Curiosità su eliminazione cartelle da terminale

Il ritrovo della comunità dove confrontarsi e discutere sulle notizie dal mondo dell'informatica, di Ubuntu e di tutto quello che la riguarda, novità, pettegolezzi e quant'altro.
Avatar utente
fabrixx
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4255
Iscrizione: sabato 13 maggio 2006, 18:37
Desktop: Gnome 3.36
Distribuzione: "Arch Linux" x86_64
Sesso: Maschile
Contatti:

Curiosità su eliminazione cartelle da terminale

Messaggio da fabrixx » martedì 3 dicembre 2019, 21:53

Salve.

Ho una curiosità.

Talvolta mi capita di eliminare cartelle molto grandi (2.5GB con tipo 300/600 mila piccoli files derivanti da una compilazione).

Se elimino tutto da nautilus mi ci vuole tipo un quarto d'ora, se invece uso il terminale con rm -rf la cosa avviene in 10-15 secondi.
Si tratta di due cancellazioni differenti?

E' un secondo hard disk SSD che uso per la compilazione e come archivio montato esternamente e non si passa per il cestino (vengono eliminati direttamente).
Per un futuro migliore, pacman -Sy per tutti...
os)(side blog      

Avatar utente
Filoteo
Scoppiettante Seguace
Scoppiettante Seguace
Messaggi: 915
Iscrizione: venerdì 28 agosto 2015, 9:38
Desktop: Gnome
Distribuzione: Arch Linux

Re: Curiosità su eliminazione cartelle da terminale

Messaggio da Filoteo » martedì 3 dicembre 2019, 22:16

Nautilus conta quanti file ci sono per mostrarti la barra di progresso.

Avatar utente
fabrixx
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
Messaggi: 4255
Iscrizione: sabato 13 maggio 2006, 18:37
Desktop: Gnome 3.36
Distribuzione: "Arch Linux" x86_64
Sesso: Maschile
Contatti:

Re: Curiosità su eliminazione cartelle da terminale

Messaggio da fabrixx » martedì 3 dicembre 2019, 22:23

Ah quindi dipenderà dalla gestione del conteggio, non ci avevo pensato.
Per un futuro migliore, pacman -Sy per tutti...
os)(side blog      

Scrivi risposta

Ritorna a “Bar Ubuntu”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti iscritti e 5 ospiti