[HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba vnc

Installazione, configurazione e uso di Ubuntu come server: web, ftp, mail, news, proxy, dns, ecc.

[HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba vnc

Messaggioda feua » lunedì 21 maggio 2007, 18:29

Salve a tutti
Questa sera sono di luna buona e voglio fare un regalo a tutta la community. Da sempre ho il pallino di scaricare file dalle reti p2p (edonkey in particolare) e ultimamente mi sono adoperato per rendere la cosa sicura, efficente ed economica. In questo howto vi riassumo i passi per mettere su un server domestico ssh + samba + emule + webadmin per avere un risultato veloce e affidabile

Difficoltà del tutorial: medio-alta (sconsigliato ai niubbi)
Richieste conoscenze di base a 360 gradi sul mondo dell'IT, hardware, software e soprattutto reti

Diario delle modifiche
21/05/2007 Stesura iniziale
09/06/2007 Rimozione parti non più necessarie (xinetd per webadmin e accorgimenti patch su kad). Le parti in disuso sono lasciate in fondo per completezza.
16/07/2007 Miglioramenti minori, incluso calcolo costi.

*** ATTENZIONE ***
Non supporto e anzi sono contrario a scaricare materiale illegale dalle suddette reti. Io le uso solo per scaricare file non protetti da diritto d'autore e quindi liberamente condivisibili. Questo howto ricopre la problematica solo dal punto di vista puramente tecnico e tecnologico.


Premesso questo iniziamo

HARDWARE
Questo è un server che deve rimanere acceso 8 ore al giorno, 7 giorni su 7, 365 giorni all'anno, quindi è necessario selezionare hardware che consumi poca (pochissima) corrente, senza pregiudicare le prestazioni. La mia scelta:
  • Pentium III 500Mhz E socket pga370
  • 256 MB RAM
  • Scheda video pci
  • HD maxtor 80 GB
  • Scheda di rete 100Mb 3COM PCI
Parliamoci chiaro: questo hardware è lento per applicazioni desktop, ma per quello che dobbiamo fare noi va bene.
Accorgimenti particolari:
  • Downclocking: se possiamo, una volta installato tutto, da bios o da jumper caliamo la frequenza della cpu di 50 o 100 Mhz: evita surriscaldamenti e aumenta la stabilità
  • Undervoltage: se possiamo, da bios diminuiamo il Vcore della cpu. Nel mio caso ho impostato da 1.75V di default a 1.60. Diminuisce molto il riscaldamento.
  • Dissipatore CPU MOLTO GRANDE, se grande a sufficenza e se usati gli accorgimenti qui sopra possiamo permetterci il lusso di togliere la ventola (e diminuire i consumi)  :)
  • Tiriamo via tutto quello che non serve, floppy, lettore cd, scheda audio... perfino i led dell'accensione e lo speaker se siamo maniaci.
  • Disco fisso, è buona norma su una macchina accesa sempre raffreddarlo. Vi consiglio una ventola 120x120 da 12V alimentata apposta a 5V. Risultato silenzioso e sufficente per mantenere il disco (e, ovvio, l'intero case) FREDDO
Possiamo inoltre lavorare sull'alimentatore bucherellando qui e la, mettendo anche qui la ventola a 5V invece che a 12, ma stiamo attenti che un passo falso produce shock elettrico!

RETE
Vi consigio di usare un firewall router hardware (linksys, netgear, d-link o quello che volete) e ci servirà un cavo di rete ethernet per collegare il pc. L'indirizzo ip sul server andra' configurato statico.

SOFTWARE
Ovviamente installiamo ubuntu, io ho messo la versione desktop (feirsty) ma va benissimo anche quella server (anzi, forse meglio). Una volta installata installiamo bum (bootup manager) e togliamo tutti i servizi che non ci interessano, al fine di ridurre al minimo la memoria per servizi che non ci servono. Se installate la versione server DOVETE installare X a parte, altrimenti emule non parte
Installiamo l'ultima versione di wine disponibile
Codice: Seleziona tutto
sudo wget http://wine.budgetdedicated.com/apt/sources.list.d/feisty.list -O /etc/apt/sources.list.d/winehq.list
sudo apt-get update
sudo apt-get install wine

e installiamo emule (Emule con la E, avete capito bene, la versione per windows)
Codice: Seleziona tutto
wine setup_emule.exe

Perchè usiamo emule anzichè Amule? Beh, emule supporta il protocollo di offuscamento, che impedisce a provider disonesti di filtrare il vostro traffico. Amule purtroppo non ha questa cosa. Questa scelta ci causerà qualche problema ma nulla di grave.
Installiamo quindi samba e ssh server
Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get install samba openssh-server

Impostiamo la password di samba per il nostro utente (diversa da quella di sistema), che poi ci servirà per accedere da windows via risorse di rete
Codice: Seleziona tutto
smbpasswd


Infine è possibile configurare VNC in modo da comandare il vostro desktop via remota, anche da un pc windows. Per farlo da menù sistema scegliete preferenze e quindi desktop remoto. Attivate il servizio con protezione password e, nella parte "sicurezza" togliete la spunta da "chiedi conferma" altrimenti non riuscite ad entrare.

A questo punto avviamo emule, configuriamo tutto quello che ci interessa, e, importante, abilitiamo il webserver su una porta alta. Ad esempio la 8000. Configuriamo le porte (TCP e UDP a piacere) e apriamole sul router inserendo le opportune regole nat. *fondamentale qui avere indirizzo ip statico*. Sulla questione porte TCP IP in merito a richieste di molti utenti, si specifica che si possono impostare *A PIACERE*, si consiglia di usare sempre e comunque porte alte >1024.
Alcuni utenti hanno sperimentato che il webadmin non funziona se lo si lancia da un utente standard. Vedere le note a fondo guida.

HigH SkilL
Se volete una buona soluzione alternativa è usare un modem ethernet e usare il pc stesso come firewall-router, ma la faccenda si complica molto (servono 2 schede di rete, conoscere bene iptables....) e non è oggetto di questo tutorial. E' inoltre possibile chiudere tutte le porte sul router e lasciare aperte solo la TCP & UDP per emule (ovviamente su porte non-standard) + la porta ssh per il controllo a distanza. Con SSH è possible infatti sfruttare la potenza dei tunnel e usare il Webadmin dall'esterno della rete domestica in tutta sicurezza. Con tutte quelle che si sentono questa non è mai troppa. Infine un consiglio spassionato è di non consentire MAI la navigazione dei file condivisi via emule.

Chiusa questa parentesi possiamo anche togliere mouse, tastiera e monitor, e mettere il pc in un angolo (acceso ovviamente). Ora lavoriamo tutto via SSH, webadmin o vnc dal nostro pc fisso o portatile.

Accedere via ssh
Codice: Seleziona tutto
ssh user@ip-macchina
password


Accedere via VNC
Codice: Seleziona tutto
vncviewer ipmacchina


Manca la cartella condivisa di samba... andiamo in /etc/samba e facciamo vi smb.conf. In coda aggiungiamo
Codice: Seleziona tutto
[Emule]
path = /home/<vostro-utente>/.wine/drive_c/Programmi/eMule/Incoming
available = yes
browseable = yes
public = yes
writable = yes


E da windows potremo accedere ai file condivisi.

PROBLEMI - FAQ
  • Il pc senza tastiera non arriva al boot: cercate nel bios il parametro "halt on" e impostate "no errors"
  • Emule si avvia ma non riesco a far funzionare il webadmin. Se faccio nmap la porta 8000 non risulta aperta: avviate emule col comando sudo
Codice: Seleziona tutto
sudo wine eMule.exe

Purtroppo non è bello ma non ho trovato altro rimedio a questa cosa. Aspetto notizie da utenti volenterosi.
    [li]Ho acceso il pc, ma via ssh non riesco ad avviare emule da remoto. Mi da errore X: basta cambiare la variabile DISPLAY
Codice: Seleziona tutto
export DISPLAY=:0.0

e poi avviare emule. Questo partirà sullo schermo del server, anche se non collegato, proprio come vogliamo. Oppure se preferite avviatelo via vnc e non avete nessun problema.


Mi sembra tutto. Ora avete un vero e proprio server di rete: silenzioso, affidabile, economico e ecologico.
Consuma davvero poco, stimato intorno ai 30W, quindi considerato il costo medio di un KWh pari a 10 eurocent, il costo annuale per tenerlo acceso 24h su 24 7 giorni su 7 è circa 26 euro. Lo stesso costo con un normale pc che mangia dai 100 ai 150W nella migliore delle ipotesi ci costerebbe circa 87 euro...
Per un dettaglio costi enel visitate
http://www.enel.it/sportello_online/ele ... orarie/D2/

Note:
Grazie a tutti quelli che mi hanno insegnato ad usare linux fin'ora...
Grazie a google...
Grazie a questo forum e al fratello maggiore internazionale...

PARTI DELLA GUIDA NON PIU' NECESSARIE
installiamo xinetd
Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get install xinetd


Il nostro obbiettivo ora è utilizzare il webadmin di emule lasciando il pc senza periferiche di I/O in modo da ridurre ingombri e consumi. Comanderemo tutto dal nostro pc non-server. Poco sopra abbiamo già avviato il web-server di emule, ma se provate con firefox a puntare l'indirizzo
Codice: Seleziona tutto
http://<ip-macchina>:8000

noterete delle cose strane: le pagine si caricano a metà e non funzionano correttamente. Per correggere ciò usiamo xinetd. Andiamo in /etc/xinetd.d e creiamo un nuovo file emuleweb:
Codice: Seleziona tutto
sudo vi emuleweb

e inseriamo le seguenti righe
Codice: Seleziona tutto
service emuleweb
{
        port = 9000
        socket_type = stream
        protocol = tcp
        wait = no
        # Per rendere il servizio più sicuro decommentate le seguenti righe
        # only_from = <lista ip abilitati separati da spazio>
        user = root
        log_on_failure += USERID
        disable = no
        redirect = 127.0.0.1 8000
}

:wq per uscire, poi andiamo in /etc e facciamo
Codice: Seleziona tutto
vi xinetd.conf

In coda, prima della parentesi graffa chiusa, aggiungiamo
Codice: Seleziona tutto
include /etc/xinetd.d/emuleweb

e, se presente, togliamo tutte le righe che iniziano con "includedir"
Fatto questo riavviamo xinetd
Codice: Seleziona tutto
/etc/init.d/xinetd restart

Ora apriamo firefox, proviamo all'indirizzo
Codice: Seleziona tutto
http://<ip-macchina>:9000

E vedrete che tutto funziona perfettamente.

  • Problema: Kademila di disconnette dopo qualche ora di funzionamento: è un bug aperto su winehq e ci stanno lavorando. A quanto pare la patch sarà inclusa nella prossima release: http://bugs.winehq.org/show_bug.cgi?id=5774
    La patch c'e' già ma dovete modificare i sorgenti a mano. RISOLTO  :)
  • WebADMIN: Sembra risolto il problema installando la versione 0.9.37 -> http://bugs.winehq.org/show_bug.cgi?id=7685, a questo punto non serve più tutto il giro con xinetd. Aspetto feedback. RISOLTO  :)
Ultima modifica di feua il lunedì 17 dicembre 2007, 21:09, modificato 1 volta in totale.
Utmib gaming forum and site admin ~~~~ http://www.utmib.com/forum
Personal website... ~~~~~~~~~~~~~~~ http://riky.altervista.org
Elenco delle mie guide - How to.. ~~~~~~ http://www.utmib.com/forum/viewtopic.php?p=23826
feua
Prode Principiante
 
Messaggi: 119
Iscrizione: luglio 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda `Alessio` » lunedì 21 maggio 2007, 20:18

ellamiseria  :o


complimenti, che ne dici di farne un wiki?
everybody lies
Non usate i PM per contattarmi, non li leggo!
Avatar utente
`Alessio`
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3043
Iscrizione: dicembre 2006
Località: Aprilia

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda feua » martedì 22 maggio 2007, 6:59

`Alessio` ha scritto:ellamiseria  :o


complimenti, che ne dici di farne un wiki?

Volentieri... datemi gli accessi e lo adatto.

Ah se trovate errori (ce ne saranno sicuramente) fatemeli notare che correggo.
Utmib gaming forum and site admin ~~~~ http://www.utmib.com/forum
Personal website... ~~~~~~~~~~~~~~~ http://riky.altervista.org
Elenco delle mie guide - How to.. ~~~~~~ http://www.utmib.com/forum/viewtopic.php?p=23826
feua
Prode Principiante
 
Messaggi: 119
Iscrizione: luglio 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda `Alessio` » martedì 22 maggio 2007, 10:37

ti basta iscriverti al wiki  ;)
everybody lies
Non usate i PM per contattarmi, non li leggo!
Avatar utente
`Alessio`
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3043
Iscrizione: dicembre 2006
Località: Aprilia

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda feua » martedì 22 maggio 2007, 23:08

Grazie, magari nel weekend.

Ho aggiornato un paio di chicche, probabilmente dalla versione 0.9.38 sarà tutto *perfettamente* funzionante. Adesso c'e' ancora qualche bachetto, è giusto che gli utenti siano avvisati:

Su questo topic avete la situazione sempre aggiornata

http://forum.emule-project.net/index.ph ... opic=42844
Ultima modifica di feua il martedì 22 maggio 2007, 23:50, modificato 1 volta in totale.
Utmib gaming forum and site admin ~~~~ http://www.utmib.com/forum
Personal website... ~~~~~~~~~~~~~~~ http://riky.altervista.org
Elenco delle mie guide - How to.. ~~~~~~ http://www.utmib.com/forum/viewtopic.php?p=23826
feua
Prode Principiante
 
Messaggi: 119
Iscrizione: luglio 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda ilgisa85 » lunedì 28 maggio 2007, 22:56

ciao

sto seguendo questa preziosa guida ma mi sono bloccato nell'installazione di Emule. Nel momento in cui eseguo il comando "wine eMule0.48a-Installer.exe" mi esce il seguente errore riguardante penso l'interfaccia grafica:

err:imagelist:ImageList_ReplaceIcon no color!
err:imagelist:ImageList_ReplaceIcon no color!
err:imagelist:ImageList_ReplaceIcon no color!
err:imagelist:ImageList_ReplaceIcon no color!
Application tried to create a window, but no driver could be loaded.
Make sure that your X server is running and that $DISPLAY is set correctly.
Application tried to create a window, but no driver could be loaded.
Make sure that your X server is running and that $DISPLAY is set correctly.

Io ho installato ubuntu server versione 6.10 e appunto per il fatto che non è presente l'interfaccia grafica come faccio ad eseguire l'installazione di eMule?
P.S. Ho provato a seguire la guida su una versione desktop e ovviamente funziona tutto perfettamente...
Cosa dovrei fare? Ringrazio anticipatamente per l'aiuto.
Ultima modifica di ilgisa85 il martedì 29 maggio 2007, 10:40, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
ilgisa85
Prode Principiante
 
Messaggi: 37
Iscrizione: giugno 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda feua » martedì 29 maggio 2007, 12:39

Non credo che emule riesca a partire senza un'interfaccia grafica...  :o infatti ti scrive:

Codice: Seleziona tutto
Application tried to create a window, but no driver could be loaded.
Make sure that your X server is running and that $DISPLAY is set correctly.


Ti serve quindi che xorg sia su... anche senza nessun window manager se vuoi risparmiare risorse.

Prova ad installarlo via apt, e poi prova qualcosa di simile

Codice: Seleziona tutto
xinit & wine eMule.exe


Che io sappia emule non supporta la modalità testuale, e quindi senza xorg non se ne fa niente  :(

Fammi sapere come va che modifico la guida.
Utmib gaming forum and site admin ~~~~ http://www.utmib.com/forum
Personal website... ~~~~~~~~~~~~~~~ http://riky.altervista.org
Elenco delle mie guide - How to.. ~~~~~~ http://www.utmib.com/forum/viewtopic.php?p=23826
feua
Prode Principiante
 
Messaggi: 119
Iscrizione: luglio 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda ilgisa85 » martedì 29 maggio 2007, 18:44

Ciao, ti ringrazio per la riposta. La mia intenzione era quella di non installare nessuna interfaccia grafica. Scusa se te lo domando ma mettendo xorg quante risorse mi occupa in più? . Il funzionamento di xorg a grandi linee qual è? 

Purtroppo il problema è che Emule non è nato per "girare" come demone.  :'(

Grazie. ciao
Avatar utente
ilgisa85
Prode Principiante
 
Messaggi: 37
Iscrizione: giugno 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda `Alessio` » martedì 29 maggio 2007, 19:03

ilgisa85 ha scritto:Purtroppo il problema è che Emule non è nato per "girare" come demone.  :'(


dovrebbe essere uno dei cambiamenti della nuova versione, la 0.48a


però non ne sono sicuro, bisognerebbe controllare il changelog...
everybody lies
Non usate i PM per contattarmi, non li leggo!
Avatar utente
`Alessio`
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3043
Iscrizione: dicembre 2006
Località: Aprilia

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda pierba » martedì 29 maggio 2007, 19:27

@feua: ti invito a riformattare la tua firma, facendola rientrare nelle tre righe consentite. Cito dal regolamento:
10.
Utilizzo corretto delle firme:

a.
Non inserite immagini;
b.
Limitate la dimensione del testo ad un massimo di tre righe;
c.
Non usate caratteri con una dimensione superiore a 10pt;
d.
Non inserite contenuti che violano il regolamento del forum.
e.
Non inserite messaggi pubblicitari o riferimenti ad attività commerciali.
Lo staff si riserva in ogni caso il diritto di modificare o cancellare le firme ritenute inopportune o inadeguate.


ciao
Pietro pagina personale - Avete domande sul forum? Leggendo le FAQ: potreste trovare la risposta.
La conoscenza deve essere collettiva, quindi, come da regolamento (Sez. II punto 15) i messaggi personali contententi richieste di assistenza tecnica verranno ignorati.
Avatar utente
pierba
Tenace Tecnocrate
Tenace Tecnocrate
 
Messaggi: 14531
Iscrizione: febbraio 2005

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda feua » martedì 29 maggio 2007, 20:15

ilgisa85 ha scritto:Ciao, ti ringrazio per la riposta. La mia intenzione era quella di non installare nessuna interfaccia grafica. Scusa se te lo domando ma mettendo xorg quante risorse mi occupa in più? . Il funzionamento di xorg a grandi linee qual è? 

Purtroppo il problema è che Emule non è nato per "girare" come demone.  :'(

Grazie. ciao


Xorg è un servizio che ti permette di avviare applicazioni in modalità grafica. Kde, gnome, e le stesse applicazioni richiedono xorg per funzionare.

Per le risorse... guarda... attualmente il mio server gira con gnome ridotto all'osso e con un PIII 500Mhz e 256MB ram non ho nessun problema. La macchina è stabile, anche se non velocissima ma non pretendo nulla di più da un HW del genere.

Purtroppo con questa soluzione e con le mie conoscenze posso dirti che non è possibile fare a meno di xorg. Forse del window manager si ma non ho provato.
Utmib gaming forum and site admin ~~~~ http://www.utmib.com/forum
Personal website... ~~~~~~~~~~~~~~~ http://riky.altervista.org
Elenco delle mie guide - How to.. ~~~~~~ http://www.utmib.com/forum/viewtopic.php?p=23826
feua
Prode Principiante
 
Messaggi: 119
Iscrizione: luglio 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda feua » martedì 29 maggio 2007, 20:26

pierba ha scritto:@feua: ti invito a riformattare la tua firma, facendola rientrare nelle tre righe consentite. Cito dal regolamento:
10.
Utilizzo corretto delle firme:


:-*
Utmib gaming forum and site admin ~~~~ http://www.utmib.com/forum
Personal website... ~~~~~~~~~~~~~~~ http://riky.altervista.org
Elenco delle mie guide - How to.. ~~~~~~ http://www.utmib.com/forum/viewtopic.php?p=23826
feua
Prode Principiante
 
Messaggi: 119
Iscrizione: luglio 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda ilgisa85 » martedì 29 maggio 2007, 22:47

`Alessio` ha scritto:
ilgisa85 ha scritto:Purtroppo il problema è che Emule non è nato per "girare" come demone.  :'(


dovrebbe essere uno dei cambiamenti della nuova versione, la 0.48a


però non ne sono sicuro, bisognerebbe controllare il changelog...


quindi la versione 0.48a può essere eseguita come il demone amuled ?? qualcuno ha già provato ad installare eMule su una versione server di ubuntu ??
Avatar utente
ilgisa85
Prode Principiante
 
Messaggi: 37
Iscrizione: giugno 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda feua » mercoledì 30 maggio 2007, 7:03

ilgisa85 ha scritto:quindi la versione 0.48a può essere eseguita come il demone amuled ?? qualcuno ha già provato ad installare eMule su una versione server di ubuntu ??


Temo proprio non sia possibile. Se ci riesci ti prego di farmelo sapere.
Utmib gaming forum and site admin ~~~~ http://www.utmib.com/forum
Personal website... ~~~~~~~~~~~~~~~ http://riky.altervista.org
Elenco delle mie guide - How to.. ~~~~~~ http://www.utmib.com/forum/viewtopic.php?p=23826
feua
Prode Principiante
 
Messaggi: 119
Iscrizione: luglio 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda feua » sabato 2 giugno 2007, 15:14

Fantastica guida per compilare un wine con patch per far funzionare kad.

http://forum.emule-project.net/index.ph ... ntry886247
Utmib gaming forum and site admin ~~~~ http://www.utmib.com/forum
Personal website... ~~~~~~~~~~~~~~~ http://riky.altervista.org
Elenco delle mie guide - How to.. ~~~~~~ http://www.utmib.com/forum/viewtopic.php?p=23826
feua
Prode Principiante
 
Messaggi: 119
Iscrizione: luglio 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda `Alessio` » sabato 2 giugno 2007, 16:58

feua ha scritto:Fantastica guida per compilare un wine con patch per far funzionare kad.


perchè col wine normale il kad non va?

ps: aggiungi il link al post iniziale  ;)
everybody lies
Non usate i PM per contattarmi, non li leggo!
Avatar utente
`Alessio`
Imperturbabile Insigne
Imperturbabile Insigne
 
Messaggi: 3043
Iscrizione: dicembre 2006
Località: Aprilia

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda feua » domenica 3 giugno 2007, 2:05

Ci sono dei problemi con kademila che dopo qualche ora di funzionamento si disconnette e non si riconnette più. Con questa patch invece va tutto a meraviglia.
Utmib gaming forum and site admin ~~~~ http://www.utmib.com/forum
Personal website... ~~~~~~~~~~~~~~~ http://riky.altervista.org
Elenco delle mie guide - How to.. ~~~~~~ http://www.utmib.com/forum/viewtopic.php?p=23826
feua
Prode Principiante
 
Messaggi: 119
Iscrizione: luglio 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda feua » sabato 9 giugno 2007, 12:06

Aggiornamento: patch per kademila

A quanto pare la patch con ulteriori modifiche è stata inclusa nel repository ufficiale di wine e dovrebbe essere inclusa nella prossima versione, con ulteriori migliorie.

Per chi non vuole aspettare ecco le istruzioni per ricompilare wine dal repository:

Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get install git-core cogito
sudo apt-get remove wine
cd /usr/src
mkdir wine-src-git
cd wine-src-git
git clone git://source.winehq.org/git/wine.git wine-git
cd wine-git
./configure
make depend
make
sudo make install


ciao ciao!
Utmib gaming forum and site admin ~~~~ http://www.utmib.com/forum
Personal website... ~~~~~~~~~~~~~~~ http://riky.altervista.org
Elenco delle mie guide - How to.. ~~~~~~ http://www.utmib.com/forum/viewtopic.php?p=23826
feua
Prode Principiante
 
Messaggi: 119
Iscrizione: luglio 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda junkie » venerdì 6 luglio 2007, 14:51

confermo che con l'ultima versione di wine il problema del webadmin di emule è stato risolto, quindi non c'è più bisogno di xinetd
junkie
Prode Principiante
 
Messaggi: 81
Iscrizione: aprile 2006

Re: [HOWTO] Usare ubuntu come server p2p + emule + wine + webadmin + ssh + samba

Messaggioda feua » lunedì 9 luglio 2007, 16:34

junkie ha scritto:confermo che con l'ultima versione di wine il problema del webadmin di emule è stato risolto, quindi non c'è più bisogno di xinetd


Ti ringrazio per la segnalazione, aggiornerò la guida quanto prima. Anche kad è perfettamente a posto. Se usate emule solo via web admin è molto stabile. Via grafica ogni tanto si incricca, soprattutto dopo un paio di giorni no stop e soprattutto usando il tasto destro sui file in download x cambio categoria.
Utmib gaming forum and site admin ~~~~ http://www.utmib.com/forum
Personal website... ~~~~~~~~~~~~~~~ http://riky.altervista.org
Elenco delle mie guide - How to.. ~~~~~~ http://www.utmib.com/forum/viewtopic.php?p=23826
feua
Prode Principiante
 
Messaggi: 119
Iscrizione: luglio 2006

Successiva

Torna a Ubuntu su server

Chi c’è in linea

Visualizzano questa sezione: 0 utenti registrati e 0 ospiti