Hard disk danneggiato

Riconoscimento, installazione e configurazione delle periferiche.
Scrivi risposta
westy1
Prode Principiante
Messaggi: 6
Iscrizione: domenica 28 giugno 2020, 8:08
Sesso: Maschile

Hard disk danneggiato

Messaggio da westy1 » martedì 30 giugno 2020, 20:30

Buongiorno a tutti,
non so se sono nella sezione giusta perchè sono nuovo del gruppo, ma provo a chiedere.

Mi si è schiantato l'hard disk del portatile con doppia partizione e win 7 professional installato.
Nonostante facessi dei backup periodici mi ci sono rimasti sopra foto e files vari che vorrei recuperare.
Lo strumento di ripristino di win non produce alcun effetto; gira per ore senza risultato, così ho comprato un case per dischi esterni ed ho provato a processarlo con vari programmi per recupero dati trovati in rete, ma anche così non è possibile leggerlo.
Il disco viene visto sotto forma di due drive distinti ma non è leggibile.

Alla fine, seguendo qualche discussione su internet ho scaricato una versione di Ubuntu da questo sito ed ho provato ad avviare e fargli leggere il suddetto hard disk.

Premesso che sono completamente digiuno su questo SO, Ubuntu vede questo disco esterno come due drive (disco 160 Gb sopra e W: sotto) quindi riconosce le due partizioni, ma su una delle due (disco 160 Gb) quando prova a montarlo mi da questo codice:
90EC0872EC0854BE e il messaggio "unknow error when mounting/dev/sdb2"
Inutile dire che non legge proprio lo spazio che mi serve.

E' possibile fare qualcosa per leggere questo disco?

Grazie per la collaborazione

Avatar utente
trekfan1
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 21261
Iscrizione: domenica 21 maggio 2006, 10:51
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 20.04 e 20.10 (dev) 64 bit
Sesso: Maschile
Località: Formigine (MO) | Accecante Asceta

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da trekfan1 » martedì 30 giugno 2020, 20:41

Benvenuto, prova ad usare photorec è nel pacchetto testdisk, a dispetto del nome salva tutti i tipi di file assegnando un nome casuale, serve ovviamente un disco abbastanza capiente per salvare i file recuperati

Avatar utente
Stealth
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
Messaggi: 16807
Iscrizione: martedì 31 gennaio 2006, 22:55
Desktop: Gnome
Distribuzione: Ubuntu 18.04 LTS

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da Stealth » martedì 30 giugno 2020, 20:58

Vedi anche sul sito del produttore del disco, spesso ci trovi utilities che puoi scaricare

westy1
Prode Principiante
Messaggi: 6
Iscrizione: domenica 28 giugno 2020, 8:08
Sesso: Maschile

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da westy1 » martedì 30 giugno 2020, 21:12

Grazie per le risposte; provo a seguire i vostri consigli e vi faccio sapere

Avatar utente
willy54
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5471
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatti:

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da willy54 » martedì 30 giugno 2020, 21:43

Hai provato da gestione cartelle di windows avviare un controllo del disco con chkdsk che ripristina i dati delle partizioni ?
Comunque tutti i programmi sia per Ubuntu che per Windows sono in grado di recuperare dei file cancellati per errore, ma se il disco ha subito dei danni non mi risultano ci siano programmi che ti ripristino o recuperano i suddetti file.
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio (provvisorio)
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10

westy1
Prode Principiante
Messaggi: 6
Iscrizione: domenica 28 giugno 2020, 8:08
Sesso: Maschile

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da westy1 » martedì 30 giugno 2020, 22:28

Credo che questo hard disk si sia danneggiato per semplice usura perchè non ha mai subito traumi fisici, ma il portatile ha più di 10 anni.
Qualche tempo fa dava segni di squilibrio e pensando fosse il SO corrotto l'ho upgradato da Vista a 7 Professional ed è andato tutto bene per un bel po'.
Qualche giorno fa, mentre leggevo la posta è andato improvvisamente in schermata blu di Win; ho riavviato e sono riuscito a backuppare un po' di files ma poi si à bloccato subito dopo.
In questo momento sto provando con testdisk; il programma sta procedendo molto lentamente.
Poi vi racconto cosa succede.
Grazie a tutti voi

Avatar utente
willy54
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5471
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatti:

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da willy54 » mercoledì 1 luglio 2020, 13:38

Essendo file e partizioni di windows forse erab più opportuno utilizzare Recuva da windows.
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio (provvisorio)
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10

westy1
Prode Principiante
Messaggi: 6
Iscrizione: domenica 28 giugno 2020, 8:08
Sesso: Maschile

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da westy1 » domenica 5 luglio 2020, 22:44

Buonasera a tutti
Vi aggiorno
Ho fatto qualche prova seguendo i vostri consigli.
Purtroppo non sono riuscito a scoprire molto perchè l'hard disk in questione blocca praticamente tutti i sw che si occupano di lui.
In pratica succede questo:
l'hard disk lampeggia, si sente che all'interno è in rotazione e quindi funziona.
Il pc lo rileva come due drive differenti, probabilmente le partizioni in cui e diviso, però poi non appena ci si posiziona sopra con il mouse riesce a piantare tutti i programmi che lo processano.
Ovvero rimane lampeggiante ad intervalli e il cursore rimane in attesa.
Dopo circa 15/20 minuti si sblocca ma non si riesce a vedere che files ci sono sopra.
Queste prove le ho fatte su 3 pc diversi ed uno abbastanza datato con win XP.
anche le procedure di win dedicate ai dischi fissi si piantano nello stesso modo.
Oppure succede questo:
Collegato prima di accendere il pc, riesce a piantare la fase di caricamento la quale dura circa 15 min. poi si sblocca e ricade nella condizione che vi dicevo sopra.

Altro caso che succede è che sia il pc stesso a chiedere di verificare il disco prima di caricare il SO; questa fase dura ore durante le quali fa una lista infinita di tracce che non riesce a leggere, ma poi non si arriva a nulla.

Credo che si possa fare ben poco, ma se avete qualche altro suggerimento ditemi che provo volentieri.

Avatar utente
willy54
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5471
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatti:

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da willy54 » domenica 5 luglio 2020, 22:54

Nelle condizioni che dici essere quel hdd mi è successo una sola volta con il hdd di un portatile che era andato a bagno, dopo circa tre mesi faceva il rumore di un macinino da caffe ma sono riuscito a recuperare i dati.
Per te altre soluzioni ci sono ma al costo di qualche migliaio di € , in laboratori specializzati .
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio (provvisorio)
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10

Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1652
Iscrizione: mercoledì 18 febbraio 2015, 14:24
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile
Località: Napoli

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da OMBRA_Linux » domenica 5 luglio 2020, 23:18

Posta il risultato di questo comando:

Codice: Seleziona tutto

sudo fdisk -l
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.

Avatar utente
wilecoyote
Gruppo Documentazione
Gruppo Documentazione
Messaggi: 10332
Iscrizione: giovedì 20 agosto 2009, 16:21
Desktop: Kubuntu Lubuntu
Distribuzione: 9.04 32bit 14/16/18/20.04 LTS 64bit
Sesso: Maschile
Località: Ceranesi - Ge

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da wilecoyote » lunedì 6 luglio 2020, 15:01

) Salve, quali programmi hai provato ?

:: Ciao
ACER Extensa 5230E 2,2 Ghz cpu Celeron 900 hdd 160 GB Ram 1GB scheda video Intel GM500
ACER Extensa 5635Z 2,2 Ghz cpu Celeron T3100 hdd 320 GB Ram 4 GB scheda video Intel Mobile 4
Quando una Finestra chiusa incontra un Pinguino la Finestra chiusa è una Finestra aperta.

Avatar utente
viarippa11
Prode Principiante
Messaggi: 121
Iscrizione: martedì 6 novembre 2007, 17:06
Località: Italy
Contatti:

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da viarippa11 » giovedì 9 luglio 2020, 10:51

Hai provato con gparted live? Crea una usb live con gparted e avvia il portatile da usb con il disco danneggiato all'interno. Collega anche un disco usb esterno su cui trasferire i dati che andrai a recuperare. Una volta avviato gparted, prendi nota di come vengono etichettati i dischi (/dev/sda, /dev/sdb, ecc)
Poi apri un terminale ed esegui il comando

Codice: Seleziona tutto

sudo ddrescue /dev/sda /dev/sdb - - force
Fai attenzione a cosa metti come primo parametro e secondo perché il primo è il disco di origine, il secondo quello di destinazione (tipicamente devi mettere come primo il disco corrotto e come secondo quello esterno dove andrai a fare il backup.
Non ti garantisco niente perché ovviamente tutto dipende da quanto è come è corrotto il disco. Ddrescue fa una copia a basso livello di quello che trova, byte per byte, e il parametro Force evita la correzione di errori. Il processo è un po' lungo, specialmente se il disco esterno è usb2. Quando termina, monta le partizioni su un computer funzionante e vedi cosa è riuscito a recuperare.
Facci sapere come è andata a finire.

westy1
Prode Principiante
Messaggi: 6
Iscrizione: domenica 28 giugno 2020, 8:08
Sesso: Maschile

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da westy1 » giovedì 9 luglio 2020, 22:16

Ciao a tutti
Finalmente riesco a trovare un po' di tempo per rispondervi.
Innanzitutto vi ringrazio per l'interessamento; spero che questo thread sia utile a qualcun altro che ha lo stesso mio problema.

Come SW ho usato Recuva, Data Rescue PC3, Diskinternals e Recoverit, ma l'hard disk li pianta tutti allo stesso modo:
diventano lentissimi, lavorano per ore per non trovare nulla.

Poi vorrei postare il risultato della stringa che mi indica Ombra_linux, ma qui viene fuori tutta la mia ignoranza in materia:
non so dove imputarla.

Io ho scaricato da questo sito una versione di ubuntu e mi sono fatto un'immagine ISO; messa su DVD ho fatto partire il pc e ho scelto l'opzione di provarla senza installarla e pare che tutto funzioni, ci navigo in internet e viaggio attraverso i menù, ma non l'ho mai usata e non trovo l'ambiente con il prompt dei comandi per scrvere.
Immagino sia come la shell dos per win ma non so dov'è.
Ho una schermata con grafica e icone con le attività sul lato sinistro.
Mi indicate come fare?

Tra l'altro ho scelto di provare Ubuntu per leggere il disco corrotto, ma già che ci sono volevo anche imparare qualcosa di linux,

Fatto questo vorrei provare anche quanto mi dite nell'ultimo post.

Avatar utente
viarippa11
Prode Principiante
Messaggi: 121
Iscrizione: martedì 6 novembre 2007, 17:06
Località: Italy
Contatti:

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da viarippa11 » giovedì 9 luglio 2020, 22:29

Lascia stare recuva e compagnia bella. Quelli servono per recuperare dati cancellati per errore da un disco sano. Tu hai un disco rotto. Soprattutto in questi casi (ma anche quando devi recuperare dati erroneamente cancellati da un disco) la soluzione è sempre fare partire un sistema operativo esterno al disco che ha problemi: da CD o chiavetta usb per non peggiorare la situazione. Quindi prova una live Ubuntu o come ti ho detto io una live di gparted. Se hai qualche speranza, secondo me devi fare così.
Per aprire un terminale da una live Ubuntu basta che premi ctrl+alt+T.
Se invece usi gparted live, hai l'icona direttamente sul desktop.

Avatar utente
willy54
Rampante Reduce
Rampante Reduce
Messaggi: 5471
Iscrizione: lunedì 18 dicembre 2017, 21:42
Desktop: Xorg, Plasma
Distribuzione: Ubuntu, Kubuntu 18.04 x86_64
Sesso: Maschile
Località: Castell'Alfero (AT)
Contatti:

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da willy54 » giovedì 9 luglio 2020, 22:33

Benvenuto sul forum
Click sulla icona con 9 punti in basso a sx del monitor , da ciò che si apre cerca la icona con il monitor, quello è il terminale, shell di Ubuntu.
Hp Pavilon 15-CS2093nl Win10, UbuntuStudio (provvisorio)
Toshiba Satellite A660 11M Win7, Win10, Ubuntu 18.04 LTS- Kubuntu 18.04 LTS gparted sda inxi -Fz
disattivare Avvio rapido in Windows10

Avatar utente
giulux
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 23998
Iscrizione: domenica 10 gennaio 2010, 12:17
Desktop: ubuntu 18.04
Distribuzione: Ubuntu 18.04.3 LTS x86_64
Sesso: Maschile
Località: Roma

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da giulux » giovedì 9 luglio 2020, 23:05

Il terminale puoi aprirlo anche premendo contemporaneamente i tasti ctrl+alt+T.

westy1
Prode Principiante
Messaggi: 6
Iscrizione: domenica 28 giugno 2020, 8:08
Sesso: Maschile

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da westy1 » domenica 12 luglio 2020, 19:57

Ciao a tutti vi posto il risultato del comando che mi dite:

Codice: Seleziona tutto

ubuntu@ubuntu:~$ sudo fdisk -l
Disk /dev/loop0: 1,93 GiB, 2049204224 bytes, 4002352 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes


Disk /dev/loop1: 27,9 MiB, 28405760 bytes, 55480 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes


Disk /dev/loop2: 54,97 MiB, 57614336 bytes, 112528 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes


Disk /dev/loop3: 240,82 MiB, 252493824 bytes, 493152 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes


Disk /dev/loop4: 62,9 MiB, 65105920 bytes, 127160 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes


Disk /dev/loop5: 49,8 MiB, 52203520 bytes, 101960 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes


Disk /dev/sda: 223,58 GiB, 240057409536 bytes, 468862128 sectors
Disk model: KINGSTON SA400S3
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes
Disklabel type: dos
Disk identifier: 0x685fa24e

Dispositivo Avvio  Start      Fine   Settori   Size Id Tipo
/dev/sda1   *       2048    206847    204800   100M  7 HPFS/NTFS/exFAT
/dev/sda2         206848 468858879 468652032 223,5G  7 HPFS/NTFS/exFAT


Disk /dev/sdc: 149,5 GiB, 160041885696 bytes, 312581808 sectors
Disk model: HTS543216L9A300 
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes
Disklabel type: dos
Disk identifier: 0x8cf48cf4

Dispositivo Avvio  Start      Fine   Settori  Size Id Tipo
/dev/sdc1   *       2048    206847    204800  100M  7 HPFS/NTFS/exFAT
/dev/sdc2         206848 312578047 312371200  149G  7 HPFS/NTFS/exFAT
ubuntu@ubuntu:~$
Ultima modifica di westy1 il lunedì 13 luglio 2020, 7:31, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
giulux
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 23998
Iscrizione: domenica 10 gennaio 2010, 12:17
Desktop: ubuntu 18.04
Distribuzione: Ubuntu 18.04.3 LTS x86_64
Sesso: Maschile
Località: Roma

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da giulux » domenica 12 luglio 2020, 20:35

Inseriti come hai fatto i listati rendono il post troppo lungo e di difficile lettura.
In futuro incollali trai tag [ code] e [ /code] che si creano cliccando su</> in alto, sopra la finestra di scrittura (editor completo)così:
  • [ code]listato
    da postare
    [ /code]
Correggi i post precedente cliccando su "modifica", poi seleziona il listato, clicca su </> e salva

Ciao

Avatar utente
OMBRA_Linux
Entusiasta Emergente
Entusiasta Emergente
Messaggi: 1652
Iscrizione: mercoledì 18 febbraio 2015, 14:24
Desktop: Android Linux Windows10
Distribuzione: Android / Linux / Windows10
Sesso: Maschile
Località: Napoli

Re: Hard disk danneggiato

Messaggio da OMBRA_Linux » domenica 12 luglio 2020, 21:30

Forse risolvi semplicemente montando il disco all'Avvio.
Procedi cosi:
Con la Live, oppure se parte da Ubuntu, puoi andare in ( Gestore Disco ) qui selezioni il Disco o la Partizione con Windows 7 che vuoi recuperare. Una volta selezionata clicca in basso sull'icona delle ( Rotelline ) poi clicca su ( Modifica Opzioni di Montaggio ) dopo di che si aprirà una finestra che ti consentirà di spuntare la voce ( Montare all'avvio. )
Vedi se cosi risolvi, sennò devi montarlo da Terminale.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.

Scrivi risposta

Ritorna a “Driver e periferiche”

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: Google [Bot], melchiorre e 17 ospiti