- Il sistema operativo stesso ha una finestra da cui puoi controllare le schede, i programmi e le entrate e le uscite. Su Linux da molto tempo ormai si usa un generico "gestore di Pulseaudio" che poi varia di nome e di grafica da distribuzione a distribuzione, ma più o meno fa le stesse cose.

Quindi quando si attacca qualcosa di sonoro al PC, il ragionamento da fare più o meno è questo:
- controllo in alsamixer se la roba che ho attaccato la vede come scheda sonora aggiuntiva
- vado nell'altoparlantino vicino all'ora - che è il manager di Pulseaudio - e lì gli dico dove riprodurre tutto (per esempio: scheda interna del PC, uscita casse)
- decido quale applicazione voglio per registrare. La apro e lì dentro da qualche parte scelgo l'ingresso (esempio: scheda esterna, entrata microfono)

Una volta che si ha un po' di dimestichezza con questo metodo di lavoro, si può passare al livello successivo, cioè l'uso di Jack o di applicazioni che utilizzano Jack come motore audio, per esempio Ardour.
Sono un lottatore di sudo. Qui c'è il mio sito personale con le mie canzoni, il reportage dei miei viaggi e le mie guide per Ubuntu.
Avatar utente
Senbee
Rampante Reduce
Rampante Reduce
 
Messaggi: 7619
Iscrizione: novembre 2006
Località: Ferrara
Desktop: XFCE
Distribuzione: Xubuntu 16.04
Sesso: Maschile

Precedente

Torna a Multimediale

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 2 ospiti